4 modi efficaci per guadagnare con Pinterest

8 Condivisioni

4 modi efficaci per guadagnare con Pinterest. Una guida su come funziona Pinterest con trucchi e consigli su come vendere e guadagnare.

Pinterest non è solo una piattaforma di social network in cui condividere contenuti visivi come immagini e video, ma anche un possibile strumento di guadagno.

Se stai pensando di aprirti un profilo ti sarà molto utile sapere come guadagnare con Pinterest, le possibilità sono tante, dalla collaborazione con le aziende e i brand, alla promozione di prodotti propri e le affiliazioni.

Pinterest è uno dei modi per guadagnare con Internet più interessanti del momento, per cui ti aiuteremo a capire come funziona e come puoi sfruttarlo al meglio per fare business.

Come funziona Pinterest

guadagnare con pinterest

Prima di spiegarti come guadagnare soldi con Pinterest, vediamo come funziona, cosa sono i Pin e qual è il meccanismo di questo social network.

Pinterest è stato fondato nel 2010, la sua grafica è molto simile a una lavagna su cui appuntare contenuti, è di facile utilizzo e molto intuitiva. È possibile creare lavagne virtuali su tantissimi argomenti e, quindi, dividere i contenuti caricati per categorie.

Tutte le immagini che vorrai salvare finiranno in una lavagna virtuale a tema che prende il nome di Bacheca e che potrai esplorare tutte le volte che lo desideri. Quando salvi un’immagine o un contenuto su Pinterest stai facendo un Pin, che non è altro che l’operazione di spostare una foto o un video che ti è piaciuto all’interno della tua bacheca.

Come iscriversi a Pinterest

guadagnare con pinterest

Per iniziare a utilizzare il social network dovrai scaricare Pinterest app gratis italiano, disponibile per dispositivi mobili Android e iOS. Sia che tu stia scaricando Pinterest per Android che per iOS, devi sapere che Pinterest gratis e che quindi non ci sono costi per utilizzarlo.

Dopo esserti collegato allo store predefinito del tuo dispositivo e aver scaricato l’app Pinterest in italiano, dovrai passare alla registrazione del nuovo account che può essere fatta tramite e-mail o Facebook. Segui tutta la procedura riportata sullo schermo, premi su Pinterest accedi, scegli 4 o più categorie per visualizzare le Pinterest immagini di tuo interesse e poi ti ritroverai nella pagina iniziale del social.

Come pubblicare su Pinterest

Come guadagnare con Pinterest? Per rispondere a questa domanda, è importante che tu capisca come pubblicare contenuti e raggiungere il tuo pubblico. Tieni presente che ci sono altri metodi di guadagno in rete ma questo social network è uno delle migliori app per guadagnare soldi, infatti, se la utilizzi nel modo giusto, l’app Pinterest può portarti a grandi soddisfazioni nel tempo.

Per caricare foto da smartphone e tablet devi avviare l’app Pinterest italia, ed effettuare il login, pigia sul pulsante + Crea e poi su Pin per caricare una foto dalla tua Galleria oppure scatta una nuova foto (premendo l’icona della fotocamera) o cercala su Internet (icona del mappamondo).

come aumentare follower su pinterest

Dopo averla selezionata, assegnagli il Titolo, Descrizione e aggiungi il Sito Web di destinazione.

aumentare follower pinterest

Premi poi sul pulsante rosso in alto Avanti. Nella schermata successiva Scegli una bacheca oppure creane una nuova, premendo su + Crea bacheca.

Completata l’operazione puoi promuovere il tuo nuovo Pin e far crescere il tuo pubblico in qualsiasi momento.

Su PC la procedura è simile, devi cliccare sul nome in alto a destra e sul bottone (+) collocato nell’angolo in alto a destra e poi scegliere la voce Crea Pin, scegli la foto da condividere, inserisci titolo e descrizione, scegli la Bacheca e salva il pin cliccando su Salva.

4 modi efficaci per guadagnare con Pinterest

come guadagnare con pinterest

Su Pinterest è possibile guadagnare con le foto, ampliare il pubblico e mettere alla luce contenuti e abilità creative e sfruttare il tutto per avviare un vero e proprio business.

Dovrai avere un account business prima di proporti alle aziende, in questo modo avrai a disposizione più funzionalità, come i dati analitici che ti serviranno a dimostrare le visualizzazioni mensili del tuo profilo.

Puoi anche decidere di proporre tue creazioni, oppure, sfruttare il sistema di affiliazione per vendere su Pinterest senza avere un blog, ma semplicemente pubblicando il link dei prodotti.

Sono tutte cose che approfondiremo meglio nei prossimi paragrafi, intanto, entriamo più nello specifico del funzionamento e analizziamo i 4 modi efficaci per guadagnare con Pinterest.

1. Come aumentare il pubblico

Un fattore importante che incide anche sul come guadagnare con Pinterest è il pubblico, avere un buon seguito diventa fondamentale se si vogliono ottenere buoni risultati di vendita e di profitto. Le aziende sono interesse a raggiungere target di pubblico specifici per pubblicizzare i propri prodotti e servizio, dovrai dimostrare che il tuo profilo è attivo e che i tuoi follower potrebbero essere potenziali clienti.

Pinterest è un social network che si basa sui contenutivi visivi, per cui, il presupposto da cui partire per avere più visibilità è quello di realizzare foto e video accattivanti che spingano gli utenti a fare pin it, ovvero, “pinnare” i contenuti sulle proprie bacheche, in modo da aumentare il possibile bacino di utenza da raggiungere.

La descrizione delle immagini è importante, dovrai inserire delle parole chiavi pertinenti, che permettano agli utenti Pinterest di trovare il contenuto facilmente, inoltre, ricorda di inserire una call-to-action, che spinga l’utente a fare un’azione, come il visitare il tuo sito web o approfondire le informazioni su un determinato prodotto in vendita.

Le Pinterest foto che condividi devono essere sempre di buona qualità e devono avere soggetti interessanti, possibilmente attinenti agli argomenti trattati nel profilo.

Ricordati di inserire un link o il tuo indirizzo e-mail nella descrizione dell’immagine, in modo che quando gli altri utenti fanno “repin”, potranno arrivare a te.

2. Come guadagnare con i link di affiliazione

Approfondiamo il discorso sul come guadagnare con Pinterest, iniziando dalle affiliazioni, un metodo di guadagno online molto diffuso e sempre più utilizzato.

Se ti stai chiedendo come guadagnare con Pinterest senza blog, l’affiliate marketing è la risposta, ma di cosa si tratta? Puoi inserire dei link sponsorizzati nei tuoi Pin e percepire delle percentuali di guadagno nel caso in cui un utente visiti il collegamento inserito e acquisti il prodotto o il servizio pubblicizzato.

In alternativa, puoi anche utilizzare un blog o un sito web dedicato al programma di affiliazione scelto, in cui inserire contenuti, recensioni e il link ai prodotti del programma di affiliazione. Uno dei servizi di affiliate marketing più famoso è Amazon. Ti consigliamo anche di inserire il pulsante Pinit all’interno dei tuoi portali, per favorire la condivisione dei contenuti.

3. Come pubblicizzare i prodotti

La pubblicizzazione di prodotti propri è un altro esempio di come guadagnare su Pinterest, se sei amante del fai da te potrebbe interessarti vendere le tue creazioni, pubblicizzando su questo social network.

Ma come si fa a guadagnare con Pinterest in questo caso?  È molto semplice. Devi solo condividere le immagini e i video dei tuoi prodotti o di un servizio offerto, inserendo un’adeguata descrizione. Puoi farlo per te, ma anche accordandoti con un privato, assicurati solo che l’attività che pubblicizzi sia in linea con le condizioni d’uso di Pinterest.

4. Come collaborare con le aziende

Un’altra dritta su come guadagnare con Pinterest è quella di rivolgersi ad aziende e brand famosi, per cercare di stringere una collaborazione.

Prima di fare questo passo devi essere sicuro di avere un profilo molto seguito e di essere abbastanza popolare, poi potrai iniziare la ricerca delle aziende più in linea con gli argomenti da te trattati.

Dopo averle individuate, ti consigliamo di contattarle o tramite la loro pagina Pinterest o nella pagina contatti del sito web ufficiale e inviare una e-mail per chiedere una collaborazione commerciale.

All’interno del messaggio dovrai dire chiaramente che vorresti promuovere su Pinterest i loro prodotti/servizi. Se vuoi guadagnare devi individuare i prodotti e i servizi più in linea con il tuo target di pubblico e quelli che possono essere più utili ai follower, quando otterrai maggiore visibilità, saranno le aziende a contattarti.

Come salvare foto su Pinterest

come guadagna pinterest

Ora che hai capito come guadagnare con Pinterest, ti spieghiamo come puoi salvare foto dal social network direttamente sul tuo dispositivo.

Potrebbe capitare che mentre sfogli il feed o visiti il profilo di qualche utente, un’ immagine di colpisca particolarmente, seguendo alcuni semplici passaggi, potrai salvarla.

A tal proposito devi sapere che ci sono anche diversi sistemi su come vendere foto su internet, puoi fare degli scatti di qualità e poi caricarli in rete per la vendita, se ti interessa, ti invitiamo ad approfondire l’argomento.

Per scaricare un’immagine Pinterest devi fare clic sull’icona con i tre pallini ““, basso a destra e scegliere la voce Scarica Immagine.

L’immagine sarà salvata all’interno della cartella Download del dispositivo o in quella che hai impostato come destinazione dei file scaricati.

Altri articoli utili

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli