Come capire chi ti ha bloccato su Instagram

10 Condivisioni

Dopo averti svelato come bloccare una persona su Instagram, ecco una guida su come capire chi ti ha bloccato su Instagram e come farsi sbloccare.

Vedere chi ti ha bloccato su Instagram è un’operazione semplice e poiché non ti viene comunicato dal social network fotografico occorre avvalersi di alcune valide accortezze che ti spiegherò continuando a leggere questo articolo.

Vediamo insieme quali sono i sei metodi da tenere in considerazione per capire chi ti ha bloccato su Instagram.

Come vedere chi ti ha bloccato su Instagram

come capire se una persona ti ha bloccato su instagram - Come capire chi ti ha bloccato su Instagram

Profilo vuoto

Un valido indizio per vedere chi ti ha bloccato su Instagram è trovare il profilo dell’utente vuoto, come se non avesse mai pubblicato nulla, mentre gli altri contatti ne visualizzano i contenuti.

Nome sparito da Segui già

Se segui già l’utente che pensi ti abbia bloccato ma premendo Seguiti nel tuo profilo, il suo nome non appare nella scheda Segui gia/Persone, allora è probabile che ti abbia bloccato.

Impossibilità a leggere gli ultimi contenuti

Per capire se qualcuno ti ha bloccato su Instagram puoi provare a a cercare il suo nome utente nella barra di ricerca del social network. Se non riesci a visualizzare gli ultimi contenuti che ha postato, nonostante nella barra di ricerca ne sono segnalati nuovi, significa che sei stato bloccato.

Impossibilità di seguire l’utente

Un altro indizio di blocco su Instagram è l’impossibilità di seguire l’utente pigiando su Segui. Se premendo l’etichetta Segui non si trasforma in Segui già, allora sei stato bloccato.

Impossibilità ad inviare messaggi

Se sei stato bloccato da un utente su Instagram, naturalmente questi non riceverà mai notifiche da parte tua. Inoltre Messaggi e Mi piace inviati prima del blocco verranno rimossi.

Verifica da account diverso

Una valida soluzione per capire se sei stato bloccato da un utente su Instagram è quello di verificarlo su Google oppure con un account diverso. Esegui il logout su Instagram e dal motore di ricerca Google digita il nominativo o account Instagram dell’utente in questione. In alternativa accedi con un account diverso su Instagram e cerca l’utente. Se lo trovi allora è evidente che ti ha bloccato.

Come farsi sbloccare su Instagram

Dopo aver fatto tutte le tue indagini sulla base dei metodi sopra indicati, hai appurato di essere stato bloccato. Non ti resta che contattare il responsabile per capirne il motivo e chiedergli di sbloccarti.

Puoi provare a chiederglielo attraverso Facebook oppure provando a contattarlo telefonicamente e fissare un incontro.

Ti dico questo in quanto il social network fotografico non dispone di una fumzione specifica per richiedere lo sblocco del tuo account.

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli