Migliori Action Cam 2020: guida all’acquisto

5 Condivisioni

Le migliori Action Cam. Una guida all’acquisto sulle action camera preferite dagli sportivi.

Le action camera sono videocamere progettate per la ripresa estemporanea che oltre ad essere resistenti ad urti, graffi e acqua si presentano in modo spartano, quindi senza mirino, con schermo piccolo, pulsanti e interfaccia ridotti al minimo. Di solito sono create per essere indossate su caschi, polsi, braccia, agganciate a manubri di biciclette o moto, o su di una racchetta da sci o tavola da snowboard. In questo modo è possibile registrare immagini e filmati spettacolari, che un fotografo non potrebbe mai riprendere da un punto di osservazione lontano.

L’occhio delle action camera non è come quello delle tradizionali fotocamere o videocamere compatte, il dispositivo ha un’ottica fissa che non consente di ingrandire o rimpicciolire l’inquadratura. L’obiettivo è un grandangolo estremo con un angolo di campo (ampiezza della visuale) di 170 gradi circa. Questo elemento deforma foto e filmati con evidenti curvature ai bordi delle scene.

Altro elemento che non manca nelle action camera è la capacità di registrare filmati a 1080p, ossia in risoluzione Full HD. Altri modelli riescono a spingersi anche alla risoluzione 4K.

Quale Action Cam comprare

migliori action cam

Come scegliere una Action Cam? Gli elementi da considerare prima di comprare una Action Cam sono il Frame rate, l’obiettivo, il display, la risoluzione, la stabilizzazione, funzioni e connettività e dotazione e accessori.

Frame rate: per immortalare al meglio i soggetti in movimento occorre un frame rate elevato. Il frame rate è il numero di fotogrammi al secondo che compongono il movimento nei video.

Obiettivo: gli obiettivi integrati sono quelli che offrono una visione ultra grandangolare e la visione di video registrati con effetto fish-eye (che abbraccia un angolo di campo non minore di 180°).

Display: i vari modelli di action cam hanno solitamente un display integrato nella scocca. Esso consente di verificare l’inquadratura prima di avviare la registrazione e di migliorare la gestione delle impostazioni.

Risoluzione: prima di acquistare una action cam devi considerare la risoluzione massima supportata dal sensore. La qualità delle immagini è infatti data dal sensore, obiettivo e processore d’immagini. Le risoluzioni possono essere HD, Full HD, 2K Quad HD, 4K Ultra HD

Stabilizzazione: una buona tecnologia di stabilizzazione on-board permette di utilizzare al meglio la action cam aggangiata ad una mountain bike o al casco mentre la stai guidando o ancora al telaio della tua auto. La stabilizzazione può essere ottica o elettronica. La prima avviene via hardware, la seconda via software.

Funzioni e connettività: le action cam hanno veramente tantissime funzioni: GPS, possono effettuare scatti anche fino a 20 MP, trasferimento dati via Bluetooth o Wi-Fi e comandi vocali.

Altre caratteristiche: altri elementi da non sottovalutare sono la impermeabilità, l’autonomia della batteria, schede di memoria esterne in formato microSD e tanto altro.

Migliori Action Cam

Ora che hai una visione a 360 gradi delle caratteristiche necessarie che deve avere una buona Action Cam. Di seguito ecco una selezione delle migliori action camera adatte a tutte le esigenze.

1. GoPro Hero 8 Black

action cam

La migliore GoPro per moto, subacquea e per foto.

Peso: 126 g | Impermeabile: 10m | Video 4K: fino a 60fps | 1080: fino a 240 fps | 720: fino a 240 fps | Risoluzione di immagini fisse: 12MP | Batteria: 1220 mAh.

Pro

  • Il miglior stabilizatore digitale della categoria
  • Preimpostazioni di acquisizione
  • Mic migliorato

Contro

  • La Qualità dell’immagine non impressiona
  • Scarse prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione

L’ultima GoPro ha preso lo scettro della Hero7 Black tra le migliori action cam in commercio. La Hero8 Black è facile da usare, ha tantissime nuove funzionalità e vanta la migliore tecnologia di stabilizzazione dell’immagine sul mercato. Ancora più importante, c’è un’opzione livestream per condividere le tue avventure direttamente su Facebook, inoltre è stata semplificata la modifica e la condivisione dei filmati. La presenza di dita pieghevoli nella parte inferiore del telaio facilitano il monaggio della fotocamera su un treppiede, questo lascia intendere come questa action camera sia pensata non solo per principianti ma anche per professionisti.

2. GoPro Hero7 Black

gopro prezzi

La ex regina delle action cam.

Peso: 118g | Impermeabilità: 10m | video 4K: fino a 60fps | 1080: fino a 240fps | 720: fino a 240fps | Risoluzione immagini: 12MP | Autonomia: 1-3 ore circa.

Pro

  • Video 4k
  • HyperSmooth migliorato

Contro

  • Schermo poco reattivo
  • Comandi vocali non sempre recettivi

La Hero7 Black offre le stesse caratteristiche della versione precedente, la Hero6 Black. Non mancano però anche significativi miglioramenti: la nuova stabilizzazione dell’immagine elettronica (HyperSmooth), video TimeWarp, che uniscono i tradizionali timelapse con la funzione HyperSmooth, video 4k fluidi e nitidi e un’interfaccia grafica completamente rivista e migliorata.

3. DJI Osmo Action

action camera

Molto meglio di un semplice clone della GoPro.

Peso: 134 g | Impermeabile: 11m | Video 4K: fino a 60fps | 1080: fino a 240 fps | 720: fino a 240 fps | Risoluzione di immagini fisse: 12MP | Durata della batteria: 1-2,25 ore (est).

Pro

  • Monitor a colori rivolto in avanti
  • Buona stabilizzazione del movimento
  • Ricca riproduzione dei colori

Contro

  • Non c’è una stabilizzazione del movimento per video HDR
  • No livestream

DJI è un’azienda cinese famosa per la produzione dei migliori droni, ma per chi non lo sapesse produce anche incredibili action cam, come la Osmo Action. Si tratta di un dispositivo con schermo a colori con una buona stabilizzazione delle immagini, perfetta per i vlogger. Purtroppo non dispone di una stabilizzazione del movimento e nella riproduzione di video HDR non è possibile riprodurre in streaming. E’ comunque un’ottima soluzione per la generazione di selfie.

4. GoPro Hero7 Silver

fotocamere 360 gradi

La migliore GoPro di fascia media.

Peso: 118g | Impermeabilità: 10m | video 4K: Fino a 30fps | 1080: fino a 60fps | 720: fino a 60fps | Risoluzione immagini: 10MP | Autonomia: 1-3 ore circa.

Pro

  • Di facile utilizzo
  • Video 4K fluidi

Contro

  • Pochi controlli di registrazione

La Hero7 Black è una delle migliori Action Cam in commercio subito dopo la Black. Non ne possiede tutte le funzionalità ma può fare comunque cose ugualmente spettacolari ad un prezzo più abbordabile. La Silver include video 4K stabilizzati, impermeabilità fino a 10 metri, touchscreen da 2 pollici e controlli vocali. Se sei alle prime armi con le action camera, allora ti consiglio di non lasciartela scappare.

5. Insta360 One R

migliori action camera

Tra le migliori action cam a 360 gradi.

Peso: 130,5 g | Impermeabile: 5 m (con custodia) Video: da 5,7 K: fino a 30 fps | 4K: fino a 30 fps | 1080: fino a 200 fps | Risoluzione di immagini fisse: 18,5 MP | Batteria: 1150 mAh.

Pro

  • Il design modulare offre una versatilità senza concorrenza
  • Solida qualità dell’immagine 4K e 360 ​​gradi

Contro

  • Schermo piccolo
  • Bug significativi al lancio

Insta360 One R è una action camera modulare, composta da batteria, controllo e blocco fotocamera. Questo significa che puoi sfruttarla per adattarti ad ogni situazione di scatto, scegliendo tra una action cam 4K, una fotocamera a 360 gradi e, se l’hai acquistato, un blocco sensore da 1 pollice. In pratica stai acquistando tre telecamere in una. La qualità dell’immagine è nitida e stabile, con buoni dettagli anche nelle zone  più scure.

Purtroppo l’elaborazione delle immagini non è all’altezza della Hero 8 Black, mentre il touchscreen da 1,3 pollici è troppo piccolo per inquadrare filmati 16: 9. Inoltre il bundle a doppia lente costa meno della sola GoPro Max. Con questo device avrai un approccio modulare flessibile e ben eseguito, con un ottimo video 4K e solide riprese a 360 gradi. Se gli aggiornamenti software riusciranno a risolvere alcuni dei problemi di elaborazione, Insta360 One R potrebbe essere perfetta per i tuovi video a 360 °.

6. GoPro Max

action cam 4k

Migliore action camera impermeabile a 360 gradi.

Peso: 163 g | Impermeabile: 5m | Video sferico da 5,6 K: fino a 30 fps | Video 2D 1440p: fino a 60fps | Risoluzione di immagini fisse: 16.6MP | Durata della batteria: 108 minuti (1440p), 78 minuti (5.6K).

Pro

  • Riprende 5,6 K, video a 360 gradi
  • Cuciture integrate nella fotocamera

Contro

  • Riprese 2D a bassa risoluzione
  • Non perfetta nelle condizioni di scarsa luminosità

Se sei alla ricerca di action camera tradizionali (ovvero video non 360) per girare semplici filmati con la migliore qualità possibile, GoPro Hero 8 Black rimane la scelta migliore.

Ma se desidere girare video con qualità eccezionale, allora è il caso che tu dia un’occhiata alla GoPro Max. Si tratta della action camera più costosa di GoPro che sfrutta due obiettivi fisheye per girare video sferici da 5,6K, che puoi successivamente ritagliare in video 2D standard utilizzando il software OverCapture.

La GoPro Max è ricca di funzionalità, infatti presenta audio a sei microfoni effettua regitrazioni eccellenti, funzionalità di scatto come TimeWarp e opzioni di montaggio integrate per non dover collegarlo a nulla.

Gli aspetti negativi riguardano, la non migliore qualità nei video 2D e il fatto che in situazioi di scarsa luminosità non rende al meglio. Rimane comunque la migliore action camera impermeabile a 360 gradi in circolazione.

7. Yi 4K+ Action Camera

telecamera gopro

La action camera con il miglior rapporto qualità-prezzo

Peso: 93 g | Impermeabile: N / A (custodia opzionale disponibile) | Video 4K: fino a 60fps | 1080: fino a 120 fps | 720: fino a 240 fps | Risoluzione di immagini fisse: 12MP | Durata della batteria: fino a 2 ore.

Pro

  • Sharp video 4K / 60fps
  • Foto JPEG e RAW colorate

Contro

  • Nessuna posizione taggata GPS
  • Nessun supporto nella scatola

Se sei un subacqueo ed ha bisogno di girare video la GoPro Hero8 Black o la Hero7 sono perfette, ma se vuoi risparmiare sulle funzionalità di cui non hai bisogno, la Yi 4K + Action Camera è uno dei dispositivi più semplici e meglio progettati in circolazione.

Se non ha un budget elevato la Yi 4K + potrebbe fare al caso tuo grazie al display touchscreen con gorilla glass, alta risoluzione 4K e ampio angolo visuale, custodia impermeabile, lunga durata, sicurezza e connettività, controllo vocale e tanto altro.

8. Sony RX0 II

action cam economica

La action cam 4k più piccola in commercio.

Peso: 132g | Impermeabilità: 1m | video 4K: Fino a 30fps | 1080: fino a 120fps | 720: fino a 960fps | Risoluzione immagini: 15.3MP | Autonomia: 2 ore circa.

Pro

  • Resistente
  • Sensore da 1 pollice

Contro

  • Costosa
  • Controlli poco comprensibili

La RXo II è un mix tra fotocamera ed action camera. Offre un sensore d 1 pollice in grado di scattare foto da 15.3 MP, un’ottica Zeiss Tessar T* 24mm f/4 fissa ed un piccolo schermo LCD ribaltabile. Oltre ad essere resistente agli urti e all’acqua gira video 4K/30 FPS o video Full HD a 120 FPS. E’ complicata da usare e costa molto, ed è per questo motivo che non è adatta ad un utente amatoriale.

9. TomTom Bandit

go pro prezzi

Offre alcune peculiarità migliori della GoPro.

Peso: 190g | Impermeabilità: Antispruzzo, cambiando la lente | video 4K: fino a 15fps | 1080: fino a 60fps | 720: fino a 120fps | Risoluzione immagini: 16MP | Autonomia: 3 ore.

Pro

  • Funzioni di editing
  • Di facile utilizzo

Contro

  • Pesante
  • Non è impermeabile

La TomTom Bandid offre funzioni veramente all’avanguardia. Dopo anni di esperienza con i GPS, la TomTom ha deciso di inserire una serie di sensori che non solo registrano velocità e posizione ma anche la forza G. Grazie poi all’app potrai sfruttare anche l’editing automatico del video che sarà pronto in pochissimo tempo.

10. Olympus TG-Tracker

camere 360 gradi

Una action camera ricca di sensori.

Peso: 180g | Impermeabilità: 30m | video 4K: fino a 30fps | 1080: fino a 60fps | 720: fino a 240fps | Risoluzione immagini: 7.2MP | Autonomia: 3 ore.

Pro

  • Ricca di sensori
  • Facile da utilizzare

Contro

  • Pesante
  • Non ha editing automatico

La Action Cam TG-Tracker si presenta con un design futuristico con lente grandangolare da 204 gradi. Offre sensori che includono bussola, GPS, barometro, accelerometro e termometro. Questo dispositivo è una sport cam, ma anche una cam impermeabile fino a 30 metri e con stabilizzatore in grado di resistere fino a 10 gradi sottozero. Le risoluzioni video includono 4K/30fps, 1080/60fps ed un rallentatore a 240fps e 720p. Vera e propria chicca di questa action cam è la lampada LED integrata.

11. Yi Lite Action Camera

actioncam

Migliore action cam economica.

Peso: 72g | Impermeabilità: N/A (case opzionale disponibile) | video 4K: fino a 20fps | 1080: fino a 60fps | 720: fino a 120fps | Risoluzione immagini: 16MP | Autonomia: 1-2 ore.

Pro

  • Video in Full HD
  • Di facile utilizzo

Contro

  • Non ha comandi vocali
  • Il 4K a 15/20fps non è utilissimo

La Yi Lite Action Camera è una action cam economica che consente di registrare in 4K ma con un frame rate molto lento. Può girare video in Full HD fino a 60fps. L’utilizzo del touchscreen è piuttosto semplice e l’app offre varie funzioni per un utilizzo completo. Oltre ad essere economica la Yi Lite è anche affidabile e resistente. Da considerare una delle migliori action cam entry level.

Action Cam più vendute su Amazon

Per concludere questo articolo ecco la classifica delle Action Cam più vendute del momento su Amazon. La lista è aggiornata quotidianamente. Mi raccomando verifica sempre le recensioni di chi ha già comprato il prodotto e occhio alle valutazioni più basse, una numerosità elevate di quest’ultime dovrebbe farti desistere dall’acquisto.

Altri articoli utili

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.