Trucchi e soluzioni per vincere i livelli chiave di Clash of Clans single player

0 Condivisioni

In questo post troverai i trucchi e le soluzioni per vincere i livelli chiave di Clash of Clans single player.

La campagna single player in Clash of Clans può essere giocata in qualsiasi momento. Non bisogna affrontarla di corsa e non è necessario superare un determinato livello per sbloccare un miglioramento del municipio o altri elementi chiave del gioco.

Questo significa che puoi tranquillamente mettere in piedi un esercito di tutto rispetto, prima di imbarcarti in livelli troppo difficili da vincere con le truppe di bassa leva.

mappe clash of clans

Le missioni single player non hanno limiti di tempo, ciò consente di utilizzare molte meno truppe rispetto a quante ne servono negli incontri multiplayer dove hai solo tre minuti.

Nelle campagne single player, in ogni livello è possibile razziare tutto l’oro e l’elisir in palio solo una volta. Inoltre nelle missioni, la ricognizione del livello prima di mettere in piedi il proprio esercito è fondamentale.

Nella pagina delle missioni puoi vedere quello che ti aspetta, studiare la mappa Clash of Clans e decidere le tattiche da applicare per poi premere il tasto “Termina battaglia” senza alcuna spesa o punizione. A questo punto puoi addestrare un esercito adatto a quel che ti attende.

Ecco quindi una guida sui livelli chiave delle campagne single player che può essere utile qualora dovessi trovarti bloccato.

I trucchi dei livelli sotto indicati ti permetteranno di andare avanti superando le situazioni più dure della campagna single player con la minor spesa e minor fatica.

 

Clash of Clans soluzione livello 5: Tortura Goblin

La ricompensa è di 1.000 unità d’oro e di elisir. Questo livello contiene trappole nascoste che sono collocate tra l’ingresso in basso a sinistra e il municipio. Se hai dei Goblin nel tuo esercito potresti essere tentato di schierarli dato che sono abbastanza veloci da saltare le bombe e arrivare al municipio. I cannoni ai lati sparano su chiunque percorra quel sentiero, quindi per risolvere, occupati prima di loro piazzando quattro o cinque barbari vicino a ciascun cannone, che è il numero minimo di unità per distruggerli.

I due gruppi si riuniranno poi per abbattere tutti gli edifici sul loro cammino, subendo qualche danno dalle bombe, ma non abbastanza da ucciderli tutti.

Video soluzione del livello 5 di Clash of Clans

 

Clash of Clans soluzione livello 8: Corsa all’Oro

La ricompensa è di 2.000 unità d’oro e di elisir. Questo livello non è il livello migliore per sfruttare la forza bruta dei barbari: quattro cannoni a ogni angolo del quadrato del villaggio e alcune bombe piazzate strategicamente nella parte in basso a destra delle mura. Anche se riusciranno ad aggirare tutto il muro, superando indenni le trappole, finiranno sotto attacco e perderai parecchie unità. Usa invece gli arceri che possono sparare oltre le mura. Mettine sette o otto vicino a ogni cannone, in modo che si possano concentrare solo su quelli e non comincino ad attaccare edifici. Una volta fatti fuori i cannoni, procederanno a distruggere le altre costruzioni, permettendoti di tornare a casa con un buon bottino.

Video soluzione del livello 8 di Clash of Clans

 

Clash of Clans soluzione livello 11: Forza Bruta

La ricompensa è di 3.000 unità d’oro e di elisir. In questo livello avrai sicuramente sbloccato i giganti e sarai invitato a distruggere il villaggio. Ce ne vogliono almeno tre o quattro per superare i muri e raggiungere i cannoni. Metti invece un arciere vicino ai due angoli superiori del muro: potrebbero servirtene due o tre prima di riuscire a colpire esattamente l’angolo. Una volta distrutto, manda una ventina di barbari per attaccare edifici vicini prima di concentrarsi sui cannoni. Potresti aver bisogno di qualche altro arciere, valuta con attenzione di quante truppe hai bisogno.

Video soluzione del livello 11 di Clash of Clans

 

Clash of Clans soluzione livello 13: M di Mortaio

La ricompensa è di 4.000 unità d’oro e di elisir. In questo livello incontrerai per la prima volta (nel single player) il mortaio. Si tratta di un’arma in grado di infliggere parecchi danni ai gruppi di unità di terra, quindi evita di ammassare barbari, goblin o arcieri. Se non disponi di truppe aeree, ti conviene mollare quattro o cinque giganti in ciascuna delle aperture a L, all’interno delle mura e lasciare che si facciano strada tra cannoni e mortai. Per le ultime razzie puoi tranquillamente mandare qualche goblin. Se possiedi una mongolfiera puoi lasciare a lei il compito di distruggere tutto il livello, dato che non c’è contraerea. Poiché ci metterà del tempo, ricordati di far scorrere lo schermo con le dita, altrimenti il gioco penserà che non stai facendo nulla e ti farà perdere la partita.

Video soluzione del livello 13 di Clash of Clans

 

Clash of Clans soluzione livello 14: Megabomber

La ricompensa è di 4.000 unità d’oro e di elisir. In questo livello incontrerai per la prima volta le difese aeree. Si tratta di oggetti a forma di missile al centro della mappa. Questo significa che dovrai usare le truppe di terra per la liberartene, altrimenti  le tue mongolfiere saranno condannate a una fine precoce. Metti qualche arciere nella parte alta della mappa per farlo sparare oltre le mura e occuparsi delle difese aeree (i cannoni in quella parte di mappa non ci sono), poi manda una mongolfiera a fare il resto. Puoi usare anche qualche goblin una volta che i cannoni sono stati distrutti per accelerare le cose. Se non hai mongolfiere, puoi finire il livello mandando uno spaccamuro e creare un varco vicino alle difese aeree, e quindi una decina di giganti per farsi largo tra cannoni ed edifici.

Video soluzione del livello 14 di Clash of Clans

 

Clash of Clans soluzione livello 16: Pepita

La ricompensa è di 5.000 unità d’oro e di elisir. In questo livello per la prima volta, il sentiero della campagna si biforca rendendolo opzionale. Se punti ad avere il massimo delle gemme, dovrai affrontarlo. A questo punto avrai sicuramente sbloccato le mongolfiere, per cui fanno oramai parte del tuo esercito. Con le difese aeree fuori dal muro, la mappa ti invita a usare i barbari per abbatterle, ma così facendo verranno colpiti dai cannoni. Usa invece qualche arciere per farle fuori da lontano, poi una mongolfiera o due per distruggere il resto dell’accampamento. I palloni aerostatici ci metteranno un po’ di tempo, quindi muovi sempre ogni tanto lo schermo per evitare la penalità per inattività.

Video soluzione del livello 16 di Clash of Clans

Clash of Clans soluzione livello 18: Oro degli Sciocchi

La ricompensa è di 5.000 unità d’oro e di elisir. In questo livello saresti sciocco se cercassi di conquistare l’oro mandando truppe ad affrontare quel labirinto e costringendole a vedersela con edifici e difese pesanti, invece di tentare di sfruttare le unità aeree.  Per prima cosa sbarazzati della contraerea e delle torri degli arcieri alle estremità della mappa, o le tue mongolfiere non dureranno dieci secondi. Meglio presentarsi con qualche arciere; mettine una trentina in ogni angolo in modo da abbattere torri e difese aeree, e lascia che le mongolfiere bombardino il resto della mappa indisturbate. Gli arcieri però non dovranno trovarsi nel raggio d’azione dei mortai, anche se con ogni probabilità li perderai  quasi tutti sotto il fuoco dei cannoni.

Video soluzione del livello 18 di Clash of Clans

 

Clash of Clans soluzione livello 20: Castello Gonfiabile

La ricompensa è di 6.000 unità d’oro e di elisir. In questo livello schiera subito due o tre spaccamuro per farsi strada nelle mura vicine al cannone in alto a destra. Puoi anche mandare un barbaro da solo in modo da distrarre le torri degli arcieri e regalare agli spaccamuro maggiori probabilità di successo. Manda anche una cinquantina o più di barbari attraverso la breccia nel muro per sbarazzarsi del cannone e delle due torri di arcieri dietro di esso. Tienili però d’occhio, perché saranno sotto il fuoco dei mortai. Se serve mandane altri. Una volta distrutte le torri, usa la mongolfiera per finire il lavoro.

Video soluzione del livello 20 di Clash of Clans

 

Clash of Clans soluzione livello 23: Danny Boy

La ricompensa è di 7.000 unità d’oro e di elisir. L’obiettivo di questo livello è quello di spianare la strada alle mongolfiere. Questa volta però dovrai sfruttare tutte le tue abilità per andare avanti. Non ci sono solo quattro torri degli arcieri con cui fare i conti, ma anche un’unità contraerea nel centro della mappa e trappole lungo il sentiero che conduce a essa. Comincia ad occuparti delle torri piazzando una ventina di arcieri o di barbari attorno a ciascuna di esse. Poi spedisci quattro o cinque barbari lungo il sentiero in alto, verso la contraerea. Farai scattare tutte le trappole, spianando la strada ad altri 30-40 barbari che possono distruggere la torre. Ora puoi mandare la mongolfiera a finire il resto delle difese e a reclamare la sua vittoria a tre stelle.

Video soluzione del livello 23 di Clash of Clans

 

Clash of Clans soluzione livello 27: Torre di Ossidiana

La ricompensa è di 7.000 unità d’oro e di elisir. In questo livello c’è una massiccia presenza di contraerea, per cui le tue truppe aeree servono veramente a poco. La difesa aerea è asserragliata dietro le mura molto spesse, e non servono a molto neanche i barbari o i giganti che impiegherebbero troppo tempo a spaccare i muri. Prepara invece un grosso esercito di arcieri. In tutto avrai bisogno di una ventina di arcieri per ciascuna delle sei torri presenti nella mappa, e magari qualche altro gruppo una volta che finiranno nel mirino delle torri dei maghi. Eliminate le difese aeree, con i maghi distratti dagli arcieri, è il momento di mandare una mongolfiera, anche se gli arcieri potrebbero essere sufficienti per una vittoria a tre stelle.

Video soluzione del livello 27 di Clash of Clans

 

Clash of Clans soluzione livello 33: Avanti tutta

La ricompensa è di 30.000 unità d’oro e di elisir. In questo livello, nonostante la base sia stata costruita in un angolo della mappa, ricordati che puoi piazzare le truppe anche ai lati. Non è obbligatorio entrare dalla porta principale. La priorità è sbarazzarsi delle difese aeree, quindi manda uno spaccamuro nella parte sinistra della mappa, vicino a dove si trova la miniera d’oro, così da attaccare la parte di muro meno spessa. Dall’altro lato dovrai invece occuparti di due cinta murarie, quindi manda quattro o cinque spaccamuro appena a destra del mortaio. Manda poi quattro o cinque giganti in ciascuna breccia, in modo da distruggere la contraerea. Finito il lavoro, spedisci le mongolfiere ad abbattere il resto del villaggio.

Video soluzione del livello 33 di Clash of Clans

 

Clash of Clans soluzione livello 38: Picnic dei Goblin

La ricompensa è di 100.000 unità d’oro e di elisir. Questo livello è superabile con tanti gruppi di arcieri e barbari di alto livello. Prima di tutto occupati delle difese a sinistra della mappa: metti un arciere solitario nella parte bassa del muro, vicino al mortaio, e dal momento che si trova in un angolo buio, riuscirà ad abbatterlo da solo. Ora manda tutti gli arcieri ad occuparsi della torre degli arcieri e delle due unità contraeree. Passa quindi a destra, sfruttando un paio di spaccamuro per aprire un varco di fronte all’altro mortaio. Manda anche gruppi numerosi di barbari in quel passaggio. Fai fuori l’altra torre degli arcieri con i barbari, in questo modo impedirai ai maghi di concentrare tutte le energie sulle altre truppe. Una volta fatti fuori questi, sbarazzati del resto degli edifici con piccoli gruppetti di unità.

Video soluzione del livello 38 di Clash of Clans

 

Clash of Clans soluzione livello 41: Scelta Saggia

La ricompensa è di 150.000 unità d’oro e di elisir. In questo livello dovrai radere al suolo un villaggio. Per prima cosa, occupati del mortaio sulla destra piazzando un paio di arcieri nelle sue vicinanze, in modo che il mortaio stesso non possa fargli niente. A quel punto manda 10-15 arcieri a occuparsi delle torri dall’esterno, poi passa in alto e usa altri arcieri contro il secondo mortaio. I tuoi arcieri potrebbero anche creare un buco nel muro; se così non fosse, manda due squadre di spaccamuro ad aprire una breccia da entrambe le parti, a lato dei mortai. Spedisci un barbaro o due verso il centro per far scattare le trappole, quindi scatena un branco di giganti per demolire le difese, supportati dagli arcieri rimasti e una o due mongolfiere.

Video soluzione del livello 41 di Clash of Clans

 

Clash of Clans soluzione livello 46: Lavello

La ricompensa è di 400.000 unità d’oro e di elisir. In questo livello non devi spedire in campo tutto quello che hai, ma solo un gruppone di giganti ben potenziati, qualche guaritore di supporto e un po’ di unità di riserva. Comincia dal basso a destra, mandando una trentina di giganti ad abbattere la contraerea. In questo modo potrai far uscire i guaritori che seguiranno i mostri ovunque rigenerando la loro energia. I giganti si faranno strada lungo la mappa, distruggendo tutto ciò che incontreranno nel loro cammino, ma potrebbe volerci un po’ di aiuto da altre unità di terra per i muri nella parte alta del villaggio. Perderai un po’ di giganti contro le trappole e nel combattimento, ma dovrebbero rimanertene abbastanza da garantirti una vittoria a tre stelle.

Video soluzione del livello 46 di Clash of Clans

 

Clash of Clans soluzione livello 50: Torri di Sorbetto

La ricompensa è di 400.000 unità d’oro e di elisir. Nel livello finale per radere al suolo il villaggio avrai bisogno di un gran numero di giganti di alto livello oppure un gruppo più ristretto di pekka, qualche incantesimo curativo e furia, un po’ di spaccamuro e un paio di draghi. Comincia a distruggere la parte centrale delle mura in alto con due ondate di tre o quattro spaccamuro ben corazzati, poi invia i pekka o i giganti. Attenzione, subito dopo il muro c’è una trappola, quindi falli precedere da un barbaro o due. Andando avanti usa gli incantesimi curativi per tenerli in salute, e magari un incantesimo furia per accelerare le cose. Dopo che i giganti si sono occupati delle minacce aeree al centro, fai volare un drago o due per concludere il lavoro.

Video soluzione del livello 50 di Clash of Clans

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.