Migliori app per creare e modificare video

2 Condivisioni

Le migliori app per creare e modificare video. Come realizzare videoclip per YouTube o per i social network, come Facebook, con le app di video editing gratuite del momento.

La creazione di videoclip con belle colonne sonore e innovativi effetti speciali oggi è un’operazione abbastanza semplice. Con le app giuste ed un po’ di fantasia è possibile realizzare video con effetti super.

Caricare video sui social network è oramai diventata una moda, l’ambizione è quella di vederli condivisi migliaia di volte come fossi un vero e proprio videomaker. Instagram e le altre app social, contengono diversi strumenti utili per modificare i filmati e aggiungere filtri, ma se vuoi vedere dei veri effetti speciali dovrai rivolgerti agli store Android e iOS per scaricare sul tuo smartphone app con editor video in grado di creare e modificare video in poco tempo.

Migliori app per creare e modificare video

App per creare video

Programmi per fare video ce ne sono tanti, ma quelli qui sotto elencati sono anche in grado di creare video con foto e musica mettendo a disposizione migliaia di filtri, effetti, adesivi, correzioni di colore, transizioni e tanto altro. Ti auguro di trovare l’app video in grado di soddisfare le tue esigenze.

Magisto (Android, iOS)

modifica video

Magisto è stata la migliore app video del 2017. Il suo algoritmo di intelligenza artificiale riesce non solo ad individuare i componenti dello scenario (persone, oggetti. ecc.) ma comprende anche, nella maggior parte dei casi, le intenzioni di chi vuole realizzare un video migliorandolo aggiungendo correzioni di colore, filtri, effetti e transizioni.

Una volta installato Magisto sul tuo dispositivo Android o iOS, se hai già un video, ti basterà importarlo e scegliere eventuali filtri o tema da applicare. Non tutti i temi e i filtri sono gratuiti, per averli non dovrai fare altro che abbonarti alla versione Pro di Magisto, al costo si 4,50 euro. Aggiungi poi una delle tante colonne sonore e goditi il tuo videoclip.

Like (Android, iOS)

applicazioni per fare video

Se vuoi aggiungere effetti speciali da cinema ai tuoi video, ti consiglio Like. Si tratta di un’app cinese gratis, per Android e iOS, che offre la possibilità di inserire nei tuoi video effetti speciali. Dopo averla scaricata e installata, devi fornire i permessi necessari e fare tap sull’icona della telecamera e selezionare la nuova voce 3D Maggica. Così facendo entrerai nella modalità di registrazione video, che richiede la collocazione dello smartphone su una superficie stabile per iniziare a riprendere quello che ti interessa.

Terminata la registrazione verranno inseriti effetti speciali come stelline, Emoji, cuoricini e tanto altro. Al termine potrai decidere se condividere il video sui social network o salvarlo solo sul telefonino.

Quick (Android, iOS)

app creazione video

Quick è l’app ufficiale della webcam GoPro disponibile gratis per Android e iOS. Quick può essere utilizzata non solo con le GoPro ma anche con gli smartphone: scegli le foto e i video dalla Galleria, Album, Facebook o App Foto del tuo dispositivo mobile e seleziona filtri e temi da applicare.

In pochissimo tempo Quick analizzerà il tuo filmato aggiungendo effetti è sincronizzando le transazioni. Potrai personalizzare la storia con testi, filtri, musica e tanto altro. Puoi gestire fino a 75 fotografie e video effettuando in automatico tagli e transazioni. L’app ti informerà della durata giusta per l’inserimento nei social come Instagram. Al termine potrai condividere il filmato sui social, inviarlo via email o ancora salvarlo sul dispositivo mobile.

Animoto (Android, iOS)

app per fare i video

Se disponi di tantissime foto sullo smartphone e vuoi organizzarle per una presentazione divertenti allora Animoto potrebbe esserti utile. Crea video con musica e foto su Android e iOS.

L’app, nata come sito web, ha un sistema di intelligenza artificiale in grado di trasformare foto e video in presentazioni di alto livello, anche se le foto non sono di alta qualità. Dopo aver scelto le immagini puoi scegliere uno degli oltre 50 stili disponibili e una delle cento colonne sonore. Quindi inserisci, sotto a ogni immagine, del testo per aggiungere diapositive di introduzione come PowerPoint.

Al termine l’app elaborerà le immagini per restituire il filmato pronto per essere visto e condiviso. La versione gratuita di Animoto ha una durata limitata a 30 secondi e presenta una filigrana, per togliere queste limitazioni devi acquistare la versione Pro a 4 euro al mese o 25 euro l’anno.

inShot (Android, iOS)

app per fare video

Con inShot rendere video noiosi divertenti è facilissimo. L’app, compatibile con Android e iOS, dispone di un’ampia varietà di stickers da sovrapporre e ridimensionare in base ai tuoi gusti. Il meccanismo è quello solito, puoi modificare un video già presente nel telefonino, una singola foto oppure un collage di fotografie. In alternativa puoi anche fare videoriprese direttamente dell’app cliccando sul simbolo della fotocamera.

Dopo aver selezionato il video o la foto potrai applicare i filtri e effetti dell’app, modificare la velocità e scegliere un brano musicale tra quelli presenti. La vera particolarità di inShot sono i 1000 stickers, alcuni gratis altri scaricabili dallo store, con l’unico onere di dover assistere alla pubblicità di 30 secondi. Se vuoi evitare la pubblicità, ti basterà pagare 1,99 euro.

Al termine puoi scegliere di esportare il formato video e condividerlo con i social.

Video Show (Android, iOS)

app video

L’app Video Show ha oltre 200 milioni di utenti tra Android e iOS. È uno dei più diffusi editor video grazie ad una enorme quantità di effetti, funzioni e sistemi di riconoscimento integrati. L’interfaccia è di facile comprensione, e, una volta registrato, puoi scegliere se lavorare sui video già presenti nel tuo smartphone oppure realizzarne uno.

Una delle funzioni più interessanti di Video Show è quella del riconoscimento del volto, utile per chi vuole farsi dei selfie video. L’app provvederà a proporre per il tuo volto centinaia di combinazioni possibili con occhiali, cappello, barba e via dicendo. Oltre all’inserimento di effetti puoi anche lavorare sui video per ritagliarli o modificarli. Al termine potrai condividere i tuoi filmati sui social oppure salvarli sul PC.

Video Show integra la maggior parte delle funzioni nella versione gratuita, quindi ti consiglio di provarlo.

2 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli