10 migliori programmi di editing foto gratis

4 Condivisioni

10 migliori programmi di editing foto gratis. Se vuoi avere foto perfette senza spendere soldi in costosi software di editing ecco una lista di editor foto gratuiti.

Segui Informarea su Telegram

Se stai cercando un’alternativa a Photoshop con effetti per l’editing avanzato o un semplice strumento che ottimizzi le tue immagini con un solo clic, in questo articolo troverai lo strumento che fa per te.

Molti programmi per modificare foto gratuiti offrono solo una selezione molto limitata di strumenti con filigrana sulle immagini a meno che tu non decida di abbonarti e scegliere un piano a pagamento. Nessuno dei programmi di editing  foto gratis di questo articolo presentano tali restrizioni. Qualunque sia la tua scelta, puoi essere sicuro che non ci sono trucchi nascosti, anzi.

10 Migliori programmi di editing foto gratis

Migliori programmi di editing foto gratis

Quando scegli il miglior programma di elaborazione di immagini, la prima cosa da considerare è il tuo livello di sicurezza ed esperienza. Se desideri semplicemente apportare alcune modifiche (ad esempio, rimuovere le imperfezioni e migliorare i colori), un semplice strumento online potrebbe essere perfetto, facendo bene il lavoro senza sopraffarti di opzioni.

Se invece sei interessato a un editing più avanzato, ti consiglio di concentrarti sui software per PC desktop che offrono strumenti come livelli e maschere, per avere il ​​pieno controllo del processo.

Il software per PC desktop è anche una buona scelta se hai diverse foto da modificare, e alcuni editor di foto gratuiti possono persino modificare le foto in batch, il che può farti risparmiare un sacco di tempo.

Vale anche la pena considerare per cosa verranno utilizzate le foto esportate. Gli editor di foto online possono spesso esportare immagini solo in formato JPG e solo a risoluzioni relativamente basse. Ciò potrebbe andare bene per le immagini che desideri visualizzare online (e molti di questi editor di foto includono strumenti per inviare immagini direttamente a Facebook o Twitter) ma se vuoi stampare il tuo lavoro, gli strumenti migliori sono GIMP o Paint .NET, i quali ti consentiranno di esportare i file lavorati in quasi tutti i formati, ad alta risoluzione.

1. GIMP

Il miglior software gratuito di modifica foto gratis, adatto anche per il fotoritocco avanzato.

Piattaforma: Windows, macOS, Linux | Layers: Sì | Formati di esportazione: 40+.

  • Strumenti di modifica avanzati
  • Supporto multipiattaforma
  • Nessuna pubblicità
  • Non di facile apprendimento

GIMP (GNU Image Manipulation Program) è il miglior programma per modificare foto gratuite in circolazione. È ricco di strumenti di miglioramento dell’immagine che potresti trovare nei software premium e ogni giorno ne vengono aggiunti altri.

Il toolkit di fotoritocco è mozzafiato e presenta layers, maschere, curve e livelli. È possibile eliminare facilmente i difetti con l’eccellente clone stamp e healing tools, creare pennelli personalizzati, applicare cambiamenti di prospettiva e applicare modifiche ad aree isolate con strumenti di selezione intelligenti.

GIMP è un editor foto gratuito open source e la sua comunità di utenti e sviluppatori ha creato una vasta raccolta di plugin per estendere ulteriormente la sua utilità. Molti di questi sono preinstallati e puoi scaricarne altri dal glossario ufficiale. Se ciò non bastasse, puoi persino installare il plugin di Photoshop.

2. Ashampoo Photo Optimizer 2019

Tra i migliori programmi di edtiing foto gratis con strumenti di ottimizzazione automatica.

Piattaforma: Windows | Layers: No | Formati di esportazione: JPG, PNG, BMP, TIF.

  • Ottimizzazione con un clic
  • Controlli manuali accurati
  • Interfaccia pulita
  • L’ottimizzazione automatica è incostante

Se hai molte foto che devi modificare in fretta, Ashampoo Photo Optimizer 2019 potrebbe essere lo strumento che fa per te. La sua interfaccia è pulita, ordinata ed è completamente priva di pubblicità (anche se è necessario inviare un indirizzo e-mail prima di poter iniziare ad usarlo).

