Migliori droni con telecamere 2020: guida all’acquisto

3 Condivisioni

Migliori droni con telecamere. Una guida all’acquisto sul miglior drone che puoi comprare.

Cos’è un drone? Più volte hai sentito questa parola ma non ne hai mai capito il significato? Tranquillo in questo articolo ti spiegheremo il signficato di drone e quali sono i migliori modelli attualmente in circolazione.

Segui Informarea su Telegram

Vero e proprio fenomeno di costume, il drone è un velivolo comandato a distanza (in controllo remoto), quindi senza pilota, e utilizzato per impieghi di vario genere.

Esistono diversi tipi di drone:

  • alcuni somigliano a degli elicotteri in miniatura con una coppia di pale mosse da un rotore (organo rotante);
  • altri hanno quattro eliche e quattro motori elettrici per movimenti indipendenti;
  • altri hanno sei eliche;
  • altri sono simili a veri e propri aerei con tanto di ali.

Tutto nasce da un’idea dei militari, che utilizzano droni sofisticati rispetto a quelli in commercio, per effettuare missioni di ricognizione in territori nemici.

Poi i droni sono utilizzati anche in ambito civile, per la sorveglianza di aree sensibili, ad esempio per il telesoccorso o per rilievi fotografici e riprese video nel cinema.

droni amazon

In futuro i droni svolgeranno la funzione di “corrieri”. Amazon ha già avviato un programma di sperimentazione per quanto riguarda la consegna di pacchi attraverso i droni. Il servizio che si chiamerà Amazon Prime Air sarà operativo non prima di quattro anni e permetterà in determinate città di consegnare i pacchi nell’arco di mezz’ora, in un raggio massimo di 16 km dal magazzino. Guarda questo video.

L’idea è piaciuta anche ad altre aziende come DHL che ha avviato una sperimentazione, in Germania, per trasportare in pochi minuti pacchi di medicinali in abitazioni distanti 3 km. Guarda il video.

Quale drone comprare

drone

Il mondo dei droni è diventato improvvisamente affollato di modelli e i costi variano da poche decine di euro a svariate migliaia di euro. Alcuni sono dei giocattoli altri invece si avvicinano agli aeromobili.

E’ possibile comprare pezzi già montati, da montare o addirittura assemblarli comprando singoli pezzi.

Se utilizzare il drone per le riprese video o foto dovete necessariamente acquistare il gimbal, si tratta di un supporto che permette alla videocamera o fotocamera di mantenere l’asse orizzontale rispetto al volo del drone, stabilizzando le vibrazione. Il gimbal può essere a uno o due assi (più ecnomico) o a tre assi (permette di controllare anche la rotazione sull’asse orizzontale).

Prima di descrivervi alcuni modelli commerciali, ricordatevi che l’ENAC indica nel suo regolamento l’uso dei droni subordinato alla stipula di polizze assicurative. Cercate in giro sul web, esistono compagnie competenti in grado di assicurare danni a cose e persone causati dai droni.

Migliori droni con telecamere

Oggi il mercato dei droni si divide tra dispositivi di alto livello come i DJI Phantom 4 e Inspire e quelli più economici. Questi ultimi, detti anche drone giocattolo, hanno prezzi più vantaggioso ma offrono ugualmente ore di divertimento e relax.

I droni più diffusi sono i quadricotteri a 4 motori a elica. I quadricotteri possono essere con camera preinstallata oppure quelli con telecamera high-end in grado di fare riprese anche 4K.

1. DJI Mavic Air

droni con telecamere

Eletto il miglior drone pieghevole del 2018.

Peso: 430 g | Controller: Sì | Risoluzione della fotocamera: 12 MP | Dimensione della batteria: 2,375 mAh | Portata: 10 km.

Pro

  • Portabilità incredibile
  • Video 4K fino a 100 Mbps

Contro

  • Non sempre evita ostacoli
  • Ha bisogno di più autonomia

È difficile non amare il DJI Mavic Air, il drone pieghevole premier in grado di catturare video 4K stabile a 60 fotogrammi al secondo. Puoi inserirlo facilmente in uno zaino o persino in una tasca della giacca. Unico difetto è la durata della batteria di 21 minuti che è abbastanza tempo per la maggior parte delle persone, soprattutto se si acquista il pacchetto Fly More consigliato con tre batterie (ne vale la pena).

La Mavic Air è piccola, veloce e può fare un sacco di trucchetti. È in grado di tracciare soggetti in movimento, boomerang intorno a loro su un percorso preordinato, e prendere video sferici come se si stesse schiantando sulla terra per catturare il tuo selfie drone finale.

La ragione per cui è in cima alla lista è che è il miglior drone economico anche se ti consiglio di spendere un po’ acquistando anche il pacchetto Fly More Bundle.

2. DJI Mavic 2 Pro

droni professionali

E’ ad oggi il re dei droni.

Peso: 907 g | Controller: Sì | Risoluzione della fotocamera: 20 MP | Dimensione della batteria: 3,850 mAh | Portata: 5 km.

Pro

  • Eccellente design pieghevole
  • Nuove modalità foto e video

Contro

  • Fotocamera superiore
  • Non è possibile scattare 4K a 60fps

La seconda iterazione di Mavic Pro di DJI offre video e immagini migliori rispetto a qualsiasi altro drone, grazie anche alla sua fotocamera Hasselblad stabilizzata a gimbal, che vanta un sensore CMOS da un pollice. Le immagini sono più luminose, più dettagliate e sensibilmente superiori a quelle scattate con il modello precedente. DJI ha apportato miglioramenti anche dal punto di vista del software, con nuove modalità per l’acquisizione di foto e video, tra cui hyperlapse, che crea straordinari video aerei.

3. DJI Spark

drone con telecamera

Miglior drone economico.

Peso: 300 g | Controller: Sì / Non incluso | Risoluzione della fotocamera: 12 MP | Dimensione della batteria: 1,480 mAh | Portata: 2 km.

Pro

  • Controlli gestuali senza controller
  • Modalità Quickshot automatica (un volo programmato, per riprendere il soggetto mentre il drone si allontana lungo una traiettoria angolare)

Contro

  • Tempi di volo brevi
  • Troppo leggero

DJI Spark è il drone più accessibile della compagnia. Con i suoi controlli di gesti incredibilmente fantastici che ti fanno sentire come un Jedi e le sue diverse conchiglie colorate, è sicuramente più divertente fuori dagli schemi rispetto a molti altri presenti in questa lista.

È facilmente controllabile usando il tuo smartphone, ma vale la pena notare che questo è l’unico controller che avrai se non desideri acquistare un controller separato. È decisamente accessibile in termini di droni, ma ci piacerebbe avere un controller inserito per buona misura.

È un drone incredibilmente leggero, non sorprende quanto le dimensioni di una lattina. Questo è sia uno dei suoi più grandi punti di forza e le sue più grandi debolezze in quanto è super facile da portare in giro nella borsa, ma sarà influenzato dal vento durante il volo.

4. DJI Phantom 4

drone prezzi

Robusto e ricco di funzionalità.

Peso: 1380 g | Controller: Sì | Risoluzione della fotocamera: 12,4 MP | Dimensione della batteria: 5,350 mAh | Portata: 5 km.

Pro

  • Filmati 4K
  • Obiettivo fisheye (ampio angolo di campo prodotto)

Contro

  • Ottima app per smartphone
  • Non facilmente aggiornabile

Il Phantom 4 porta con sé una struttura molto robusta, una tecnologia aggiornata per evitare gli oggetti e – come molte delle offerte di DJI – un eccellente telecomando dedicato che si collega a uno smartphone altrettanto ricco di funzionalità. La registrazione video 4K è supportata e il design a sospensione cardanica consente di ottenere riprese stabili anche quando il drone si muove velocemente o cambia direzione. Il più grande difetto la durata della batteria, che è solo di circa 15 a 20 minuti.

5. Parrot Bebop 2

droni prezzi

Miglior drone per iniziare.

Peso: 500 g | Controller: facoltativo | Risoluzione della fotocamera: 14 MP | Dimensione della batteria: 2,700 mAh | Portata: 300 metri.

Pro

  • Registra video senza oscillazioni
  • Controller e cuffie di qualità

Contro

  • Alcune funzioni costano per essere sbloccate

Il Bebop 2 è un drone di fascia media che offre una quantità di funzionalità incredibili. La fotocamera utilizza un obiettivo fisheye e il software di stabilizzazione elimina la necessità di un giunto cardanico; combinato con la costruzione intelligente del telaio, che utilizza ammortizzatori in gomma per ridurre le vibrazioni in volo, questo comporta filmati video esenti da ostacoli.

Con il Bebop 2 puoi acquistare il controller di volo opzionale e le cuffie FPV. Il primo si collega al tuo smartphone e offre controlli di volo adeguati, mentre il secondo utilizza lo schermo del tuo telefono per avere una visuale in prima persona su ciò che il Bebop 2 sta effettivamente vedendo. Lato negativo, Parrot ha bloccato alcune delle caratteristiche più interessanti di Bebop 2, come la pianificazione delle rotte e la funzionalità “seguimi”, dietro un paywall, il che significa che il costo aumenta ulteriormente se si desidera utilizzarle. Anche la durata della batteria è leggermente deludente.

6. Parrot Anafi

mini drone

Miglior drone tascabile con un’incredibile gamma di telecamere.

Peso: 3202 g | Controller: Sì | Risoluzione della fotocamera: 21 MP | Dimensione della batteria: 2700mAh.

Pro

  • Telecamera verticale a 180 gradi
  • Video 4K UHD a 60fps

Contro

  • Nessun ostacolo agli ostacoli

Il Parrot Anafi è un drone leggero simile ad un insetto con una vasta gamma di telecamere. La sua fotocamera ha 180 gradi di portata verticale e consente di scattare foto direttamente verso l’alto – un’impresa che nessun altro drone può eguagliare. Dispone inoltre di un obiettivo zoomabile 2,8x senza riduzione della qualità dell’immagine.

Il Parrot Anafi è una scelta particolarmente indicata per gli appassionati di selfie. La sua modalità “Seguimi” segue i tuoi movimenti, regolando automaticamente per più angoli fotogenici, e le sue modalità SmartDroniesOrbita, Parabola, Boomerang e Tornado – fanno volare il drone intorno a te in vari cerchi e archi. Lo svantaggio principale in questo modello è la mancanza di ostacoli da parte di Parrot Anafi, inoltre un paio di modalità di volo sono bloccate come acquisti in-app extra.

7. DJI Mavic Pro

drone professionale

Ancora oggi uno dei migliori droni.

Peso: 734 g | Controller: Sì | Risoluzione della fotocamera: 12,35 MP | Dimensione della batteria: 3830 mAh | Portata: 7 km.

Pro

  • Altamente portatile
  • Telecomando dedicato

Contro

  • Le riprese con poca luce sono scarse

DJI Mavic Pro è uno dei migliori droni per consumatori in circolazione. Prima dell’arrivo del DJI Spark, questo modello era il drone più piccolo. Oggi è decisamente più economico e vanta prestazioni incredibili. La fotocamera è montata su un giunto cardanico, cosa insolita per i droni di queste dimensioni. Offre risultati fantastici con foto e video in buone condizioni di illuminazione. Purtroppo le dimensioni ridotte del sensore rendono complicate le riprese in condizioni di scarsa illuminazione. Il Mavic Pro ha una velocità massima di circa 65 km orari e la batteria è buona per circa 20-25 minuti di azione aerea.

Come nel caso di altri droni DJI, Mavic Pro è dotato di un telecomando dedicato che utilizza il display del telefono per mostrare esattamente ciò che il dispositivo sta vedendo. Puoi catturare immagini e video incredibili senza preoccuparti della caduta della connessione.

8. DJI Inspire 2

droni camera

Esteticamente è uno dei droni più belli.

Peso: 3440 g | Controller: Sì | Risoluzione della fotocamera: 30 MP | Dimensione della batteria: 4280mAh | Portata: 7 km.

Pro

  • Qualità costruttiva
  • Durata della batteria

Contro

  • Molte funzioni
  • Costoso

Inspire 2 si presenta con un’alta qualità costruttiva in metallo composito. Puoi trascorrere più di 25 minuti di volo dal sistema a batterie gemelle e puoi sostituire gli obiettivi della fotocamera in modo da avere il controllo completo su immagini e video 5K. L’app per smartphone e il telecomando dedicato rendono questo drone incredibilmente facile da controllare, ma non fare errori, questo è un kit professionale.

9. DJI Inspire 1

droni economici

Miglior drone professionale

Peso: 2935 g | Controller: Sì | Risoluzione della fotocamera: 12,76 M | Dimensione della batteria: 5700mAh | Portata: 2 km.

Pro

  • Alta qualità costruttiva
  • Facile da aggiornare

Contro

  • Costoso

Il DJI Inspire 1 potrebbe sembrare un temibile robot da guerra del lontano futuro, ma una volta superato il suo aspetto piuttosto intimidatorio è fin troppo facile innamorarsi di questo dispositivo agile e ricco di funzionalità. Viene fornito con un proprio controller, che vanta una gamma incredibile (dovrai comunque fornire un monitor tramite lo schermo del tuo smartphone o tablet), e la fotocamera, che è montata su un giunto cardanico, è facilmente aggiornabile.

Il DJI Inspire 1 offre alte prestazioni anche in condizioni di forte vento ed è incredibilmente veloce e facile da manovrare. Gli aspetti negativi sono il costo e il fatto che la batteria in dotazione ti regala solo 15 o 20 minuti di tempo di volo prima che sia necessario ricaricarla.

No products found.

10. ZeroTech Dobby

drone per gopro

Miglior drone pieghevole.

Peso: 199 g | Controller: No | Risoluzione della fotocamera: 13 MP | Dimensione della batteria: 970mAh | Portata: 100 metri.

Pro

  • Ultra-portatile
  • App mobile ricca di funzionalità

Contro

  • La durata della batteria è scarsa

ZeroTech Dobby è il drone più piccolo presente in questa lista, ed è anche uno dei più economici. Nonostante il suo umile status (e un nome piuttosto strano), il Dobby è un kit di componenti sorprendentemente potente e versatile. Segnato da ZeroTech come un “selfie drone“, è abbastanza piccolo da stare nella borsa, il che gli conferisce un vantaggio rispetto a molti droni, che sono spesso troppo grandi per essere trasportati facilmente.

La piccola dimensione del Dobby significa che viene colpito da forti venti, ma in una buona giornata le sue prestazioni sono impressionanti. È controllato tramite un’applicazione per smartphone e le funzionalità quali le mosse orbitali, il rilevamento degli oggetti e il riconoscimento facciale sono tutte incluse come standard e sono facili da eseguire. I sensori audio e video del drone, fissati sul lato inferiore, consentono di eseguire decolli e atterraggi di palmo e di utilizzarlo al chiuso.

La batteria dura tra i 5 ei 10 minuti, a seconda delle variabili come la velocità del vento e il tempo di registrazione. La qualità di foto e video è leggermente un passo indietro rispetto ad alcuni dei droni più costosi presenti in questo elenco.

Droni per GoPro più venduti su Amazon

Di seguito trovi i migliori droni per GoPro venduti su Amazon e aggiornati continuamente.

OffertaBestseller No. 2
GoPro QKWXX-511-EU Karma Drone con Controller e HERO5 Action Cam
HERO5 Black Karma Drone Controller Karma con touch screen Stabilizzatore; Include la action camera HERO5 Black
550,00 EUR −60,00 EUR 490,00 EUR
Bestseller No. 5
GoPro Hero7 - Action Camera 4K con Hypersmooth, Stabilizzazione video e Live streaming, Controllo vocale, impermeabile fino a 10 m - Nero
Video incredibilmente fluidi: stabilizzazione avanzata senza bisogno di un gimbal; Design solido e impermeabile: incredibilmente robusta e impermeabile fino a 10 m
279,99 EUR
Bestseller No. 6
Bestseller No. 8
GoPro AQBTY-001-EU Karma Batteria, Nero
Batteria ricaricabile da 5100 mAh e 14,8 V per Karma Drone; Offre fino a 20 minuti di tempo di volo con una ricarica di 1 ora
53,76 EUR

Altri articoli utili

Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.