Come conquistare un ragazzo su WhatsApp

Stai forse cercando come conquistare un ragazzo su WhatsApp? Ecco i consigli per scrivere al ragazzo che ti interessa e fare subito colpo.

Con la diffusione delle nuove tecnologie delle telecomunicazioni, dispositivi come gli smartphone sono diventati accessibili e alla portata di tutti. Infatti, siamo piuttosto certi che anche tu, lettore di questo articolo, ne possiedi uno, ed è probabile che tu stia leggendo queste righe proprio dallo schermo touch di uno di questi apparecchi.

La conseguenza di questa tendenza è la nascita di nuovi modi di interagire col mondo che ci circonda, i quali comprendono sia i metodi di acquisizione delle informazioni che i rapporti interpersonali. L’avvento dei social network, la semplicità della comunicazione mediante servizi e app di messaggistica istantanea e, in tempi più recenti, il distanziamento sociale imposto dall’emergenza sanitaria, sono tutti elementi che hanno contribuito alla ricerca di nuove conoscenze, amicizie e possibili partner attraverso computer e cellulare.

Vista la vastità di mezzi con cui poter conoscere nuove persone online, in questa sede tratteremo solo il caso specifico del più diffuso servizio di messaggistica istantanea al mondo recentemente acquistato da Facebook e, nello specifico, ti daremo qualche dritta su come conquistare un ragazzo su Whatsapp.

Leggi anche: Come conquistare una ragazza su WhatsApp

Indice

Consigli per conquistare un ragazzo in chat

come farsi notare da un ragazzo

Indipendentemente dal mezzo di telecomunicazione usato, quella del corteggiamento resta un’arte insidiosa e ricca di segreti e, per questo, non semplice da padroneggiare. Bisogna tenere in conto diversi elementi, ma soprattutto la prima impressione: del resto, conosci quel detto che con un buon inizio sei già a metà dell’opera, no?

Il tuo biglietto da visita, a questo punto, è costituito dall’immagine del profilo e lo stato di Whatsapp.

Metti in campo la tua migliore foto profilo

Cerca di suscitare curiosità ma senza sembrare completamente anonima: una buona idea per una foto che stuzzichi la fantasia del tuo interlocutore sarebbe un bel primo piano dei tuoi occhi, oppure della tua bocca. Oppure, può andare bene anche un’istantanea, con la tua migliore macchina fotografica, che catturi un momento particolarmente felice della tua vita, magari uno scatto artistico di un viaggio che hai fatto di recente, o semplicemente una bella giornata passata in un luogo particolare.

Per quanto sia preferibile mostrare il tuo aspetto, possono incuriosire anche immagini di personaggi di fantasia, come protagonisti di film, serie tv, cartoni animati e fumetti che ti piacciono o ti rappresentano particolarmente, poiché potresti fare colpo soprattutto su un uomo che, come te, ha il cuore tenero e condivide questo tipo di passioni, creando così un interessante spunto per iniziare una conversazione stimolante.

Leggi anche: Immagini per profilo WhatsApp belle e divertenti

Frasi per lo stato WhatsApp

Anche lo stato di Whatsapp può aiutarti ad attirare l’attenzione dell’oggetto del tuo desiderio, soprattutto se opti per un messaggio breve ma accattivante, magari anche simpatico, frizzante, invece della solita citazione presa dai cioccolatini o dagli stati di Facebook. Non essere banale e prevedibile, ma mostrati originale: frasi di canzoni o, addirittura, tuoi pensieri ed emozioni potrebbero rivelarsi la soluzione migliore.

Leggi anche: Le migliori frasi da mettere come Stato di WhatsApp

Evita abbreviazioni e emoji in eccesso

A tutto ciò che concerne il modo in cui ci si presenta appartiene anche il linguaggio che usi in chat: che tu sia una persona particolarmente giovane o già matura, ti consigliamo caldamente di evitare abbreviazioni da sms, ormai passate di moda da almeno 10 anni, e utilizzo improprio delle “k”, così come quello eccessivo delle emoji.

Nel primo caso, perché l’uomo che stai cercando di rimorchiare, leggendo il tuo italiano non grammaticalmente corretto, pieno di abbreviazioni, potrebbe pensare che tu sia una persona non abbastanza istruita, poco acculturata e, quindi, ignorante. In secondo luogo, l’abuso delle emoji potrebbe farti passare per una persona infantile, senza contare che, se non dosate nel modo giusto, le faccine possono appesantire moltissimo i messaggi.

Seppur siano sicuramente utili per comunicare le proprie emozioni ed intenzioni, e il tono della propria voce, non sempre percepibili attraverso i brevi messaggi scritti in chat, se si esagera si otterrà solo il risultato opposto, passando per persona poco seria e confondendo il futuro partner.

Scrivi un italiano corretto e non essere prolisso

Insomma, ti consigliamo di esprimerti sempre in un italiano corretto, usando poche emoji ma messe al punto giusto e, soprattutto, di evitare di scrivere messaggi troppo lunghi. Soprattutto nel caso dell’inizio della frequentazione digitale, non scoraggiare il tuo lui scrivendo papiri immensi, ma limitati a messaggi svelti, spigliati e non troppo prolissi o pesanti.

Ma passiamo ora al vero e proprio corteggiamento, ossia come conquistare un ragazzo su Whatsapp.

Leggi anche: Migliori chat senza registrazione

Come flirtare su WhatsApp

Leggerezza e provocazione sono le parole chiave del flirt, tanto dal vivo quanto su Whatsapp.

Evita discorsi profondi nelle prime conversazioni

Durante le prime conversazioni, evita discorsi troppo profondi e personali. Opta per qualcosa di più leggero e spigliato, procedendo per gradi verso una conoscenza più profonda. Se vuoi chiedere qualche curiosità su di lui e il suo quotidiano, fallo con messaggi provocatori e frizzanti, a tratti divertenti, di modo da non sembrare troppo ficcanaso e da permeare la conversazione di un’atmosfera più gioviale.

Mostra interesse per la sua vita ma non invadere la privacy

Nella scelta degli argomenti sarebbe opportuno prediligere qualcosa che si possa esaurire in modo relativamente veloce. In questo modo non renderai la conversazione inutilmente pesante, e anche perché così si può passare subito a qualcos’altro. Mostra interesse per la sua vita, senza però invadere il privato, quindi concentrati sui suoi gusti e le sue passioni, gli hobby con cui riempie il tempo libero e simili. Non invadere mai la privacy, non chiedere delle sue conoscenze se non introduce lui stesso il discorso, aprendosi a te.

Sii trasparente e chiara

Cerca di essere quanto più trasparente possibile, poiché per quanto l’ambiguità possa aiutare, in certi contesti più piccanti, nel quotidiano i doppi sensi e messaggi poco chiari potrebbero essere fraintesi. Invece di conquistare l’uomo dei tuoi sogni, finiresti per offenderlo e farlo allontanare.

Sii te stessa senza aprirti troppo

In generale, sii te stessa, non farti troppe pressioni su cosa scrivergli. La naturalezza è un altro aspetto fondamentale in questi casi, soprattutto se vuoi che il tuo lui ti conosca realmente per la persona che sei.

Non aprirti troppo, però, perché c’è un altro elemento fondamentale nell’arte del flirt: il mistero. Questo aspetto è così importante che va analizzato in separata sede.

Leggi anche: Come funziona Badoo: sito di incontri e chat gratuite

Come si fa a farsi desiderare per messaggio

Farti desiderare è sicuramente il più grande insegnamento per apprendere al meglio come conquistare un ragazzo su WhatsApp.

Cerca di essere sfuggente e intrigante

Si sa, del resto, in amore vince chi fugge e, proprio in virtù di questo detto popolare, devi essere anche tu un po’ sfuggente. Non aprirti mai troppo, dare troppi dettagli sulla tua vita personale, fatta eccezione per qualche boccone buttato qui e lì, per incuriosire ed intrigare.

Non mostrarti troppo disponibile

Nella maniera più assoluta evita di mostrarti troppo disponibile, non rispondere sempre velocemente, non dare l’aria di tenere lo smartphone sempre a portata di mano per rispondergli, allontanati dalla conversazione per qualche ora, di modo da prender respiro tu e per concederne a lui. Del resto, nemmeno dal vivo si parla sempre, no? Lo stesso vale per le conversazioni digitali.

Non essere assillante

Essere assillanti è il primo passo per essere disprezzati, perciò sono da evitare anche le domande continue e tartassanti su ciò che l’altro sta facendo nella sua giornata.

Mostrandoti sfuggente, misteriosa, sarà lui a cercarti e anche con piacere, a chiederti di più su quel che ti piace fare e sulla tua vita. E, magari, sarà proprio lui a chiederti per primo di uscire.
Se così non fosse, puoi sempre fare tu la prima mossa, con un po’ di coraggio e intraprendenza, spostando la relazione fuori da WhatsApp.

Altri articoli utili

Iscriviti al nostro canale Telegram

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Approfondimenti