Overposting nuovo indirizzo aggiornato 2024

Informarsi sull’attualità e la politica è indispensabile per avere un quadro dettagliato di ciò che accade nella società. Acquistare quotidiani, settimanali e riviste mensili, siano esse legate all’informazione italiana o internazionale, è molto semplice, ma allo stesso tempo costoso.

Sebbene recarti in edicola sia sempre una soluzione valida per acquistare qualcosa da leggere, è pur vero che ormai nell’epoca del digitale è molto più facile scaricare un documento e leggerlo direttamente dal dispositivo. Magari in questo anni stai usando quotidianamente Overposting, ma nelle ultime ore non riesci ad accedervi, vero? Oggi vedremo qual è il nuovo indirizzo Overposting e come svincolarti dalle restrizioni.

Indice

Overposting il nuovo indirizzo aggiornato

Overposting nuovo indirizzo

I link per accedere al nuovo indirizzo Overposting sono:

  • https://overday.info

Cliccando su uno dei due URL si avvierà automaticamente la nuova pagina della piattaforma, con cui potrai poi leggere o scaricare i file che desideri.

Overposting non funziona

Negli ultimi giorni stai provando ad accedere a Overposting, ma non riesci proprio a visualizzare i contenuti? Se a schermo è presente un messaggio di errore oppure la pagina continua a caricarsi senza però farti interagire con i link, allora il sito web è stato bloccato dagli Organi preposti al controllo dei contenuti che violano i diritti d’autore.

Puoi reperire un nuovo link digitale, sul nostro sito web ad esempio, oppure prendere delle precauzioni e impostare il tuo dispositivo in modo che ogni volta che avvierai il link bloccato, si aprirà automaticamente quello aggiornato. Per questo motivo ti consigliamo di salvare tra i preferiti i nuovi link che ti abbiamo segnalato, così da averli sempre a portata di mouse.

Sebbene il blocco di Overposting sia periodico, puoi comunque ottenere il nuovo indirizzo modificando alcuni parametri sul tuo tablet, PC o smartphone. Vediamo meglio nelle prossime righe come fare.

Come accedere al nuovo indirizzo Overposting

Overposting è una piattaforma molto nota per gli appassionati di news e riviste. Nello specifico è un sito web italiano che ti permette di accedere a una vasta gamma di contenuti digitali, tra cui audiolibri, libri PDF, riviste, fumetti, giornali, applicazioni e giochi.

Se sei un appassionato di informatica è un piccolo paradiso digitale dove reperire contenuti utili all’informazione e alla gestione dei dispositivi elettronici. Purtroppo, in Italia il sito web è stato chiuso a causa di più violazioni sui contenuti protetti da diritto d’autore. Infatti, si possono scaricare i file in modo gratuito senza effettuare la registrazione. La chiusura del portale però non è definitiva, puoi accedere alla piattaforma usando alcune escamotage. Vediamo quali sono i più efficaci.

Browser

Hai provato a collegarti a Overposting con Google Chrome o Microsoft Edge? Allora non è un caso che non riesci a visualizzare i contenuti di questa piattaforma. Per accedere al sito web ti consigliamo di provare un browser web diverso, come DuckDuckGo, che non solo migliora notevolmente la privacy durante la navigazione, ma indicizza molto meglio il nuovo indirizzo Overposting.

Se non vuoi affidarti a un software diverso, anche dopo aver letto la nostra guida Migliori browser per la privacy, allora potresti cancellare la cache e svuotare i cookie per eliminare la gran parte dei file corrotti che ti impediscono di collegarti alla piattaforma.

VPN

Più che un’alternativa è anche una VPN, software o estensione con cui puoi accedere a una connessione a Internet cifrata sicura e perfetta per camuffare indirizzo IP e dati personali. Per ulteriori informazioni sulla VPN ti invitiamo a leggere la nostra guida dedicata alle migliori VPN attualmente disponibili. Puoi optare per una rete virtuale privata gratuita o in abbonamento, dipende dalle tue esigenze e dal budget a disposizione.

Cambiare DNS

Modificando i DNS sul tuo dispositivo potresti risolvere definitivamente il problema di cercare ogni volta il nuovo indirizzo Overposting. Infatti, una volta che cliccherai sul link bloccato, il browser web ti indicizzerà automaticamente a quello nuovo, senza dover fare nulla.

Cambiare i DNS comporta un paio di minuti di tempo all’interno delle impostazioni della scheda di rete, ma è molto semplice e intuitivo. Eccoti le nostre guide su come cambiare i DNS su Windows e come cambiare DNS su Android e iOS.

Web Proxy

L’idea di cambiare i DNS ti spaventa e non ami smanettare tra le impostazioni del tuo sistema operativo? Allora servirti di un servizio di Web Proxy potrebbe aiutarti a ottenere lo stesso risultato.

Questo tipo di servizio si frappone tra il tuo dispositivo e il sito web a cui vuoi collegarti, garantendoti la massima privacy e l’indicizzazione migliore per visualizzare i contenuti. Online troverai un’infinità di servizi a pagamento, ma se non vuoi spendere nulla potresti dare uno sguardo alla nostra guida sui migliori Web proxy gratis.

Come difendersi dalle pubblicità invasive

Anche con il nuovo indirizzo Overposting potresti imbatterti in diverse pubblicità prima di scaricare o visualizzare un documento digitale. Oltre a una VPN, particolarmente efficace per bloccare banner pubblicitari, potresti difenderti installando due strumenti:

Con un Ad-Block, come uBlock, puoi bloccare le pubblicità sul web mentre stai navigando; mentre con un’estensione dedicata per il tuo browser web puoi evitare che compaiano automaticamente a schermo i popup delle pubblicità. Entrambi i tool sono molto efficaci, anche se spesso necessitano di un aggiornamento per garantirti la massima sicurezza online.

Le alternative a Overposting

Quando ti affidi a un sito web come Overposting, la possibilità che venga oscurato per sempre è molto alta. Per questo motivo potresti aver bisogno di portali online simili che possano garantirti buona parte dei contenuti che ti piacciono. Puoi provare Z-Library, Libgen, MagazineLib e tante altre alternative valide, ma per maggiori dettagli puoi leggere la nostra guida Migliori siti dove scaricare quotidiani e riviste gratis in PDF.

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli