Miglior dissipatore CPU 2020: guida all’acquisto

6 Condivisioni

Una guida all’acquisto sul miglior dissipatore CPU, i dispositivi di raffreddamento della CPU.

Segui Informarea su Telegram

Prima di acquistare la migliore scheda video sul mercato, è sempre preferibile prendere in considerazione la scelta del miglior dissipatore CPU, poiché ti servirà per costruire il miglior PC gaming. Mantenere la CPU a bassa temperatura aumenterà le prestazioni del tuo computer, per non parlare della longevità.

Trovare il dispositivo di raffreddamento adatto alle tue esigenze, dipenderà dal migliore processore che avrai acquistato, dal tuo budget e dalle tue esigenze di overclocking. Se disponi di poco denaro, puoi scegliere i dispositivi di raffreddamento ad aria in caso contrario puoi concederti un dispositivo di raffreddamento a liquido di fascia alto portando le tue prestazioni di raffreddamento ad un livello elevato.

Indice

Cos’è un dissipatore CPU

dissipatore cpu

I dispositivi di raffreddamento della CPU o dispositivi di raffreddamento dell’unità di elaborazione centrale rimuovono il calore in eccesso generato dai componenti del computer. Questo consente al PC di mantenere una temperatura accettabile; troppo calore danneggerebbe la tua CP. Naturalmente, per i computer più potenti sono necessari dispositivi di raffreddamento più potenti. Se stai cercando prestazioni complessive migliori, un buon dispositivo di raffreddamento della CPU è un investimento necessario.

Le persone spesso si concentrano sulla propria CPU e GPU, senza considerare altro. Se vuoi costruire un impianto in grado di gestire tutti i migliori giochi per PC più recenti e più grandi, allora devi fare in modo che CPU e GPU rimangano fresche durante il funzionamento nei lunghi periodi.

Sebbene la maggior parte dei componenti del computer sono sati realizzati pensando alla riduzione del calore, non esiste un modo pratico per rimuovere tutto il calore generato senza un’unità separata. Ecco perché occorre avere un dissipatore CPU in grado di raffreddare efficacemente il tuo PC. Il raffreddamento ad aria e liquido sono attualmente i due metodi più importanti in quanto offrono una potente tecnologia di raffreddamento ad un prezzo ragionevole.

Dai un’occhiata anche a: Migliori ventole PC

Differenza tra dissipatore ad aria e dissipatore liquido

Raffreddamento ad aria

La forma più comune di raffreddamento della CPU è il raffreddamento ad aria. Il raffreddamento ad aria utilizza le ventole della CPU per la loro efficienza ed economicità. Questi ventilatori lavorano a fianco di un dissipatore di calore, che assorbe il calore dai componenti critici che producono energia. L’impianto si surriscalda e la ventola della CPU si attiva per dissipare il calore e fornire ventilazione.

Il raffreddamento ad aria è il metodo preferito per la stragrande maggioranza degli utenti e i migliori raffreddatori ad aria della CPU sono abbastanza versatili da gestire processi più faticosi.

Raffreddamento a liquido

I dissipatori CPU liquidi offrono prestazioni migliori, sono molto più silenziosi e sembrano davvero fantastici. Gli utenti esperti e gli overclocker preferiscono la riduzione aggiuntiva del calore offerta dal raffreddamento a liquido. E anche se molti giocatori non vogliono la seccatura di installare una configurazione liquida, molti dei migliori dissipatori liquidi della CPU sono abbastanza facili da integrare con build standard.

I sostenitori dei dispositivi di raffreddamento della CPU ad aria sottolineano che il raffreddamento a liquido è più pesante per la manutenzione. Ad esempio, i dispositivi di raffreddamento a liquido sono soggetti a ruggine e perdite nel tempo. Fortunatamente, la maggior parte dei dispositivi di raffreddamento della CPU a liquido sono sistemi a circuito chiuso e il liquido è fatto per durare fino allo spegnimento della pompa. Quindi non devi preoccuparti di cambiare il fluido stesso.

Il raffreddamento a liquido incorpora il principio della termodinamica. In altre parole, il calore si sposta da oggetti più caldi a oggetti più freddi. L’energia generata dal computer viene incanalata nell’acqua o nell’agente di raffreddamento, dove viene elaborata e raffreddata. Questo processo continua mentre i microchip e le parti del PC continuano a generare energia elettrica.

Leggi anche: Migliore scheda madre

Miglior dissipatore CPU

Indipendentemente dal tipo di dissipatore (liquido o ad aria) di cui hai bisogno, ti aiuterò a trovare quello per te ideale. Qui sotto trovi una selezione dei migliori dispositivi dissipatori CPU sul mercato sulla base della mia esperienza con i componenti per PC.

1. Noctua NH-D15

dissipatori 1151

Il miglior dissipatore CPU sul mercato.

Tipo: ventola e dissipatore di calore | Compatibilità: Intel LGA 775 – LGA 2066; AMD AM2 – AM3 +, FM1 – FM2 + | Frequenza di rotazione: fino a 1500 RPM | Volume del rumore: 19.20dbA – 24.60dbA | Dimensioni (L x P x A): 160 x 150 x 135 mm | Peso: 1,32 kg.

Pro

  • Silenzioso
  • Garanzia del produttore di sei anni

Contro

  • Troppo grande per alcune build di PC

Il Noctua NH-D15 è uno dei migliori dispositivi di raffreddamento della CPU che è puoi acquistare semplicemente perché funziona altrettanto bene – se non meglio – di alcuni dispositivi di raffreddamento a liquido. Potresti non avere familiarità con il nome di Noctua, poiché sono relativamente piccoli nel mondo dei dispositivi di raffreddamento della CPU, ma la sua attività ruota attorno alla progettazione di dispositivi di raffreddamento, quindi se intendi acquistare un loro prodotto, sappi che otterrai molta qualità. Oltre a offrire fantastiche prestazioni di raffreddamento, l’NH-D15 è anche molto silenzioso.

2. Cooler Master Hyper 212 RGB Black Edition

raffreddare cpu

Miglior dissipatore ad aria.

Tipo: ventola e dissipatore di calore | Compatibilità: Intel LGA 1150 – LGA 2066; AMD AM2 – AM4, FM1 – FM2 + | Frequenza di rotazione: 650 – 2.000 RPM | Volume del rumore: 8 – 30 dBA | Dimensioni (L x P x A): 120 x 79,6 x 158,8 mm | Peso: 700 g.

Pro

  • Prestazioni
  • Installazione facile
  • Ventilatore silenzioso

Contro

  • Illuminazione RGB

Il dispositivo di raffreddamento CPU Hyper 212 RGB di Cooler Master è tornato e sfoggia un’elegante finitura in alluminio spazzolato nero canna di fucile. Non è solo il look nero jet che ne aumenta il fattore cool ma anche il coperchio superiore in alluminio e le alette in nero jet nichelato. È di sicuro uno dei migliori dispositivi di raffreddamento della CPU sul mercato con il suo array di alette impilate che garantisce la minima resistenza al flusso d’aria, quattro tubi di calore che vantano la tecnologia Direct Contact per combattere meglio il calore e un’ampia gamma di velocità per ottimizzare le prestazioni di raffreddamento senza rumorosità.

3. Noctua NH-L9

dissipatori cpu

Il miglior dispositivo di raffreddamento della CPU a basso profilo.

Tipo: ventola e dissipatore di calore | Compatibilità: Intel LGA 1156/1155/1151; AMD AM2 / AM2 + / AM3 / FM1 / FM2 | Frequenza di rotazione: fino a 2500 RPM | Volume del rumore: 14,8 dB – 23,6 dB | Dimensioni (L x P x A): 206 x 184 x 37mm | Peso: 0,47 kg.

