Migliori bot Instagram per aumentare like e follower

Stai forse cercando i migliori bot Instagram per aumentare like e follower? Ecco la nostra guida sui bot Instagram in Italia e quali sono i rischi nell’utilizzarli.

La gestione dei social network diventa sempre più profonda e complessa, ricca di applicazioni, funzioni e modalità che permettono di interagire con utenti e contenuti nel modo migliore possibile per le proprie necessità. In questo vortice di interazioni avrai sicuramente notato come sulle piattaforme social avvengano delle attività quasi inspiegabili.

In molti casi tale anomalia è dovuta a un bot Instagram, questo è capace di eseguire delle operazioni predefinite da chi lo utilizza. Nelle prossime righe vedremo meglio di cosa si tratta e quali bot scegliere per ottenere dei risultati.

Indice

Cosa sono i bot in Instagram

bot Instagram

Prima di dare uno sguardo ai bot Instagram migliori è opportuno capire cosa siano. Avrai sentito mille volte parlare dei bot di Telegram vero? Sebbene non siano la medesima cosa possono avere dei punti in comune.

Il bot, abbreviazione di robot, non è altro che un software programmato per eseguire dei compiti complessi al posto dell’utente. Un bot di Instagram è capace di mettere mi piace, commentare o eseguire altre funzioni in automatico servendosi della tecnologia API (Application Programming Interface) che la piattaforma stessa mette a disposizione.

Migliori bot Instagram

bot ig

Come puoi immaginare utilizzare un bot Instagram permette di incrementare le interazioni e i follower sulla piattaforma se sfruttato nel modo migliore possibile. Prima di partire voglio consigliarti di non utilizzare i bot per crescere su Instagram, è decisamente meglio applicare delle strategia social più oneste e che puoi scoprire nella nostra guida su come aumentare follower su Instagram gratis.

Inoltre ci tengo a precisare che avvalendoti dei migliori bot Instagram gratis i tuoi dati personali, utilizzati come moneta di scambio, verranno venduti a terzi violando in questo modo la tua privacy.

Instazood

Instagram bot

Instazood nasce con lo scopo di seguire e smettere di seguire gli altri utenti su Instagram. Attraverso questo bot potrai decidere di seguire in automatico tantissimi profili per poi rimuoverli una volta ottenuti i risultati. Instazood si differenzia da tanti altri software per la sua integrazione con TikTok, questa avviene automaticamente senza dover effettuare operazioni particolari.

Il bot ti permette di: seguire e smettere di seguire, mettere mi piace automatici, messaggi automatici, monitoraggio dei commenti e ovviamente l’automazione con TikTok. Parte da 11,99 dollari al mese e puoi testarne le funzionalità per 3 giorni.

Inflact (ex Ingramer)

bot Instagram

Se hai già avuto modo di scaricare Ingramer, Inflact non è altro che una sua naturale evoluzione. Gli utenti lo considerano il miglior bot Instagram poiché integra una suite eccezionale per il marketing. Oltre a un’interfaccia di altissimo livello potrai contare su una pianificazione precisa dei tempi di inserimento dei like automatici e del follow. Nella versione di prova da 3 giorni potrai verificarne le potenzialità e nel caso acquistare la versione a pagamento che estenderà il periodo di utilizzo fino a 3 mesi.

Potrai sfruttare, oltre alle funzioni basilari, anche: includere Proxy e generare hashtag. Unica pecca è il suo essere solo in inglese.

Viky

bot Instagram

Ti anticipiamo sin da subito che Viky è un bot Instagram veramente molto potente, ma necessita di un acquisto mensile sicuramente non proprio alla portata di tutti. Il software è gratuito per i primi 5 giorni, poi dovrai effettuare un pagamento mensile di circa 15 euro per sfruttarlo al meglio per 5 giorni.

Come puoi immaginare dal costo è un bot completo e di grande rilevanza che ti permette di fare quasi tutte le operazioni possibili sulla piattaforma. Spiccano le sue funzionalità di follow e defollow, ma anche la gestione dei messaggi e delle Storie è eccellente.

Kenji

bot Instagram

Se il tuo obiettivo è quello di crescere a tutti i costi su Instagram, allora Kenji è il bot che stai cercando. Questo sfrutta al meglio l’intelligenza artificiale e automatizza le azioni più comuni per eseguire operazioni di follow e defollow precise e mai banali. Spesso i like vengono messi a caso dai bot, ma Kenji sembra avere una marcia in più e valutare, tramite un filtro dedicato, i profili più vicini ai tuoi gusti. Il costo è variabile in base ai giorni di utilizzo; quindi, ti consigliamo di scegliere quello che ritieni più utile.

Ha un costo di 19 dollari al mese e puoi sfruttarne le funzionalità per un periodo di 3 giorni.

Instarget

bot Instagram

Instarget è forse il bot Instagram più interessante dell’elenco, con un bot pratico e veloce potrai gestire al meglio tutte le funzioni di invio messaggi, follow e analizzarne le statistiche nel tempo. Avrai a disposizione una settimana di prova gratuita e tantissime automazioni interessanti se vuoi crescere sulla piattaforma.

Altri bot Instagram

I bot esaminati nelle righe precedenti sono eccezionali, ma magari non ti soddisfano abbastanza per estetica e funzionalità. Eccoti un elenco veloce di bot Instagram alternativi molto validi, ma spesso sottovalutati.

  • Combin: ottimo per far crescere il tuo profilo sfruttando la programmazione dei post e degli audit. E’ gratuito per un account ma con funzionalità basiche. Con 18,30 euro al mese puoi ottenere tutte le funzioni utili per far crescere il tuo account Instagram.
  • Instamber: oltre alle funzioni base di un bot Instagram ha l’integrazione automatica con TikTok.
  • Kicksta: questo bot ti permette di seguire e smettere di seguire altri profili su Instagram. Il piano standard parte da circa 49 dollari al mese.
  • Yarjo: è perfetto per fare autopost e gestire in automatico il tuo profilo Instagram. Parte da 4,99 dollari al mese con 7 giorni di prova gratuita.
  • Masslooking: è un bot specializzato nell’automatizzare la visualizzazione di storie Instagram altrui. E’ gratuito per 14 giorni, successivamente dovrai pagare 14,99 dollari al mese.
  • Boostgram: consente l’aggiunta di like e follower e unfollow in automatico. Puoi anche programmare i post da pubblicare. Costa 99 dollari al mese con qualche giorno di prova gratuita.
  • Instarazzo: puoi utilizzarlo in versione gratuita per i primi 3 giorni, dopodiché il costo dell’abbonamento varia in base alle funzioni che stai cercando. Se il tuo obiettivo è programmare post, il prezzo da sostenere è di 12,99 euro al mese.
  • InstaSprint: prevede la gestione dei commenti, la programmazione dei post o dei messaggi diretti e tanto altro. Costa 4,95 euro al mese. Se invece decidi il “Piano crescita” il prezzo lievita a 19,95 euro al mese. Offre una prova gratuita di 3 giorni.
  • Later: è un bot gratuito e ad uso personale che permette di gestire il processo di ricerca delle immagini, la loro organizzazione e pubblicazione. Prevede delle versioni Pro a pagamento.

Come riconoscere un bot su Instagram

bot Instagram

La presenza di bot sul social network delle foto è molto più ampia di quanto si possa immaginare, tantissimi utenti e influencer si affidano a questi software-tool per diventare famosi su Instagram e incrementare i loro numeri sulla piattaforma. Ti starai chiedendo come poterli riconoscere e capire quali siano i profili completamente privi di essi.

Affinché si possa capire quando un bot Instagram è in azione è indispensabile verificare quattro aspetti: follower, nome utente, foto profilo e interazioni.

Tanti following pochi follower

Un bot automatico di Instagram usualmente presenta un numero estremamente diverso di follow e following. Nel caso in cui dovessi trovare una discrepanza esagerata di profili seguiti rispetto a quelli che lo seguono (per esempio 100 follower e 10.000 following) allora si tratterà di un bot. Come puoi immaginare un profilo reale ha numeri molto più vicini tra loro, che ne certificano una presenza stabile sulla piattaforma.

Nome utente inverosimile

Uno dei punti deboli dei bot di Instagram risiede nella scelta dei nomi dei profili automatizzati. Difficilmente troverai un bot Instagram con un nome e un cognome reale, l’intelligenza artificiale si affida a un sistema randomizzato che dà vita a nomi e nickname molto particolari, spesso caratterizzati da lettere e numeri al loro interno. Se dovessi riscontrare dei nomi strani allora con molta probabilità sei di fronte un bot.

Foto profilo false e copiate

I bot Instagram non fanno molto caso al filtraggio delle immagini di profilo, molti di questi non presentano affatto una fotografia per il profilo, altri invece copiano direttamente quelle di altri account. Nel caso in cui dovessi riscontrare una similitudine con altre foto, magari di celebrità, con molta probabilità è un bot in piena regola.

Poche interazioni

Il lavoro del bot è quello di incrementare il numero di utenti del proprio committente; quindi, non si occupa particolarmente del suo profilo virtuale creato per questo scopo. La gran parte dei bot Instagram non ha interazioni sul proprio account, magari ti ritroverai un profilo estremamente prolifico di utenti, ma con un solo commento sotto i post o addirittura due like sotto una cartella immagini.

Quali sono i rischi nell’utilizzo di bot Instagram per aumentare follower

bot Instagram

Ti sarai sicuramente chiesto se valga la pena utilizzare dei bot Instagram per incrementare il numero di utenti vero? Sebbene fino a qualche anno fa moltissimi utilizzassero questo sistema per crescere sulla piattaforma, con l’evoluzione delle norme di sicurezza digitali è diventato molto complicato aggirarla.

Instagram blocca l’invio massivo di messaggi e richieste se nota un comportamento anomalo, a cui si aggiunge la variabile di avere dei contatti non reali e di conseguenza non proprio utilissimi per attrarre gli sponsor.

Il rischio di BAN è veramente dietro l’angolo, quindi è meglio evitare.

Le migliori alternative ai bot per ottenere nuovi follower

bot Instagram

Il miglior modo per ottenere risultati su Instagram senza affidarti a bot dedicati risiede nell’impegno costante e in una gestione ottimale degli strumenti messi a disposizione. Servendoti di Servizi di Crescita Instagram potrai ottenere risultai migliori e più concreti.

Tra i migliori sono da menzionare:

  • InstaGrow: a differenza di un bot, è una web agency che mette a disposizione dei veri social media manager in grado di gestire il tuo account Instagram al posto tuo al prezzo base di 99 euro al mese.
  • Influencers Kings: come la precedente, è una web agency con piani studiati per aziende e brand. Un team di esperti ti aiuterà ad ottenere followers reali al 100% e prenderà in carico il tuo account Instagram per un costo base di 39 euro al mese per una crescita di circa 250 followers mensili. Il pacchetto in abbonamento mensile più alto è quello King a 199 euro al mese con una crescita di 2000 followers mensili.
Iscriviti al nostro canale Telegram

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Approfondimenti