L’importazione delle immagini è un gioco da ragazzi e, una volta aggiunte nel tool, puoi selezionarne diverse contemporaneamente per ruotarle o altro, risparmiando tempo prezioso. Puoi anche scegliere singole foto da migliorare con lo strumento di ottimizzazione con un clic del software.

Se vuoi apportare correzioni manuali al colore e all’esposizione, ci sono una mezza dozzina di cursori che ti consentono di fare esattamente questo. È un peccato non poter applicare contemporaneamente le stesse modifiche di colore a un intero set di immagini, ma si tratta ugualmente di un brillante editor fotografico gratuito per apportare correzioni rapide.

Per un editing più avanzato, ti consiglio anche Ashampoo Photo Optimizer 7, la versione premium del software con strumenti di ottimizzazione avanzati.

3. Canva

Un programma per modificare foto gratis con fotoritocco e modelli di livello professionale nel tuo browser.

Piattaforma: Windows, macOS, Linux (nel browser); Android, iOS, iPadOS (app mobile) | Layers: No | Formati di esportazione: JPG, PNG, PDF.

  • Ottima selezione di modelli
  • Include spazio di archiviazione cloud gratuito
  • App mobile disponibile
  • Manuale del programma non perfetto

Canva è un editor di foto che viene eseguito nel browser Web ed è ideale per trasformare i tuoi scatti preferiti in biglietti, poster, inviti e post sui social media. Se sei interessato a svolgere al meglio la tua attività online, è lo strumento perfetto per te.

Canva ha due livelli, uno gratis e uno a pagamento. Il livello gratuito è decisamente perfetto per gli utenti domestici. Iscriviti con il tuo indirizzo e-mail e otterrai 1 GB di spazio di archiviazione cloud gratuito per i tuoi scatti e design, 8.000 modelli da utilizzare e modificare e due cartelle per organizzare il tuo lavoro.

Qui non troverai strumenti avanzati come i pennelli clone e i selettori intelligenti, ma c’è una serie di comodi cursori per applicare tinte, effetti vignetta, nitidezza, regolazione di luminosità, saturazione e contrasto e molto altro. Gli strumenti di modifica del testo sono intuitivi e c’è una grande selezione di sfondi e altri elementi grafici per completare i tuoi progetti.

4. Fotor

Il miglior programma per editing video capace di far brillare le tue foto in pochi secondi.

Piattaforma: Windows, macOS, Linux (nel browser) | Layers: No | Formati di esportazione: JPG, PNG, PDF.

  • Filtri di livello Premium
  • Elaborazione di immagini batch
  • Opzioni di esportazione ad alta risoluzione
  • Nessun supporto plug-in

Fotor è un editor fotografico gratuito, ideale per dare rapidamente una spinta alle tue foto. Se le tue esigenze non sono esagerate, questo tool offre una sua pila di filtri di fascia alta davvero interessante.

C’è uno strumento di spostamento dell’inclinazione, ad esempio, e una serie di ritocchi di colore vintage e vibranti, tutti facilmente accessibili tramite il sistema di menu intelligente di Fotor. Puoi anche modificare manualmente le tue curve e i tuoi livelli, ma senza la complessità degli strumenti di fascia alta.

La straordinaria funzione di Fotor, carente in molti programmi di foto editor gratis, è il suo strumento di elaborazione in batch, perfetto se hai una scheda di memoria piena di foto ed ha bisogno di nascondere i risultati di una macchina fotografica instabile o di una mano tremante.

5. Photo Pos Pro

Tra i migliori programmi per modificare le foto con strumenti di fotoritocco avanzati confezionati in una semplice interfaccia.

Piattaforma: Windows | Layers: Sì | Formati di esportazione: 15+.

  • Interfaccia intelligente
  • Modalità avanzate
  • Risoluzione di esportazione file limitata
  • Non multipiattaforma

Photo Pos Pro non è così noto come Paint.net e GIMP, ma è un altro programma di modifica foto gratuito di alta qualità ricco di strumenti avanzati per il miglioramento delle immagini.

L’interfaccia di questo editor fotografico gratuito è più intelligente e più accessibile della gamma di menu e barre degli strumenti di GIMP, e il tutto è organizzato in modo logico e coerente. Si divide in layout novizio per i principianti e in layout esperto.

Quest’ultimo offre sia layers che maschere di livello per un editing sofisticato, nonché strumenti per la regolazione manuale di curve e livelli. Puoi ancora accedere ai filtri con un clic tramite il menu principale, ma l’attenzione è molto più sul fine editing.

È un peccato che la versione gratuita di Photo Pos Pro ti permetta di esportare solo ad un massimo di 1.024 x 1.024 pixel. Se stai preparando immagini da condividere online, questo potrebbe non essere un problema, ma limita l’utilità del software se desideri stampare il tuo lavoro.

6. Paint.NET

Sembra un po’ datato, ma comunque rimane uno dei migliori programmi per foto tuttofare e affidabile.

Piattaforma: Windows | Layers: Sì | Formati di esportazione: 10+.

  • Layers e filtri
  • Supporto plug-in
  • Meno opzioni di GIMP
  • Solo per Windows

La semplicità di Paint.NET è uno dei suoi principali punti di forza; è un editor fotografico gratuito rapido e facile da usare, ideale per compiti banali che non giustificano necessariamente la potenza di strumenti come GIMP.

Non lasciarti ingannare dal nome. Questa non è solo una copia economica del Paint ultra-base di Microsoft, anche se originariamente doveva sostituirlo. È un vero editor di foto, solo uno che atterra sul lato base della curva.

L’interfaccia di Paint.NET ti ricorderà il suo omonimo, ma nel corso degli anni hanno aggiunto strumenti di modifica avanzati come livelli, una cronologia degli annullamenti, una tonnellata di filtri, una miriade di plug-in creati dalla comunità e una brillante funzione di rotazione / zoom 3D che è utile per ricomporre le immagini.

7. PhotoScape

E’ un programma modifica foto con conversione di immagini non elaborate, elaborazione batch e molto altro.

Piattaforma: Windows | Layers: No | Formati di esportazione: JPG, PNG, TIF, BMP, GIF.

  • Conversione di file non elaborati
  • Ottima selezione di filtri
  • Interfaccia insolita
  • Integrata con l’app Google Drive

PhotoScape potrebbe sembrare un photo editor gratis piuttosto semplice, ma dai un’occhiata al suo menu principale e troverai una vasta gamma di funzionalità: conversione grezza, divisione e fusione di foto, creazione di GIF animate e persino una strana (ma utile) funzione con la quale è possibile stampare carta a righe, grafica o spartiti.

L’interfaccia di PhotoScape è tra le più esoteriche di tutte le app viste in precedenza. Offre strumenti raggruppati in pagine in configurazioni dispari. Di certo non tenta di imitare Photoshop anche perché include molte meno funzioni.

E’ orientato per il principiante, ma ciò non significa che non puoi ottenere risultati concreti. I filtri di PhotoScape sono piuttosto avanzati, quindi è una buona scelta se devi applicare livelli rapidamente, rendere più nitide o aggiungere un filtro delicato alle immagini in un attimo.

8. Pixlr X

Un editor fotografico completo basato su browser per risultati rapidi.

Piattaforma: Windows, macOS, Linux (nel browser) | Layers: No | Formati di esportazione: JPG, PNG.

  • Utilizza HTML5 anziché Flash
  • Design elegante
  • Meno potente di Pixlr Editor
  • Dimensione massima dell’immagine 3.840 pixel

Pixlr X è il successore di Pixlr Editor, che è stato uno dei primi editor di foto online gratuiti preferiti dagli internauti.

Pixlr X apporta numerosi miglioramenti al suo predecessore. Per cominciare, si basa su HTML5 anziché su Flash, il che significa che può essere eseguito in qualsiasi browser moderno. È anche elegante e ben progettato, con un’interfaccia che ricorda Photoshop Express e una scelta di combinazioni di colori scuri o chiari.

Con Pixlr X è possibile apportare modifiche precise a colori e saturazione, rendere più nitide e sfocate le immagini, applicare effetti e cornici di vignette e combinare più immagini. C’è anche il supporto per i livelli, che non troverai in molti editor di foto online gratuiti e una vasta gamma di strumenti per dipingere e disegnare. Un’ottima scelta per compiti anche avanzati.

9. Adobe Photoshop Express Editor

Un modo conveniente per correggere i problemi di illuminazione ed esposizione.

Piattaforma: Windows, macOS, Linux (nel browser) | Layers: No | Formati di esportazione: solo JPG.

  • Filtri avanzati
  • Design elegante
  • Richiede Flash
  • Supporta solo il formato JPG

Come suggerisce il nome, Adobe Photoshop Express Editor è una versione ridotta e basata su browser del software di fotoritocco leader mondiale dell’azienda. Presenta un toolkit più ampio rispetto all’app Photoshop Express scaricabile, ma supporta solo immagini in formato JPG inferiori a 16 MB.

Ancora una volta, questo è uno strumento basato su Flash, ma Adobe offre utili app mobili per tutte le piattaforme, così non ti perderai se stai utilizzando uno smartphone o un tablet.

Questo editor di foto online gratuito ha tutto il brio che ti aspetteresti da Adobe, e anche se non vanta tanti strumenti quanti sono i suoi rivali, tutto ciò che c’è è perfetto. Adobe Photoshop Express Editor è un piacere da usare. I suoi unici svantaggi sono i limiti sulla dimensione e sui tipi di file caricati e la mancanza di supporto per i livelli.

10. PiZap

Un editor fotografico divertente per preparare le tue foto per i social media.

Piattaforma: Windows, macOS, Linux (nel browser) | Layers: No | Formati di esportazione: JPG, PNG.

  • Fornisce immagini stock
  • Modelli per social media
  • Alcuni strumenti dietro un paywall
  • Risoluzione massima 1.310 x 737 pixel

Il programma di editing foto online gratuito PiZap è disponibile in entrambe le versioni HTML5 e Flash, rendendolo adatto a qualsiasi dispositivo. Puoi scegliere di lavorare con una foto dal tuo disco rigido, Facebook, Google Foto, Google Drive, Ricerca Google o un catalogo di immagini stock. Questa è una scelta impressionante, anche se alcune delle immagini di stock sono disponibili solo per gli abbonati premium e dovrai fare attenzione ai problemi di copyright, se usi un’immagine direttamente da Google Immagini.

L’interfaccia di modifica di piZap ha un design scuro e moderno r fa un uso pesante dei cursori per regolazioni rapide, un sistema che funziona molto meglio delle icone complicate e dei menu a discesa se stai utilizzando un dispositivo touchscreen. A tal proposito puoi dare un’occhiata ai migliori notebook touch screen.

Al termine, puoi condividere la tua creazione su tutti i più grandi social network, nonché sui server di PiZap, Dropbox e Google Drive. In alternativa, puoi salvarlo sul tuo disco rigido, inviarlo via e-mail o prendere un codice di incorporamento. Infine puoi esportare il tuo lavoro in alta qualità solo se hai acquistato l’editor premium.

Altri editor di foto gratuiti

Dopo questa lunga selezione dei migliori programmi di editing foto gratis, ecco altre soluzioni se ancora non ti senti pienamente soddisfatto.

Ashampoo Photo Commander Free – un’alternativa gratuita ad Adobe Lightroom, questo software gratuito consente di modificare e organizzare le tue foto, con filtri a un clic per correggere gruppi di immagini.

IrfanView – un altro potenziale sostituto di Lightroom, IrfanView è uno strumento semplice ma efficace per la modifica di foto in lotti, la loro codifica e organizzazione.

Altri articoli utili

Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli