Come firmare una mail con Gmail

0 Condivisioni

Ti sei accorto che quando ricevi messaggi di posta elettronica da amici o colleghi spesso nella loro email compare una firma con nome, cognome, telefono, indirizzo ecc. e vuoi sapere come applicarlo anche tu nei tuoi messaggi di posta elettronica con Gmail? Se non lo sai quello che i tuoi mittenti applicano nelle loro email si chiama firma ed personalizzabile, nel senso che puoi aggiungere, oltre al nome e cognome, anche indirizzo, collegamenti e persino una tua foto.

Continua a leggere e ti svelerò in pochi e semplici passaggi come firmare una mail con Gmail.

Firmare una mail con Gmail può essere un compito semplice e veloce, dopotutto basterebbe inserire il tuo nome e cognome. Ma cosa succede se l’email che vuoi spedire è diretta ai tuoi clienti? In quel caso la tua firma dovrà contenere qualche informazione in più, come contatti telefonici, un riferimento al tuo sito ufficiale oppure un’immagine o il logo della tua azienda.

Come firmare una email con Gmail

Ripetere ogni volta la procedura di inserire manualmente una firma al termine delle email, può diventare con il tempo una procedura altamente fastidiosa; ecco quindi che Gmail può aiutarti a rendere l’operazione del tutto automatica permettendoti di compilare una sola volta la tua firma completa con tutti i dettagli necessari e salvare le modifiche. In questo modo per firmare una mail con Gmail ti basterà 1 secondo.

Come firmare una mail con Gmail

Il primo passo da compiere per firmare una email è quello di aprire Gmail e subito dopo fare clic sull’icona delle Impostazioni (quella a forma di ruota dentata in alto a destra). Nella scheda Generali scorri fino ad arrivare alla voce Firma.

Se è spuntata la voce Nessuna firma, fai clic sul cerchio sotto di essa e comincia a scrivere i dettagli della tua firma.

Nessuna Firma Gmail

Dopo aver scritto la firma, serviti degli strumenti nella barra per personalizzarla. Puoi decidere il carattere da utilizzare, la sua dimensione e anche il colore. Per inserire un link al tuo sito Web, scrivi il nome del sito, selezionalo e fai clic sul pulsante Link. Nella casella che appare digita l’indirizzo completo del sito.

Cliccando su Inserisci immagine, puoi aggiungere una foto o un logo. Ti basterà aprire la cartella che contiene l’immagine da utilizzare e trascinarla nella schermata di Gmail. Una volta aperta, puoi modificare le dimensioni della foto scegliendo il formato: Piccolo, Medio, Grande o quello Originale. Gmail - inserisci immagine

Quando sarai soddisfatto della tua firma digitale su Gmail, non dovrai fare altro che scorrere la pagina verso il basso e cliccare sul pulsante Salva modifiche.

Ora che il tuo lavoro è completato, ogni volta che scriverai un messaggio di posta elettronica, Gmail aggiungerà in automatico la tua firma sotto il testo.

Gmail è disponibile come app anche su dispositivo mobile, smartphone e tablet. Il vantaggio nell’usare l’app è che se hai configurato la firma su PC, questa sarà disponibile in automatico anche su dispositivo mobile e sarà esattamente la stessa. Se preferisci, puoi firmare una mail con Gmail e configurare una firma differente in base allo smartphone che possiedi. Per farlo puoi dare un’occhiata alla voce Ulteriori informazioni nelle Impostazioni di Gmail.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.