Miglior zaino fotografico 2020: guida all’acquisto

3 Condivisioni

Miglior zaino fotografico. Una guida all’acquisto per i fotografi amatoriali e professionisti sempre in viaggio e che vogliono proteggere il loro kit fotografico.

Segui Informarea su Telegram

Dopo aver scritto sulle migliori fotocamere e sul miglior treppiedi in circolazione, ecco un articolo dettagliato sui zainetti fotografici utili per riporre il tuo kit fotografico per passeggiate in città o per escursioni in montagna.

Sia che tu voglia scalare le montagne o fare scatti speciali, se sei un fotografo devi avere uno zaino per macchina fotografica con il tuo kit sicuro e protetto. I fotografi moderni sono soliti trasportare i loro kit, accessori e persino del cibo, in tutti i tipi di bagagli.

Miglior zaino fotografico

zaino fotografico

La maggior parte delle borse fotografiche presentate sono per fotocamere Reflex (DSLR) o Mirrorless, i cui obiettivi intercambiabili richiedono un grande attenzione quando si è in movimento. La maggior parte degli zaini fotografici oggi lasciano spazio anche ai portatili – in alcuni casi anche da 17 pollici – o almeno un tablet.

Quale sarà il miglior zaino fotografico? Manfrotto o LowePro? Ma bando alle ciance e vediamo quali sono i migliori zaini fotografici che meritano attenzione.

1. Peak Design Everyday Messenger 13 V2

zaino fotografico

Borsa a tracolla di alta qualità ed elegante.

Capacità: Reflex o fotocamera mirrorless con obiettivo montato, 1-2 obiettivi aggiuntivi, portatile da 13 pollici, tablet e accessori | Dimensioni esterne: 38 x 27 x 12 cm | Peso: 1,1 kg.

Pro

  • Tracolla ampia ed elastica
  • Bella qualità costruttiva

Contro

  • Costoso
  • Un po’ ingombrante

Anche se può sembrare piuttosto costoso, il miglior zaino fotografico è Everyday Messenger. Un dispositivo di chiusura a patta, caricato a molla con quattro punti di fissaggio, facile da usare, consente alla borsa di espandersi o contrarsi per adattarsi a carichi variabili. La patta ha anche un passthrough superiore con cerniera per un accesso ancora più facile. Ci sono slot per notebook e tablet da 13 pollici, inoltre puoi collegare un treppiede in cima. Piuttosto che utilizzare le tipiche partizioni in schiuma, la sezione principale contiene divisori innovativi che si agganciano intorno e sopra i singoli elementi. Tutto è supportato da una tracolla ampia ed elastica e piace anche la cintura stabilizzatrice in vita che impedisce alla borsa di rimbalzare mentre avanzi. Bella qualità costruttiva e molta attenzione ai dettagli.

2. Gitzo Adventury 30L

zaino fotografico

Uno zaino da viaggio ricco di funzionalità.

Capacità: 1-2 DSLR Pro con obiettivo 70-200mm montato, 3-4 obiettivi aggiuntivi, fotocamera mirrorless con 2-3 obiettivi, notebook da 15 pollici, tablet e accessori | Dimensioni esterne: 48 x 31 x 19 cm | Peso: 2 kg.

Pro

  • Buona capacità
  • Qualità eccellente

Contro

  • Nessuna opzione nera
  • costoso

È difficile creare uno zaino per fotocamera davvero speciale, poiché la concorrenza in questo settore è particolarmente agguerrita, ma Gitzo ha realizzato un vero vincitore con Adventury 30L. Progettato per ospitare una DSLR professionale (inclusa una Canon EOS-1D X Mark II o Nikon D5) con un obiettivo 70-200mm f / 4 montato, oltre a un secondo corpo e fino a quattro obiettivi in ​​più. In alternativa, puoi confezionare un 400mm f / 4, un corpo macchina e un paio di obiettivi o piccoli accessori. C’è anche spazio per un portatile da 15 pollici. Come ci si aspetterebbe per un prodotto Gitzo, la qualità è eccellente, con un’ottima imbottitura interna, mentre la borsa stessa è realizzata con materiali resistenti alle intemperie, con cerniere e sezione inferiore rivestite. Se le condizioni dovessero peggiorare, c’è anche una copertura antipioggia, mentre il colore dei materiali utilizzati è progettato per aiutare la borsa a confondersi quando sei all’aperto.

3. Lowepro Photo Active 300

zaino fotografico

Le abbondanti tasche lo rendono un’ottima scelta se hai necessità di mettere insieme un numero di extra insieme al tuo kit.

Capacità: DSLR con obiettivo montato, due ulteriori obiettivi, portatile da 15 pollici, accessori | Dimensioni esterne: 31 x 19 x 48 cm | Peso: 1,48 kg.

Pro

  • Gli anelli a D oversize sono fantastici
  • Molte tasche

Contro

  • Imbottitura intorno alla parte superiore del vano laptop
  • Gli spallacci sono un po’ rigidi e potrebbero fare più imbottitura

Sono le numerose tasche e il sistema Quick Shelf di Lowepro a differenziare questa borsa dalle altre. Mentre all’interno c’è ampio spazio per i kit DSLR moderati, le tasche elasticizzate sul davanti, i due risvolti laterali e persino le tracolle consentono di trasportare ancora più cose. Il sistema QuickShelf si basa su divisori rigidi che mantengono tutto saldamente in posizione, mentre gli enormi anelli a D sulle cerniere facilitano l’apertura senza sforzo. Unico neo: è la leggera mancanza di imbottitura nella parte superiore dello scomparto del laptop, che lo rendo un po’ esposto – ma se la tua macchina misura meno di 15 pollici, questo non sarà un problema.

4. Billingham Hadley Pro 2020

zaino fotografico

Spaziosa ed elegante, questa borsa a tracolla fonde lo stile classico con le esigenze moderne.

Capacità: DSLR o fotocamera mirrorless, due o tre ulteriori obiettivi, accessori | Dimensioni esterne: 43 x 16 x 240 cm | Peso: 1,2 kg.

Pro

  • Design
  • Molto sicuro una volta chiuso

Contro

  • Costoso
  • Cinturino non incluso

La linea Hadley è la prima cosa che i fotografi pensano quando sentono il nome Billingham, e quest’ultima versione Pro 2020 del suo design classico migliora la versione Pro con un nuovo cinturino per il bagaglio, una maniglia più forte e più confortevole e una cerniera resistente alle intemperie. Tutto sembra molto ben costruito, con spessi divisori e un paio di ampie tasche sul davanti, che sono tutte molto sicure una volta chiuse con le cinghie. Puoi anche infilare un portatile se necessario, anche se è un peccato che il cinturino sia un costo aggiuntivo.

5. LowePro Streetline SL 140

zaino fotografico

Perfetto per girare le città e fare foto.

Capacità: piccola fotocamera DSLR o mirrorless, 1-2 obiettivi aggiuntivi, portatile da 11 pollici, tablet e accessori | Dimensioni esterne: 36 x 25 x 10,5 cm | Peso: 0,65 kg.

Pro

  • Confortevole

Contro

  • Capacità limitata
  • Nessun piedino in gomma sulla base

Lo zaino a tracolla tascabile LowePro riesce in qualche modo a stringere sia un laptop da 11 pollici che un tablet, sia l’attrezzatura fotografica, mentre lo scomparto imbottito del kit si impacchetta quando è vuoto. All’interno, tre scomparti con chiusura a scatto si aprono per afferrare una fotocamera mirrorless compatta o DSLR (i modelli entry-level più piccoli). Probabilmente non è abbastanza robusto per i fotografi di paesaggi, ma è perfetto per girare la città e costituisce un ottimo zaino da viaggio. Ha anche un pass-through per una maniglia telescopica.

6. Vanguard VEO Discover 46

zaino fotografico

Ideale per fotografi di Reflex.

Capacità: DSLR, 3-4 obiettivi, flash, laptop da 13 pollici, treppiede e piccoli accessori | Dimensioni esterne: 30 × 23,5 × 46 cm | Peso: 1,1 kg.

Pro

  • Ottimo prezzo per capacità e imbottitura
  • Copertura impermeabile inserita

Contro

  • Le cinghie potrebbero essere più spesse (ma sono imbottite)

Bello da vedere e con una grande quantità di spazio all’interno, questo zaino può ospitare reflex digitale, 3-4 obiettivi, un laptop da 13,3 pollici e un treppiede nella parte anteriore, insieme con spazio extra per elementi essenziali più piccoli. Puoi accedere al tuo kit dal lato sinistro o destro e l’imbottitura giallo brillante è generosa in tutto, con una speciale base antigraffio e resistente all’acqua per proteggere tutto da eventuali danni. Il compartimento del notebook potrebbe essere un po’ piccolo per alcuni, e puoi sudare un po’ perché la parte posteriore non è sagomata in modo intelligente come la Lowepro Photo Active. In conclusione il prezzo lo rende un vero affare.

7. Wandrd Hexad Access Duffel (45L)

zaino fotografico

Perfetto come borsa da viaggio e con tanto spazio per il tuo kit fotografico.

Capacità: 2 fotocamere DSLR full-frame o mirrorless con obiettivo grande montato, più 2-3 obiettivi extra | Dimensioni esterne: 23 x 36 x 56 cm | Peso: 1,8 kg.

Pro

  • Design molto versatile
  • Elegante con finitura eccellente

Contro

  • Costoso
  • Organizzazione insufficiente per alcuni

Se viaggerai molto con la tua fotocamera, allora lo zaino Hexad Access è la risposta. Metà dello zaino può essere utilizzata per vestiti e altri oggetti di viaggio, mentre l’altra metà per gli accessori fotografici, grazie anche alle doppie tasche laterali. Queste possono contenere i cubi di fotocamera medi di Wandrd (venduti separatamente) che offrono protezione per il tuo kit. Se vuoi semplicemente usarne uno, avrai ancora più spazio per le cose quotidiane. C’è anche una custodia imbottita per portatile, spallacci ripiegabili e una comoda tasca per la biancheria espandibile. Poi ci sono i materiali resistenti alle intemperie utilizzati, mentre la finitura complessiva è eccellente. Perfetto se stai per fare una pausa in città e vuoi viaggiare leggero.

8. Lowepro m-Trekker SH 150

zaino fotografico

Questa borsa a tracolla piccola ma elegante e costruita magnificamente è un’ottima scelta per gli utenti mirrorless in vacanza.

Capacità: fotocamera mirrorless con obiettivo montato, ulteriore obiettivo, piccolo tablet, piccoli accessori | Dimensioni esterne: 28,5 x 13 x 19,5 cm.

Pro

  • Eccellente qualità costruttiva
  • Grande sicurezza

Contro

  • Non elegante come tanti altri
  • Costoso

Forse non è la borsa a tracolla più sexy in circolazione, ma devo dire che la LowePro m-Trekker offre abbastanza spazio per una fotocamera mirrorless di fascia media e un obiettivo montato, oltre a un’ulteriore ottica e un piccolo tablet, mentre due chiusure e un sacco di velcro mantengono tutto al sicuro. Le tasche espandibili all’esterno permettono la possibilità di ospitare batterie o persino una bottiglietta di crema solare, mentre una tasca con cerniera nella parte anteriore del coperchio è unita da un’ulteriore tasca con cerniera sul retro. La qualità costruttiva è alta e il cuscinetto sulla tracolla è un vantaggio, che comunque puoi rimuovere se non lo desideri. Sebbene di piccole dimensioni e super leggero, puoi sentirne consistenza e comodità sulle spalle. E’ una buona opzione per viaggiare con un kit modesto.

9. Manfrotto ProLight Redbee 110

zaino fotografico

La straordinaria protezione e l’abbondanza di spazio rendono questa nuova opzione di Manfrotto ideale per i kit di medie dimensioni.

Capacità: 2 fotocamere mirrorless (una con obiettivo montato), 3-4 ulteriori obiettivi, portatile da 13 pollici, piccoli accessori | Dimensioni esterne: 47 x 30 x 24 cm | Peso: 1,4 kg.

Pro

  • Anelli a D sovradimensionati e punti di accesso multipli
  • Ottima imbottitura a tutto tondo

Contro

  • Non tutte le cerniere hanno anelli a D
  • Nessuna cintura in vita

Lo zaino Manfrotto ProLight Redbee 110 ha molti ciondoli, ma se c’è una cosa che lo rendo unico è l’imbottitura. Qui tutto sembra molto ben protetto, con spallacci interni divisi, spessi e un pannello posteriore largo. Puoi accedere alla tua attrezzatura dalla parte superiore, posteriore o da due alette laterali, mentre un divisore a rete mantiene tutto nello scomparto principale in posizione quando devi riempire anche il pannello posteriore. C’è solo una cinghia che collega le spalline, ma puoi spostarla su e giù per adattarla al tuo corpo. Non si adatta perfettamente come Lowepro BP300 AW Photo Active e Vanguard VEO Discover 46 sul retro, ma ciò che manca nel comfort compensa con un design e una protezione eccezionali.

10. Peli 1510 Protector Case

zaino fotografico

Perfetto per chi viaggia regolarmente con un sacco di kit.

Capacità: 1-2 DSLR Pro con un massimo di 8 obiettivi, portatile da 17 pollici, tablet e accessori | Dimensioni esterne: 56 x 35,1 x 23 cm | Peso: 6,2 kg.

Pro

  • Eccellente protezione e costruzione
  • Enorme capacità

Contro

  • Ingombrante
  • Nessuna tasca per articoli più piccoli del kit

Ideale per i fotografi professionisti o per chiunque voglia fare spedizioni di fotografia paesaggistici, un safari o anche solo per conservare il kit quando non è in uso, non troverai una soluzione migliore della custodia protettiva Peli 1510, vero e proprio trolley fotografico. Non è solo la protezione che fornisce a renderlo un ottimo acquisto: la facilità con cui è possibile organizzare e accedere al kit della fotocamera in loco lo rende incredibilmente utile. È un po’ pesante e ingombrante, ma se vuoi protezione, questo è lo scotto da pagare.

11. Manfrotto Holster XS Plus

zaino fotografico

Miglior zaino compatto.

Capacità: fotocamera mirrorless con obiettivo montato, 1 obiettivo aggiuntivo | Dimensioni esterne: 21,5 x 17 x 9,5 cm | Peso: 0,2 kg,

Pro

  • Ben imbottito
  • Leggero

Contro

  • Stretta per kit
  • Spazio limitato per gli accessori

Progettata per fotocamere compatte mirrorless APS-C come la Sony A6500 e la Panasonic Lumix G85 / G80, la custodia a fondina Manfrotto Holster XS Plus fa buon uso dello spazio. Una fotocamera dotata di un obiettivo da 18-50 mm può adattarsi all’interno dello scomparto principale, mentre è presente una sezione con cerniera fissata sul fondo per un altro obiettivo. È compatto, robusto e offre molta protezione, ma vale la pena provarlo con la fotocamera e l’obiettivo specifici per assicurarsi che tutto si adatti perfettamente. Oltre a una tracolla e passanti per cintura, la custodia XS Plus include alcune tasche con cerniera per schede SD e accessori.

12. LowePro Tahoe BP 150

zaino fotografico

Zaino a forma di insetto facile da usare.

Capacità: DSLR o fotocamera mirrorless con obiettivo montato, 1-2 obiettivi aggiuntivi, tablet e accessori | Dimensioni esterne: 40 x 27,5 x 22 cm | Peso: 0,8 kg.

Pro

  • Grande valore
  • Layout versatile

Contro

  • Nessuno spazio per un laptop
  • Capacità limitata

Lo zaino LowePro Tahoe BP 150 assomiglia più ai tradizionali bagagli urbani che a una borsa per fotocamera. Presenta una forma ad insetto con coperchio anteriore rigido ma imbottito che si chiude su tutta la cerniera e scende per un facile accesso. I divisori interni sono facili da spostare e sono sicuri, inoltre rendono semplice l’alloggio per una reflex digitale da due a tre obiettivi. Se utilizzato per questo tipo di configurazione c’è solo una piccola area con cerniera per altri oggetti, ma un divisore UltraFlex può essere usato per rendere la borsa, metà per attrezzatura fotografica e metà per altre cose, rendendo Tahoe BP 150 un mix tra fotografo di strada ed escursionista. C’è anche un’area organizer nel coperchio con una custodia per tablet e un paio di tasche laterali a rete.

Zaino fotografico Amazon economico più venduto

Di seguito una lista sempre aggiornata dei bestseller Amazon sui migliori zaini fotografici più venduti. Mi auguro tu possa trovare la borsa fotografica più adatta alle tue esigenze e tasche.

OffertaBestseller No. 1
AmazonBasics- Zaino per fotocamera SLR + accessori, colore: Nero
Perfetto per riporre e proteggere 2 fotocamere SLR/DSLR, 3-4 obiettivi e piccoli accessori
33,99 EUR −4,45 EUR 29,54 EUR
OffertaBestseller No. 8
Cullmann PANAMA Zaino 200 nero 93782
Dimensioni interne (lunghezza x larghezza x profondità): 220 x 300 x 125; Contenuto della confezione: CULLMANN PANAMA BackPack 200 - Zaino per fotocamera
40,46 EUR −14,97 EUR 25,49 EUR

Altri articoli utili

Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli