Quanto costa sponsorizzare su Instagram

La sponsorizzazione su Instagram ti consente di dare alla tua realtà aziendale maggiore visibilità rispetto al solito. Scoprire quanto costa sponsorizzare su Instagram ti aiuta ad accedere a un bacino d’utenza formato da oltre 30 milioni di account attivi solo a livello nazionale. Ogni piccolo accorgimento può diventare un valido lasciapassare per il tuo successo online.

Di seguito, ti mostriamo alcune informazioni utili per incrementare i tuoi introiti in tempi rapidi, con l’ausilio di un investimento attento e oculato. Con tali premesse, la tua realtà aziendale è in grado di diventare un esempio fulgido per tutto il web. Ecco cosa devi sapere per performance in continua crescita, con la prospettiva di donare al tuo sito il massimo splendore.

Indice

Costo medio dei contenuti sponsorizzati su Instagram

promozioni instagram

Quanto ti costa in media un contenuto sponsorizzato su Instagram? Non è facile risponderti su un quesito così elaborato. A dire la verità, definire un costo ben preciso è pressoché impossibile. Ovviamente, si sa che iscriverti sul social network destinato a foto e video con un tuo account aziendale non prevede alcun tipo di spesa. Tuttavia, se vuoi creare una campagna pubblicitaria soddisfacente, è necessario che tu investa una determinata somma di denaro.

Su Instagram, puoi partire dalla modica cifra di 1 euro al giorno. In linea di massima, la tua sponsorizzazione non ti richiede un esborso molto elevato. Il social media ti permette di targetizzare il tuo pubblico potenziale, con la chance di inviare i tuoi messaggi solo alle persone che ritieni possano essere interessate a un tuo prodotto o servizio.

Prima di cimentarti in un ambito così variegato, ti ricordiamo che Instagram può essere considerato come una vera e propria asta online per la vendita di spazi pubblicitari di ogni genere. Ciò che conta è che tu sia in grado di acquisire maggiore visibilità per la tua azienda, riducendo al minimo i costi. Il meccanismo è più o meno simile per ogni social e devi solo sfoderare le tue armi, cogliendo al volo ogni occasione dal buon rapporto tra qualità e prezzo.

Leggi anche: Come fare crescere una pagina Instagram

Quanto si paga per sponsorizzare un post su Instagram

sponsorizzate instagram

Quanto costa sponsorizzare su Instagram in base al singolo post? Anche in questo caso, c’è davvero molto da dire. A tal proposito, non devi fare altro che entrare nel tuo profilo Instagram e cliccare sulla voce Promozioni, per poi creare la tua promozione facendo tap su Nuova promozione.

Prosegui scegliendo il tipo di post da inserire, che si tratti di una o più o immagini o video e tocca la freccia in alto a destra.

Attenzione: in ogni pagina avrai modo di consultare una guida con utili consigli su come agire.

inserzione instagram

Nella pagina Obiettivo, tra gli obiettivi che puoi selezionare, sono disponibili:

  • Più visite al profilo.
  • Più visite sul sito Web.
  • Più messaggi.

Dopo aver selezionato una voce, tocca la freccia in alto a destra per proseguire e accedere alla pagina Pubblico. Qui puoi impostare un target ben preciso creando il tuo pubblico, o in alternativa facendo agire il social media in maniera automatizzata.

sponsorizzate instagram

Nel caso decidessi di creare il tuo pubblico, basati sulla posizione geografica dei tuoi contatti, sui loro interessi principali, sul genere e sulla fascia d’età. A questo punto, devi procedere al momento più importante della tua procedura, ossia quello della scelta dell’investimento da effettuare: la pagina Budget e durata.

pubblicità su instagram

Come ti abbiamo già detto in precedenza, la tua spesa parte da 1 euro al giorno. Ad ogni modo, se vuoi raggiungere un volume di pubblico superiore, devi essere disposto a spendere qualcosa in più. Pianifica al meglio anche la durata della tua campagna di marketing (impostata per default su 6 giorni) e, nella pagina seguente, aggiungi un metodo di pagamento. Tra iquelli disponibili, trovi: carta di credito e di debito e PayPal.

Tocca il pulsante Crea una promozione e il gioco è fatto.

Nel giro di circa un’ora, hai sponsorizzato la tua attività su Instagram. Seleziona l’arco di tempo per il quale vuoi mantenere il tuo sponsor visibile e basati sempre e comunque sul tuo budget generale.

Per incrementare i tuoi risultati a breve e medio termine, ti consigliamo provare una campagna standard spendendo almeno 5 euro su base quotidiana. A poco a poco, noterai un incremento sensibile dei tuoi utenti attivi.

Leggi anche: Cosa sono le impression su Instagram

Come si pagano le promozioni su Instagram

sponsorizzare su instagram

Come ti abbiamo già detto nelle righe precedenti, un social media di ultima generazione come Instagram mette a tua completa disposizione diversi metodi di pagamento per migliorare ulteriormente la tua esperienza aziendale. Puoi effettuare ogni sorta di investimento con la tua carta di credito o debito. Se invece sei in possesso di un conto PayPal, il procedimento è ancora più semplice di quanto tu possa immaginare.

In ogni caso, l’importante è che tu sappia come studiare la tua promozione su Instagram e pianificare al meglio una corretta strategia di marketing. Una volta messi a posto tutti i tasselli richiesti, non ti resta altro da fare che attendere che i tuoi clienti inizino a fare acquisti presso la tua azienda.

Come funzionano le sponsorizzazioni su Instagram

pubblicità instagram

Le tue sponsorizzazioni su Instagram possono essere messe in atto mediante diversi tipi di procedure. Il principio di funzionamento di questo social è molto simile rispetto a quello di Facebook. Oltre a creare un account su Instagram, anche l’ausilio di una pagina Facebook può contribuire alla buona riuscita del tuo progetto online. Collega al meglio i due profili e condividi i vari post sponsorizzati, quindi inizia a valutare ogni risultato. Per approfondimenti leggi la nostra guida su come collegare Instagram a Facebook.

È essenziale, in ambo i casi, stabilire cosa sponsorizzare e su quale target puntare. Come ti abbiamo accennato prima, verifica interessi, posizione geografica, età e genere. Aggiungi tutto ciò che vuoi, che si tratti di una foto, un video, l’app della tua azienda, o anche semplicemente il tuo sito Internet o blog aziendale. Ogni contenuto può essere destinato a una cerchia ben definita di pubblico potenziale, con maggiori probabilità di incrementare il tuo tasso di conversione. Ciascun contenuto sponsorizzato è pronto per apparire nella home page degli utenti prescelti.

Come fare una sponsorizzazione efficace su Instagram

promozione su instagram

Hai intenzione di rendere la tua sponsorizzazione su Instagram sempre più efficace? Una campagna intelligente può fare la differenza e contribuire al successo del tuo business. La creazione dei contenuti giusti richiede tempo e fatica e devi saper sfruttare al meglio ogni attimo. Può bastarti un solo post per raggiungere risultati straordinari, così come tanti post in sequenza possono risultare inutili.

Punta sulla massima condivisione dei tuoi contenuti, al fine di raggiungere una quantità elevata di potenziali utenti. Invitali a seguirti su ciascun canale social, inserisci le call to action e indirizzali su Instagram per farli interagire con la tua azienda. Anche una didascalia curata al meglio può incuriosire una fetta notevole di pubblico e farla sentire come parte integrante del tuo progetto. Ciò che conta è che tu sappia conferire una sensazione di piena attività.

Al tempo stesso, monitora sempre i dati statistici che hai a tua disposizione e inserisci post di ogni tipo che possano valorizzare le prerogative aziendali. Focalizzati sui prodotti, beni e servizi appena disponibili. Concentrati anche sull’efficacia delle promozioni Stories, da scegliere con tutta la dovuta accuratezza e da gestire con creatività, consapevolezza e decisione sui tuoi obiettivi da raggiungere. Mostra i tuoi punti di forza e chiedi aiuto a esperti del settore per scegliere il budget giusto.

Sponsorizzare su Instagram gratis

fare pubblicità su instagram

Per sapere quanto costa sponsorizzare su Instagram, è necessario che tu conosca anche le tecniche principali per farlo a titolo gratuito. Crea sempre e comunque contenuti all’insegna della massima qualità, sfrutta fino in fondo il collegamento diretto con un altro social molto potente come Facebook. In ogni post e storia, non dimenticarti di taggare altre persone in maniera adeguata. Per restare in argomento leggi la nostra guida su come postare su Instagram per avere più follower.

Se tutto ciò non ti basta, puoi scegliere di collaborare con altri utenti, magari affidandoti a un influencer dall’alta quantità di follower. Infine, interagisci con gli altri account mediante una lunga serie di commenti e like, al fine di creare la giusta empatia con il tuo pubblico. Ogni accorgimento può far crescere la tua realtà aziendale in misura esponenziale e garantirti vantaggi economici e in termini di prestigio tangibili nel tempo.

Per approfondimenti ti invito a leggere le linee guida sul sito ufficiale di Instagram su: Come fare pubblicità su Instagram.

Chiudiamo questo tutorial proponendoti altri due articoli molto interessanti: Come vendere su Instagram e aprire il tuo shop e Come guadagnare su Instagram.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Approfondimenti