GEEKOM A7 Mini PC: alternativa economica al Mac Mini

Cerchi forse un’alternativa economica al Mac Mini? GEEKOM A7 è il mini PC potente e versatile con prestazioni incredibili ad un prezzo più conveniente. Scopri i dettagli.

La produzione di Mac Mini sul mercato da parte di Apple ha dato vita a una piccola rivoluzione, soprattutto con il passaggio da processori Intel x86 agli M1 con un’architettura ARM. Nel corso degli anni però i costi dei mini PC Apple sembrano proprio non volersi abbassare e gli utenti sono sempre in cerca di soluzioni alternative, magari più versatili con sistema operativo Windows 11.

Il modello GEEKOM A7 sembra proprio volersi porre ai consumatori come una soluzione economica che possa competere con il colosso tech, ci sarà riuscito? Vediamo come si comporta nell’utilizzo quotidiano e sotto stress test.

Indice

GEEKOM A7: caratteristiche e funzionalità

recensione GEEKOM A7

Per un’analisi dettagliata del mini PC di casa GEEKOM è opportuno anticiparti che sebbene ci possano essere delle similitudini tra i due prodotti è indispensabile che tu sappia che sia il sistema operativo che l’architettura implementati sono diversissimi tra loro e che se non dovessi essere abituato all’ecosistema Windows potresti riscontrare tante difficoltà nell’uso quotidiano. Siamo sicuri però che già conosci le differenze tra x86 e ARM, quindi, dedichiamoci prevalentemente al modello A7.

Design e qualità costruttiva

recensione GEEKOM A7

A un primo sguardo GEEKOM A7 somiglia parecchio alla linea Mac Mini di Apple; le linee eleganti che abbracciano una struttura compatta e qualitativamente eccellente offrono una sensazione premium.

Le dimensioni di 112.4×112.4×37 mm e il case completamente in alluminio spazzolato danno vita a una soluzione realizzata con materiali di qualità, anche se per precisione presenta anche un piccolo fondo staccabile in plastica. La colorazione argento e una disposizione delle porte oculata ne fanno comunque un ottimo prodotto se desideri esporlo sulla scrivania oppure vicino il televisore in salotto.

Performance e Hardware

recensione GEEKOM A7

Esteticamente e i materiali con cui è costruito questo mini PC non sono discutibili, ma come si comporta nell’uso giornaliero? Per raggiungere le prestazioni di un Mac Mini, GEEKOM ha deciso di affidarsi a un processore AMD Ryzen 9 7940S, una soluzione con 8 core fisici e 16 thread che raggiungono i 5.2 GHz in turbo boost. Una CPU di questo tipo ti permette non solo di gestire al meglio tutte le suite Office e da lavoro, ma è particolarmente performante con i software di editing video, audio e tutto ciò che riguarda la navigazione o l’uso di piattaforme in streaming e video ad alta risoluzione in locale.

recensione GEEKOM A7

Oltre a un processore di fascia alta, GEEKOM A7 monta 32 GB di memoria RAM DDR5 in dual channel a 5600 MHz e un SSD da 2TB di spazio di archiviazione. La velocità del disco è in linea con gli SSD M.2. 2280 PCIe di Gen4x4.

Il processore dispone di una scheda video integrata particolarmente potente, la AMD Radeon 780M, che analizzeremo nelle prossime righe più nel dettaglio per il gaming. Completa la configurazione una scheda di rete che ti permette di sfruttare al meglio Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.2.

Software

recensione GEEKOM A7

Come la gran parte dei Mini PC GEEKOM di ultima generazione, anche il modello A7 ha preinstallato Windows 11 Pro, se hai già provato questo sistema operativo ne conosci i punti di forza e di criticità. In generale il software risulta comunque reattivo, condizione dovuta sicuramente al processore, alle memorie e all’SSD, infatti, anche sotto sforzo non sembra avere tentennamenti.

Oltre a Windows 11 Pro però GEEKOM A7 ti consente anche di installare Linux, avviando il dual boot una volta comparso il logo della scheda madre. La versione installata però è solo quella di Windows, precisamente OEM, quindi se un giorno dovessi cambiare hardware o formattare il PC ti toccherà comprare un’altra licenza. Il sistema operativo arriva completamente pulito, non troverai programmi preinstallati oppure malware che negli ultimi mesi stanno affliggendo diversi computer mini.

Purtroppo, come tutti i mini PC le potenzialità del BIOS sono molto limitate, non puoi cambiare tantissimi parametri e ti toccherà accontentarti delle specifiche date da GEEKOM, quindi, dimentica l’overclock con questa macchina.

Connettività e Porte

recensione GEEKOM A7

I computer mini, per una questione prettamente ingegneristica, usualmente presentano poche porte per connettere le periferiche esterne. GEEKOM A7 si rivolge a un pubblico di persone che lavora anche con software di grafica, quindi, è essenziale contare su una dotazione di ingressi importante.

Da questo punto di vista il modello A7 non delude, infatti, anche se è molto compatto e pesa solo 420 grammi dispone frontalmente di 2 porte USB 3.2 Gen 2 di tipo A e il jack audio da 3.5 mm, mentre sul retro potrai sfruttare al meglio: 1 porta USB4 tipo C Gen 3×2, 2 porte HDMI 2.0, 1 porta Ethernet da 2.5 Gb, 1 porta USB di tipo A 3.2 2×1, 1 porta USB di tipo A 2.0 e 1 porta USB4 di tipo C con modalità DP-Alt. Sul lato è presente anche un lettore di schede SD, molto utile se sei solito scaricare e caricare immagini dalla tua fotocamera professionale.

Come puoi immaginare la velocità per lo scambio dati non manca, considerando poi che puoi collegare più monitor 4K o 8K contemporaneamente e ottimizzare il lavoro.

Per quanto concerne la connettività della scheda dedicata a Bluetooth e Wi-Fi, abbiamo riscontrato degli ottimi risultati considerando che anche il collegamento Ethernet ci ha offerto 2.5 Gbps reali. Se hai un router 6 GHz, allora il Wi-Fi 6E ti sarà molto utile per gestire i carichi della rete all’interno della tua casa o dell’ufficio, anche se lavorano bene anche le frequenze 2.4 e 5 GHz; in quest’ultimo caso però la struttura in alluminio dell’A7 limita leggermente il segnale sulle lunghe distanze.

Sistema di raffreddamento e rumore

recensione GEEKOM A7

Un processore così potente, come il Ryzen 9 7940S, non può essere tenuto a bada solo da un BIOS leggermente limitato, infatti, per quanto la CPU non sia spremuta al massimo, necessita comunque di un’ottima dissipazione per non creare cali improvvisi di prestazioni.

GEEKOM ha installato un sistema di raffreddamento molto efficiente, chiamato GEEKCOOL 4.0, che permette di raffreddare in modo efficace il mini PC e allo stesso tempo non creare quel brutto effetto elicottero della ventola.

Con tubi in rame e una ventola ampia e silenziosa, l’A7 rimane fresco, stabile e praticamente silenzioso. La temperatura dopo gli stress test non è mai salita oltre i 95°C. Per il rumore, infatti, non si superano i 45 dB, un ottimo risultato se desideri installare il modello A7 in uno studio dove non ci sono suoni ambientali. Tale risultato è dovuto soprattutto a un TDP di solo 45W del processore, che abbassa notevolmente il calore prodotto e sforza meno i corpi dissipanti in rame vicino la ventola di raffreddamento.

Non siamo purtroppo ai livelli di un Mini PC fanless, ma comunque la rumorosità non è assolutamente un problema di questo prodotto, anzi.

Gaming

recensione GEEKOM A7

La scheda grafica (iGPU) AMD RADEON 780M è al momento tra le più potenti che puoi acquistare, infatti, viene utilizzata per i PC da gioco portatili come la Rog Ally e simili.

Basata sulla nuova architettura RDNA3 e dotata di 12 CU con clock a 2700 MHz (7840HS) /2800 MHz (7940HS), offre prestazioni complessive  paragonabili a quelle di una scheda grafica discreta GTX 1650 TI.

Se non sei un gamer accanito e non sei alla ricerca dei 120 fps su tutti i giochi, allora la Radeon 780M può darti grosse soddisfazioni. In risoluzione 1080p si comporta benissimo, garantendo tra i 42 e i 60 frame per la gran pare dei giochi. Ad esempio, con COD MW II abbiamo ottenuto dai 101 ai 124 frame per secondo in 1080p a dettagli medi.

GEEKOM A7 ha anche una porta USB4 con supporto fino a 40 Gbps, quindi, puoi collegarci una dock esterna e una GPU dedicata per sfruttare al meglio il processore.

Specifiche tecniche

  • Modello: GEEKOM A7
  • Formato Chassis: 112,4 x 112,4 x 37 mm
  • CPU: Ryzen™ 7000 (R9-7940HS & R7-7840HS) AMD FP7r2(Rembrandt/Phoenix) TDP fino a 45W
  • Scheda video: AMD Radeon™ Graphics
  • Memoria: Doppio canale DDR5 5600MHz SODIMM, fino a 64GB
  • Audio: HDA CODEC
  • Memoria di Archiviazione:
    • 1 x SSD (NVMe x4 Gen 4 o SATA(solo per Rembrandt)), 512G
    • 1 x 2.5″ SATA HDD, (solo per Rembrandt; ID metallico non supportato)
  • Porte I/O:
    • 1 x USB 3.2 Gen 2 Type-A posteriore, 1 x USB 2.0 Type-A posteriore
    • 1 x USB 3.2 Gen 2 Type-A frontale con supporto Power Delivery
    • , 1 x USB 3.2 Gen 2 Type-A frontale
    • 1 x USB 3.2 Gen 2 Type-C con supporto Power Delivery (pannello posteriore)
    • 1 x USB 4 Gen3 Type-C con supporto Power Delivery (pannello posteriore)
    • 1 x Jack stereo frontale da 3,5 mm
    • 1 x RJ45 (pannello posteriore) RTL8125BG-CG
    • 2 x HDMI 2.0 (pannello posteriore)
    • 1 x DC in (pannello posteriore)
    • 1 x CIR
    • 1 x Pulsante di accensione
    • Nessun blocco Kensington
    • 1 x Scheda SD
    • 1 x Impronta digitale, lato superiore (HW design reserve)
  • Connettore interno:
    • 1 x Slot chiave M.2 per PCIe x4 Gen 4 NVMe o SATA SSD (SATA solo per Rembrandt)
    • 1 x Slot chiave M.2-B (SATA) (SATA solo per Rembrandt)
    • 1 x M.2 2230 per la scheda WIFI PCIe
    • 1 x VENTOLA
    • 2 x USB 2.0
    • Header Altoparlante (HW design reserve)
    • 1 x Connettore di alimentazione a spina da 5,5 mm x 2,5 mm
    • 1 x Header del pannello frontale 2*6 pin
    • 1 x Connettore SATA FPC a 16 pin per collegare un cavo SATA FFC a un SATA da 7 mm a 2,5″
  • LED:
    • 2 x LED di accensione (Acceso: Bianco)
    • 1 x LED multiuso (M.2 R/W: Bianco, SATA R/W: Bianco, Bluetooth: Bianco)
  • Ethernet: Intel 10/100/1000/2500 Mbps RJ45 RTL8125BG-CG
  • LAN wireless:
    • M.2 Wi-Fi 6E AW-XB560NF, Bluetooth 5.3, 22mm*30mm*2.25mm o
    • M.2 Wi-Fi 6 AW-XB547NF, Blutetooth 5.2, 22mm*30mm*2.25mm o
    • M.2 Wi-Fi 6 AW-XB468NF, Blutetooth 5.2, 22mm*30mm*2.25mm
  • Serratura Kensington: Sì
  • DTPM2.0: Supporta DTPM 2.0
  • Batteria: A bottone RTC
  • Adattatore: Alimentatore da 19V (120W) con cavo AC geo-specifico (IEC C5)
  • Dimensione PCBA: 105,75*102,9*1,6mm
  • Certificazione: CE, FCC, CB, CCC, SRRC, RoHS
  • Sistema operativo: Microsoft Windows*11(64-bit) con supporto Modern Standby

Conclusioni e prezzo (sconto fino al 10%)

recensione GEEKOM A7

Il modello GEEKOM A7 è un ottimo mini PC e ti permette non solo di svolgere tutte quelle attività al computer nell’ambiente Office e multimedialità, ma si estende anche al gaming leggero in 1080p. La configurazione è particolarmente bilanciata e non mancano né potenza bruta né un basso consumo energetico complessivo. Una macchina che supera le prestazioni di un Mac mini, ma che ha la versatilità di un sistema operativo Windows.

Al momento puoi acquistare GEEKOM mini PC A7 con il 10% di sconto su Amazon, nella configurazione R9-7940S, 32GB RAM e 2TB SSD. Il costo complessivo passa da 899 euro con promozione acquista 2 risparmi il 3%. In alternativa puoi recarti sul sito ufficiale GEEKOM ed inserendo il codice PRA7200 al momento dell’acquisto ricevere 200 euro di sconto portando a casa il mini PC a 699 euro invece di 899 euro.

Acquista Geekom A7 su Amazon

Acquista Geekom A7 sul sito ufficiale

Pro:

  • Prestazioni
  • Materiali di qualità
  • Consumo energetico
  • Wifi 6E, Lan 2.5Gb, Bluetooth 5.2
  • Retrocompatibilità Thunderbolt 3
  • Rapporto qualità/prezzo

Contro:

  • Solo HDMI 2.0
  • BIOS limitato
  • Non si può aggiungere altra SSD

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli