Come vedere siti bloccati

Ecco una guida su come vedere siti bloccati o oscurati e bypassare le restrizioni imposte dalle autorità del Paese.

Tantissimi i siti che quotidianamente vengono oscurati perché violano le leggi sul diritto d’autore. Si tratta soprattutto di servizi in cui è possibile vedere gratuitamente film e serie TV in streaming oppure scaricare riviste, software, eBook e tanto altro. In questo articolo ti svelerò come aprire siti bloccati in Italia e aggirare il blocco aams.

Indice

Come vedere siti bloccati

aprire siti bloccati

La maggior parte di questi siti sono dislocati in Paesi dove le forze di polizia non hanno la giurisdizione per intervenire e bloccare a monte il sito.

Quindi anche quando uno di questi siti viene bloccato, di fatto continua ad esistere. Il fatto è che ai provider è imposto di bloccarne l’accesso, per cui l’ingresso agli IP italiani non è consentito.

La soluzione per vedere un sito bloccato è quella di bypassare i blocchi. Vediamo come.

Cambiare i DNS

come vedere siti bloccati

Il modo più semplice per vedere siti bloccati è cambiare i DNS predefiniti del provider. Puoi farlo sia su computer, dispositivi mobili che su Smart TV. Non sarà necessario installare alcun programma ma ti basterà usare i DNS di Google oppure dare un’occhiata a questa guida su come cambiare i DNS su Windows 10.

Se hai difficoltà a farlo manualmente ti consiglio il software gratuito DNS Jumper. Per quel che riguarda i dispositivi mobili Android e iOS, puoi affidarti all’app: 1.1.1.1 Faster & Safer Internet.

Usare la VPN

aggirare blocco siti

Esistono servizi di streaming, ad esempio, che possono essere utilizzati ricorrendo solamente ad una VPN (Virtual Private Network). Alcune di queste sono configurabili direttamente dal browser con l’installazione dell’estensione chiamata Unlimited Free VPN – Hola per Chrome.

Per utilizzarla devi cliccare sull’icona posta accanto alla barra degli indirizzi e scegliere il servizio a cui vuoi accedere. Verrà mostrata la nazione da cui è stato annullato il collegamento. Cliccando sulla bandiera potrai modificare il Paese.

In alternativa puoi provare ZenMate sempre per Chrome o FoxyProxy per Firefox.

vedere siti bloccati

Esistono, però, anche dei client VPN installabili su PC che permettono di accedere a qualsiasi sito senza limitazioni. Le migliori VPN per l’Italia sono quasi tutte a pagamento, mentre Le migliori VPN gratis sono di solito limitate al numero di server cui è possibile connettersi e nella velocità di trasferimento dati.

Discorso a parte merita SoftEther. Si tratta di un progetto giapponese basato su una rete di server forniti da volontari. Chi usa questo servizio non solo può navigare sul Web superando qualsiasi censura, ma può contribuire all’espansione della rete.

TOR

come sbloccare un sito

Se non ami le VPN per aggirare blocco siti Internet, puoi provare TOR (The Onion Router), un software libero basato sul protocollo di rete “onion routing” che sostituisce il comune TCP, con lo scopo di salvaguardare la privacy e la libertà degli utenti.

Usando TOR potrai nascondere il tuo indirizzo IP, comprare e vendere BITCOIN, evitare che siti Web possano tracciare il tuo comportamento online, bypassare i blocchi imposti dai server o ancora comunicare con informatori o dissidenti. Per maggiori informazioni ti invito a leggere l’articolo: Come entrare nel Dark Web.

Usare i Web Proxy

siti oscurati italia

Un server proxy è un server Web che funge da gateway tra un’applicazione client, ad esempio un browser, e il server reale. Effettua richieste al server reale per conto del cliente.

I Web Proxy hanno due scopri principali: filtrare le richieste e migliorare le prestazioni, essi permettono di aprire le pagine Web al loro interno dandoti la possibilità di nascondere il tuo indirizzo IP. Per approfondimenti leggi: Migliori Web Proxy gratis.

Altri articoli utili

Iscriviti al nostro canale Telegram

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Approfondimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.