Pro

  • Ultra compatto
  • Garanzia del produttore di sei anni

Contro

  • Solo una ventola da 92 mm

Noctua è un produttore austriaco che fa una cosa cosa: creare i migliori dispositivi di raffreddamento e ventole della CPU. Ciò significa che anche se Noctua NH-L9 è minuscolo, è comunque più che capace di un folle raffreddamento senza compromessi. Questo è un fantastico dissipatore CPU per chiunque abbia una struttura più piccola o anche se stai usando una tonnellata di componenti di grandi dimensioni e non ti senti a tuo agio con il raffreddamento a liquido.

4. Corsair H100i Pro

dissipatore pc

Tra i migliori dissipatori CPU liquido.

Tipo: sistema di raffreddamento a liquido | Compatibilità: Intel 2011-2066; AMD AM2 – AM4 | Frequenza di rotazione: fino a 2.400 | Volume del rumore: 44dBA | Dimensioni (L x P x A): 315 x 143 x 29mm | Peso: 1,98 kg.

Pro

  • Prestazioni folli
  • Potenti ventole

Contro

  • Un po’ rumoroso

Corsair ha goduto di una posizione ai vertici del gioco del raffreddamento a liquido per un po’ di tempo e l’H100i Pro continua questa tendenza. Questo dispositivo offre illuminazione RGB e prestazioni di raffreddamento impressionanti, grazie alle ventole uniche e potenti di Corsair, che puoi controllare tramite il software iCue. Tutto questo lo rendono il miglior dissipatore in grado di raffreddare CPU che non solo si comporta bene, ma è anche completamente personalizzabile.

5. Cooler Master MasterLiquid ML240P Mirage

dissipatori socket 1151

Miglior dissipatore a liquido RGB.

Tipo: raffreddamento a liquido | Compatibilità: Intel LGA 775 – LGA 2066; AMD AM2 – AM4, FM1 – ​​FM2 + | Frequenza di rotazione: fino a 2000 ± 10% RPM | Volume del rumore: 27dbA | Dimensioni (L x P x A): 277 x 120 x 27 mm | Peso: 1,237 g.

Pro

  • Supporto per Threadripper (la più potente CPU mai introdotta sul mercato consumer)
  • Splendida illuminazione RGB

Contro

  • Costoso

Con Cooler Master MasterLiquid ML240P Mirage nella tua piattaforma di gioco, finirai per giocare ore e ore senza preoccuparti della limitazione termica o del surriscaldamento. Potresti inoltre ammirare la tua CPU, soprattutto se hai una di quelle custodie per vetri, dato che questo dispositivo di raffreddamento della CPU è davvero ipnoticamente carino. È grazie al design della pompa trasparente che consente di vedere la girante che ruota mentre è immersa in diverse luci RGB. Per quanto riguarda le prestazioni, merita sicuramente un posto in questa lista dei migliori dissipatori CPU, con il suo alloggiamento e ugello in fibra di vetro PPS + che fornisce resistenza alla temperatura e ai liquidi, O-Ring in gomma EPDM che aiuta ad eliminare le emissioni di liquidi e un radiatore a bassa resistenza che aumenta portata, efficienza di scambio termico e prestazioni di raffreddamento.

6. NZXT Kraken X72

dissipatori cpu 1151

Il miglior dispositivo di raffreddamento a liquido per CPU ad alte prestazioni,

Tipo: sistema di raffreddamento a liquido | Compatibilità: Intel 1151-2066; AMD TR4, AM2 – AM4, FM1-FM2 + | Frequenza di rotazione: fino a 2.800 | Volume del rumore: 21-36dBA | Dimensioni (L x P x A): 294 x 120 x 27 mm | Peso: 1,28 kg.

Pro

  • Grandi performance
  • Design

Contro

  • Costoso

Se stai utilizzando uno dei migliori processori e vuoi spingerlo al limite, avrai bisogno di uno dei migliori dissipatori della CPU per l’overclocking, come il NZXT Kraken X72. Non solo racchiude un gigantesco radiatore, ma le sue elevate velocità della ventola assicurano prestazioni di raffreddamento sempre al top. Offre RGB indirizzabile e un design a specchio infinito che sorprende. Inoltre è coperto da una garanzia di 6 anni.

7. Cooler Master MasterLiquid ML120R RGB

test processore

Il miglior dispositivo di raffreddamento a liquido compatto.

Tipo: sistema di raffreddamento a liquido | Compatibilità: Intel LGA 775 – LGA 2066; AMD AM2 – AM4, FM1 – FM2 + | Frequenza di rotazione: fino a 2000 RPM | Volume del rumore: 6dbA – 30dbA | Dimensioni (L x P x A): 83,6 x 71,8 x 52,7 mm.

Pro

  • Illuminazione RGB
  • Build premium

Contro

  • Costoso

Non esiste un singolo componente che non può essere migliorato tramite RGB e Cooler Master è ben consapevole. Il suo dissipatore MasterLIquid ML 120R RGB integra alcuni dei primi LED indirizzabili visti su un dispositivo di raffreddamento a liquido. Questa soluzione di raffreddamento a liquido all-in-one non riguarda solo l’estetica: è dotata di una pompa senza ossidazione e di un radiatore efficiente. Ciò significa che non solo durerà più a lungo, ma manterrà la tua CPU al fresco.
Annuncio pubblicitario

Congelatore per liquidi artici 120

8. Arctic Liquid Freezer 120

raffreddamento cpu

Il miglior dissipatore CPU economico.

Tipo: sistema di raffreddamento a liquido | Compatibilità: Intel LGA 2011 – 2066; AMD AM2 – AM3 +, FM1 – ​​FM2 | Frequenza di rotazione: fino a 1350 RPM | Volume del rumore: 22.5dBA | Dimensioni (L x P x A): 120 x 120 x 25 mm | Peso: 1,2 kg.

Pro

  • Prestazioni elevate
  • Economico

Contro

  • Abbastanza rumoroso
  • Poche funzionalità

Il dissipatore per CUP, l’Arctic Liquid Freezer 120 è un affare che non perdere se sei alla ricerca di un dispositivo di raffreddamento liquido economico. Di certo non puoi aspettarti l’illuminazione o il software RGB – o persino il controllo della ventola basato sull’hardware, ma manterrà il tuo sistema refrigerato ad un volume (per lo più) silenzioso.

Dissipatori CPU più venduti su Amazon

Di seguito un’altra lista sempre aggiornata dei dissipatori a liquido e ad aria più venduti su Amazon. Mi auguro tu possa trovare quello più adatto alle tue esigenze e tasche.

Bestseller No. 1
upHere Dissipatore di processore con Ventola da 92mm PWM -CPU Cooler.Blu,C92B
Eccellente potenza di raffreddamento 4 Heat Pipe doppi; Adatto a qualsiasi CPU di fascia alta attuale.
21,99 EUR
Bestseller No. 2
Corsair Hydro H45 All-in-One Liquid CPU Cooler Sistema di Raffreddamento a Liquido, Radiatore da 120 mm, Intel/AMD, Ventola Singola SP120 PWM, Nero
Radiatore da 120 mm, ampia area superficiale per alti prestazioni di raffreddamento; Montaggio facile, installazione semplice e rapida
52,99 EUR
Bestseller No. 3
Enermax ETS-T50A-FSS T50 AXE Silent Edition- Dissipatore CPU con flusso laterale e ventola PWM ad alta pressione da 14cm
Pressure Differential Flow Design - Aumenta il flusso d'aria fino al +15%
45,00 EUR
Bestseller No. 7
DEEP COOL GAMMAXX GTE V2 Bianco, Radiatore Aria CPU con 4 Tubi di Calore, Ventola PWM da 120 mm e LED Bianco per CPU Intel/AMD
Il sistema di illuminazione può essere controllato dalla scheda madre.; Il nuovo processo di montaggio dell'aletta eleva la ventilazione.
27,99 EUR
Bestseller No. 8
Bestseller No. 10
DEEPCOOL GAMMAXX 400 CPU Cooler Aria con 4 Tubi di Calore, Ventola PWM da 120 mm e LED Blu per CPU Intel / AMD (compatibile AM4)
Installazione semplice che non richiede lo spostamento della scheda madre.
24,99 EUR

Altri articoli utili

Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli