Come vendere foto online: i migliori siti di immagini stock

0 Condivisioni

Sei un amante della fotografia e stai pensando di vendere le tue foto online ma non sai come fare? In questa guida scoprirai i migliori siti di immagini stock che permettono di guadagnare con le proprie foto.

Indice

Come vendere foto su Internet

come vendere foto online

Cominciamo col dire che la soluzione migliore per vendere foto online è appoggiarsi a siti Web di terze parti. Su Internet trovi siti Web di immagini stock e siti di microstock.

  • I siti Web di fotografie stock sono quelli che vendono ai clienti foto royalty-free a prezzi più alti. I fotografi che vendono a questi siti le loro foto possono guadagnare abbastanza, bene ma le vendite non sono continue.
  • I siti di microstock consentono ai fotografi di vendere una licenza royalty-free per le loro fotografie, immagini vettoriali e video a prezzi molto bassi attirando maggiori acquirenti, ma guadagnando sulla quantità piuttosto che sulla qualità.

Di seguito i migliori siti di terze parti per vendere foto su Internet e guadagnare.

Leggi anche: Come guadagnare scrivendo

Adobe Stock

vendere le proprie foto

E’ un’altra delle migliori piattaforme per vendere le proprie foto online. Adobe Stock offre la possibilità di caricare foto e video per venderle con percentuali di guadagno dal 30% al 35% sia per le immagini che per i video. Il pagamento avviene con PayPal al raggiungimento della soglia minima di 50 euro.

Se sei iscritto a Fotolia, al primo accesso ti basterà indicare che sei già autore di Fotolia per collegare l’account ad Adobe Stock.

Shutterstock

social per fotografi

Shutterstock è un servizio storico per la vendita di fotografie. Puoi caricare e vendere le tue foto sia agendo dal servizio Web che dall’app per Android e iOS. I guadagni vanno da 0,21 a 2.90 euro per ciascuna foto ed il pagamento viene effettuato alla fine di ogni mese.

iStockPhoto by GettyImage

come vendere le proprie foto

iStockPhoto by GettyImage è un’altra buona soluzione per guadagnare con le proprie foto online. Puoi percepire una percentuale di vendita tra il 15 e il 45%. il pagamento avviene con PayPal al raggiungimento della soglia minima di 100 dollari. Funziona anche su Android e iOS.

Alamy

app vendita foto

Alamy è un servizio online dove puoi vendere le tue foto è guadagnare fino al 50% di ogni vendita. Iscrivendoti su Alamy avrai modo di caricare le foto e dopo 24 ore vederle pubblicate e utilizzate da milioni di acquirenti in tutto il mondo su giornali e libri, per affissioni, programmi TV e siti web.

Dreamstime

acquistare immagini

Dreamstime è un sito di fotografie stock che permette al fotografo di guadagnare in base alla numerosità di volte in cui la foto viene acquistata. Più volte la foto viene venduta più essa salirà di livello. Per ogni transizione, il fotografo guadagna una percentuale tra il 25 e 50% ma con bonus pari al 15%. I fotografi esclusivi, invece, raggiungono retribuzioni fino al 60% con bonus di 0,20 dollari per ogni foto approvata.

Altre soluzioni per vendere foto online è aprire un proprio sito Internet e sfruttare i negozi online come Amazon ed eBay.

Fabrizio Cannatelli

Autore e fondatore di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli

Approfondimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.