Migliori epilatori 2022: guida all’acquisto

Scopri i migliori epilatori in commercio. Ecco una guida all’acquisto sul migliore epilatore con evidenza di quelli elettrici e di quelli a luce pulsata.

La cura del corpo è molto importante anche per essere sereni mentalmente, riuscire a sentirsi liberi e a proprio agio è essenziale per vivere la quotidianità. Tra creme rassodanti e di bellezza, per non parlare poi di detergenti e trucchi per valorizzare il viso, uno dei metodi per sentirsi meglio con sé stessi è quello di effettuare una epilazione perfetta.

Sebbene la tradizionale lametta e il sapone siano una soluzione veloce e pratica, il risultato finale è insoddisfacente se si guardasse un po’ oltre i due giorni. Per tale motivo sono stati ideati gli epilatori, strumenti che hanno lo scopo di rimuovere in profondità oppure in capillarità, a seconda del modello, i peli del corpo.

Quali sono i migliori epilatori, ma soprattutto come sceglierli senza imbattersi in un prodotto scadente e con prestazioni peggiori della lametta? Nelle prossime righe proveremo a rispondere a tali domande.

Leggi anche: Migliori ellittiche da casa

Indice

Quale epilatore laser scegliere

Prima di dare uno sguardo a quelli che sono i migliori epilatori in commercio è opportuno approfondire quelle che sono le caratteristiche da ricercare in un prodotto del genere. A differenza dei comuni rasoi elettrici da uomo, un epilatore non può essere utilizzato anche per la barba, ma solo per il corpo o per il viso femminile.

Tale limitazione consente però di identificare altre specifiche, vediamo quelle a cui devi badare di più.

Testina epilatrice

Quando devi scegliere un epilatore la prima componente a cui badare è la qualità della testina. Questo elemento non è altro che la parte pulsante o rotante, a seconda del modello utilizzato, che viene a contatto o si avvicina alla tua pelle. Come puoi immaginare una testina di alta qualità ti garantisce una penetrazione più in profondità e di conseguenza un risultato migliore. Optare per una soluzione con testina epilatrice di bassa qualità equivale a sperperare i tuoi soldi.

Struttura

Quando scegli un epilatore è molto importante valutare la struttura dello stesso. Per struttura non si intende solo la forma del prodotto, ma anche la sua composizione dei materiali. Un epilatore completamente in plastica è molto più leggero, ma non è sicuramente di qualità, mentre un epilatore in metallo ti garantisce una migliore longevità e compattezza, ma è indubbiamente più pesante. La forma della struttura può essere squadrata, ovale o allungata, in questo caso dipende dalle tue esigenze la scelta di una o dell’altra tipologia.

Funzioni

Forse non sai che un epilatore non deve necessariamente eseguire la sola operazione di rimozione dei peli, molti di questi sono muniti di altre funzionalità. Si possono anche levigare e ammorbidire la pelle, garantendoti di fatto una duplice funzione. Considera anche le funzioni software, cioè le modalità di velocità, l’intensità dell’epilazione e ovviamente la durata della batteria nel caso in cui scegliessi un dispositivo senza cavo.

Accessori

Quante volte ti sarà successo di acquistare un prodotto tecnologico e poi ritrovarti a fissare il catalogo per scegliere degli accessori che lo facessero funzionare al meglio. Tale ragionamento vale anche per i migliori epilatori, quelli più costosi usualmente sono muniti in confezione di un numero di accessori superiore. Magari hai esigenze particolari per la pulizia del tuo corpo, scegliere un epilatore già accessoriato può farti risparmiare molto in ottica futura.

Leggi anche: Miglior rasoio elettrico

Miglior epilatore

Migliori epilatori

Ora che hai un quadro più chiaro di quale epilatore scegliere, vediamo quali sono i migliori.

1. Braun Silk-épil 5-825 Power

Quando si cerca un prodotto equilibrato e non troppo costoso è facile optare per la serie Braun. Il modello 5-825 ha una testina rotante, un cavo abbastanza lungo e un bel po’ di accessori.

2. Panasonic ES-EL2A-A503

Se sei alla ricerca di un epilatore elettrico con una testina Wet&Dry questo ES-EL2A di Panasonic può fare al caso tuo. Ha un meccanismo multifunzionale, doppi dischi con 60 pinzette e ben tre velocità.

3. Epilatore Luce Pulsata INNZA

Tra gli epilatori a lupe pulsata più economici troviamo il modello della INNZA. Ha due modalità di flash e cinque impostazioni per la rimozione dei peli su corpo e viso, ovviamente escludendo la barba.

4. Braun Silk-expert Pro 5

Alzando notevolmente l’asticella, tra i migliori epilatori a luce pulsata troviamo l’expert Pro 5 della Braun. Oltre a offrirti una qualità costruttiva eccellente, in confezione troverai una comoda custodia da viaggio. Può garantirti una rasatura perfetta in meno di cinque minuti.

5. Braun Silk-épil 9 9/720

Se il tuo obiettivo è quello di effettuare l’epilazione per forza sotto la doccia, allora il Braun Silk-épil 9 9/720 è ciò che stai cercando. Risulta impermeabile al 100% ed è estremamente compatto ed ergonomico. Con le sue 40 pinzette di garantisce una buonissima epilazione.

6. Epilatore Philips Serie 8000

Tra i migliori epilatori poteva mica mancare un prodotto Philips? Questa Serie 8000 è eccellente per il Wet&Dry, con ben 8 accessori e un’ergonomia che ti sorprenderà. Una soluzione eccellente se sei alla ricerca di un dispositivo pratico e ricco di accessori utili per la pulizia del corpo.

7. Epilatore a luce pulsata Himyoneone

Quando osservi l’epilatore a luce pulsata della Himyoneone ti sembrerà di essere nel futuro, le forme innovative si abbinano perfettamente a due modalità di depilazione e a risultati vicini a quelli professionali, anche con un costo così contenuto.

8. Braun Silk-épil 9 9/990

La versione 9 9/990 della Braun ti offre tutto ciò che desideri per un’epilazione precisa ed efficace al prezzo ideale. Oltre a una testina eccellente puoi beneficiare di ben 13 accessori e una custodia da viaggio molto utile per portare sempre con te il dispositivo. La colorazione rosa e bianco è meravigliosa.

9. Epilatore per sopracciglia Sjnhuyz

Se dovessi essere alla ricerca di un epilatore specifico per le sopracciglia, la Sjnhuyz a un costo veramente molto basso ti propone un dispositivo eccellente. La precisione e soprattutto una lavorazione, quasi del tutto indolore anche se elettrica, ti permettono di eseguire un’epilazione perfetta.

10. Epilatore per sopracciglia AnyFace

Si posiziona tra i migliori epilatori in commercio anche questo prodotto volto alla pulizia delle sopracciglia. AnyFace ha sviluppato un dispositivo eccellente due in uno, capace di essere sia rasoio elettrico che epilatore indolore per le sopracciglia. Esteticamente è un piccolo gioiellino, da esibire senza vergognarsene.

Differenza tra epilatore elettrico e a luce pulsata

Siamo sicuri che avrai già fatto una ricerca veloce sugli epilatori disponibili in commercio, magari sei rimasto confuso dall’infinità di tipologie disponibili.

Prima di tutto ti consigliamo di dividere le due tipologie principali di epilatori: epilatore elettrico ed epilatore a luce pulsata (chiamata anche IPL se ad alta intensità). Molti sono convinti che siano identici, ma in realtà presentano almeno sei differenze significative, vediamo quali.

Funzionamento

L’epilatore elettrico (detto anche Silk Epil) estirpa il bulbo pilifero, mentre l’epilatore a luce pulsata scioglie il bulbo pilifero tramite un fascio di luce. L’epilatore a luce pulsata si differenzia anche da quello laser nei fasci di luce e lunghezze d’onda. La rimozione dei peli superflui con l’epilazione laser richiede dalle 5 alle 10 sedute. I trattamenti possono essere eseguiti 2 volte a settimana sulla stessa zona se i livelli AFT sono 1-2-3. in caso fossero 4-5-6 dovrai fare un trattamento ogni 2 settimane.

Prezzo

La fascia di prezzo per questi due prodotti è molto diversa; infatti, puoi acquistare un epilatore elettrico a un costo variabile tra 20-200 euro, mentre per portare a casa un epilatore a luce pulsata i costi variano da 130-700 euro.

Colore della pelle

L’epilatore a luce pulsata è indicato solo per una pelle chiara con fototipi I-V, mentre l’epilatore elettrico puoi utilizzarlo su qualsiasi tipologia di colorazione della pelle. Tempistiche di trattamento: il processo di epilazione con dispositivo elettrico è molto più lungo, mentre un epilatore a luce pulsata ti permette di ridurre i tempi in modo netto. Un trattamento con luce pulsata è sconsigliato in quelle zone che presentano eczemi, lesioni cutanee, escoriazioni, ferite, dermatite atopica o infezioni virali come quelle da Herpes. Stesso discorso se si è in presenza di tumori cutanei e altre malattie della pelle.

Tempistiche

Oltre al tempo per effettuare un lavoro perfetto, una delle differenze più marcate è da ricercare anche nei tempi di trattamento. Con un epilatore elettrico devi effettuare il trattamento ogni 7-15 giorni, mentre con il dispositivo a luce pulsata puoi effettuare il trattamento inizialmente dopo 15 giorni e poi ogni 4-6 settimane.

Dolore

Il costo elevato di un dispositivo a luce pulsata è dovuto soprattutto alla sua capacità di non provocare alcun dolore. Con l’epilatore elettrico il dolore, sebbene sopportabile, è sicuramente presente.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Approfondimenti