Migliori social media manager 2020

0 Condivisioni

Gestisci i tuoi social media da un’unica piattaforma con i migliori social media manager in circolazione.

Le aziende spendono molti soldi in questi giorni creando contenuti pubblicitari per Facebook, Twitter, Instagram e per le altre piattaforme di social media. Qualunque sia la tua attività, raggiungere i tuoi clienti e lettori dipende in larga misura dai siti di social media più blasonati.

Ma non ha senso spendere tempo e risorse su fantastici post di Facebook e su enormi tweet se non sai come monitorare efficacemente il loro impatto e la loro influenza. Solo capire quanti follower ti stanno seguendo richiede tempo e ricerche. Ecco perché è il caso di affidarti ai migliori social media manager che ti aiuteranno a far crescere la tua attività in tempi molto brevi.

Leggi anche: Migliori programmi per lavorare da casa in Smart Working

Migliori social media manager

social media manager

Ottenere il massimo dalle piattaforme di social media che hai scelto diventerà parte integrante del tuo content marketing, soprattutto se hai intenzione di attuare una strategia di marketing online. Ecco perché abbiamo selezionato cinque strumenti di analisi dei social media davvero utili che ti supporteranno nel capire quali dei tuoi post stanno funzionando e quali non portano a nulla.

Leggi anche: Migliori software gestionali

1, Hootsuite

social media management

Uno dei migliori strumenti di gestione dei social media.

  • Gestisce i programmi di pubblicazione
  • Analytics per prestazioni
  • Integrazioni multiple

Hootsuite mira a fornire una piattaforma all-in-one per la gestione dei social media su più siti. Come previsto, c’è un’opzione per cercare e filtrare nei social media elementi come: menzioni del marchio, approfondimenti e informazioni demografiche.

Inoltre, con uno qualsiasi dei piani di Hootsuite hai la possibilità di pianificare post da più profili su più siti di social media. Ciò consente di garantire che le campagne di marketing siano opportunamente programmate e mirate.

C’è anche una funzione di analisi in modo da poter tracciare e misurare le prestazioni rispetto agli indicatori KPI. I report sono personalizzabili, quindi puoi essere sicuro di visualizzare e leggere i dati di cui hai bisogno e rimanere concentrato su quello. Questo perché Hootsuite è progettato per funzionare con i team, non solo con gli individui.

Sono inoltre disponibili numerose integrazioni, come Asana, Slack, Mailchimp, Trello e Zendesk, che permettono di lavorare in modo produttivo ed efficiente quando si tratta di costruire campagne di marketing e comunicazione sui social media.

2. Buffer

migliori social media manager

Un modo estremamente semplice per monitorare il successo delle tue campagne di marketing.

  • Di facile utilizzo
  • Analisi in tempo reale
  • Integrazione con Google Analytics

Buffer è un altro social media managemente tuttofare che consente di pubblicare sulla tua piattaforma e analizzare i risultati. Uno dei suoi principali punti a favore è nell’utilizzo semplice e flessibile. Il fatto che fornisca analisi in tempo reale rende istantanea la valutazione dell’impatto dei tuoi contenuti.

Utilizza l’icona “Post in alto” per confrontare diverse forme di contenuto e vedere quale funziona meglio per ogni rete. L’app Buffer consente anche una perfetta integrazione con Google Analytics per monitorare il successo delle tue campagne di marketing.

Buffer è disponibile gratis ma anche con piani a pagamento adatti per chi vuole pubblicare, rispondere o analizzare account di social media.

3. Sprout Social

miglior social media manager

Un hub centrale per la gestione di tutti i tuoi account sui social media.

  • Copre una vasta gamma di account di social media
  • Potenti capacità di analisi dei dati
  • Assistenza clienti efficiente

Sprout Social è probabilmente prima di tutto noto come sportello unico per la gestione e la pianificazione di tutti i tuoi account di social media attraverso una piattaforma di semplice utilizzo. E’ davvero molto utile per quel che riguarda la gestione dei social media della tua azienda.

La piattaforma funziona anche da potente strumento per l’analisi dei dati. Puoi ordinare in base a varie misure demografiche e geografiche per quantificare esattamente quale contenuto funziona per quali follower. Sprout può gestire più account e monitorare le parole chiave su tutti i social media in modo da sapere quando viene discusso il tuo marchio. Inoltre, aiuta la tua azienda a rispondere ai clienti indirizzando i messaggi alle persone all’interno dell’organizzazione che devono attivarli.

Puoi provare Sprout Social gratuitamente con la sua versione di prova di 30 giorni. Se ti piacerà, i prezzi partono da $ 99 per utente al mese per un massimo di cinque diversi profili social, con piani aggiuntivi che offrono più profili, ambito e funzionalità.

4. Hubspot Social Media

miglior social media manager

Monitora costantemente il mondo dei social network.

  • Monitora più piattaforme
  • Più strumenti
  • Piattaforma di marketing Hubspot

Hubspot Social Media è una suite di strumenti di gestione dei social media disponibili in Marketing Hub. L’obiettivo è quello di risparmiare tempo dando la priorità alle connessioni social su cui dare maggior valore su una vasta gamma di piattaforme di social media, come Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e LinkedIn.

Sono disponibili varie funzioni di gestione, come la pubblicazione e la condivisione di contenuti, il monitoraggio delle menzioni e la reportistica per far conoscere non solo i livelli di coinvolgimento, ma anche il modo in cui questi si traducono in effettive metriche aziendali.

Questi strumenti sono disponibili come parte dell’hub di marketing di Hubspot, il che significa che è possibile utilizzarli insieme a una gamma di altri strumenti di marketing mirati. Questo significa che puoi non solo monitorare e gestire i tuoi social media, ma anche garantire una concreta forma di misurazione del rendimento aziendale.

5. Snaplytics

migliori social media manager

Ottieni approfondimenti per avere successo utilizzando Snapchat.

  • Interfaccia elegante
  • Permette di organizzare meglio le tue storie
  • Prezzi non disponibili in anticipo

Snapchat è stato rilasciato nel 2011, quindi ci sono relativamente pochi strumenti di marketing disponibili per la piattaforma rispetto a grandi nomi come Facebook e Twitter. L’app funziona attraverso la creazione di “storie” di breve durata con cui gli utenti possono interagire.

Snaplytics è progettato per aiutarti a gestirlo facendo istantanee regolari del tuo account Snapchat e offrendoti Insights. I creatori mantengono gruppi di 20 account per ogni categoria, permettendoti di valutare il successo del tuo account.

Puoi anche utilizzare la libreria di contenuti precedentemente creati da Snaplytics per visualizzare gli sforzi passati, vedere come gli utenti interagiscono con loro e ripubblicare in qualsiasi momento.

Se hai una campagna di marketing più complessa, Snaplytics supporta anche la pianificazione anticipata delle storie per la pubblicazione successiva. Puoi organizzare le storie con tag per tenerne traccia facilmente man mano che la tua campagna cresce.

La dashboard di Snaplytics è stata elogiata più volte per la sua eleganza, così come la capacità dell’app di mostrare le prestazioni di marketing su una piattaforma.

Prima di acquistare Snaplytics puoi scaricare la versione con prova gratuita di 14 giorni, dopodiché dovrai contattare il team di Snaplytics per avere un preventivo.

Altri tool per il social media management

La crescita dei social media ha portato allo sviluppo di app e software valide e utili per aiutare le aziende a monitorare la loro presenza e gestire il loro coinvolgimento. Ecco altri migliori social media manager da considerare.

  • Zoho Social offre un modo semplice per gestire il tuo marchio sui social media, fornendo una piattaforma completa di gestione dei social media. Oltre ad amministrare più canali di social media, è disponibile anche una funzione di calendario di pubblicazione in modo da poter vedere quali messaggi sono stati programmati per la pubblicazione. Puoi anche monitorare le parole chiave target durante le conversazioni e consentire la collaborazione del team da un’unica dashboard.
  • Gestore delle pagine è un’app per Android e iOS che consente di gestire direttamente le tue pagine di Facebook in movimento dal tuo telefonino o altro dispositivo mobile. Ciò ti consente di ricevere notifiche, leggere e rispondere ai messaggi, nonché di collegare account Facebook e Instagram insieme. L’app può anche gestire funzionalità standard di gestione delle pagine, come impostazioni, prestazioni e portata.
  • StatusBrew offre un’altra piattaforma di gestione dei social media, destinata ad essere utilizzata da team di vendita, marketing e assistenza clienti. Oltre alla gestione della campagna, ci sono anche funzionalità di reporting e analisi per tenere traccia del tuo coinvolgimento e della salute generale del brand. Inoltre, sono disponibili numerose integrazioni popolari, come Slack, Zendesk, Mailchimp e Shopify.
  • Tweetdeck è diventato lo strumento di gestione Twitter essenziale per molti utenti di quella piattaforma. Fornito direttamente da Twitter, ti consente di filtrare meglio i messaggi dai follower, oltre a fornire un’unica dashboard da cui è possibile monitorare Tweet, messaggi, notifiche e hashtag di tendenza. Sono inoltre disponibili suggerimenti per la ricerca, collegamenti e varie impostazioni per gestire i contenuti monitorati.
  • Brandwatch intercetta tutte quelle informazioni che potrebbero essere indispensabili per la tua azienda da Facebook, Twitter, blog, forum, notizie e ogni altro angolo del web. L’analisi evidenzia i dati raccolti dai profili con cui ti sei connesso, ed è facile attingere a tendenze e temi pertinenti che emergono da Internet e che potrebbero rovesciare l’equilibrio a favore della tua azienda.

Altri articoli utili

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli