Clash of Clans: come gestire le difese

Dopo averti spiegato in le migliori strategie d’attacco in Clash of Clans, in questo post ti spiegherò come gestire le difese

Quello che cercherò di approfondire, è come usare al meglio le armi che possono aiutarti a difendere il tuo accampamento in Clash of Clans. A partire dal cannone per arrivare alla Torre Inferno sputa fuoco, ci sono molte armi cattive per convincere i tuoi nemici ad evitare di attaccarti.

Non tutte le armi sono visibili. Esistono armi che puoi piantare attorno al tuo insediamento e che fanno saltare in aria i barbari o catapultano i giganti fuori dalla mappa. Per non parlare della Testa Occulta, un’arma che rimane sottoterra fino a quando non individua un nemico da spedire in cielo.

Dovrai imparare a utilizzare queste armi per evitare che altri giocatori radano al suolo il tuo villaggio quando lo lascerai incustodito. Tutto quello che puoi fare per difenderti da un attacco è piazzare al meglio le tue armi di difesa prima di chiudere l’app Clash of Clans.

In questo articolo analizzeremo armi per gestire al meglio le difese del tuo villaggio: cannone e mortaio, Torre dell’arciere e difesa aerea, trappole, torre dello stregone e testa occulta, torre inferno e Arco-X, scudo e muri, design del villaggio.

mura clash of clans

Il cannone

Prima arma difensiva data in Clash of Clans, il cannone può sparare solo alle truppe di terra. In questo caso i nemici immuni sono: Palloni, Guaritori e Draghi. Inoltre il cannone può sparare solo a un bersaglio per volta ogni 0,8 secondi. Questo significa che è abbastanza semplice per il tuo nemico distruggere un cannone inviando unità veloci. Al tempo stesso, però, i cannoni sono utili per evitare che gli spacca muri creino varchi nelle tue difese e oltre ad essere economici sono facili da potenziare. In quest’ultimo caso puoi raddoppiare il danno di un cannone con tre potenziamenti al costo di 20 mila monete d’oro e tre ore (devi avere un municipio di terzo livello). Il nostro consiglio è quello di posizionare il cannone a fianco di un’unità antiaerea, in modo da proteggersi a vicenda.

cannoni clash of clans

Il mortaio

Sono la tua artiglieria pesante ed è particolarmente efficace contro le orde di barbari, arcieri e goblin. Si tratta di un’arma a lunga gittata da lasciare nelle retrovie, al centro del tuo accampamento, disponibile una volta raggiunto il sesto livello del tuo Municipio. Il singolo colpo impiega più o meno un secondo prima di atterrare ed è in grado di spazzare via molti nemici quando questi circondano i tuoi edifici o le tue truppe. Il mortaio non può sparare a niente che si trovi nel raggio di quattro caselle (segnato da un circolo rosso) e come il cannone non può sparare a unità aeree. Il nostro consiglio e lasciargli a fianco una Torre dell’Arciere o una Torre dello Stregone.

La Torre dell’Arciere

Capace di attaccare le unità aeree quanto quelle di terra, la Torre dell’Arciere ha una grande gittata. Utilissima per abbattere le mongolfiere, le frecce lanciate dalla torre possono coprire 10 caselle consentendoti un’ottima copertura. Assicurati, quindi, di posizionare le tue difese di terra all’interno di questo raggio d’azione. Ricorda che la Torre dell’Arciere è economica e veloce da potenziare. Potrai averne tre non appena raggiungi il livello 5 del tuo Municipio. Puoi tranquillamente evitare di addestrare gli arcieri delle torri, dato che verranno generati automaticamente.

difese clash of clans

La Difesa aerea

Capace di provocare danni otto volte superiori a quello di una Torre dell’Arciere. Questa unità è in grado di spazzare via le unità aeree con i suoi colpi terra-aria. Nei livelli più avanzati, la presenza di due di queste unità farà desistere i vostri nemici dallo schierare costosi curatori volanti. Le difese aeree, di contro, sono esposte ad attacchi di gruppi di barbari, che non ci mettono molto a farle saltare in aria. Il nostro consiglio è quello di posizionare le difese aeree nascondendole dietro a mura di cinta e coprendole con mortai e cannoni. Visto che possono sparare un colpo per volta è bene anche fornire ulteriore copertura con una Torre dello Stregone, in modo da spaventare le truppe volanti. Durante il potenziamento di una difesa aerea, piazza uno scudo per difenderla.

Torre dello stregone

Struttura capace di attaccare sia le unità terrestri che quelle aeree, la Torre dello Stregone è adatta quando vuoi sbarazzarti di molte truppe nemiche. Funziona molto bene se posizionata accanto ad un mortaio, in modo da colmare le rispettive lacune. Posiziona la Torre dello Stregone vicino agli edifici chiave. Il costo di una Torre dello Stregone è di 180 mila monete e per ottenerla occorre arrivare almeno al livello 5 con un tempo di costruzione di almeno mezza giornata. Potrai avere un massimo di quattro torri dello Stregone ma dovrai prima arrivare al livello 9 del Municipio.

Torre dello Stregone

Trappole

Molte sono le trappole che puoi installare nel tuo insediamento. Trappole invisibili al radar dei nemici e trappole a scatto. Le trappole hanno un costo ricorrente, devi pagare per riposizionarle ogni volta che un nemico ne fa esplodere una. Le trappole disponibili sono: bombe, bomba gigante, trappola a scatto, trappole stagionali e stanatore di mine aeree.

Bombe

Trappole elementari si sbloccano quando il tuo Municipio raggiunge il livello 3. Colpiscono chiunque si trovi ad un raggio di tre caselle e questo le rende il modo più economico di danneggiare le truppe nemiche. Ti consigliamo di posizionarle ai bordi dell’insediamento in modo da rallentare gli attacchi di arcieri, barbari e goblin. Raggiunto il 5 livello del Municipio avrai a disposizione 4 bombe da piazzare tutte vicine.

Bomba gigante

E’ una versione più potente della bomba tradizionale. Occupa 2×2 caselle invece di una. Costa 12.500 monete d’oro per ogni singolo utilizzo e diventano disponibili quando il Municipio avrà raggiunto il livello 6.

Trappola a scatto

E’ un gingillo vecchio stile che spinge fuori dalla mappa le truppe che hanno la sfortuna di attivarla. Può sbalzare lontano 15 unità in un singolo colpo, a patto che tutte calpestino la trappola nel medesimo istante. Colpiscono unicamente le truppe di terra anche se alcune di esse, come i pekka, i golem e gli eroi, sono troppo pesanti per essere fatti saltare in aria. Il goblin a meno che non vi si ferma sopra è troppo veloce per essere fermato da tale trappola.

Bomba aerea

La bomba aerea è un attacco a grappolo verso il cielo, che raggiunge il nemico quando gli arriva a tiro. Non fa gli stessi danni di una bomba gigante, ma è comunque nociva per mongolfiere e per i numerosi gruppi di nemici che vogliono attaccare la tua Torre dell’Arciere.

Stanatore di mine aeree

Richiede un Municipio di livello 7 ed è la trappola giusta contro un singolo bersaglio aereo. Costa 15.000 monete e causa 1.500 punti di danno contro qualsiasi bersaglio aereo si trovi a quattro caselle di distanza dalla sua posizione.

Torre Inferno

E’ l’edificio difensivo più potente ed è in grado di sparare getti di fiamme contro gli invasori. Getti che aumentano di intensità dipendentemente dal tempo in cui vengono utilizzati. Come l’Arco-X, anche la Torre Inferno ha due modalità di attacco:

  • il devastante colpo singolo che ferisce un nemico a volta;
  • i colpi multipli che con cinque getti riescono a colpire molti nemici (può causare 30 danni al secondo).

La Torre Inferno costa 5 milioni di monete d’oro e diventa disponibile una volta che il tuo Municipio raggiunge il livello 10. Va ricaricata ogni volta con 5000 elisir e in base ai getti riesce a causare un numero considerevole di danni. Es. per i primi due secondi, 1 getto è uguale a 24 danni al secondo, dopo i due secondi, 1 getto è uguale a 100 danni al secondo e via dicendo.

cannone clash of clans

Testa Occulta

Si tratta di un edificio nascosto che emerge dal sottosuolo quando le truppe nemiche ne calpestano l’area d’azione. Non è una trappola perché non prevede un costo per riattivarla, anzi una volta acquistata farà sempre parte delle tue difese. La Testa Occulta occupa 2 x 2 caselle lasciate libere sulla mappa ed è in grado di occuparsi delle truppe di terra e aeree. Inoltre non è per niente economica ma oltre ad accumulare milioni di monete, dovrai aspettare due giorni per la sua costruzione e raggiungere il livello 7 con il tuo Municipio prima di poterne avere un paio.

Arco-X

L’Arco-X è un arciere robotico demoniaco che spara letali proiettili a un ritmo altissimo. Disponibile dal nono livello del tuo Municipio, offre due modalità:

  • Attaccare solo le truppe terrestri.
  • Attaccare le truppe terrestri e aeree.

Il suo raggio d’azione per attaccare solo le truppe terrestri è di 14 caselle, se invece decidi di fargli attaccare anche le linee aeree, le caselle sono 11. Questa devastante macchina della morte deve essere riempita di elisir prima di aprire il fuoco, ne servono 50 mila per caricare una balestra di livello uno. Ti consigliamo di tenere l’Arco-X dietro tutte le tue altre difese, installandolo vicino al Municipio. Spazzerà via i gruppi di nemici in pochi secondi.

arco x clash of clans

Scudo

E’ in grado di offrire immunità, impedendo ai nemici di lanciare attacchi al tuo accampamento per tutto il periodo della sua durata. La prima volta che lanci il gioco, per tre giorni avrai a disposizione uno scudo gratis che ti consentirà di costruirti le tue difese senza che i tuoi nemici possano saccheggiare il tuo villaggio. Un piccolo indicatore nella parte alta dello schermo ti mostra quanto durerà il tuo scudo. Ad ogni modo lo scudo svanisce nel momento in cui lanci un attacco verso un nemico (nelle campagne single player gli attacchi non faranno svanire il tuo scudo). Se il tuo villaggio viene continuamente raso al suolo ad ogni tuo attacco, puoi acquistare della protezione cliccando il simbolo a forma di più vicino all’indicatore dello scudo. Il costo per un giorno, due o una settimana è di 100, 150 e 250 gemme. Ogni scudo ha un periodo cooldown che dura rispettivamente cinque, dieci e trentacinque giorni in cui non potrai riacquistarlo. In ogni caso potrai acquistare tutti e tre gli scudi insieme ottenendo 10 giorni di protezione in un colpo solo.

Scudo Gratis

Vengono forniti gratuitamente quando il tuo villaggio viene attaccato dai nemici. Nel caso in cui il tuo Municipio viene raso al suolo oppure il 40% del tuo insediamento viene danneggiato, ti verrà regalato uno scudo da 12 ore. Se invece il nemico spazzerà via il 90% del tuo villaggio, le ore di scudo gratuito saliranno a 16.  In quest’ultimo caso il nostro consiglio è quello di sfruttare le ore per potenziare le strutture che richiedono più tempo.

Muri

Posiziona male le tue mura di cinta e le tue difese verranno spazzate in un attimo. Quando inizi a giocare a Clash of Clans hai a solo 25 muri da piazzare per circondare il tuo Municipio. La soluzione migliore è circondare i singoli edifici, in modo che gli avversari debbano rompere diversi muri prima di distruggere completamente il tuo villaggio. Più tempo impiega il tuo nemico per rompere le mura di cinta e più tempo avranno a disposizione le tue armi di difesa e le tue truppe per rimandare a casa gli invasori. 

Evita di costruire il tuo campo base negli angoli della mappa o di utilizzare rocce, alberi o lati degli edifici per colmare varchi nelle mura di cinta. Ricorda che non tutte le truppe nemiche vengono fermate dai muri, mongolfiere, dragoni e truppe volanti possono facilmente volarci sopra ma il pericolo più grande per la tua recinzione e per i tuoi mortai è rappresentato dagli spacca muri, unità nata per creare varchi e per suicidarsi al tempo stesso. 

Muri Clash of Clans

Una tattica comune è lasciare un varco di una casella, posizionando una trappola subito dopo, nella speranza di far saltare in aria più barbari possibile con una singola bomba. Per questo occorre potenziare i muri ogni volta che ne avrai la possibilità. Un muro di livello 3 può subire il triplo dei danni di un muro di livello 1. Concentrati sulle mura perimetrali come prima cosa. Questi potenziamenti diventano costosi dal livello 5 in poi. Dovrai dedicare le tue attenzioni, quando esegui gli attacchi, alle mura più basse di livello dato che sono le più facili da abbattere.

Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.