Come fare un reso Amazon: iter, moduli e costi

0 Condivisioni

Come fare un reso Amazon. Ecco una guida in cui scoprirai tutto il necessario per un reso Amazon senza scatola o con scatola, reso Amazon senza etichetta e come consultare il centro resi Amazon.

Segui Informarea su Telegram

Acquisti frequentemente da Amazon e non hai mai avuto problemi, ma questa volta nel tuo pacco hai ricevuto un prodotto difettoso o sbagliato? Devi sapere che è possibile fare il reso Amazon per restituire il prodotto e ottenere un rimborso o un articolo nuovo sostitutivo.

Ti spiegheremo le varie procedure per restituire un articolo Amazon, in linea generale, devi sapere che è possibile farlo senza specificare il motivo, fino a 30 giorni dalla data in cui è avvenuta la consegna (o anche più di 30 in alcuni periodi come ad esempio quello natalizio), mentre in altri casi, le politiche di reso Amazon prevedono condizioni diverse, anche con una riduzione dei tempi di restituzione. In ogni caso, entrando nel dettaglio del singolo ordine, è possibile verificare la data limite per la restituzione.

Indice

Come fare un reso Amazon

resa amazon

Prima di scoprire come fare un reso su Amazon, è importante capire in quali situazioni è possibile farlo e in quali no, ma anche le tempistiche e le differenze tra il reso dei prodotti acquistati direttamente su Amazon e quello dei prodotti Marketplace, ovvero acquistati da fornitori terzi.

Come detto in precedenza, la restituzione Amazon di un prodotto può avvenire senza alcun motivo entro 30 giorni di calendario dal momento della consegna, ottenendo il rimborso del prezzo. Se il prodotto viene restituito entro 14 giorni dalla data di consegna, vengono restituite anche le spese di spedizione sostenute per l’acquisto del prodotto in quanto si rientra nella casistica del diritto di recesso; dopo questi 14 giorni, Amazon detrarrà dal rimborso l’importo delle spese suddette.

I rimborsi Amazon vengono erogati sul metodo di pagamento utilizzato per l’acquisto oppure tramite accredito sul proprio account Amazon. In alcuni casi, è possibile anche ottenere il rimborso Amazon immediato senza dover attendere la consegna del pacco al corriere per la restituzione, in questo caso l’accredito avviene sul proprio account.

I prodotti che si intendono restituire devono essere in buone condizioni e completi di ogni parte o accessorio; se hai acquistato un nuovo articolo non deve avere danni ulteriori, se non quelli che erano presenti al momento della consegna, stesso discorso per un prodotto Amazon usato.

Ci sono alcune categorie di prodotto che sono escluse dal programma di resi Amazon e non possono essere restituite, a meno che i prodotti non siano effettivamente difettosi o guasti: per saperne di più ti invitiamo a consultare le politiche di reso Amazon.

Come funziona il reso Amazon

Come funziona il reso per gli articoli Amazon? Se hai acquistato uno smartphone o un altro articolo venduto e spedito da Amazon e ti interessa effettuare il reso, devi accedere prima al tuo account Amazon e poi all’area Centro resi online, selezionare l’articolo che vuoi restituire e motivare la tua richiesta specificando cosa ti spinge a fare un Amazon reso.

Se il tuo prodotto ha qualche difetto puoi selezionare la voce per restituire un prodotto difettoso, dopodiché, devi indicare il metodo di restituzione tra quelli disponibili e ottenere l’etichetta di reso che dovrai stampare e incollare sul pacco che spedirai ad Amazon (esiste anche una modalità di restituzione presso il PuntoPoste senza la necessità di stampare alcuna etichetta, soltanto comunicando un codice).

Le etichette di reso possono anche essere prepagate e riguardano solo la restituzione degli articoli spediti da Amazon. Si può decidere se recarsi presso un ufficio postale per spedire il reso o chiedere il ritiro a domicilio del pacco. Quando si restituisce un prodotto danneggiato o difettoso utilizzando un’etichetta prepagata, non viene addebitato alcun costo per il suo utilizzo ma, se gli errori non dipendono da Amazon, vengono detratte dal rimborso le spese di restituzione, per saperne di più ti invitiamo a informarti ulteriormente sui Resi e rimborsi Amazon.

Ecco comunque nel dettaglio le varie tipologie di reso.

Reso tramite ritiro a domicilio

Il reso tramite il servizio di ritiro a domicilio non comporta spese aggiuntive al momento della consegna del pacco al corriere. Se la restituzione è dovuta ad un tuo ripensamento ti verranno detratte dal rimborso totale del prodotto le spese di restituzione pari a 5,75 euro. Se invece l’articolo viene restituito ai sensi della garanzia legale di conformità non dovrai sostenere alcuna spesa per l’utilizzo dell’etichetta prepagata.

Le istruzioni per la restituzione del pacco sono:

  1. Stampa e ritaglio del codice a barre, se presente, e inseriscilo all’interno del pacco.
  2. Imballa l’articolo con attenzione per evitare danni, l’ideale è l’utilizzo dell’imballaggio originale.
  3. Un corriere verrà a ritirare il pacco all’indirizzo indicato da te indicato entro due giorni successivi alla prenotazione, se effettuata entro le 20:30 (i ritiri avvengono dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 18:00).
  4. Il corriere porterà l’etichetta per il trasporto che metterà sul pacco.
  5. Non sarà possibile modificare o cancellare il ritiro.

Reso tramite Ufficio Postale o PuntoPoste

Fare un reso Amazon tramite ufficio postale o PuntoPoste è semplicissimo. Non sono previste spese aggiuntive e puoi trovare gli uffici postale e PuntoPoste consultando questa pagina.

Anche in questo caso se la restituzione avviene per un tuo ripensamento ti verranno detratte dal rimborso totale del prodotto le spese di restituzione pari a 4,00 euro. In caso contrario non ti verrà addebitato alcun costo.

Le istruzioni per la restituzione del pacco sono:

  1. Stampa e ritaglio del codice a barre, se presente, e inseriscilo all’interno del pacco.
  2. Imballa l’articolo con attenzione per evitare danni, l’ideale è l’utilizzo dell’imballaggio originale.
  3. Vai all’ufficio postale e consegna il pacco insieme alle etichette di reso (fogli 2 e 3).
  4. L’operatore postale applicherà le etichette di reso sul pacco e ti rilascerà una ricevuta.
  5. Per più resi, fai attenzione ad utilizzare sempre l’etichetta corrispondente.

Reso tramite etichetta non prepagata

Se vuoi spedire il pacco tramite un corriere scelto da te o se effettui un reso all’estero, puoi usufruire delle etichette non prepagate che ti consentono di restituire un pacco sostenendo le spese di spedizione, pagandole al momento della consegna del pacco al correre o all’ufficio postale.

Se però stai effettuando un reso ai sensi della garanzia legale di conformità, le spese per la restituzione del pacco ti saranno rimborsate una volta ricevuto il reso.

Includi nel pacco una copia della ricevuta d’acquisto e invialo a:

Amazon.it – Resi

Strada Dogana Po, 2/U

Castel San Giovanni (PC)

29015 Italy

Nel caso puoi anche inviare il link della tua etichetta ad un tuo amico per fartela stampare. La procedura da seguire è:

  1. Accedere ad Amazon e cliccare sulla pagina I tuoi resi.
  2. Nella pagina etichetta di resto, pigia sul bottone Invia l’etichetta ad un amico.
  3. Inserisci il suo indirizzo e-mail per premi su Invia e-mail.

Reso per gli articoli acquistati da venditori terzi

Hai acquistato un notebook gaming da un venditore terzo e ora lo vuoi restituire? Il reso per gli articoli Marketplace non è particolarmente complicato. I venditori terzi devono seguire in gran parte le politiche di reso applicate da Amazon, ma per conoscere la politica specifica di ciascuno di loro, ti consigliamo di visitare la pagina profilo del venditore.

Per farlo, devi cercarti nel Centro resi online, cliccare su Restituisci un articolo e poi sul profilo del venditore, cliccare ancora sul link Resi, garanzie e rimborsi e poi sulla voce Politiche di reso del venditore.

Su molti profili non troverai indicazioni specifiche sulle politiche di reso e in questo caso verranno applicate quelle contenute nelle sezioni Garanzie legali e Resi e rimborsi Amazon.

La procedura di resi e rimborsi per articoli Marketplace è la stessa che abbiamo descritto in precedenza per gli articoli spediti direttamente da Amazon. Dopo aver inviato la richiesta di reso, il venditore ti contatterà per farti sapere l’esito, se non ricevi risposta entro 2 giorni lavorativi puoi inviare un reclamo secondo la Garanzia dalla A alla Z.

Nel caso il venditore accetti la richiesta di reso, ti invierà una e-mail contenente un’etichetta di reso che potrai stampare dal Centro resi online e incollare sul pacco. Alcuni venditori utilizzano procedure diverse che potrebbero indicarti nella e-mail con istruzione precise da seguire.

Le spese di spedizione per la restituzione sono a carico del cliente, ricorda comunque che se il prodotto ricevuto è difettoso, danneggiato o non corrisponde alla descrizione fornita al momento dell’acquisto, puoi ottenere il rimborso Amazon integrale. Per saperne di più ti invitiamo a consultare la pagina dedicata alle Informazioni sui rimborsi Amazon.

Come restituire un pacco

La procedura per restituire un pacco venduto o spedito da Amazon entro 30 giorni dalla data di consegna vale anche per gli articoli Marketplace, in questo ultimo caso però, la procedura ti permetterà di contattare il venditore per ricevere le istruzioni per la restituzione.

Amazon restituzione

Per effettuare la restituzione del pacco devi andare nella home page di Amazon, nella sezione I miei ordini e poi cliccare su Restituisci o sostituisci articoli, selezionare quello che vuoi restituire e scegliere un’opzione dal menù Motivazione della richiesta, poi dovrai selezionare la quantità per ogni articolo, potrai anche inserire informazioni aggiuntive tramite la voce Commenti.

amazon resi

Scegli l’opzione per il metodo di Rimborso tra quelli disponibili.

resi amazon

Nella schermata puoi scegliere:

  • Cambio per un articolo di tua scelta. L’importo del tuo rimborso verrà applicato al nuovo articolo di tua scelta che verrà spedito gratuitamente.
  • Il rimborso con metodo di pagamento usato in fase di acquisto.
  • Rimborso al tuo saldo dell’account Amazon.

Completa la procedura scegliendo il metodo di restituzione e stampando l’etichetta di reso e le istruzioni da seguire e data e fascia oraria in cui dovrà avvenire il ritiro della merce da parte del corriere o quello di consegna presso l’ufficio postale, in quest’ultimo caso ti verranno indicati da Amazon tramite e-mail in un secondo momento.

Per il rimborso di prodotti acquistati da venditori terzi, l’esito del reso potrebbe non essere immediato. Dopo aver seguito la procedura di restituzione dell’articolo, riceverai entro 48 ore una e-mail del venditore che ti aggiornerà sull’esito della tua richiesta e ti manderà eventuali istruzioni per la modalità di restituzione del prodotto.

Se su un prodotto che hai acquistato non è presente il tasto per gli Amazon resi, visita direttamente la pagina del profilo del Venditore e clicca sul bottone Contatta il venditore e segui le istruzioni a schermo fino all’invio della e-mail con la richiesta.

Successivamente, clicca su Stampa l’etichetta e le istruzioni. Se non possiedi una stampante puoi inviare l’etichetta tramite e-mail a un amico oppure, se presente, selezionare l’opzione di reso senza stampa etichetta. Per completare, segui le istruzioni riportate sull’etichetta.

Controlla lo stato del tuo rimborso e del reso dalla sezione I miei ordini, selezionando Visualizza stato resi/rimborsi accanto all’ordine.

rimborsi amazon

Nel caso di prodotti acquistati da venditori terzi l’esito del reso non sarà immediato. Dopo la scelta dell’articolo da restituire e la motivazione, dovrai premere sul pulsante Invia richiesta di reso e attendere la risposta del venditore (entro 48 ore).

Come richiedere la sostituzione di un articolo

Se non desideri il rimborso ma vuoi la sostituzione di un articolo puoi utilizzare l’opzione Restituisci o sostituisci articoli .

Anche in questo caso la sostituzione del prodotto venduto e spedito da Amazon può avvenire entro 30 giorni dalla data di consegna. Dopo questo termine dovrai rivolgerti al servizio clienti. Per gli articoli Marketplace non è possibile richiedere la sostituzione, ma solo un reso con rimborso.

La procedura di sostituzione è molto semplice: recati su I miei ordini e poi clicca su Restituisci o sostituisci articoli, scegli l’opzione dal menu Motivazione della richiesta e indica la quantità per ogni articolo, utilizza la sezione Commenti per eventuali informazioni aggiuntive.

A questo punto devi selezionare l’opzione di Sostituzione e accettare il messaggio in cui ti viene indicato di provvedere alla restituzione dell’articolo entro 30 giorni. Seleziona il metodo di restituzione tra quelli disponibili e crea l’etichetta di reso. Verrà automaticamente creato un ordine sostitutivo usando la stessa tipologia di spedizione originale, per cui se ad esempio hai acquistato come cliente Amazon Prime, con la spedizione 1 giorno, il nuovo articolo verrà rispedito con la stessa modalità. Per saperne di più ti invitiamo a leggere maggiori informazioni su come restituire un articolo Amazon.

Problemi con l’ordine

Un’altra possibile causa di reso può essere un problema con l’ordine. Se hai ordinato un articolo e per vari motivi riscontri problemi (es. non è arrivato nei tempi indicati, mancano alcune parti, ecc.) , puoi procedere premendo il pulsante Problema con l’ordine.

amazon reso

Nella schermata seguente hai la possibilità di selezionare una di queste voci:

  • Il pacco non è arrivato
  • Articoli o parti mancanti
  • Articolo danneggiato o difettoso
  • Diverso da quanto ordinato
  • Non più necessario
  • Altri problemi

In diversi casi, puoi selezionare le opzioni Contatta venditore o Richiedi un reso.

Richiedi Cancellazione

Quando acquisti un prodotto su Amazon, in caso di ripensamenti e prima che esso venga consegnato, puoi pigiare sul pulsante Richiedi cancellazione senza dover effettuare alcun reso.

amazon restituzione

Nella finestra che appare potrai premere sul bottone Richiedi annullamento, senza dover seguire l’iter classico della restituzione di un articolo.

Nota bene:  se l’ordine è in transito, la cancellazione della consegna non potrà essere garantita. Una volta cliccato sul pulsante Richiesta annullamento, la richiesta verrà inoltrata e non potrà essere annullata dal Servizio Clienti Amazon.

Resi non ammessi

I seguenti prodotti non possono essere restituiti in base alle Politiche di reso Amazon (ad eccezione di prodotti difettosi):

  • Articoli confezionati su misura o chiaramente personalizzati, inclusi articoli Amazon Handmade personalizzati, o che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente.
  • Articoli sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e che sono stati aperti dopo la consegna o in caso di prodotti che risultano, dopo la consegna, inscindibilmente mescolati con altri beni,
  • Fornitura di bevande alcoliche, il cui prezzo sia stato concordato al momento della conclusione del contratto di vendita, la cui consegna possa avvenire solo dopo trenta giorni e il cui valore effettivo dipende da fluttuazioni del mercato che non possono essere controllate da Amazon.
  • Prodotti audiovisivi (es. compilation musicali, film) e software (es. programmi, videogiochi), su CD, DVD o altro supporto, le cui confezioni siano state aperte o i relativi sigilli siano stati rimossi.
  • Giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni.
  • Contenuti digitali (per esempio, e-Books, mp3, applicazioni o altri contenuti digitali redimibili tramite codici promozionali) forniti mediante un supporto non materiale una volta iniziata l’esecuzione.

Come contattare Amazon in caso di problemi

In caso di problemi puoi anche contattare direttamente Amazon, per farlo hai diverse possibilità: chiamare il numero verde gratuito 800 145 851; rivolgerti alla pagina Twitter @AmazonHelp, che offre un primo servizio di assistenza, anche in lingua italiana; oppure, visualizzare da I miei ordini, l’ordine su cui vuoi assistenza e pigiare sul pulsante Ricevi assistenza prodotto.

rimborso amazon

Verrai reindirizzato a una pagina in cui potrai scegliere se contattare il servizio clienti al numero +39 0269682104 (Lun. al Ven. dalle 09:00 alle 18:00) oppure visitare il la pagina di Assistenza Amazon per essere contattato con una chiamata o via e-mail.

garanzie prodotti amazon

Infine, ti ricordiamo che puoi anche fare richiesta dall’app Amazon (tramite il menu Servizio Clienti); mentre, per i problemi meno impegnativi, consultare la sezione Argomenti consigliati presente all’interno della pagina di Assistenza Amazon.

Leggi anche: Come pagare a rate con Amazon

Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli