Come sistemare foto sfocate

Hai una vecchia foto a cui sei molto affezionato ma purtroppo si tratta di una foto sfocata? Se non lo sai esiste un programma che permette di migliorare o correggere la qualità delle foto mosse e che riesce a mettere a fuoco i soggetti immortalati.

Se ti ritrovi ad avere foto sfocate e non sai come risolvere il problema, allora ti consiglio di dare un’occhiata al programma gratuito Unshake, perché ti aiuterà a sistemare foto sfocate in pochissimi passaggi.

Come sistemare foto sfocate

Mettere a fuoco foto mosse non è facile, ma Unshake nonostante non sia un software professionale, è ugualmente efficace in quanto riesce a correggere e a rendere visibili le foto malamente scattate.

Per scaricare la versione gratuita di Unshake, per Windows 7, 8,10,collegati a questa pagina e clicca sul link I Agree per scaricare il file zippato. Al termine del download apri il file Unshake15r1b.zip ed estrai la cartella Unshake sul Desktop del tuo computer.

Come avrai notato Unshake non ha bisogno di installazione dato che esiste la versione portable. Per questo motivo occupa poco spazio. L’unica cosa di cui hai bisogno, essendo Unshake un programma in Java, è l’installazione di Java Runtime (JRE) che puoi scaricare direttamente da questo sito. Se già hai Java installato sul tuo PC assicurati che non sia Java 1.0 oppure Java 1.1. Hai bisogno almeno di Java 2 che è indicativamente Java 1.2 oppure Java 1.3.

Completata l’installazione di Java, devi accedere nella cartella Unshake e individuare il file launch.bat per lanciarlo.

Nel caso in cui non accadesse nulla, aggiungi questa riga nel file launch.bat aprendolo con il tasto destro in Modifica con un editor di testo come Notepad:

if exist “C:\Program Files (x86)\Java\jre1.8.0_131\bin\javaw.exe” path “C:\Program Files (x86)\Java\jre1.8.0_131\bin”

 launch.bat

Salva il file launch.bat e cliccaci sopra due volte per avviare Unshake.

Come usare Unshake

Sistemare foto sfocate con Unshake è semplice anche se l’interfaccia non è così intuitiva come sembra. Dovrai smanettare un po’ per capire come settare i parametri e applicare quei filtri che risolveranno il problema dell’effetto mosso dell’immagine.

Come usare unshake

Per iniziare a migliorare foto sfocate devi prima di tutto cliccare sul pulsante Open. Seleziona la foto da modificare nel tuo computer, dvd, cd o periferiche esterne e dopo averla aperta clicca su Deblur. Spunta la voce Select blurred per decidere la percentuale di modifica dell’immagine sfocata. Puoi applicare o eliminare l’effetto sfocato utilizzando le impostazioni automatiche del programma oppure attraverso la manetta posta al centro graduando leggermente il tipo di effetto desiderato.

Per sistemare foto mosse scegli Estimate Quality nel menu a tendina in alto, posiziona il valore di amplification a 10, l’asticella posta nel mezzo del programma, e infine imposta il Time di Estimate a 2x.

Cliccando sul pulsante ReDraw potrai visualizzare un’anteprima dell’immagine lavorata.

Risultato di Unshake

Al termine clicca su Save per salvare la foto modificata sul tuo PC o periferica esterna nel formato JPG.

Se hai difficoltà ad utilizzare Unshake, all’interno del suo pacchetto troverai una guida completa in inglese che ti aiuterà ad applicare al meglio i trucchi del software per svolgere la migliore correzione. I nomi dei file sono Instructions.html e Installation.html. Se poi hai difficoltà ad aprirli puoi visitare la guida ufficiale di Unshake.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *