Come far crescere una pagina Instagram

Se sei in cerca delle migliori tecniche per sapere come far crescere una pagina Instagram, sei nel posto giunto perché questo articolo sarà incentrato su tutti i trucchi disponibili.

Sul finire dello scorso anno, Instagram si è confermato come secondo social network più usato in Italia e quinto su scala globale, con più di 1 miliardo di utenti, di cui la metà attiva ogni giorno sulla piattaforma. Un traffico di dati così ampio contribuisce ulteriormente al consolidamento di Instagram non solo come mera app social, ma come vera e propria piattaforma in cui lanciare  la propria immagine o il proprio prodotto sfruttando le sue funzionalità come vetrina in cui esporre se stessi e o il proprio brand.

Pertanto, è naturale che tu voglia cercare di capire come poter aumentare la tua visibilità. Del resto con 10 mila follower Instagram comincia già a fornire strumenti utili per le affiliazioni e le ads, come ad esempio la funzione di swipe up, per inserire dei collegamenti nelle tue stories.

Ma vediamo nel dettaglio tutti gli elementi utili su come crescere su Instagram.

Indice

Trucchi per aumentare follower su Instagram (senza usare bot)

follower instagram gratis

Qualora tu non voglia ricorrere a metodi più veloci ma controversi come l’acquisto di followers, reali o bot, ci sono una serie di accorgimenti che puoi mettere in pratica per aumentare la tua popolarità. Questi sono totalmente legali, anche per le nome vigenti su Instagram, e basano la loro efficienza sul corretto sfruttamento delle funzionalità dell’app.

Il segreto è la costanza

Pubblica uno o più contenuti ogni giorno, che siano interessanti, ben curati, visivamente gradevoli e accattivanti, di modo da attirare subito l’attenzione dei tuoi followers. Una pagina costantemente aggiornata è una pagina che vale la pena di seguire, che ogni giorno riserva sorprese e ha qualcosa da offrire.

Cura tutti i tuoi contenuti

In base ai temi a te cari, e a cui hai abituato la tua utenza, pubblica post e storie come fotografie, video, o perfino dirette facendo estrema attenzione a tutte le parole usate, gli hashtag e il modo stesso in cui ti poni e ti presenti. Pur conservando la tua naturalezza, cerca di seguire un copione o una bozza, un canovaccio, in modo da non parlare a vanvera ed esprimere i concetti in maniera precisa e puntuale. Sii sintetico senza annoiare. Del resto, la fama del concorrente TikTok è basata proprio sulla brevità dei suoi contenuti, si vede che è una soluzione vincente.

Usa solo gli hashtag migliori e più popolari

Pur restando fedele ai tuoi temi prediletti, effettua un’indagine sui trend del momento, ovvero gli hashtag che godono di maggiore visibilità. È facile capire quali sono: ad essi sono legati molti più post, e dunque vengono aggiornati praticamente in ogni secondo. Per approfondire leggi la nostra guida sui migliori hashtag Instagram.

Valuta anche l’uso di servizi online per scoprire gli hashtag del momento come: All-HashtagTop Hashtag. Per i dispositivi mobili Android puoi provare HashTags for Instagram, mentre per gli iPhone: Top Tags.

Gemellaggi e collabs

Quando avrai un nucleo di utenza abbastanza fidelizzata, anche se non necessariamente enorme, considera la possibilità di collaborare con un altro creatore di contenuti. Metti likes, commenta e fatti notare, quindi prova a contattare la persona che hai notato, la quale ha temi affini ai tuoi e numeri simili o superiori, non tanto da renderti invisibile, ai suoi occhi, ma abbastanza da poter essere trattato alla pari. Le collaborazioni in post, storie o reels su IGTV sono ottimi modi per guadagnare altri followers.

Organizza dei giveaway

Altra soluzione da attuare qualora si abbia una piccola utenza media. La realizzazione di un concorso i cui requisiti sono i commenti sul post con tag a persone esterne alla pagina sono un ottimo modo per ottenere nuovi followers. Le persone chiamate in causa visualizzeranno il post, seguiranno per ottenere il premio da te messo in palio, e a loro volta taggeranno altri amici e parenti per tentare la fortuna. Si tratta di un metodo semplice ma efficace, che crea una reazione a catena tipo telefono senza filo. I premi dei giveaway non devono essere per forza cose costose, possono essere di tutto: da prodotti fatti a mano, con materie prime anche economiche, come portachiavi o piccoli gioielli in fimo, o ancora commissioni di disegni o qualsiasi cosa possa venirti in mente.

Leggi anche: Come pubblicare video su Instagram

Far crescere pagina Instagram da zero

instagram followers gratis

Certo, a questo punto avrai notato che i metodi mostrati finora, alle volte, richiedono almeno un piccolo gruzzoletto di seguaci fedeli. Ebbene, come far crescere una pagina Instagram da 0? È presto detto.

In realtà, ciò che è stato detto riguardo alla qualità e la regolarità dei contenuti è un consiglio sempre valido. Per attirare l’attenzione in un account creato da poco, i fattori principali sono due:

  • La qualità dei contenuti e la loro bellezza estetica nel complesso.
  • L’uso ingente. dei tag e degli hashtag.

Soprattutto agli inizi è molto importante rendere la pagina immediatamente accattivante e gradevole da vedere, pubblicando fotografie di qualità, editate e curate non coi filtri offerti da Instagram ma, quando possibile, con strumenti esterni come Photoshop. Dare un tema e rendere omogenei i propri post, e belli da vedere nel loro complesso, spingeranno gli utenti che capiteranno per caso sul tuo profilo a restarci per vedere tutto e cosa pubblicherai in futuro.

Non sono obbligatorie enormi capacità nell’editing delle foto per rendere una foto più bella da vedere. In alternativa, ci si può rivolgere a qualcun altro per un aiuto o a dei tutorial. Le soluzioni sono tante.

Leggi anche: Come avere un bel profilo Instagram

Un altro modo per aumentare il traffico subito da 0 fino al migliaio è quello di taggare altre persone. Esistono delle pagine come, ad esempio, quelle di aziende come GoPro che scandagliano le foto etichettate sotto alcuni loro specifici hashtag e le pubblicano sulle loro pagine da milioni di followers. La visibilità è immediata e otterrai subito un traffico positivo di utenza. Tuttavia, c’è bisogno di costanza, indagini sugli hashtag, con uso attento degli stessi e un pizzico di fortuna.

Come invitare a seguire una pagina Instagram

instagram follower gratis

Esistono molti modi di fare spam. Certo, non tutti sono piacevoli da ricevere, e se ne abuserai otterrai l’effetto contrario, ma se saprai sfruttarli al meglio, ti aiuteranno sicuramente nella tua missione di far crescere la pagina Instagram.

Uno dei primi metodi è quello del follow per follow, ovvero lo scambio like e altri feeds tra la tua pagina e quella di qualcun altro. È un metodo vecchio, elementare, ma relativamente efficace per poter invitare qualcuno ad usare la tua pagina. Altri metodi si basano sulla già citata qualità dei tuoi contenuti, e sull’organizzazione di giveaway che spingono gli utenti a taggare sempre più persone e a seguirti per poter avere più possibilità di vincere quel che offri.

Questi sono tutti dei metodi efficaci per poter strappare dei follow in giro. Sii attivo, guardati intorno, metti likes, commenta, partecipa a discussioni: frequenta la piattaforma.

Leggi anche: Problema Instagram limitiamo la frequenza

Comprare follower Instagram

follower instagram

Esistono infiniti siti per poter acquistare followers e altri servizi per Instagram. È possibile, col pagamento di quote variabili a seconda del sito a cui ti rivolgi, acquistare seguaci, come anche likes, o perfino commenti.

Se vuoi andare al risparmio, puoi direttamente farti bottare la pagina, ovvero ottenere una grande quantità di likes da account non umani, in tempi brevissimi. Pagando cifre solitamente maggiori puoi affidarti a siti più seri che promettono follower umani, spesso anche italiani. Dipende tutto dalle tue esigenze e il tuo budget.

Tieni conto, però, che Instagram non approva questo tipo di soluzioni, e che se il sito a cui ti affidi non è dei migliori (si parla soprattutto dell’uso dei bot), potrebbero annullarti i follower o prendere provvedimenti più o meno nei confronti del tuo account, dallo shadow ban alla sospensione. Quindi usali a tuoi rischio e pericolo. Per approfondire questa tematica, leggi con attenzione la nostra guida: Come aumentare followers su Instagram gratis.

App per aumentare i follower su Instagram

follower in instagram

Le app per aumentare i followers su Instagram sono tantissime e molte di queste sono effettivamente efficaci. Tra le 4 migliori figurano:

  • Inflact, la quale basa il suo funzionamento su un bot che visualizza storie, mette e rimuove likes e follow per farti notare ed ottenere nuovi seguaci.
  • Iconosquare, questo servizio online, funzionante anche per Android e iOS, svolge tre funzioni importanti per il tuo profilo Instagram, ovvero la formulazione analytics sulla tua utenza, il publishing e monitoring, mediante le quali potrai aumentare la tua visibilità.
  • Crowdfire, altro strumento di management della tua pagina, aiuta a curare i tuoi contenuti per renderli più attraenti ed accattivanti.
  • AiGrow.me, si tratta di un’app che impiega l’uso di un’innovativa tecnologia di intelligenza artificiale per analizzare i tuoi contenuti e la tua utenza, di modo da trovare altri account che potrebbero essere interessati a quel che pubblichi, interagendo con loro e aiutandoti nel management. In questo modo potrai raggiungere nuove persone e farti notare aumentando considerevolmente il tuo bacino d’utenza medio.

Leggi anche: Come aumentare follower reali su Instagram

Iscriviti al nostro canale Telegram

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Approfondimenti