Disattivare riproduzione automatica video Facebook

0 Condivisioni

Ecco una guida veloce per disattivare riproduzione automatica video Facebook che infastidiscono non poco gli utenti che nel quotidiano navigano sul social network di Zuckerberg alla ricerca di notizie interessanti.

Segui Informarea su Telegram

La riproduzione automatica dei video inserita da Facebook nelle sue pagine è l’elemento che ultimamente sta dividendo gli utenti del famoso Social Network.

Disattivare la riproduzione automatica video Facebook

Anche se i video sono senza audio, per molti utenti è un notevole fastidio, poiché durante lo scorrimento delle notizie giornaliere, il filmato si avvia automaticamente senza nessun tap o clic video da parte dell’utente.

Per altri la riproduzione automatica sembra non arrecare particolare disturbo, anche se è sempre meglio essere a conoscenza di come disabilitarla, sia per i possessori di dispositivi mobili che per quelli di PC desktop.

Come disattivare riproduzione automatica video Facebook da smartphone

disattivare riproduzione automatica video facebook

Per quanto riguarda gli smartphone Apple e Samsung la riproduzione automatica dei video su Facebook può essere bloccata andando su Impostazioni e Privacy > Impostazioni. Scorri fino ad individuare la sezione Contenuti multimediali e contatti e cliccaci sopra. Vai poi su Riproduzione automatica, e tra le tante voci metti una spunta su Non riprodurre mai i video automaticamente.

Come disattivare riproduzione automatica video Facebook da PC

disattivare riproduzione automatica video facebook

Dal Desktop o portatile, invece, occorre  andare nelle Impostazioni e Privacy > Impostazioni di Facebook e accedere alla sezione Video, nella colonna di sinistra, per impostare alla voce Riproduzione automatica dei video, Disattiva invece che Attiva.

Altri articoli utili

Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.