Come collegare un account Instagram a Facebook

3 Condivisioni

Collegare un account Instagram a Facebook, se sei interessato a condividere i post di Instagram direttamente sul social network blu, è una procedura molto semplice per aumentare follower e like.

Stai usando da molto tempo Facebook ma vuoi anche iscriverti a Instagram perché i tuoi amici che sono iscritti e riescono a pubblicare le foto su entrambi i social network? Se hai già scaricato l’app di Instagram, registrandoti con email e password, ma non sai come fare per collegare Instagran a Facebook continua a leggere perché avrai modo di scoprirlo.

Se non lo sai Instagram integra una funzione che permette agli utenti di collegare il proprio account a quello di Facebook. Grazie ad essa, nel momento in cui pubblichi una foto su Instagram questa viene automaticamente pubblicata anche su Facebook.

come collegare Instagran a Facebook

Come collegare un account Instagram a Facebook

Per farlo da Instagram ti basterà andare nel tuo Profilo, cliccando sull’icona dell’omino, e poi in Impostazioni > Account collegati e successivamente tappare sul servizio scelto, che sarà in questo caso Facebook.

Quando ti apparirà la schermata Autorizzazioni avanzate pigia su Non ora.

Nella schermata Opzioni Facebook, nella sezione Preferenze, attiva il bottone Condividi i tuoi post con Facebook e subito dopo torna nella Home.

collegare instagram a facebook android

Da questo momento in poi, quando posterai una foto su Instagram, verrà pubblicata anche sulla bacheca del tuo profilo Facebook.

Come collegare account Instagram a pagina Facebook

Per collegare Instagram alla pagina Facebook, devi avviare l’app Facebook dal tuo smartphone e naturalmente essere amministratore della pagina. Lo puoi verificare da PC tappando su Impostazioni (icona freccia in alto a destra) e poi sulla tua pagina Facebook.

Da PC pigia su Impostazioni e poi su Ruoli della pagina per vedere se il tuo nome compare come Amministratore. In caso affermativo puoi procedere con il collegare la pagina Facebook al profilo Instagram.

come faccio a collegare instagram a facebook

Da smartphone, scarica il Gestore delle Pagine Facebook e da Impostazioni tappa su Modifica i ruoli della Pagina per visualizzare se sei amministratore della pagina Facebook.

Avvia Instagram ed effettua il login inserendo i tuoi dati di accesso. Premi sull’icona dell’omino e poi sull’icona con i tre punti orizzontali per premere su Impostazioni (con rotella) e subito dopo su Account collegati. Premi sul link Facebook e poi sul pulsante Continua per collegare Instagram al tuo profilo Facebook.

Quando vedrai il tuo nome accanto alla voce Facebook, premici sopra e poi tappa su Profilo Facebook e spunta la tua pagina Facebook per collegarla a Instagram.

non riesco a collegare instagram a pagina facebook

Se invece vuoi impostare il tuo profilo aziendale su Instagram, devi sempre premere sull’icona dell’omino e subito dopo tappare sui tre puntini verticali per poi pigiare su Passa  a un account aziendale. Tappa poi su Continua, diverse volte, e premi su Scegli pagina apponendo un segno di spunta vicino alla pagina da collegare a Instagram. Pigia su Avanti ed inserisci i tuoi dati (email, indirizzo, telefono) per poi premere su Fine.

Come scollegare Instagram a Facebook

Se invece vuoi scollegare Facebook da Instagram, clicca sull’icona dell’omino per accedere al tuo profilo, in basso a destra, e subito dopo vai su Impostazioni > Account collegati. Premi su Facebook per accedere alla schermata Opzioni avanzate. Tappa sul pulsante Scollega e alla domanda Conferma la tua scelta? pigia su Si, scollega.

3 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli