Facebook non funziona continua a interrompersi

Hai problemi con Facebook? Facebook non funziona continua a interrompersi? Ecco una guida completa su come risolvere.

L’utilizzo dei social network è ormai una consuetudine, sia giovani che meno giovani amano intrattenersi e informarsi sulle piattaforme digitali di eventi e gossip, siano questi di amici o celebrità.

Tra i social network più famosi e utilizzai del mondo figura sicuramente Facebook, piattaforma nata dalla mente di Mark Zuckerberg e che puoi utilizzare sia per tenerti in contatto con i tuoi amici, sia per lavorare e acquistare o vendere oggetti. Se stai leggendo questo articolo con molta probabilità hai riscontrato dei problemi, magari Facebook non funziona continua ad interrompersi e non riesci proprio a risolvere questa scocciatura.

I motivi che possono indurre Facebook a un malfunzionamento sono diversi, dal tuo dispositivo con cui lo utilizzi a dei tecnicismi leggermente meno evidenti. Nelle prossime righe vedremo come risolvere i problemi più comuni e perché Facebook continua a interrompersi senza una motivazione apparente.

Indice

Facebook non funziona continua a interrompersi: come risolvere

facebook non funziona

L’approccio ai malfunzionamenti dell’applicazione oppure del sito online di Facebook può essere diverso, in molti casi la piattaforma potrebbe non funzionare per una banalità sia da PC che da app Android o iOS, tanto quanto una condizione rilevante data dall’hardware o dal software utilizzato. Vediamo come risolvere l’errore Facebook quando la piattaforma non va e quali sono le cause principali.

Verifica la connessione Internet

Per quanto possa sembrarti una banalità, il primo passo da compiere nel caso in cui Facebook non funzionasse risiede nella verifica della connessione a internet. Magari sei all’interno di una galleria o in tremo e potresti non accedere con stabilità alla piattaforma.

Per verificare che tutto sia conforme, Apri le Impostazioni del tuo smartphone oppure la connessione di rete del tuo PC e verifica che i dati mobili, il Wi-Fi o l’ethernet sia perfettamente in linea e consenta la navigazione.

Puoi provare anche a utilizzare altre applicazioni che sfruttano la rete a internet per capire se tutto funziona.

Verifica lo stato del server Facebook

Nel caso in cui la tua connessione non presentasse problemi, potresti imbatterti in un problema del server. In questi casi potresti non riuscire ad effettuare Facebook login, o altro, e riscontrare problemi di accesso.

Per capire in pochi secondi se ci siano o meno problemi al server di Facebook, non devi fare altro che visitare questa pagina Internet e verificare, nella sezione Platform Status, se il sito su cui stai riscontrando problemi è down oppure attivo.

Verifica gli aggiornamenti

Saprai benissimo come le applicazioni debbano essere aggiornate periodicamente per migliorare la sicurezza informatica e aggiungere nuove funzioni.

In molti casi Facebook non funziona a causa di una versione troppo datata del software, dovrai quindi pensare di aggiornarlo per ripristinarne il funzionamento.

Per aggiornare Facebook non devi fare altro che avviare Google Play Store oppure l’App store di Apple e ricercare l’applicazione di Facebook, ti comparirà la spunta Aggiorna ora, premici sopra e attendi il completamento dell’installazione. Al termine potrai riprendere a scrivere e leggere sulla piattaforma.

Cancella cache e dati

Il continuo aggiornarsi dell’applicazione però può portarti ad un problema ancora più fastidioso: il sovraccarico della cache. Facebook è una delle applicazioni che più utilizza la cache in un dispositivo, sia questo mobile o un PC fisso, puoi quindi pensare di svuotare la cache e di cancellare i dati archiviati in memoria, che usualmente sono file che servono solo per velocizzare l’avvio e la navigazione nell’applicazione.

Tale procedura però è possibile solo dal browser web del tuo smartphone oppure da quello del PC. Avvia Google Chrome, o qualsiasi altro browser web, e clicca sui tre puntini in alto a destra per accedere alle impostazioni. Seleziona Privacy e sicurezza e cicca su Cancella dati di navigazione. Al termine della procedura di eliminazione dovrai inserire di nuovo i dati di login di Facebook.

  • Su Android tocca per alcuni secondi l’app Facebook e pigia su Info app. Seleziona Memoria archiviazione e poi: Cancella dati prima, e Svuota cache dopo. Per maggiori informazioni leggi anche la nostra guida su come cancellare la cache su Android.
  • Su iOS apri l’app Impostazioni del tuo iPhone e scegli Generali. Successivamente tocca Spazio iPhone e poi scegli l’app Facebook e tocca Rimuovi solo l’app. Eliminerai l’app di Facebook ma cancellerai anche la cache. Vai su App Store, cerca Facebook e installalo nuovamente.

Reinstalla l’app

Se non riuscissi ad accedere a Facebook nemmeno dall’app dopo aver verificato la connessione a internet, allora dovresti pensare di installare di nuovo il software. In questo modo lo smartphone resetterà tutte le informazioni dal dispositivo mobile e potrai installare una versione completamente priva di errori.

Per i possessori di dispositivi mobili Android, per disinstallare Facebook, basterà accedere alle impostazioni del dispositivo e aprire lo strumento di gestione delle App, toccare Facebook e poi il tasto Disinstalla. Attenzione, però, negli smartphone e tablet Samsung i servizi di Facebook sono solo disattivabili e non disinstallabili, poiché fanno parte del software del dispositivo.

Quello che puoi fare è toccare per alcuni secondo l’app Facebook, pigiare su Info app e poi premere i tre pallini in alto a destra e pigiare su Disinstalla aggiornamenti. Per reinstallare l’app Facebook per Android, scaricala di nuovo da Google Play Store.

Per disinstallare l’app Facebook su iPhone o iPad, devi tenere premuto il dito sull’icona dell’app. Toccare la x che viene visualizzata e subito dopo Elimina per confermare, oppure direttamente Rimuovi app. A questo punto recati su App Store, scarica e installa l’ultima versione di Facebook, non dovresti avere più problemi.

Forza l’uscita dall’app

Se non desideri disinstallare completamente la tua App di Facebook, allora potresti pensare di forzarne l’uscita per poi ripristinare l’avvio.

Prima di tutto riavvia il tuo smartphone, in questo modo tutte le applicazioni in background verranno chiuse, apri Facebook e prova a effettuare il login. Nel caso in cui non riuscisse tale operazione, allora puoi forzare l’uscita tenendo premuto sopra l’icona di Facebook e cliccando su Informazioni app, successivamente seleziona Forza arresto o Arresto forzato.

Installa una versione precedente dell’app Facebook

Se riscontrassi dei problemi con Facebook uno dei motivi più ricorrenti è da ricercare in uno smartphone non proprio moderno. Gli aggiornamenti continui di questa applicazione rendono obsoleti alcuni modelli con qualche anno sulle spalle, presentando un po’ di problemi di stabilità.

Per evitare ciò puoi pensare di installare una versione precedente, con cui sei sicuro di avere le prestazioni massime anche se con qualche funzionalità in meno. Facebook non ha una piattaforma dedicata dove scaricare versioni precedenti, ma puoi affidarti ad APKMirror, cerca di selezionare il software stabile e non quello Beta.

Prova ad installare Facebook Lite

Forse non sai che Facebook ha distribuito un’applicazione molto più leggera, chiamata Facebook Lite, ma che ti offre le stesse modalità del software principale. Puoi installare entrambe le App, provando così a capire se il problema derivi dal tuo dispositivo oppure dal programma principale.

Per installare Facebook Lite non devi fare altro che cercarlo nell’App Store o nel Play Store, ti sembrerà di utilizzare una versione più reattiva e leggera di Facebook, perché in effetti lo è.

Verifica conflitto App

Se installassi tante applicazioni al giorno o lo avessi fatto poco prima di riscontrare problemi con Facebook, allora con molta probabilità c’è un conflitto con un software. Affinché tu possa capire in pochi secondi se si tratta di un problema di compatibilità, dovresti necessariamente disinstallare le app aggiunte prima di utilizzare Facebook.

Potrebbe sembrarti un’operazione tediosa, quindi, ti consigliamo non necessariamente di eliminare l’applicazione, quanto di arrestarne il funzionamento momentaneamente.

Per farlo ti basterà andare sul tuo smartphone Android, tenere premuto sull’icona dell’App Facebook e selezionare prima Info App e subito dopo su Forza Arresto o Arresto Forzato.

Verifica se è attivo l’utilizzo dei dati limitato

In precedenza abbiamo sottolineato come uno degli errori più comuni sia quello di non aver impostato una connessione a internet corretta. Lo stesso problema può presentarsi in una forma diversa, cioè con la funzione di utilizzo dati limitato attivo.

Magari hai attivato tale funzione e lo smartphone ti impedisce di navigare sul web e non solo su Facebook. Per dare le autorizzazioni alla piattaforma di utilizzare ulteriori dati mobili o in Wi-Fi devi recarti nelle Impostazioni, selezionare la sezione Applicazioni e nella gestione delle app selezionare Facebook e poi su Autorizzazioni, per fornire l’autorizzazione per le Restrizioni dei dati di utilizzo.

Controlla la modalità Risparmio batteria

In molti casi potresti avere problemi con Facebook anche per la modalità di risparmio energetico attiva. Più che un vero e proprio blocco del software dovresti notare dei rallentamenti improvvisi oppure un accesso particolarmente lento.

Entra nelle Impostazioni di Andorid e seleziona la sezione Assistenza dispositivo > Batteria. Premi su Risparmio energia applicazione e in App che non vengono sospese, aggiungi l’app Facebook. In questo modo la piattaforma funzionerà sempre al massimo delle sue potenzialità, anche se inciderà di più sulla batteria durante la giornata.

Per iOS puoi andare in Impostazioni e scorrere fino ad individuare l’app Facebook. Dopo averla toccata, disattiva la funziona Aggiorna app in background. Così facendo bloccherai quell’operazione che lo smartphone effettua in autonomia senza interrompere l’esecuzione di altre app attive.

Se nessuna delle soluzioni proposte ha risolto il tuo problema, puoi sempre contattare il centro assistenza Facebook e chiedere supporto.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Approfondimenti