Come trovare informazioni su una persona sul Web

0 Condivisioni

Trovare informazioni su una persona sul Web attraverso Google, Social Network e altri siti ad hoc, oggi è possibile e non serve affidarsi ad agenzie investigative.

Se già conosci nome e cognome oppure numero di telefono, per reperire informazioni su una persona la prima cosa che puoi fare è digitarne il nome su Google.

I risultati naturalmente non saranno al 100% affidabili, sia perché potresti avere come risultato omonimie e sia perché i motori di ricerca spesso tendono a dividere il nome e cognome fornito; ad esempio se digiti Mario Bianchi potresti ritrovarti tra i risultati Mario Rossi e Oreste Bianchi.

Come rintracciare una persona

C’è da considerare però il fatto che se una persona ha scelto di rendere pubbliche le proprie informazioni, è possibile rivolgersi ai vari servizi online che permettono di ottenere informazioni pubbliche su una persona attraverso l’inserimento del nome e cognome, numero di telefono o indirizzo di posta elettronica.

Se vuoi scoprire come trovare informazioni su una persona, non devi fare altro che prenderti cinque minuti del tuo tempo libero e continuare a leggere questa guida, perché avrai modo di capire quanto è facile trovare qualcosa sul Web.

Il primo servizio di cui voglio parlarti è Pipl. Si tratta di un motore di ricerca in cui è possibile digitare il nome e cognome della persona che stai cercando per vederti apparire dopo alcuni secondi informazioni e fotografie presenti sui social network, come Facebook. Per rendere più dettagliata la ricerca puoi inserire, attraverso la barra degli strumenti, altri elementi come età, telefono, nazionalità ed email.

Dai un’occhiata anche a: Come trovare l’indirizzo email di una persona.

Pipl

Altro elemento per trovare informazioni su una persona è l’utilizzo dei social network. LinkedIn per esempio permette di conoscere il CV di una persona, le sue esperienze di lavoro e la sua posizione attuale. Attenzione però, LinkedIn comunicherà all’utente che hai curiosato tra i suoi dati. Completano l’elenco social, Facebook, Twitter e Google Plus.

Per reperire informazioni su una persona su Facebook, ti basterà digitare il nome nella barra di ricerca posta in alto e cliccare su uno dei tanti nomi che appaiono. Accedi al suo profilo Facebook e clicca su Aggiungi agli Amici per entrare tra i suoi contatti e riprenderne i rapporti. Se invece vuoi trovare una persona su Facebook tramite contatti, devi individuare la sezione Aggiungi contatti personali posta in alto e ti verrà indicato il metodo attraverso il quale vuoi cercare persone su Facebook tramite contatti. Ti basterà digitare il tuo indirizzo email ed eseguire il login per autorizzare l’importazione dei contatti.

Clicca poi su Trova Amici e Facebook ti mostrerà la lista delle persone presenti nella tua rubrica e che sono iscritte a Facebook. Infine puoi ricorrere sempre a Facebook affidandoti ai suoi Suggerimenti di amicizia cliccando sull’icona dei due omini per poi scorrere e individuare tra l’elenco delle persone, colui o colei che stai cercando.

Facebook Trova Amici

Se conosci l’email della persona che vuoi rintracciare, puoi utilizzare l’estensione per Chrome e Mozilla Firefox: Rapportive. E’ un componente aggiuntivo che si integra perfettamente con Gmail e consente di scoprire tutti i profili di LinkedIn, Facebook e Twitter associati a un indirizzo email.

Se possiedi il numero di telefono e non ricordi il nome della persona che stai cercando, puoi provare il servizio Tellows. Collegandoti alla sua pagina iniziale ti basterà digitare il numero di telefono, e Tellows ti comunicherà a chi è intestato. Il problema è che non tutti i numeri sono censiti, per cui potresti avere difficoltà a trovare chi stai cercando.

Tellows

Come Tellows anche Pagine Bianche consente di fornire informazioni sull’indirizzo di provenienza dell’intestatario del numero di telefono. Naturalmente il numero di telefono di chi stai cercando deve essere presente negli elenchi telefonici. Anche Dive3000 fornisce lo stesso servizio, ma è più specifico per i numeri di cellulare e richiede un’iscrizione.

Più potente dei servizi sopra indicati è Whooming. Si tratta di un servizio che permette di sapere chi ti ha chiamato con numerazione anonima. Rintracciare una persona con Whooming è facile in quanto sfrutta la tecnica della deviazione della chiamata ed è molto usato per trovare i dati di chi ti chiama.

Dai un’occhiata anche a: Come risalire al chiamante di una telefonata anonima.

Whooming

Per rimanere sempre nell’ambito della telefonia, puoi far uso del servizio online Chi Chiama. Dalle caratteristiche collaborative, Chi Chiama consente di identificare i numeri fissi e di cellulare attraverso i commenti degli utenti. Stesso discorso vale per Jamino, un servizio online con un elenco telefonico di cellulari italiani molto ampio ma consultabile a pagamento per i numeri di cellulare, gratuitamente per i numeri fissi.

Dai un’occhiata anche a: Come scoprire il numero di una chiamata anonima.

Se possiedi il codice fiscale puoi risalire al proprietario e reperire informazioni attraverso il servizio online ilcodicefiscale. Entrando nel sito devi cliccare sul link dal Codice Fiscale ai Dati Anagrafici e digitare nel campo sottostante il codice fiscale che possiedi. Il servizio ti mostrerà la data di nascita, sesso e comune di nascita. Premendo sui pulsanti Mostra possibilità, posizionati accanto al nome e cognome, il sistema ti mostrerà una schermata con gli ipotetici nomi da associare.

Il codice fiscale

Un altro modo per ottenere informazioni su una persona è richiedere una visura catastale a pagamento, quindi entrare a conoscenza degli immobili della persona, effettuando una visura online sul sito dell’Agenzia del Territorio in questa pagina. Cliccando su “Accedi a Entrate/Fisconline” e poi su “Registrazione a Fisconline” potrai richiedere uno specifico PIN fornito in parte dal sistema e in parte inviato via posta.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.