Miglior smartphone Xiaomi 2021: guida all’acquisto

1 Condivisioni

Il catalogo Xiaomi negli ultimi anni si è veramente ampliato. Oggi gli smartphone Xiaomi sono molto apprezzati per il miglior rapporto qualità prezzo, indipendentemente dalla fascia di spesa.

In commercio troviamo veramente un ventaglio ampio di linee e modelli di qualità, ecco perché voglio aiutarti ad individuare il miglior smartphone Xiaomi che potrebbe fare al caso tuo, sia per quel che concerne le prestazioni che per il costo.

Indice

Quale smartphone Xiaomi scegliere

smartphone xiaomi

Il brand Xiaomi negli ultimi anni è diventato molto popolare in Europa. I suoi telefoni offrono prestazioni elevate con componenti di fascia bassa, medio e alta. L’ultima serie la Mi lanciata a marzo 2020 include smartphone di gamma medio-alta e alta con prezzi sempre ragionevoli. E’ considerata la serie più completa con prodotti che puntano alle performance generali, ma sempre con un occhio di riguardo per l’imaging. I modelli più famosi sono: Mi 10, Mi 10 Pro e Mi 10 Lite 5G.

Le altre serie ad oggi in commercio sono:

  • Serie Mi MIX: progettata per coniugare tecnologia e design. Presenta smartphone di fascia medio-alta che puntano a design innovativi e di personalità, senza la rinuncia a funzionalità e caratteristiche tecniche di tutto rispetto. Il modello Mi MIX 5G ne è l’esempio perfetto.
  • Serie Mi Note: è la famiglia di prodotti Xiaomi che punta a dimensioni generose, al fine di offrire display ampio e batteria a lunga durata, mantenendo però l’attenzione anche per il comparto fotografico (ha portato per la prima volta i 108 MP su uno smartphone). L’ultimo arrivato è lo Xiaomi Mi Note 10 Lite.
  • Serie Redmi Note: è la serie di maggior successo. E’ dedicata a prodotti di gamma media progettati per essere affidabili e per durare il più a lungo possibile. I modelli più famosi sono Redmi Note 9, Redmi Note 9 Pro e Redmi Note 9s.
  • Serie Redmi: è pensata per coloro che vogliono uno smartphone a prezzi accessibili ma mantenendo funzionalità innovative. L’ultimo Redmi 9 rientra pienamente in questa gamma sia perché è uno smartphone entry level e sia per quel che riguarda le funzionalità, le prestazioni di tutto rispetto e fotocamere versatili.
  • Serie Poco: ha il suo punto di forza nelle performance e nella velocità. Il modello che la rappresenta, Poco F2 Pro, è un dispositivo mobile scattante con tutte le funzionalità necessarie da un prezzo accessibile.
  • Serie Black Shark: gli ultimi smartphone di questa serie sono i Black Shark 3 e Black Shark 3 Pro, arrivati in Europa a metà maggio 2020. Si tratta di smartphone gaming con display e durata della batteria elevati. Se sei un gamer ti consiglio di dare un’occhiata a questi dispositivi, scoprirai che questa serie non ha nulla da invidiare agli altri top di gamma del settore.

Leggi anche: Migliori smartphone cinesi

Migliori smartphone Xiaomi

Qui sotto avrai modo di consultare smartphone Xiaomi a prezzi competitivi, testati e provati personalmente e che riteniamo validi. Troverai prodotti del 2020 ma anche prodotti più datati, ma ugualmente appetibili sia perché continuamente aggiornati e sia per l’esperienza d’uso.

Display con risoluzione adeguata, batteria di lunga durata e fotocamere di qualità, sono gli elementi che contraddistinguono l’enorme catalogo in cui potrai individuare il miglior smartphone Xiaomi.

Miglior smartphone Xiaomi economico (meno di 150€)

Xiaomi Redmi 9

cellulari xiaomi

Miglior Smartphone Xiaomi entry level sui 150 euro.

Data d’uscita: febbraio 2020 | Dimensioni dello schermo: 6,53 pollici | Risoluzione: 1080 x 2340 pixel | Processore: Helio G80 MediaTek | RAM: 3 GB | Memoria: 32 GB espandibile con le microSD| Batteria: 5020 mAh | Fotocamera posteriore: 13 MP+ 8 MP+ 5 MP+ 2 MP | Fotocamera frontale: 8 MP | Sistema operativo: Android 10 | Peso: 198 g | Dimensioni: 163.32 x 77.01 x 9.1 mm.

Pro

  • Display ampio
  • Batteria con ampia autonomia

Contro

  • Poca memoria

Il Redmi 9 è uno smartphone di fascia economica con una super batteria. Oltre ad essere solido offre un display ampio full HD+, un processore con buone prestazioni e una sufficiente quantità di memoria RAM. Anche il comparto fotografico non è male, abbiamo 4 sensori versatili e una connettività completa (non manca l’NFC). Il tutto supportato da una grande autonomia e un design moderno.

Xiaomi Redmi 9A

xiaomi ultimo

Miglior Smartphone Xiaomi low cost.

Data d’uscita: febbraio 2020 | Dimensioni dello schermo: 6.53 pollici HD+ | Risoluzione: 720 x 1600 pixel IPS LCD | Processore: MediaTek Helio G25 octa-core | RAM: 2 GB | Memoria: 32 GB espandibili fino a 512 GB con microSD | Batteria: 5.000 mAh | Fotocamera posteriore: 13 Mp | Fotocamera frontale: 5 MP| Sistema operativo: Android 10 MIUI 11 | Peso: 194 g| Dimensioni: 164.9 x 77.07 x 9 mm.

Pro

  • Ampio touchscreen
  • Fotocamera HDR da 13 MP con flash LED e tecnologia AI
  • Batteria a lunga durata
  • Sensore di impronte digitali posteriore veloce e reattivo

Contro

  • Batteria non rimovibile
  • Nessuna connettività a infrarossi
  • Slot per SIM ibrida

Redmi 9A è uno smartphone Dual SIM 4G con caratteristiche incredibili ed un corpo molto elegante. E’ un cellulare di fascia media con le ultime funzionalità, tra cui, un touchscreen da 6,53 pollici con risoluzione 720 x 1600 pixel, una fotocamera principale da 13 MP, una fotocamera frontale da 5 MP, una potente RAM da 3 GB e una batteria con supporto per la ricarica rapida con lunga autonomia. La memoria interna è da 32 GB e può arrivare fino a 512 GB, grazie alle microSD. Questo smartphone Redmi offre anche altre funzionalità, come una CPU MediaTek Helio G25, Octa-Core, una GPU Mali-G52 e un USB di tipo C. Per concludere, la tecnologia di gioco HyperEngine offre un’esperienza di gioco più fluida e reattiva, con connessioni affidabili e immagini realistiche stesso discorso per la funzione di sblocco con il viso.

Xiaomi Redmi Note 9

xiaomei smartphone

Miglior Smartphone Xiaomi economico.

Data d’uscita: febbraio 2020  | Dimensioni dello schermo: 6.53 pollici | Risoluzione: 1080 x 2340 pixel IPS LCD |Processore: Helio G85 MediaTek | RAM: 3 GB | Memoria: 64 GB espandibili fino a 512 GB con microSD | Batteria: 5020 mAh | Fotocamera posteriore: 48 Mp + 8 Mp + 2 Mp + 2 Mp | Fotocamera frontale: 13 MP| Sistema operativo: Android 10 MIUI 11 | Peso: 199 g| Dimensioni: 162.3 x 77.2 x 8.9 mm.

Pro

  • Design solido
  • Durata della batteria
  • Modalità Good Night e la fotocamera macro con AF
  • Jack audio da 3,5 mm, scheda microSD dedicata e blaster IR
  • MIUI 11 maturo e ricco di funzionalità

Contro

  • È indietro rispetto alla concorrenza in termini di prestazioni e velocità di ricarica
  • Le prestazioni della fotocamera potrebbero essere complessivamente migliori
  • Nessuna registrazione 4K

Lo Xiaomi Redmi Note 9 è una proposta abbastanza solida. Nonostante i difetti riguardanti la luminosità dello schermo e il SoC, piuttosto sottodimensionato, è comunque un telefono valido. Il comparto fotografico con 4 sensori è di alto livello, stesso discorso merita la fotocamera frontale per i selfie con sensore da 13 MP. La batteria garantisce lunga autonomia per lavorare più di un giorno (la ricarica rapida è da 18 W), mentre il processore Helio G85 della MediaTek, con GPU dedicata Mali-G52 MC2 per giocare a giochi mobili con prestazioni fluide, è ben supportato dalla RAM e dalla memoria interna espandibile con le microSD fino a 512 GB. Infine, lo schermo è molto ampio, troviamo 6,53 pollici con risoluzione Full HD di 1080 x 2340 pixel.

Xiaomi Redmi 9C

xiaomi redmi smartphone

Data d’uscita: febbraio 2020 | Dimensioni dello schermo: 6,53 pollici | Risoluzione: 720 x 1600 pixel | Processore: Helio G35 MediaTek octa core | RAM: 2 GB | Memoria: 32 GB / 64 GB espandibili fino a 512 GB con le microSD | Batteria: 5.000 mAh | Fotocamera posteriore: 13 MP + 2 MP + 2 MP | Fotocamera frontale: 5 MP | Sistema operativo: Android 10 MIUI 11 | Peso: 196 g | Dimensioni: 164.9 x 77.07 x 9 mm.

Pro

  • Esperienza fotografica sopra la media
  • Ampia autonomia della batteria
  • Interfaccia utente MIUI 12
  • Memoria espandibile

Contro

  • Nessuna opzione per la ricarica rapida
  • Problemi con bloatware e riscaldamento

Disponibile anche con la variante NFC, entrambi gli Xiami Redmi 9C hanno specifiche quasi simili. Le uniche differenze sono nella doppia fotocamera per il modello con NFC, mentre quello non NFC ha una tripla fotocamera. Il punto di forza della versione senza NFC, oltre allo schermo da 6,53 pollici con risoluzione 720 x 1600 pixel e pannello LCD IPS con densità di oltre 269 PPI, è il comparto fotografico. Troviamo una fotocamera principale da 13 MP, un sensore macro da 5 MP e un sensore di profondità da 2 MP. Per i selfie puoi invece sfruttare la fotocamera frontale da 5 MP. Chiude il quadro una batteria potente ed un processore solido accompagnato graficamente dal Mali-G31.

Miglior smartphone Xiaomi di fascia media (da 150€ a 450€)

Xiaomi Redmi Note 9 Pro

xiaomi smartphone

Miglior smartphone Xiaomi sui 250 euro.

Data d’uscita: maggio 2020 | Dimensioni dello schermo: 6,67 pollici | Risoluzione: 1080 x 2400 pixel | Processore: Snapdragon 720G Qualcomm SM7125 | RAM: 6 GB  | Memoria: 128 GB espandibile fino a 512 GB | Batteria: 5020. mAh | Fotocamera posteriore: 64 Mp + 8 Mp + 5 Mp + 2 Mp | Fotocamera frontale: 16 MP | Sistema operativo: Android 10 | Peso: 209 g | Dimensioni: 165.75 x 76.68 x 8.8 mm.

Pro

  • Schermo grande
  • Foto ottime
  • Memoria espandibile

Contro

  • Schermo no OLED
  • Manca lo zoom ottico
  • Dimensioni

Il Redmi Note 9 Pro è un best buy con il miglior rapporto qualità prezzo. Si presenta con 4 fotocamere posteriori ed un design moderno. Il display e la batteria da 5.020 mAh, combinati con un buon processore da 8 core lo rendono un telefono interessante, visto anche il prezzo di listino. L’ampio schermo è un Full HD Plus IPS con proporzioni 19,5:9 con un ritaglio per la fotocamera anteriore nella parte superiore. Oltre alle 4 fotocamere posteriori e a quella frontale da 16 MP, troviamo il supporto LTE, un potente altoparlante integrato, un elegante corpo sottile in vetro e metallo con pannello posteriore iridescente e l’impronta digitale laterale. Altri vantaggio sono l’utilizzo in contemporanea della scheda di memoria e di una seconda scheda SIM, e la ricarica rapida da 30W.

Xiaomi Mi 9

miglior xiaomi

Uno dei migliori smartphone Xiaomi della Serie Mi del 2019.

Data d’uscita: marzo 2019 | Dimensioni dello schermo: 6,39 pollici | Risoluzione: 1080 x 2340 | Processore: Snapdragon 855 | RAM: 6 / 8GB | Memoria: 64 GB / 128 GB | Batteria: 3.300 mAh | Fotocamera posteriore: 48MP + 12MP + 16MP | Fotocamera frontale: 20MP | Sistema operativo: Android 9 | Peso: 173g | Dimensioni: 157,5 x 74,7 x 7,6 mm.

Pro

  • Processore
  • Fotocamere

Contro

  • Autonomia

Lo Xiaomi Mi 9 è tra i migliori telefoni Xiaomi con specifiche da top di gamma ad un prezzo economico. E’ stato tra i primi smartphone a montare il processore Snapdragon 855 e addirittura tre fotocamere posteriori con sensore da 48 MP (le foto scattate hanno una risoluzione di 8000 x 6000 pixel). Offre un buon rapporto qualità-prezzo grazie anche ad un display AMOLED da 6,39 pollici con densità 403 PPI e risoluzione di 1080 x 2340 pixel. Altre caratteristiche tecniche sono: Wifi 802.11 a/b/g/n/ac, Connettivita Bluetooth, USB, NFC e GPS.

Xiaomi Mi Note 10

redmi mi 9

Miglior smartphone Xiaomi in commercio.

Data d’uscita: Dicembre 2019 | Dimensioni schermo: 6.47-pollici| Risoluzione: 1080 x 2340 | Processore: Snapdragon 730G | RAM: 6 GB | Spazio di archiviazione: 128GB/256GB | Batteria: 5,260mAh | Fotocamera posteriore: 108MP + 12MP + 5MP + 20MP + 2MP | Fotocamera frontale: 32MP | Sistema operativo: Android 9 | Peso: 208g | Dimensioni: 157.8 x 74.2 x 9.7 mm.

Pro

  • Display
  • Fotocamere

Contro

  • Processore
  • Connessione Bluetooth non perfetta

Lo Xiaomi Mi Note 10 si presenta con un display curvo, fotocamera da 108MP ed un’enorme batteria, che lo fa rientrare di diritto tra i cosiddetti telefoni top di gamma. Lo schermo è molto fluido ed il processore è veramente veloce. Design elegante e materiale costruttivo di alta qualità. L’ennesima sua forza è il prezzo competitivo anche se presenta alcune pecche che non gli consentono di essere in prima posizione nella nostra classifica dei migliori cellulari Xiaomi.

Mi Note 10 Lite

miglior smartphone xiaomi

Miglior smartphone Xiaomi sui 300 euro.

Data d’uscita: maggio 2020 | Dimensioni dello schermo: 6,47 pollici | Risoluzione: 1080 x 2340 | Processore: Snapdragon 730G 2.2GHz| RAM: 6 GB / 8 GB | Memoria: 64 GB / 128 GB | Batteria: 5.260 mAh | Fotocamera posteriore: 64 MP + 8 MP + 5 MP + 2 MP | Fotocamera frontale: 16 MP | Sistema operativo: Android 10 | Peso: 204 g | Dimensioni: 157,8 x 74,2 x 9,67 mm.

Pro

  • Display
  • Fotocamere

Contro

  • Memoria non espandibile
  • Un po’ pesante

Lo Xiaomi Mi Note 10 Lite si presenta con bordi curvi e il notch a goccia. Appartiene alla fascia dei medio gamma con punti di forza riguardanti: l’autonomia, la qualità costruttiva e la fotocamera (4 sensori). Anche su altri fronti non delude poiché è un prodotto completo volto all’imaging ma in grado anche di soddisfare gli utenti più esigenti. Peccato per la mancanza di uno zoom ottico.

Xiaomi Poco X3

redmi smartphone

Data d’uscita: maggio 2020 | Dimensioni dello schermo: 6,67 pollici | Risoluzione: 1080×2400 pixel | Processore: Snapdragon 732G Qualcomm | RAM: 6GB | Memoria: 64 GB / 128 GB | Batteria: 5.160 mAh | Fotocamera posteriore: 64MP + 13MP + 2MP + 2MP | Fotocamera frontale: 20 MP | Sistema operativo: Android 10 MIUI 12 | Peso: 215 g | Dimensioni: 165.3 x 76.8 x 9.4 mm.

Pro

  • Autonomia
  • NFC
  • Fotocamere
  • HDR

Contro

  • MIUI

Lo Xiaomi Poco X3 è tra i migliori smartphone Xiaomi del momento. Puoi acquistarlo a poco più di 200 euro e godere di uno schermo da 6,67 pollici Full HD+ AMOLED da 120 Hz. A questo puoi aggiungere un potente processore Snapdragon 732G Qualcomm, 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna (in alcuni modelli anche a 128 GB). La batteria consente una lunga autonomia, è da 5.160 mAh ed è molto capiente. Il comparto fotografico permette di scattare foto bellissime anche in condizioni di scarsa luminosità- Il sensore principale è da 64 MB mentre quello frontale per i selfie è da 20 MP. Il Poco X3 supporta anche la ricarica rapida fino a 33 W, l’NFC, l’HDR, il sensore di impronte digitale e la certificazione IP53.

Miglior smartphone Xiaomi di fascia alta (più di 450€)

Xiaomi Mi 10

mi telefono

Miglior telefono premium Xiaomi.

Data di uscita: Febbraio 2020 | Dimensioni schermo: 6,67 pollici | Risoluzione: 1080 x 2340 | Processore: Snapdragon 865 | RAM: 8/12 GB | Spazio di archiviazione: 128GB/256GB | Batteria: 4,780mAh | Fotocamera posteriore: 108MP + 13MP + 2MP + 2MP | Fotocamera frontale: 20MP | Sistema operativo: Android 10 | Peso: 208g | Dimensioni: 162.5 x 74.8 x 9mm.

Pro

  • Fotocamere
  • Design

Contro

  • Costoso

Lo Xiaomi Mi 10 è sicuramente il miglior telefono Xiaomi lanciato nel 2020. Monta un display molto luminoso con colori nitidi e accessi ed un comparto fotografico con sensore principale da 108MP con stabilizzazione ottica OIS abbinato ad un grandangolare da 13MP,moduli di profondità e macro,  e una fotocamera frontale per i selfie da 20MP, visibile in un foro del display. Sorprendono anche l’autonomia con ricarica rapida da 30W ed il design molto accattivante. Purtroppo è costoso ma potrebbe valere la pena acquistarlo.

Xiaomi Mi 10 Pro

xiaomi note

Cellulare Xiaomi con la miglior fotocamera.

Data d’uscita: febbraio 2020 | Dimensioni dello schermo: 6,67 pollici | Risoluzione: 1080 x 2340 | Processore: Snapdragon 865 | RAM: 8GB | Memoria: 256/512 GB | Batteria: 4.500 mAh | Fotocamera posteriore: 108MP + 12MP + 8MP + 20MP | Fotocamera frontale: 20MP | Sistema operativo: Android 10 | Peso: 208g | Dimensioni: 162,5 x 74,8 x 9 mm.

Pro

  • Altoparlanti
  • Ricarica rapida

Contro

  • Costoso

Xiaomi Mi 10 Pro è il miglior smartphone Xiaomi della Serie Mi 10 proposta dall’azienda nel 2020. Considerato addirittura il miglior smartphone cinese, monta un processore Snapdragon 865, una fotocamera principale da 108MP affiancata da un ultra grandangolare da 20 MP, e due teleobiettivi da 12MP e 8MP. Abbiamo poi un display con risoluzione 1080 x 2340 con frequenza di aggiornamento da 90HZ e una ricarica veloce da 50W. La batteria è più piccola rispetto al fratello minore ma la ricarica rapida è da 50W, mentre il Mi 10 è da 30W. In conclusione, oltre ad essere più costoso, presenta alcuni problemi: un sensore di impronte digitali poco performante e diversi bloatware.

Mi MIX 3 (anche in 5G)

xiaomi redmi

Il miglior cellulare Xiaomi di fascia media.

Data d’uscita: novembre 2018 | Dimensioni dello schermo: 6,39 pollici | Risoluzione: 1080 x 2340 | Processore: Snapdragon 845 | RAM: 6 GB / 8 GB / 10 GB | Memoria: 128 GB / 256 GB | Batteria: 3.200 mAh | Fotocamera posteriore: 12MP + 12MP | Fotocamera frontale: 24MP + 2MP | Sistema operativo: Android 9 | Peso: 218g | Dimensioni: 157,9 x 74,7 x 8,5 mm.

Pro

  • Fotocamera a scomparsa
  • Autonomia

Contro

  • Design

Xiaomi Mi Mix 3 presenta una fotocamera frontale a scomparsa con assenza del notch o del foro nella parte frontale. In questo modo avrai un’esperienza a tutto schermo con notevoli vantaggi dovuti anche ad una buona durata della batteria, due fotocamere posteriori ed un processore di fascia alta. In commercio è disponibile anche con la variante 5G.

Xiaomi Poco F2 Pro

migliori xiaomi

Miglior smartphone Xiaomi sotto i 500 euro.

Data d’uscita: febbraio 2020 | Dimensioni dello schermo: 6,67 pollici | Risoluzione: 1080 x 2400 pixel | Processore: Snapdragon 865 Qualcomm SDM865 | RAM: 6 GB  | Memoria: 128 GB non espandibile | Batteria: 4700 mAh | Fotocamera posteriore: 64 Mp + 5 Mp + 13 Mp + 2 Mp | Fotocamera frontale: 20 MP | Sistema operativo: Android 10 | Peso: 218 g | Dimensioni: 163.3 x 75.4 x 8.9 mm.

Pro

  • Display
  • Autonomia
  • Hardware potente

Contro

  • Memoria non espandibile
  • Pesante
  • Audio mono
  • Fotocamere di medio livello

Lo Xiaomi Poco F2 Pro è un ottimo successore adatto alla maggior parte degli utenti che sono alla ricerca di uno smartphone di fascia media. Lato autonomia, display, software, hardware e design nulla da dire, lato comparto fotografico forse si poteva fare qualcosa in più. Rispetto al modello POCOPHONE, lanciato due anni fa, ha poco a che vedere, soprattutto nel design.

Xiaomi Black Shark 3

telefoni xiaomi

Miglior Xiaomi per il gaming.

Data di uscita: Marzo 2020 | Dimensioni schermo: 6.67 pollici | Risoluzione: 1080 x 2400 | Processore: Snapdragon 865 | RAM: 8GB/12GB | Memoria: 128GB/256GB | Batteria: 4,720mAh | Fotocamera posteriore: 64MP + 13MP + 5MP | Fotocamera anteriore: 20MP | Sistema operativo: Android 10 | Peso: 222g | Dimensioni: 168.7 x 77.3 x 10.4 mm.

Pro

  • Perfetto per il gaming
  • Economico

Contro

  • Dimensioni
  • Design

Lo Xiaomi Black Shark 3 è il miglior telefono da gaming con prezzi accessibili. Le caratteristiche sono quelle di uno smartphone di fascia alta con predisposizione alla rete 5G, processore Snapdragon 865 e batteria capiente. Il display è un AMOLED da 7,1 pollici e risoluzione Quad HD+ di 3120 x 1440 pixel a 90Hz. Anche la fotocamera è accettabile, se però non ti interessa il gaming, ti consiglio di non prenderlo, dato che il design è veramente ingombrante.

Altri articoli utili

Fabrizio Cannatelli

Autore e fondatore di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli

Approfondimenti