Come installare Telegram: la guida definitiva

Vuoi forse sapere come installare Telegram? Ecco la guida definitiva per installare Telegram (senza fatica) su tutti i tuoi dispositivi.

Negli ultimi anni Telegram sta rivaleggiando con la più celebre App di messaggistica istantanea: WhatsApp. Sebbene questo scontro titanico sia più legato ai gusti di chi li utilizza, non vi è alcun dubbio che la piattaforma open source Telegram offra dei notevoli vantaggi per chi ama i gruppi e ha voglia di interagire con offerte e funzionalità vantaggiose.

Indice

Ecco come installare Telegram sui tuoi dispositivi

telegram app gratuita

Se stati leggendo questo articolo avrai sicuramente voglia di provare con le tue mani questa applicazione e testarne concretamente le tanto decantate potenzialità. Nelle prossime righe analizzeremo i passaggi da seguire per installare Telegram su dispositivi Android, iOS e Desktop, dandoti alcune soluzioni alternative per poterlo fare anche senza numero di telefono.

Quanto costa installare Telegram

Il primo passo da compiere prima di installare Telegram è quello di informarti sui suoi costi. Recandoti sugli Store Online potresti incorrere in negozi che vendano Telegram a un prezzo fisso, diffida assolutamente da tali fonti. Telegram è un’applicazione che può essere scaricata e installata gratuitamente ed è disponibile su tutti gli Store ufficiali. Non siamo sicuri se in futuro la piattaforma penserà a una commissione per scaricarlo, ma in questo momento e data la natura open source puoi scaricare e installare Telegram senza costi aggiuntivi.

Come si fa per installare Telegram su Android e iPhone

Abbiamo anticipato nel paragrafo precedente, che per installare Telegram sul tuo dispositivo devi necessariamente prima scaricarlo. Vediamo come scaricare Telegram gratis e installarlo sia da sistema operativo Android che iOS.

Installare Telegram su Android: tutti o quasi i sistemi operativi Android hanno di default il Play Store, il negozio digitale ti permette di scaricare in poco tempo, a seconda della velocità della tua connessione, le app presenti al suo interno.

Telegram per Android

telegram app

Apri il Play Store e premi sulla lente di ingrandimento, nell’ultima versione è in alto al centro, da qui digita la parola Telegram e tra i tanti risultati scegli la versione con azienda produttrice Telegram FZ-LLC. Premendo sulla scritta si aprirà una finestra dove potrai vedere informazioni più dettagliate e ciò che ti offre l’applicazione. In alternativa puoi ottenere il download Telegram Android da questa pagina.

Premi su Installa e successivamente su Accetto per effettuare il download sul tuo smartphone o tablet Android.

Terminato il download potrai scegliere se aprire subito l’applicazione oppure farlo in seguito quando avrai tempo di configurarla.

Telegram per iOS

telegram gratis

Installare Telegram su iOS: tutti i sistemi operativi iOS hanno di default l’App Store, il negozio digitale di casa Apple.

Apri l’App Store e premi su Cerca, da qui digita la parola Telegram e tra i tanti risultati seleziona la versione con azienda produttrice Telegram FZ-LLC. Premendo sulla scritta si aprirà una finestra dove potrai vedere informazioni più dettagliate e ciò che ti offre l’applicazione. Premi su Ottieni e successivamente su Installa per effettuare il download sul tuo smartphone o iPad Apple. Il tuo iPhone ti chiederà di inserire l’ID Apple oppure l’impronta digitale memorizzata.

In alternativa puoi ottenere il download di Telegram iOS da questa pagina.

Terminato il download potrai scegliere se aprire subito l’applicazione oppure farlo in seguito quando avrai tempo di configurarla.

Leggi anche: Come creare un canale Telegram

Installare Telegram senza Play Store

installazione telegram

Magari hai uno smartphone Android ma non è presente il Play Store, con molta probabilità hai acquistato un dispositivo Huawei negli ultimi due anni e non puoi accedere ai servizi di Google.

In questo caso non è tutto perduto, vi sono soluzioni alternative altrettanto valide e veloci.

Siamo sicuri che avrai pensato agli APK, cioè file di terze parti di dubbia provenienza che possono effettuare l’installazione in modo indiretto; in realtà è possibile installare Telegram senza Play Store direttamente dal sito ufficiale del software.

Recati sul sito ufficiale di Telegram con il tuo smartphone e, sotto la scritta Telegram per Android,  clicca sul pulsante Scarica Telegram. Il sito ti invierà un APK ufficiale che dovrai aprire una volta terminato il download. Concedi il permesso di installazione su Consenti da questa fonte, quando ti si presenterà la finestra di accesso e goditi Telegram ufficiale senza Play Store.

La versione che installerai avrà meno restrizioni e riceverà aggiornamenti automatici dal sito ufficiale di Telegram.

Installare Telegram senza numero

applicazione telegram

Hai più di uno smartphone e l’idea di cambiare SIM ogni volta da un dispositivo all’altro ti infastidisce? Fortunatamente Telegram mette a disposizione dei suoi sostenitori la possibilità di installarlo anche senza numero. Ti anticipiamo però che a differenza del procedimento precedente questo non è ufficializzato da Telegram ma necessita di una procedura leggermente più contorta.

Prima di tutto è importante sapere come avviene la procedura di identificazione di un numero su Telegram. Inserendo la SIM nello smartphone, Telegram riconosce il numero e invia un SMS con un codice di conferma. Se non vi è nessuna SIM all’interno dello smartphone il processo e l’autenticazione non possono avvenire.

Affinché tu possa svincolarti da tale dinamica devi necessariamente creare un numero temporaneo dove ricevere il codice ed effettuare la verifica. Esistono diversi siti web capaci di creare numeri temporanei gratuitamente e senza l’inserimento di dati personali.

Tra i migliori consigliamo: 7sim.net, Sbizzy e SpoofBox.

Come scaricare Telegram su PC

come si installa telegram

Le innumerevoli funzionalità di Telegram potrebbero aiutarti anche nel lavoro quotidiano. Per ottenere la massima produttività però è intelligente installarlo sul Personal Computer più che sullo smartphone.

Puoi farlo in pochissimi secondi sia da Windows, che da Mac o Linux recandoti sul sito ufficiale di Telegram.

Su telegram.org ti troverai la schermata per scaricare il programma sui diversi sistemi operativi. In particolar modo le sezioni, in prima pagina, che ti interessano sono Telegram per PC/Linux e Telegram per macOS. Seleziona l’opzione a cui sei interessato e clicca su Scarica Telegram per Windows 64 bit nel caso stessi utilizzando un sistema Windows. Puoi scaricare sia la versione portatile che quella classica.

Terminato il download devi avviare il file exe, che ti comparirà nella cartella dei download cliccandoci due volte con il tasto sinistro del mouse. In pochi secondi l’icona di Telegram comparirà sul Desktop e potrai iniziare a utilizzarlo.

Se non ami installare nulla, puoi collegarti alla versione online di Telegram e seguire questa procedura:

  1. Apri Telegram sul tuo telefono
  2. Vai in Impostazioni > Dispositivi > Scansiona QR
  3. Punta il tuo telefono sullo schermo per confermare l’accesso

In alternativa puoi accedere con il tuo numero di telefono.

Installare Telegram senza farlo sapere

Quando installi Telegram, sia da smartphone che da tablet o PC, ai tuoi amici arriverà una notifica che li avvisa del fatto che sei presente sulla piattaforma. Se il tuo desiderio è quello di installare l’app, ma di restare completamente anonimo agli amici che già sono in possesso di Telegram, purtroppo mi duole avvisarti che non vi sono soluzioni.

I tuoi amici, già iscritti a Telegram, riceveranno tutti la notifica della tua presenza a meno che tu non utilizzi un sistema alternativo. Oltre al già citato metodo del numero temporaneo, potresti installare Telegram su un numero telefonico (SIM) che non hanno i tuoi contatti. Magari hai più di un numero ma utilizzi quello principale per gli amici e quello secondario per Telegram. La piattaforma ti permette di ricercare i tuoi contatti anche singolarmente, senza necessariamente averli in rubrica, potendoli contattare senza problemi come sul tuo numero principale.

Non riesco a installare Telegram

app telegram

L’informatica a volte però sembra non essere una scienza esatta e anche seguendo i tutorial più efficienti ci si imbatte in problematiche legate all’installazione.

Nel caso non riuscissi ad installare Telegram puoi:

  • Controllare la connessione a Internet.
  • Controllare la compatibilità del tuo smartphone, Telegram sebbene sia un programma molto leggero potrebbe non essere compatibile con smartphone di qualche anno fa. Controlla quindi che il tuo smartphone abbia tutte le carte in regola per poterlo installare.
  • Verificare se la memoria RAM del telefono è insufficiente. Telegram, come gli altri programmi di messaggistica istantanea, necessita di spazio di archiviazione e soprattutto di risorse RAM sufficienti. Se hai un dispositivo con 2 GB o meno di RAM prova a disinstallare le applicazioni che non utilizzi e vedrai che l’installazione andrà a buon fine.
  • A volte può succedere di connettersi al proprio App Store o Play Store senza aver effettuato l’accesso con l’account principale. Tale condizione potrebbe bloccare l’installazione di Telegram, controlla che il tuo smartphone sia loggato sullo Store di riferimento.
  • Verificare lo stato del server di Telegram sul sito Downdetector.com per scoprire se ci sono problemi sulla piattaforma.

Se i problemi persistono prova a disisnstallare e reinstallare Telegram ed a visitare la sezione FAQ del sito Internet ufficiale per trovare la soluzione al tuo problema.

Nel caso puoi anche inviare una segnalazione allo staff di Telegram collegandoti a questa pagina Internet.

Scrivi in inglese la problematica che stai riscontrando, sotto la voce Per favore descrivi il tuo problema, e inserisci il tuo indirizzo email nel campo sotto la voce La tua email. Indica poi un numero di telefono sotto la voce Il tuo numero di telefono e premi sul pulsante Invia per inviare la segnalazione.

Seguici iscrivendoti al nostro canale Telegram di Informarea per guide, news e offerte Amazon.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Approfondimenti