Come evitare di farsi taggare da pagine spam Instagram

Come evitare di farsi taggare da pagine spam Instagram? Ecco una guida completa per salvarsi dagli spam e bloccare i bot su Instagram.

Negli ultimi mesi avrai sicuramente notato utilizzando Instagram, che alcune pagine di questa piattaforma riescano a taggarti nei loro post o nelle loro Storie senza che tu le segua. Purtroppo, è un fenomeno, che oltre a essere particolarmente fastidioso può diventare anche un’esca per malware e attacchi informatici, sicuramente poco piacevoli da debellare.

Sebbene tu abbia impostato il tuo profilo come privato, in un modo o nell’altro queste pagine spam riescono a taggarti, ma è possibili limitarle? In questo tutorial vedremo come non farsi taggare su Instagram, analizzando gli strumenti che questa piattaforma digitale mette a disposizione dei suoi utenti. Vedremo anche come difendersi dallo spam per le pagine che non si riescono a bloccare con gli strumenti avanzati di Instagram.

Indice

Come bloccare i tag spam su Instagram

Come evitare di farsi taggare da pagine spam Instagram

Quando una pagina spam Instagram ti tagga in un suo post, come saprai la puoi visualizzare sia sul tuo smartphone che dal tuo PC. Il procedimento per bloccare le pagine spam è diverso su uno o l’altro dispositivo, vediamo come fare per ognuno.

Da smartphone

Instagram spam

Diamo per scontato che tu abbia già installato Instagram sul tuo smartphone, sia esso Android oppure iOS. Una volta che avrai effettuato l’accesso con le tue credenziali all’account potrai bloccare i tag alle pagine Instagram. Visualizzata a schermo la schermata principale di Instagram, non dovrai fare altro che cliccare, in basso a destra, sull’immagine di profilo.

Ti si aprirà la pagina del tuo account dove pubblichi post, Reels, Storie e tutto ciò che desideri. A questo punto dovrai premere, in alto a destra, sulle tre righe orizzontali sovrapposte e accedere all’opzione Impostazioni. Scorrendo l’elenco delle voci troverai quella denominata Privacy, premici sopra e subito dopo accedi a Menzioni.

Ti compariranno tre soluzioni diverse: Tutti, Persone che segui e Nessuno. Come puoi dedurre:

  • Consenti a tutti di menzionarti: permette a Instagram e alle pagine iscritte alla piattaforma, di taggarti su tutte le Storie, post e video in diretta;
  • Consenti alle persone che segui di menzionarti: possono taggarti solo i tuoi amici.
  • Non consentire le menzioni: impedisce a tutti di taggarti nei post o nei loro contenuti.

Dovrai ora selezionare quella che desideri, per evitare i tag delle pagine spam Instagram può andare più che bene sia la soluzione Persone che segui sia Nessuno. L’importante è non selezionare la voce Tutti.

Potrai ripristinare tali impostazioni quando desideri, ma ti consigliamo di controllare periodicamente che sia attiva quella scelta da te ad ogni aggiornamento. Purtroppo Instagram, quando aggiorni l’applicazione su smartphone, è solita resettare alcuni parametri, come la privacy del profilo e le Menzioni.

Da PC

spam instagram

Se preferisci utilizzare ogni giorno il PC per accedere a Instagram, il problema dei tag spam purtroppo è presente allo stesso modo, ma puoi comunque eliminarlo. In questo caso dovremo utilizzare un browser web per accedere alla piattaforma, puoi optare per Google Chrome o per altri software, non cambia nulla tra Firefox, Safari, DuckDuckGo, FreeAdblocker o simili.

Recati sul sito ufficiale di Instagram e all’interno del modulo di Login inserisci i dati di accesso con cui hai effettuato la registrazione, oppure accedi direttamente con il tuo account Facebook.

Una volta che si sarà aperta la pagina iniziale del celebre social network, dovrai cercare al suo interno l’icona con le tre linee sovrapposte accanto alla voce Altro, con Google Chrome è posizionata in basso a sinistra. Ti si aprirà la pagina con le opzioni di Instagram, dovrai cliccare su Impostazioni e successivamente, nella seziona Modifica profilo, la voce Come possono interagire gli altri con te.

Come per la versione smartphone vedrai sulla destra la sezione Menzioni, con le opzioni: Tutti, Persone che segui, Nessuno.

Per bloccare le pagine spam di Instagram ti basterà selezionare la seconda o la terza voce presente nell’elenco.

Come difendersi dallo spam su Instagram

Uno dei problemi più fastidiosi è quello di ricevere una notifica di tag da pagine completamente sconosciute, ma perché ciò avviene? Purtroppo, tale problematica è data dai bot su Instagram, cioè dei programmi automatizzati che inviano messaggi a tantissimi utenti in modo casuale. Fortunatamente puoi bloccare i bot Instagram sia per i post che per le Storie, vediamo come fare.

Post

spam instagram

Avvia l’app Instagram dal tuo smartphone Android o iOS e individua il profilo della pagina che ti ha taggato. Premici sopra per visionare il profilo e seleziona, in alto a destra, i tre puntini. A questo punto non dovrai fare altro che scegliere la voce Blocca per evitare di ricevere ulteriori tag. Puoi anche effettuare una segnalazione, ti basterà fare tap su Segnala.

Se vuoi effettuare la stessa operazione da PC, avvia il sito Web Instagram e clicca sul profilo che ti ha taggato e subito dopo sui tre puntini vicini al nome del profilo. Clicca su Blocca questo utente e il gioco è fatto.

Storie Instagram

instagram spam

Stessa problematica puoi riscontrare anche nelle Store di Instagram, i bot più avanzati in molti casi possono accedere anche a tali strumenti. Per bloccare i tag e i bot da smartphone apri la Storia in cui sei stato taggato e individua il profilo del bot. A questo punto premi su (…) e subito dopo su Segnala e scegli cosa vuoi segnalare, se Un post specifico oppure Qualcosa su questo account.

Da PC il procedimento è molto simile: accedi a Instagram, avvia la Storia del bot, entra nel profilo del bot e clicca sull’icona (…). Seleziona la voce Blocca, Applica restrizioni o Segnala.

Creare un profilo privato

instagram spam

I metodi analizzati fino a questo momento sono quelli che ti consentono di bloccare bot e tag in modo diretto, ma puoi anche pensare di prevenire tali fenomeni. Oltre a impostare nelle Menzioni l’impossibilità di taggarti, puoi anche creare un profilo privato. Sebbene negli ultimi mesi i bot riescano ad accedere anche ai tag per i profili privati, potrai comunque limitarne la gran parte.

Affinché tu possa creare un profilo privato ti basterà accedere all’applicazione con il tuo smartphone e recarti nel tuo Profilo. Da qui premi sulle tre linee, in alto a destra, e seleziona Impostazioni e Privacy. A questo punto tappa su Privacy dell’account. Non dovrai fare altro che attivare la funzione Account privato per impedire agli altri di visualizzare il tuo profilo.

Puoi farlo anche su PC, in questo caso dovrai selezionare le Impostazioni e Privacy e spunta la voce Account privato.

Bloccare account Instagram

instagram spam

Come abbiamo già esaminato in precedenza, puoi bloccare i bot di Instagram, ma non devi pensare che tale procedimento sia valido solo per le pagine automatizzate. Infatti, lo stesso identico sistema è efficace anche con tutte le altre pagine presenti su Instagram, siano esse malevoli o di utenti realmente attivi.

Dovrai selezionare l’account che intendi bloccare, accedendo alla sua pagina profilo, scegliendo poi l’icona (…) e l’opzione Blocca.

In alternativa puoi applicare restrizioni all’account limitando le interazioni indesiderate senza dover bloccare o smettere i seguire persone che conosci.  Invece di Blocca, premi su Applica restrizioni ed il gioco è fatto. Per maggiori info leggi le nostre guide su come si blocca una persona su Instagram e come capire chi ti ha bloccato su Instagram.

Eliminare commenti SPAM

instagram spam

Una volta compreso come bloccare i bot su Instagram, non ti sarà difficile eliminare anche i commenti spam automatizzati. Dato che i commenti vengono effettuati sotto i tuoi post, all’interno delle Storie oppure nella chat privata, non dovrai fare altro che accedere al contenuto e visualizzare il messaggio.

  • Per i messaggi in Direct accedi alla sezione dedicata, premendo in alto a destra sulla freccia dei messaggi, e tieni premuto due secondi sul profilo spam. Ti si aprirà una finestra e dovrai selezionare Elimina.
  • Per lo spam sotto i post, invece, accedi al contenuto e premi sul messaggio. Tieni premuto qualche secondo e scegli di cancellarlo selezionando l’icona del cestino.

Per avere un quadro completo ti invitiamo a scoprire i bot IG che ti consentono di aumentare follower e like e come crescere su Instagram.

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli