Miglior tablet cinese 2024: quale scegliere

Miglior tablet cinese, sai come sceglierlo? Il mercato cinese dei tablet si è molto evoluto negli ultimi anni, sono stati realizzati prodotti molto validi, sia esteticamente che tecnicamente, al punto da diventare una valida alternativa economica a quelli dei grandi brand americani e internazionali.

Se anche tu sei alla ricerca di tablet cinesi, ti sarà utile sapere quali caratteristiche tecniche devi osservare per acquistare il prodotto che meglio corrisponde alle tue esigenze. Prima di vedere insieme quali sono, ti consigliamo anche di dare un’occhiata alla guida sul miglior tablet Android che potrebbe esserti utile se sei alla ricerca di dispositivi di fascia alta o top di gamma.

Potrebbe interessarti anche: I migliori smartphone cinesi sul mercato

Indice

Miglior tablet cinese

Di seguito trovi i migliori tablet cinesi attualmente presenti sul mercato, selezionati con attenzione per soddisfare le esigenze di utenti che vogliono spendere poco senza rinunciare alle prestazioni.

Migliori tablet cinesi sotto 100 euro

ALLDOCUBE iPlay 7T (Android)

tablet cinesi android

Il miglior tablet cinese sotto i 100 euro.

Schermo: 6.98″ IPS, 1280×720 | Memoria: 2 GB RAM | Archiviazione: 16 GB, espandibile | Fotocamere: 0.3 MP frontale, 2.0 MP posteriore | Connettività: 4G LTE, Dual SIM

Pro

  • Doppia SIM
  • Materiale resistente
  • Ricarica veloce
  • Autonomia
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo

Contro

  • Comparto fotografico
  • Un po’ lento
  • Audio scarso

ALLDOCUBE iPlay 7T è un tablet da 7 pollici con 2 slot per schede SIM, che può supportare simultaneamente, e con sistema operativo Google Android 9.0 Go. È equipaggiato con un display IPS FHD veloce e fluido con altoparlanti per un maggiore comfort. Il processore, un quad core da 1,3 GHz, è supportato da 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna espandibile fino a 256 GB tramite microSD.

Supporta la connessione del cavo OTG per collegare altri dispositivi, come: tastiera, mouse e altoparlanti. La batteria intergrata ha una capacità da 2800 mAh e supporta la ricarica rapida per offrirti un’esperienza di gioco e video senza precedenti. Il comparto fotografico è costituito da: una fotocamera posteriore da 2 MP e una frontale da 0,3 MP.

YESTEL X2

YESTEL X2

Il miglior tablet cinese per bambini.

Display: 10.1″ IPS, 1280×800 | Memoria: 10 GB RAM | Archiviazione: 64 GB, espandibile fino a 1 TB | Connettività: 5G Wi-Fi, Bluetooth 5.0 | Fotocamere: 5MP frontale, 8MP posteriore

Pro

  • Display vivido
  • RAM ampia
  • Espansione memoria
  • Connettività veloce
  • Accessori inclusi

Contro

  • Risoluzione base
  • Storage base limitato
  • Batteria standard

Il YESTEL X2 è un tablet Android 13 versatile ottimo anche come tablet per bambini, ideale per l’uso quotidiano e l’intrattenimento. Offre un display IPS da 10.1 pollici che, nonostante la risoluzione base, fornisce colori vivaci e immagini chiare.

Con 10 GB di RAM, gestisce efficacemente il multitasking e le app. Sebbene venga fornito con 64 GB di archiviazione interna, supporta l’espansione della memoria fino a 1 TB, offrendo flessibilità per lo storage aggiuntivo. La connettività 5G Wi-Fi e Bluetooth 5.0 assicura una navigazione internet veloce e un facile accoppiamento con altri dispositivi.

Include una fotocamera frontale da 5MP e una posteriore da 8MP per scatti e videochiamate di buona qualità. Gli accessori inclusi, come tastiera, mouse e custodia, arricchiscono l’esperienza d’uso. Tuttavia, la capacità di archiviazione base potrebbe essere un limite per chi necessita di più spazio senza ricorrere a espansioni.

DOOGEE U10

doogee u 10

Miglior tablet cinese economico da 128 GB

Schermo: 10.1″ IPS, 800×1280 | Memoria: 9 GB RAM | Archiviazione: 128 GB, espandibile | Connettività: Wi-Fi 6, Bluetooth 5.0 | Fotocamere: 8MP posteriore, 5MP frontale

Pro

  • Display IPS
  • RAM estesa
  • Connettività moderna
  • Autenticazione facciale
  • Certificazione TÜV SÜD

Contro

  • Risoluzione bassa
  • Peso medio
  • Android 13 su hardware base

Il DOOGEE U10 è un tablet versatile con un display IPS da 10.1 pollici. Nonostante la risoluzione sia solo 800×1280, offre colori vivaci e angoli di visione confortevoli. La caratteristica distintiva è la sua RAM da 9 GB (5 GB standard + 4 GB estesa), che insieme ai 128 GB di archiviazione, espandibile, garantisce un’esperienza utente fluida e spazio sufficiente per app e file. Supporta Wi-Fi 6 e Bluetooth 5.0, offrendo connettività veloce e stabile.

Include anche l‘autenticazione facciale per una maggiore sicurezza e convenienza. Il tablet ha superato la certificazione TÜV SÜD per la riduzione della luce blu, rendendolo adatto per un uso prolungato senza affaticare gli occhi. Tuttavia, la risoluzione dello schermo potrebbe non essere ideale per chi cerca un’esperienza visiva di alta qualità.

Il peso di 514 grammi è nella media per un tablet di questa dimensione. Funziona con Android 13, che, sebbene offra l’ultima esperienza software, potrebbe non sfruttare appieno le capacità hardware di base del tablet. In sintesi, il DOOGEE U10 è una scelta economica per chi cerca un tablet funzionale con alcune caratteristiche avanzate.

Migliori tablet cinesi economici (max 150 euro)

Blackview Tab 80

Blackview Tab 80

Miglior tablet cinese economico.

Schermo: 10″ HD, 1280×800 | Memoria: 16 GB RAM | Archiviazione: 128 GB, espandibile fino a 2 TB | Fotocamere: 13MP posteriore, 8MP frontale | Batteria: 7680mAh

Pro

  • Schermo HD ampio
  • RAM e storage elevati
  • Supporto 4G LTE e 5G WiFi
  • Fotocamera di qualità
  • Batteria ad alta capacità

Contro

  • Risoluzione schermo base
  • Peso medio
  • Android 13 su hardware base

Il Blackview Tab 80 è tra i migliori tablet economici, ottimo per chi cerca un dispositivo per lavoro e intrattenimento. Offre un display HD da 10 pollici che garantisce una buona visualizzazione, anche se con una risoluzione non al top. Con 16 GB di RAM e 128 GB di archiviazione, espandibile fino a 2 TB, gestisce efficacemente il multitasking e offre ampio spazio per app e file.

Il supporto 4G LTE e 5G WiFi assicura una connettività veloce e affidabile. Le fotocamere da 13MP e 8MP permettono scatti chiari e videochiamate di qualità. La batteria da 7680mAh garantisce una lunga durata, ideale per un uso prolungato.

OSCAL PAD15

OSCAL PAD15

Miglior tablet cinese con penna.

Schermo: 10.36″ 2K, 1200×2000 | Memoria: 16 GB RAM | Archiviazione: 256 GB, espandibile fino a 1 TB | Fotocamere: 16MP posteriore, 13MP frontale | Batteria: 8280mAh, ricarica 33W

Pro

  • Schermo 2K impressionante
  • RAM e storage estesi
  • Fotocamere di alta qualità
  • Connettività versatile
  • Batteria di lunga durata

Contro

  • Peso non specificato
  • Prezzo potenzialmente elevato
  • Overkill per utenti base

L’OSCAL PAD15 si eleva nel panorama dei tablet Android con alcune caratteristiche degne di nota. Il suo schermo da 10.36 pollici con risoluzione 2K non è solo un piacere per gli occhi ma rappresenta anche un punto di forza per gli utenti esigenti che cercano una qualità visiva superiore. La dotazione di memoria da 16 GB, espandibile virtualmente, e 256 GB di storage, ampliabili fino a 1 TB, mette questo tablet in una categoria a parte, rendendolo adatto a un’intensa attività multitasking e all’archiviazione di grandi quantità di dati.

Le fotocamere da 16MP e 13MP offrono possibilità fotografiche notevoli per un tablet, rendendolo ideale per catturare momenti importanti o per videochiamate di alta qualità. La connettività, che include il supporto Dual 4G SIM e 5G Wi-Fi, assicura una copertura ottimale in ogni situazione. Inoltre, la batteria da 8280mAh con ricarica rapida 33W garantisce un utilizzo prolungato, minimizzando i tempi di inattività.

FACETEL Q7

FACETEL Q7

Tra i migliori tablet cinesi da 11 pollici

Schermo: 11″ 2K FHD+, 2000×1200 | Memoria: 16 GB RAM | Archiviazione: 256 GB, espandibile fino a 1 TB | Fotocamere: 13MP posteriore, 5MP frontale | Batteria: 8600mAh

Pro

  • Schermo nitido 2K
  • RAM elevata
  • Spazio di archiviazione ampio
  • Dual WiFi e Bluetooth 5.0
  • Batteria di lunga durata

Contro

  • Peso medio
  • Android 13 su hardware non top
  • No supporto SIM

Il FACETEL Q7 emerge come una proposta interessante nel mercato dei tablet. Con uno schermo da 11 pollici che offre una risoluzione 2K, è ideale per l’intrattenimento e il lavoro. La sua memoria RAM da 16 GB e l’archiviazione interna da 256 GB, espandibile fino a 1 TB, sono caratteristiche notevoli per un tablet in questa fascia di prezzo, garantendo fluidità nell’uso quotidiano e spazio sufficiente per app e file.

Il supporto Dual WiFi e Bluetooth 5.0 assicura una connessione veloce e affidabile, mentre la batteria da 8600mAh offre un’autonomia impressionante. Le fotocamere da 13MP e 5MP sono adeguate per le esigenze basiche di fotografia e videochiamate.

Migliori tablet cinesi di fascia media (150-300 euro)

TECLAST P40HD

teclast p40hd

Miglior tablet cinese Android.

Schermo: 10.1″ FHD IPS, 1920×1200 | Memoria: 16 GB RAM | Archiviazione: 128 GB, espandibile fino a 2 TB | Fotocamere: 13MP posteriore, 5MP frontale | Batteria: 6000mAh

Pro

  • Schermo Full HD
  • Elevata memoria RAM
  • Supporto 4G LTE e 5G WiFi
  • Fotocamere avanzate
  • Autonomia robusta

Contro

  • Peso di 515g
  • Potrebbe richiedere spazio espansione
  • No supporto SIM

Il TECLAST P40HD si presenta come un tablet di fascia media con caratteristiche premium. Il suo schermo Full HD da 10.1 pollici garantisce una visualizzazione di qualità, ideale per streaming e gaming. Dotato di 16 GB di RAM, offre un’esperienza fluida nel multitasking e nella gestione di applicazioni pesanti. Il supporto 4G LTE e 5G WiFi lo rende versatile per un uso sia a casa che in movimento.

Le fotocamere da 13MP e 5MP permettono di catturare immagini e video di qualità decente. La batteria da 6000mAh assicura un’ottima autonomia, permettendo un utilizzo prolungato senza frequenti ricariche. Tuttavia, il peso di 515 grammi potrebbe essere un compromesso per chi cerca la massima portabilità.

Lenovo Tab M10 HD (Android)

tablet cinesi windows 10

Miglior tablet cinese Lenovo.

Pro

  • Versatile
  • Performante
  • Ottimo display

Contro

  • Comparto fotografico scarso

Il Lenovo Tab M10 HD di 2a generazione da 10.1 pollici con risoluzione di 1280 x 800 pixel, si presenta in un corpo in metallo liscio con rapporto superficie/display touch HD quasi del 90%. Il processore MediaTek Helio P22T è coadiuvato da 4 GB di RAM ampliabile fino a 1 TB e da 64 GB di memoria interna altrettanto espandibile fino a 1 TB tramite microSD. Il comparto fotografico è costituito da una fotocamera posteriore da 8 MP e da una anteriore da 5 MP. Gli altoparlanti garantiscono un audio coinvolgente grazie al Dolby Atmos preinstallato e a 3 mesi di Amazon Music Unlimited compresi nell’acquisto di questo dispositivo mobile. Monta Android 10 e ha un’autonomia di 4850 mAh.

Huawei Mediapad M5 Lite (Android)

tablet cinesi migliori

Miglior tablet cinese con penna.

Pro

  • Processore potente
  • Prestazioni da top di gamma
  • Supporto 4G LTE

Contro

  • Fotocamera posteriore pessima
  • Discreta visibilità all’aperto dello schermo

Proseguendo la ricerca del miglior tablet cinese, ti consigliamo questo Huawei Mediapad M5 Lite, che offre delle prestazioni superiore rispetto al modello che abbiamo trattato in precedenza. In dotazione trovi anche la M-Pen Lite che ti può essere utile per disegnare e scrivere. Lo schermo è da 10,1 pollici con risoluzione Full HD+ di 1920×1200 pixel che offre la migliore prestazione di visibilità che puoi trovare in un tablet dal prezzo economico. È un tablet cinese 4G che può essere usato anche come smartphone per effettuare le chiamate grazie alla presenza dello slot per SIM card e il modulo di connettività 4G LTE per navigare in internet. Non manca il GPS e Glonass e il Wifi dual band fino a 5 GHz. L’audio è eccellente grazie agli speaker stereo quadruplo Harman/Kardon. Processore octa core Kirin 659 da 2,4 GHz, supportato da RAM di 4 GB e memoria interna da 64 GB espandibile con SD fino a 128 GB. La batteria è da 7.500 mAh è assicura un’autonomia di 24 ore con uso intensivo e fino a 13 ore di riproduzione video.

OUKITEL OKT3

OUKITEL OKT3

Miglior tablet economico cinese 10.5 pollici.

Schermo: 10.51″ FHD IPS, 1920×1200 | Memoria: 15 GB RAM | Archiviazione: 256 GB, espandibile fino a 2 TB | Fotocamere: 16MP posteriore, 8MP frontale | Batteria: 8250mAh

Pro

  • Schermo FHD grande
  • RAM estesa
  • Fotocamere di alta qualità
  • Batteria duratura

Contro

  • Peso di 509g
  • Android 13 su hardware avanzato
  • No supporto SIM diretto

Il OUKITEL OKT3 si distingue nel segmento dei tablet con il suo ampio schermo da 10.51 pollici che offre una risoluzione Full HD. Il dispositivo è potenziato da 15 GB di RAM e 256 GB di archiviazione interna, espandibile fino a 2 TB, che lo rende particolarmente adatto per un’ampia gamma di applicazioni, dai giochi ai compiti professionali.

Le fotocamere da 16MP e 8MP forniscono immagini di alta qualità, rendendolo un dispositivo versatile per fotografia e videochiamate. La batteria da 8250mAh garantisce un’autonomia estesa, ideale per un uso prolungato senza frequenti ricariche.

Tuttavia, il peso di 509 grammi, pur non essendo eccessivo, potrebbe influenzare la portabilità per alcuni utenti. La mancanza di supporto per SIM dirette limita la sua funzionalità in assenza di Wi-Fi. Nel complesso, l’OUKITEL OKT3 è un’ottima scelta per chi cerca un tablet Android con prestazioni elevate e una vasta gamma di funzionalità.

Migliori tablet cinesi di fascia alta (oltre 300 euro)

TECLAST T60

TECLAST T60

Miglior tablet cinese da 12 pollici

Schermo: 12″ 2K, 2000×1200 TDDI IPS | Memoria: 16 GB RAM | Archiviazione: 256 GB, espandibile fino a 4 TB | Fotocamere: 13MP posteriore, 5MP frontale | Batteria: 8000mAh

Pro

  • Display 2K spazioso
  • Elevata capacità di RAM
  • Archiviazione estesa
  • Fotocamere di buon livello
  • Connettività LTE e WiFi

Contro

  • Peso di 550g
  • No supporto SIM diretto
  • Processore potente ma non top di gamma

Il TECLAST T60 si presenta come una solida opzione nel segmento dei tablet di grandi dimensioni. Il suo schermo da 12 pollici con risoluzione 2K offre una qualità visiva eccezionale, adatta sia per il gaming che per la produttività. Con 16 GB di RAM e una capacità di archiviazione interna di 256 GB, espandibile fino a 4 TB, questo tablet è ideale per chi ha bisogno di gestire molteplici applicazioni o di archiviare grandi quantità di dati.

Le fotocamere da 13MP e 5MP forniscono risultati soddisfacenti per la maggior parte delle esigenze fotografiche e di videochiamata. Il supporto per le reti LTE e il Wi-Fi dual-band garantisce una connettività veloce e affidabile. La batteria da 8000mAh assicura una lunga durata, essenziale per un uso intensivo.

CHUWI UBook X

CHUWI UBook X

Miglior tablet cinese sopra i 300 euro

Schermo: 12″ 2160×1440, 3:2 aspect ratio | Memoria: 8 GB LPDDR4 | Archiviazione: 256 GB SSD | CPU: Intel Gemini-Lake N4100 | Grafica: UHD Graphics 600

Pro

  • Schermo ad alta risoluzione
  • Portatile e leggero
  • SSD veloce e capiente
  • Buona performance grafica
  • Versatile con varie porte

Contro

  • CPU non top di gamma
  • Durata batteria limitata
  • Fotocamere base

Il CHUWI UBook X si afferma nel mercato dei tablet come un dispositivo versatile e portatile. Dotato di uno schermo da 12 pollici con una risoluzione di 2160×1440, offre un’esperienza visiva nitida e dettagliata, ideale sia per il lavoro che per l’intrattenimento. La combinazione di 8 GB di RAM e 256 GB di SSD assicura prestazioni fluide e spazio di archiviazione sufficiente per la maggior parte degli utenti.

Nonostante il processore Intel Gemini Lake N4100 non sia il più potente sul mercato, è più che adeguato per compiti di ufficio e intrattenimento leggero. Inoltre, la grafica UHD Graphics 600 supporta la decodifica di video 4K, rendendo il CHUWI UBook X un’ottima scelta per lo streaming multimediale. La sua leggerezza e il design sottile lo rendono facilmente trasportabile.

Come scegliere un tablet cinese

miglior tablet cinese

In commercio ci sono tablet cinesi che sono dotati di specifiche tecniche interessanti che non hanno niente da invidiare a prodotti top di gamma, tra i migliori tablet cinesi, ci sono quelli dotati di sistema operativo Android o i tablet doppio sistema operativo, che richiedono un supporto maggiore in termini di RAM e processore.

Entriamo nel dettaglio e scopriamo cosa devi osservare per evitare di fare acquisti sbagliati e scegliere tra i tablet cinesi migliori.

Display

Il display è uno dei primi componenti che devi guardare perché da questo dipendono anche le dimensioni del tablet, la qualità dei contenuti riprodotti e la comodità di utilizzo del dispositivo.

Se cerchi un tablet cinese compatto dovrai optare per quelli da 7 e 8 pollici che sono molto versatili e facili da trasportare, ottimi per navigare online e per la fruizione di contenuti multimediali, mentre per lavorare è consigliato il tablet da 10 pollici che offre un’ampiezza di schermo maggiore.

Sono disponibili anche tablet cinesi da 12 pollici ti consigliamo di prenderli in considerazione solo se stai cercando dei device 2-in-1, con tastiera e penna, in pratica, dei sostituti dei pc. A tal proposito ti consiglio di dare un’occhiata ai migliori tablet con tastiera.

Presta attenzione alla risoluzione, più è alta e migliore è la definizione dei contenuti, tra le più diffuse ci sono la HD, la FULL HD, la QXGA e la QHD, quest’ultima, quella più elevata. Anche la densità per pixel è importante e sta ad indicare il numero di pixel riprodotti in ogni pollice di schermo, dovrai scegliere un valore alto se vuoi visualizzare nitidamente i contenuti sullo schermo.

Infine, per scegliere il miglior tablet, dovrai valutare il pannello dello schermo, tra i più diffusi c’è quello di tipo LCD IPS che offre buona visibilità anche al sole e riproduce più fedelmente i colori. Su tablet cinesi di fascia alta puoi trovare schermi AMOLED che, non avendo bisogno di retroilluminazione, assicurano neri profondi, ottimo contrasto e consumi ridotti ma una discreta visibilità sotto l’esposizione diretta alla luce solare.

Processore

Nei tablet il processore è integrato nel SoC, circuito che include anche il processore centrale, quello grafico e altri componenti che permettono al dispositivo di funzionare. La potenza del processore è data dal numero di core disponibili e dalla loro frequenza operativa che si misura in GHz.

Sono disponibili diverse tipologie e famiglie di processori, in linea generale, i processori MediaTek si trovano nei tablet di fascia economica o media, quelli Qualcomm Snapdragon e Intel Core nei tablet di fascia medio-alta, mentre gli Intel Core sono destinati a dispositivi pensati per sostituire i notebook.

RAM e memoria interna

Un altro componente che devi valutare con attenzione per avere il miglior tablet cinese è la RAM, la memoria in cui vengono salvati temporaneamente i dati delle app e i processi di sistema in esecuzione.

Più GB ci sono e più il tablet riesce a gestire con efficacia il multi-tasking, avere una buona memoria RAM è importante soprattutto per i tablet dual boot che devono gestire la presenza di due sistemi operativi contemporaneamente. Ti suggeriamo di optare per tablet cinesi con almeno 2 GB di RAM, al di sotto potresti imbatterti in rallentamenti, ma se non hai esigenze particolari, anche un tablet cinese economico con 1 GB di RAM può andar bene, è chiaro che la scelta dipende dal tipo di utilizzo che ne devi fare.

Per ciò che riguarda la memoria interna, questa può essere fissa o espandibile con schede SD, controlla questo aspetto perché può essere molto importante. Tieni presente che il valore nominale non corrisponde mai alla reale quantità di spazio disponibile per l’utente, poiché una parte viene occupata dal sistema operativo e dalle app preinstallate.

Valuta tablet cinesi con memoria interna di almeno 16 GB con possibilità di espansione e preferisci le schede SSD a quelle eMMC che sono più lente nel trasferimento dati.

Connessioni e porte

Ci sono tablet cinesi dotati solo di connessione Wifi e altri che hanno anche il supporto 3G/4G per potersi collegare ad internet in qualsiasi momento sfruttando i dati della propria SIM. Solitamente, questi dispositivi sono dotati anche della funzione voce, per cui, come gli smartphone, permettono di effettuare chiamate e inviare e ricevere messaggi.

Alcuni tablet cinesi 4G non sono dotati di supporto banda 20 dell’LTE (800Mhz) offerta dagli operatori italiani, per cui potrebbe accadere che ti ritroverai a navigare in 3G.

Per la Wifi, controlla la compatibilità con le reti Wi-Fi dual-band a 5GHz, che hanno meno interferenze rispetto alle 2.4GHz e con lo standard wireless AC che permette di trasferire dati fino a 1.3 Gbps.

Prima di acquistare un tablet controlla anche la dotazione delle porte, per la ricarica viene usata la microUSB o, nei device più recenti, la USB Type-C. Alcuni tablet 2-in-1 dispongono di porte USB Full Size per collegare hdd, pendrive, tastiere e altri dispositivi. Tra le altre porte che possono essere presenti ci sono le HDMI, le microHDMI per collegare tv e monitor e il jack da 3.5 mm per le cuffie.

Sistema operativo

Quando effettuerai la ricerca per trovare il miglior tablet cinese ti renderai conto che ci sono tablet Android cinesi, tablet cinesi Windows e tablet dual os, ovvero, con entrambi i sistemi operativi. Con Android puoi avere a disposizione app e giochi senza limiti, su Windows trovi app più professionali e compatibili con Windows per PC con aggiornamenti costanti. A tal proposito ti consigliamo di dare un’occhiata anche alla nostra guida all’acquisto sul miglior tablet windows 10. Ricorda che sui tablet dual boot windows android, puoi usufruire dei vantaggi di entrambi, ma il costo del dispositivo è generalmente un po’ più elevato.

Altre caratteristiche

In ultimo, ti consigliamo di dare un’occhiata anche al comparto audio e alle fotocamere, nonché alla presenza di eventuali accessori come la penna attiva e la tastiera per i tablet cinesi i 2-in-1. Un occhio di riguardo anche sulla durata della batteria del tablet, espressa in mAh, molto importante soprattutto se devi utilizzarlo spesso fuori casa.

Attenzione: se effettuerai acquisti direttamente dalla Cina, verifica la garanzia, i tempi e i costi di spedizione e eventuali dazi doganali.

Altri articoli utili

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli