Come sincronizzare calendario Outlook con iPhone

Tantissime persone usano ancora oggi il calendario di Microsoft Office: Outlook, software di posta elettronica sviluppato per organizzare al meglio gli appuntamenti, gli eventi, le riunioni e tutto ciò che riguarda la quotidianità in modo efficiente e veloce.

Questo strumento integrato con la posta elettronica di Microsoft Outlook e i contatti salvati in rubrica ti consente di visualizzare in una sola schermata tutte le attività che hai pianificato. Magari hai bisogno di sincronizzare calendario Outlook con iPhone poiché vuoi sfruttarne le potenzialità, oggi vedremo come fare con tutti i metodi più efficaci.

Indice

Sincronizzare calendario Outlook con iPhone, iPad e iPod

Come sincronizzare calendario Outlook con iPhone

Prima di addentrarci nella guida su come sincronizzare il calendario di Outlook con l’iPhone, è importante sottolineare che attualmente non esiste una soluzione diretta per sincronizzare il calendario Outlook di un Mac di ultima generazione al tuo dispositivo iOS; quindi, se vuoi effettuare questa operazione dovrai possedere una versione uguale o precedente a macOS X Snow Leopard, dove sono presenti i servizi di sincronizzazione automatica del calendario. Fatta questa doverosa premessa, vediamo quali sono tutti i metodi efficaci per ottenere la sincronizzazione sul tuo iPhone, iPad o iPod.

Sincronizzare calendario con iTunes da Mac

Sincronizzare calendario con iTunes da Mac

Uno dei metodi che puoi applicare è la sincronizzazione con iTunes, che può essere eseguita solo se colleghi il calendario di Outlook con il Calendario del tuo dispositivo Apple.

Prima di tutto devi attivare i Servizi di sincronizzazione. Per farlo apri la schermata Strumenti e seleziona Servizi. Nel riquadro, posto sulla sinistra, clicca sulla casella Calendario. Nel caso in cui non visualizzassi questa opzione ti basterà chiudere tutte le applicazioni e ritornare alla cartella Libreria, da qui fai clic su Preferenze e cancella i tre file dove c’è la parola Outlook all’interno. Ora premi sulla cartella Microsoft e poi su Office xxx (numero della tua versione) e cancella il file denominato OfficeSync Prefs. Infine, clicca su Riavvia dal menu Apple.

A questo punto avvia Outlook sul tuo Mac e clicca su Preferenze nel menu Outlook, poi riseleziona Servizi di sincronizzazione. Ora dovrai solo selezionare l’account che desideri sincronizzare. Scelto l’account e aggiunto il percorso per salvare i nuovi eventi, chiudi la finestra Servizi di sincronizzazione premendo su OK. Avviando iCal sul tuo dispositivo Apple si sincronizzeranno automaticamente gli eventi al Calendario.

Fino a questo punto abbiamo solo sincronizzato il tuo calendario di Outlook con quello del tuo Mac, il passo successivo risiede nel sincronizzare il tutto con il tuo iPhone, iPod oppure iPad. Per farlo ci avvaliamo delle funzionalità di iTunes. Al momento della stesura di questa guida, la versione che abbiamo testato è iTunes 10, nel corso del tempo con gli aggiornamenti potrebbe variare il procedimento. Se dovessi leggere questa guida mentre hai già installato una versione più moderna di iTunes, ti consigliamo di consultare la guida iTunes per verificare che il processo di sincronizzazione sia ancora valido.

Se disponi di iTunes 10 o precedente, allora possiamo avviare la seconda parte per la sincronizzazione del calendario Outlook al tuo iPhone. Prima di tutto collega il tuo iPad, iPod oppure iPhone al computer e avvia il programma iTunes.

All’interno dell’interfaccia di iTunes potrai visualizzare diversi riquadri, concentrati su quello sulla sinistra dove c’è scritto Dispositivi. Clicca, quindi, sull’icona del dispositivo e premi su Info nella finestra principale. A questo punto non ti resta che selezionare l’opzione Sincronizza calendari iCal e scegliere quelli che preferisci sincronizzare. Determinato il calendario iCal da collegare clicca su Applica e scegli Sincronizza. Attendi qualche minuto che si completi il processo di collegamento, potrebbero volerci anche diversi minuti.

Sincronizzare calendario con iCloud da Windows e macOS

Sincronizzare calendario con iCloud da Windows e macOS

Se l’idea di sincronizzare calendario Outlook iPhone collegando prima il Mac e poi l’iPhone non ti sembra troppo brillante, allora puoi virare su un metodo alternativo che ti consente di eseguire la stessa operazione sia da un sistema operativo Windows che da una versione più recente di macOS: iCloud.

Sebbene sia una soluzione molto valida, anche in questo caso dovrai eseguire dei passaggi intermedi, dato che la procedura andrà prima di tutto a sincronizzare entrambi i tuoi calendari nel cloud per poi sincronizzare il computer e lo smartphone con il cloud. Vediamo come fare.

Sblocca la schermata principale del tuo iPhone o iPad e apri Impostazioni. Tappa sulla voce ID Apple e seleziona l’opzione iCloud. Visualizzerai diverse voci, attiva l’interruttore vicino a Calendari. Tale operazione è funzionale a sincronizzare i tuoi calendari con il cloud di Apple.

Ora puoi lasciare sul tavolo il tuo iPhone e installare sul tuo sistema operativo iCloud. Su Windows dovrai avviare un download dal sito ufficiale, mentre su macOS il software è già installato di default. Completato il download e installato il software hai tutte le funzionalità di iCloud sul tuo computer desktop. Per maggiori info puoi leggere la nostra guida su come scaricare iCloud per Windows.

Avvia iCloud e inserisci password e ID Apple per accedere all’interfaccia principale. Da qui visualizzerai diverse caselle, contrassegna la spunta su Posta, Calendari e Contatti. Clicca su Applica, in basso a destra, per confermare. Il programma ti chiederà se desideri o meno caricare tutti i file oppure solo alcuni selezionandoli singolarmente. Scegli la voce che ti soddisfa di più e clicca su Continua.

Dopo qualche secondo iCloud procederà automaticamente alla sincronizzazione del calendario di Outlook, quello del tuo sistema operativo desktop e dell’iPhone o iPad.

Sincronizzare calendario con App Outlook

Sincronizzare calendario con App Outlook

Se anche questo metodo non ti sembra semplice da applicare e desideri una procedura ancor più facile per sincronizzare il calendario di Outlook con l’iPhone, allora puoi utilizzare l’applicazione Outlook per iOS.

L’azienda Microsoft dal 2015 ha distribuito un’applicazione ufficiale di Outlook scaricabile dall’App Store di Apple e che ha la capacità di sincronizzare automaticamente il calendario sul tuo iPhone.

Se non hai già installato l’App Microsoft Outlook sul tuo iPhone provvedi cercandola nell’App Store di Apple. Cliccando su Ottieni si avvierà il download e la conseguente installazione. Completato il processo di installazione avvia l’applicazione e affinché i calendari si sincronizzino tra loro assicurati di visualizzare i parametri nel modo corretto. Per controllare se tutto sia già pronto per la sincronizzazione apri Impostazioni sul tuo iPhone e tappa su Password e account. Da qui premi sulla voce Aggiungi Account e cerca Outlook.com, selezionandola subito dopo.

Esci dalla finestra Impostazioni di iPhone e avvia l’App Outlook per iOS. Si aprirà una schermata in cui ti verranno chieste le credenziali per accedere, in questo caso devi inserire i dati del tuo account Microsoft legato ad Outlook. Dopo il primo accesso comparirà un banner che ti chiederà se desideri sincronizzare le informazioni del calendario, come puoi immaginare dovrai tappare su Si.

Da questo momento in poi, qualsiasi siano le modifiche apportate al calendario verranno sincronizzate su tutti i tuoi dispositivi Apple, eccetto quelli che non hanno mai eseguito l’accesso. Questo metodo è molto più veloce di iTunes, ma in entrambi i casi otterrai lo stesso risultato. Non perdere anche la nostra guida sulle migliori app per email gratis.

Sincronizzare calendario con Calendars

Sincronizzare calendario con Calendars

L’applicazione Outlook per iOS è semplice da configurare e molto utile se devi sincronizzare un calendario sul tuo iPhone, ma se ne avessi più di uno? In questo caso potresti installare l’App Calendars, che ti consente senza costi aggiuntivi di collegare account multipli e sincronizzare Outlook in pochissimi secondi.

Prima di tutto scarica l’App Calendars sull’App Store, una volta installata avviala e tappa su Exchange. Inserisci i dati per il Login dopo aver effettuato la registrazione e avvia Impostazioni. Da qui seleziona Aggiungi Account e scegli Exchange per accedere con le tue credenziali. Il tool avvierà la sincronizzazione calendario iPhone automaticamente. Se cerchi una valida alternativa a Calendars o Microsoft Outlook, puoi leggere la nostra guida sulle migliori App calendario.

Altri articoli utili

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli