Come creare, cambiare, recuperare un ID Apple

0 Condivisioni

Per usufruire di tutti i servizi online come scaricare App dall’App Store, usufruire del servizio iCloud con sincronizzazione dei dati e acquistare su iTunes su tutti i dispositivi dell’azienda di Cupertino occorre avere un ID Apple.

L’ID Apple non è altro che il nome utente che di solito viene fornito all’acquisto presso un Apple Store; spesso però per negligenza o mancanza di conoscenza capita che abbiamo bisogno di crearlo noi stessi.

Cos'è un ID Apple

Creare un ID Apple

Il primo passo da fare è quello di andare su Crea il mio ID Apple inserire un indirizzo email valido e una password lunga almeno 8 caratteri (deve avere almeno una lettera maiuscola e un numero). Dopo aver confermato la password occore selezionare e rispondere alla domanda di sicurezza scelta che ti consentirà di recuperare la password dell’ID Apple in caso di smarrimento.

Successivamente occorre compilare un modulo in cui immettere informazioni personali (nome, data di nascita, indirizzo, lingua) digitare il codice di sicurezza captcha, spuntare la voce “Ho letto e accetto i Termini di servizio Apple e la Politica di tutela della privacy di Apple” e cliccare su Crea ID Apple.

Crea un ID Apple

Concluso il processo di compilazione e di richiesta andate nell’email fornita al momento della creazione, aprite l’email ricevuta da Apple e cliccate sul link di conferma per completare il processo di validazione e iniziare ad usare il vostro ID per usufruire dei servizi Apple.

Un’altra via per creare il vostro ID Apple è attraverso l’iTunes Store, dal menù in alto a sinistra scegliete iTunes Store e dal menù a comparsa selezionate la voce Crea ID Apple..

Cambiare un ID Apple

Nel caso in cui avete la necessità di cambiare indirizzo email potete andare in Gestisci il tuo ID Apple. Qui accedete con la vecchia utenza che avete intenzione di cambiare per entrare nel pannello di controllo dell’account. A questo punto basta cliccare su modifica nella sezione ID Apple e indirizzo e-mail principale per inserire il nuovo indirizzo email e cliccare su Salva Modifiche. Oltre all’indirizzo email potete cambiare anche il nome, l’indirizzo email secondario e tante altre informazioni (Password, indirizzi, ecc.).

Riceverete un email di conferma della sostituzione, cliccate sul link verifica subito per completare la verifica del vostro account.

Gestisci ID Apple

Recuperare un ID Apple

Può capitare di dimenticare la password e l’utenza di accesso dell’ID Apple. Cosa fare? Apple mette a disposizione sempre nella stessa pagina di creazione e gestione del proprio ID Apple anche un link di aiuto per trovare il proprio ID Apple.  Cliccando sotto il pulsante Crea ID Apple e specificatamente sul link Trova il tuo ID Apple, accedete ad una pagina in cui vi vengono richieste una serie di informazioni personali. Inseriamo nel modulo nome e cognome e indirizzo email e clicchiamo su Successivo.

Trova il mio ID Apple

Ci verrà proposta la scelta di due opzioni:

  • Autenticazione tramite email, per ricevere via email un link di recupero dati;
  • Rispondi alle domande di sicurezza, per recuperare le credenziali di accesso rispondendo alle domande selezionate all’iscrizione.

Dopo aver effettuato la scelta cliccate sul link di verifica che avete ricevuto via email oppure rispondiamo alle domande di sicurezza per arrivare alla pagina in cui verranno mostrate le credenziali di accesso (nome utente dell’ID Apple e la possibilità di cambiare la password di accesso).

Se avete dimenticato soltanto la password del vostro ID Apple non dovete fare altro che cliccare sotto il bottone Gestisci il tuo ID Apple sul link Ripristina la Password e seguire lo stesso iter sopra indicato per il recupero dell’utenza.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.