Miglior software recupero dati per ripristinare file persi e partizioni

8 Condivisioni

Miglior software recupero dati per ripristinare file persi e partizioni. Un elenco dei programmi più gettonati per il recupero di file accidentalmente cancellati.

Perdere i tuoi dati può essere un’esperienza orribile ed è così facile che accada. Potresti aver eliminato il file sbagliato o sovrascritto accidentalmente una cartella, o, nei casi più estremi, avere un guasto del disco rigido.

Qualunque sia la causa, il risultato può vedere catastrofico: perdere i dati della tua vita oppure quelli aziendali, potrebbe essere un vero danno.

Tuttavia una soluzione a tutto questo c’è: i file e le cartelle eliminati non vengono mai correttamente cancellati dal computer, ma vengono semplicemente rimossi dall’indice dei file pronti per la sovrascrittura. Inoltre, anche un disco rigido guasto contiene ancora le firme magnetiche di tutti i file originariamente memorizzati su di esso.

Con cura e attenzione potresti recuperare i file o le cartelle che sono spariti dal tuo computer, purché tu disponga del miglior software recupero dati.

Miglior software recupero dati

Miglior software recupero dati

La maggior parte dei migliori software di recupero dati è in grado di scansionare tutti i file del tuo hard disk, inclusi quelli eliminati, e le possibilità di recupero sono buone. Alcuni consentono di cercare per tipo di file, se stai cercando qualcosa di specifico, ma la maggior parte fornisce una vista, simile ad Esplora risorse, dei file e delle cartelle trovati che possono essere recuperati.

Ecco quindi un elenco dei migliori programmi di recupero file, in modo da poter riottenere i file e le cartelle e persino i dischi rigidi di cui hai bisogno.

1. Recuva

recupero dati

Uno strumento di recupero file da una grande azienda di software.

Pro

  • Supporto multipiattaforma
  • Facile da usare
  • Modalità militare per il ripristino o eliminazione

Contro

Nel corso degli anni, CCleaner ha lanciato una gamma di soluzioni per aiutare gli utenti Windows e Mac ad accelerare e ottimizzare i propri dispositivi. La compagnia offre anche un popolare pacchetto di recupero file che si chiama Recuva.

Questo software consente di recuperare file memorizzati su unità di sistema, unità esterne e memory stick, il tutto tramite un’interfaccia di facile utilizzo. Puoi anche recuperare dati danneggiati e formattati di recente e la modalità di scansione avanzata dovrebbe aiutarti a trovare rapidamente i file cancellati e mancanti.

Recuva utilizza tecniche di rilevamento standard militari per recuperare o eliminare i file secondo necessità, quindi non devi preoccuparti che le informazioni sull’azienda finiscano nelle mani sbagliate. Inoltre, il software si aggiorna automaticamente.

La versione premium attualmente costa 19,95 euro e ti dà accesso ad aggiornamenti regolari. Esiste anche una versione gratuita, ma non viene fornita con l’assistenza clienti.

2. OnTrack EasyRecovery

data recovery

Una piattaforma di recupero dati completa.

Pro

  • Impressionanti capacità di recupero
  • Possibilità di mettere in pausa il processo di recupero
  • Versione gratuita disponibile

Contro

Se stai cercando il miglior software recupero dati e che funzioni sia su computer Windows che Mac, vale la pena dare un’occhiata a OnTrack EasyRecovery. Descritto come software di recupero dati “completo” e “fai-da-te”, offre gli strumenti per recuperare rapidamente i dati da una vasta gamma di dispositivi, da dischi rigidi o SSD (locali o esterni) fino a dispositivi USB, supporti ottici e volumi RAID.

Puoi recuperare file cancellati intenzionalmente o accidentalmente e puoi salvare file corrotti, se il tuo computer è stato preso di mira da un virus o da un attacco informatico. C’è una funzione di scansione approfondita in grado di gestire anche i file più difficili.

Un’altra caratteristica intelligente è che EasyRecovery può individuare e ricostruire volumi corrotti, danneggiati o eliminati su unità formattate in HFS, HFS +, FAT, NTFS o ExFAT. Se stai cercando di recuperare più file contemporaneamente e scopri che il processo sta impiegando troppo tempo, puoi mettere in pausa il ripristino e riprenderlo in una fase successiva.

Esiste una versione gratuita del prodotto, se invece vuoi tutte le funzionalità a disposizione più assistenza puoi optare o per la Home Edition a 72,95 euro oppure per la Professional Edition che costa 138,52 euro, vale per una licenza di un anno.

3. EaseUS Data Recovery Wizard

file recovery

Una soluzione di recupero altamente organizzata.

Pro

  • Potente strumento di ricerca dei file
  • Versione gratuita

Contro

  • Solo per Windows

EaseUS Data Recovery Wizard consente di recuperare file persi, cancellati e corrotti in modo rapido e semplice. È descritto come uno strumento di recupero dati efficace e “non distruttivo” per il recupero del disco rigido, il recupero del formato, il recupero grezzo e il recupero delle partizioni.

Il programma esegue un processo di recupero dei dati in tre passaggi e, per quanto riguarda le sue capacità, è possibile cercare tipi di file specifici per risparmiare tempo, mettere in pausa e riavviare il processo di scansione, in un secondo momento, e ordinare i risultati per nome file, tipo di file e data . C’è anche la possibilità di visualizzare in anteprima i file per scoprire maggiori dettagli su un determinato file e sulla sua potenziale recuperabilità.

Il software è solo per Windows ed è compatibile con Windows XP e Vista, insieme a dispositivi Windows 7, 8 e 10 al prezzo di 82,91 euro. C’è anche una versione gratuita, che ti consente di provarlo prima di spendere soldi.

4. Active@ File Recovery

software recupero dati

Una soluzione economica.

Pro

  • Prezzi convenienti
  • Ha ancora capacità di recupero molto solide

Contro

  • Disponibile solo su Windows

A partire da 29.95 dollari, Active File Recovery è uno degli strumenti di recupero dati più convenienti e disponibili sul mercato. Sebbene non sia costoso, il software non compromette certamente le funzionalità. È in grado di recuperare file cancellati o persi e volumi danneggiati o riformattati, anche se il tuo computer non è in grado di avviarsi.

Se hai accidentalmente inviato file importanti nel cestino e lo hai svuotato, puoi utilizzare questo software per recuperarli rapidamente. Active File Recovery può anche ripristinare e riparare file danneggiati da attacchi informatici, malware e interruzioni di corrente.

È possibile recuperare i dati da una chiavetta USB o da una partizione o volume del disco danneggiato o cancellato. È anche possibile recuperare file e file multimediali da schede di memoria e fotocamere digitali.

Il software funziona con Windows XP e Vista, oltre a Windows 7, 8 e 10, nonché con Windows Server 2003, 2008, 2012, 2016.

5. CleverFiles Disk Drill

recupero file

Software recupero dati che gestisce una vasta gamma di file

Pro

  • Supporto per oltre 200 tipi di file
  • Veloce e facile da usare
  • Compatibilità iOS e Android

Contro

CleverFiles ha creato il miglior software recupero dati completo per Windows e Mac. Disk Drill offre un modo rapido per recuperare documenti aziendali importanti, musica, foto e video, ma tiene traccia anche di file e intere partizioni che potrebbero essere state collocate in modo errato sul computer.

Il software può recuperare e ricostruire più di 200 tipi di file utilizzando più metodi di recupero. Bastano pochi minuti per collegare un dispositivo di archiviazione e recuperare i dati persi. C’è anche la compatibilità con i dispositivi iOS e Android, quindi puoi recuperare facilmente i file su smartphone e tablet.

Disk Drill esegue la scansione e il recupero dei dati su una vasta gamma di dispositivi, inclusi dischi rigidi esterni, fotocamere, iPhone, iPad, iPod, smartphone e tablet Android, unità flash USB, e-reader e schede di memoria. La versione pro costa 100,37 euro (per tre dispositivi), mentre quella Enterprise 562,75 euro (per 10 dispositivi), ma puoi anche scaricare una versione gratuita.

Altri software recupero dati

Oltre ai software sopra indicati, ne esistono altri ugualmente affidabili che puoi provare ad utilizzare per recuperare file e dati in caso di perdita o cancellazione. Alcuni di questi software presentano opzioni aggiuntive e soprattutto sono gratis.

Wise Data Recovery

Wise Data Recovery è uno strumento di recupero dati gratuito per Windows in grado di ripristinare file, foto, musica, video ed e-mail e altri formati di file. Il software vanta una scansione veloce e mostra la probabilità di recupero per ogni file che trova. Se hai seri problemi con l’uso del tuo hard disk, puoi scaricare il software su una chiavetta USB ed eseguire il programma di recupero da lì.

Data Rescue 5

Data Rescue 5 offre una versione di prova gratuita in modo da poterlo provare e analizzare, e se riesci davvero a recuperare file e cartelle prima di acquistare la versione completa. L’opzione di acquisto standard costa 99 dollari e può essere utilizzata per un massimo di 5 hard disk con tutti i tentativi di recupero e processi che desideri. Il software può recuperare quasi tutti i tipi di file, inoltre è disponibile sia per Windows che per Mac.

Stellar Data Recovery

Stellar Data Recovery è un’altra piattaforma di recupero software gratuita in grado di ripristinare i dati cancellati, recuperare partizioni perse e in caso contrario aiutare a recuperare i file persi a causa di un disco rigido danneggiato, nonché dopo il danneggiamento di alcuni tipi di malware. Oltre a recuperare tutti i tipi di file comuni dai dischi rigidi, può anche recuperarli da chiavette USB, CD e schede SD.

PC Inspector File Recovery

PC Inspector File Recovery è gratuito e funziona su hard disk utilizzando i file system FAT 12/16/32 e NTFS, come comunemente utilizzati dalle macchine Windows e alcuni altri. Oltre a trovare file persi o cancellati, può anche identificare e recuperare partizioni perse, anche se il settore è stato cancellato. È possibile recuperare un’ampia gamma di file, ad esempio formati di documenti e immagini, nonché altri tipi di file comuni come file JPEG e zip.

TestDisk e PhotoRec

TestDisk and PhotoRec formano una coppia di utilità gratuite. TestDisk può funzionare con la maggior parte dei filesystem hard disk, inclusi non solo Windows ma anche quelli comunemente usati da Linux, al fine di recuperare e ripristinare partizioni perse. PhotoRec è un software di recupero appositamente progettato per recuperare file e immagini che sono stati eliminati o persi. Entrambe le piattaforme software possono essere scaricate e utilizzate gratuitamente.

Altri articoli utili

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli