Maono WM620 Lavalier: microfono wireless economico ad alte prestazioni

Quando si registra un video o semplicemente un podcast l’importanza del microfono è cruciale, esso serve non solo per garantire a chi ascolta la massima qualità audio, ma anche per apportare il maggior numero di modifiche in post produzione.

Non sempre però si può installare un microfono a gelato o magari una soluzione ancora più grande su un’asta, in questi casi può aiutare un microfono wireless oppure Lavalier, compatto e trasportabile. Oggi in particolare recensiremo il microfono wireless Maono WM620 Lavalier.

Indice

Microfono wireless Maono WM620 Lavalier: la prova completa

recensione Microfono wireless Maono WM620 Lavalier

Fondata nel 2014, l’azienda Maono è specializzata nella ricerca, sviluppo e produzione di microfoni, stabilendo nel corso degli anni relazioni a livello globale con tantissimi appassionati dell’audio. Tra le soluzioni più interessanti figura il microfono wireless Lavalier WM620, che offre una connessione Type-C o Lightning per le registrazioni in mobilità o per le live streaming. Ma vediamo più nel dettaglio quali sono le caratteristiche e le peculiarità di questo prodotto.

Confezione e Unboxing

recensione Microfono wireless Maono WM620 Lavalier

Iniziamo dalla confezione, che Maono ha deciso di realizzare completamente in cartone resistente. La scatola si presenta con una colorazione giallo-nera e una grafica semplice senza mai risultare invadente. I materiali dell’involucro sono molto resistenti, ma ti consigliamo comunque di non poggiarci sopra dei pesi importanti.

Per quanto concerne l’interno della confezione, troverai: un ricevitore microfono (RX), un cavo di ricarica, una custodia di ricarica, due trasmettitori microfono (TX) e un manuale utente.

unboxing maono wm6 lavalier

Design e materiale di costruzione

recensione Microfono wireless Maono WM620 Lavalier

Una volta aperta la confezione potrai osservare il design unico di questo microfono senza fili, dato che è particolarmente elegante ed ergonomico. Realizzato con materiali leggerissimi valorizza la compattezza e la funzionalità. Nello specifico, il ricevitore e il trasmettitore hanno una costruzione compatta e leggera, ideali per portarli con te ovunque senza sentirne l’ingombro o il peso.

recensione Microfono wireless Maono WM620 Lavalier

Per quanto riguarda l’estetica vera e propria, Maono ha deciso di puntare su un prodotto originale, senza però diventare trasgressivo. Infatti, l’RX include il jack da 3.5 mm per il monitoraggio e un pulsante per i 4 livelli di regolazione dell’audio, a cui si aggiunge un altro tasto per attivare o disattivare dall’RX la cancellazione del rumore.

Ciò che impressiona del design di questo prodotto è però la leggerezza di tutto il pacchetto, nello specifico le unità TX pesano solo 10,77 grammi e una volta collegate non ne noterai nemmeno la presenza. Mentre l’unità RX ha un peso di 6,52 grammi che come puoi immaginare risulta quasi impercettibile.

recensione Microfono wireless Maono WM620 Lavalier

Analizzando più nel dettaglio i materiali di Maono WM620 abbiamo identificato un’ottima resistenza e durata nel tempo. Il corpo del microfono è completamente in metallo leggero con piccole finiture lucide, che gli conferiscono un’estetica ancor più elegante e professionale. Il design è, quindi, compatto e minimal, ideale per qualsiasi contesto senza risultare fuori luogo. Il plus è sicuramente l’assenza di cavi, infatti, il modello WM620 è completamente wireless e ti permette la massima libertà di movimento.

recensione Microfono wireless Maono WM620 Lavalier

In dotazione viene spesso fornita anche la custodia per il trasporto, che protegge i microfoni e ti permette di ricaricarli. In generale possiamo consideralo un microfono di alta qualità nella costruzione, con buoni materiali che mirano però soprattutto alla leggerezza e alla praticità.

Funzionalità

recensione Microfono wireless Maono WM620 Lavalier

Per quanto un microfono usualmente non disponga di tantissime funzionalità, è interessante dare uno sguardo alle tecnologie presenti su questo prodotto.

Tra quelle che emergono maggiormente c’è la cancellazione del rumore, che fa un ottimo lavoro di filtraggio attraverso le frequenze. Attivando il pulsante NC presente sull’RX potrai spegnere e attivare questa funzione in modo rapido, anche mentre stai registrando. L’isolamento della voce è molto buono, ma nelle situazioni più concitate un po’ di artefatti vocali potresti percepirli.

recensione Microfono wireless Maono WM620 Lavalier

Il ricevitore del modello Maono WM620, la cui porta USB Type-C è compatibile con quelle del PC e dispositivi mobili Android e iOS, come iPhone 15, si collega al dispositivo di registrazione, mentre i due microfoni grazie a una clip magnetica oppure tramite un magnete più grande. L’abbinamento avviene in modo semplice e veloce, ti basterà premere il pulsante apposito.

recensione Microfono wireless Maono WM620 Lavalier

Se non ami particolarmente posizionare sul petto o sulla camicia il trasmettitore, puoi nasconderlo in tasca o dietro la camicia collegandoci il piccolo microfono Lavalier esterno, questo ti permette di bypassare i due microfoni e di sfruttare una singola fonte audio in entrata. Se però hai bisogno di collegare un paio di cuffie con jack da 3.5 mm allora dovrai sfruttare l’ingresso audio del ricevitore.

recensione Microfono wireless Maono WM620 Lavalier

I due microfoni hanno una tecnologia che ti permette di ridurre il rumore ambientale in 2 fasi e di impostare fino a 4 livelli di guadagno. Ogni microfono trasmittente dispone di una propria porta USB-C per la ricarica, anche se puoi comunque sfruttare la ricarica della custodia. Mentre il ricevitore non ha una batteria, ma si alimenta dal dispositivo host.

recensione Microfono wireless Maono WM620 Lavalier

Dopo diversi test sui microfoni, abbiamo riscontrato un funzionamento di circa 6 ore, che aumentano fino a 18 ore considerando la ricarica tramite custodia. Per quanto concerne quest’ultima è necessario un caricabatterie USB da 5V per poterla ricaricare al massimo; purtroppo, ti anticipiamo che non è presente in confezione. Ottima però la distanza di trasmissione massima, che si attesta intorno a 100 metri.

La funzione di registrazione continuata è stata una sorpresa, poter attivare e disattivare quando desideri la cancellazione del rumore sebbene possa sembrare un’azione forzata, evita di fermarsi costantemente per completare il lavoro.

recensione Microfono wireless Maono WM620 Lavalier

Una funzione che potrebbe interessarti è denominata Reverb, che ti permette di aggiungere degli effetti alla tua voce con un semplice clic. Puoi generare un’esperienza coinvolgente per le presentazioni o le conferenze online.

Tutte le funzioni sono gestite da una connessione wireless stabile che sfrutta la frequenza 2.4 GHz. Ciò ti garantisce circa 100 metri di portata a vista, anche quando sei in movimento.

Prestazioni

recensione Microfono wireless Maono WM620 Lavalier

Le funzionalità non sono tantissime, ma per un microfono ad alte prestazioni è più importante la qualità dell’audio che le personalizzazioni. Ma come si comporta questo microfono durante la registrazione?

Per chi desidera un microfono wireless Maono WM620 potrebbe essere una piccola rivoluzione. I due microfoni integrati nel trasmettitore e un algoritmo avanzato permettono di catturare ogni dettaglio della voce con grande precisione. La frequenza di campionamento di 48 kHz è una garanzia per ottenere un suono autentico e cristallino, senza modificare la voce originale.

recensione Microfono wireless Maono WM620 Lavalier

La tecnologia Environmental Noise Cancelling (ENC) già integrata si comporta altrettanto bene, eliminando in modo efficace i rumori ambientali, anche se sotto stress potrebbe non essere perfetta. Per la registrazione di podcast o videoconferenze sulle diverse applicazioni digitali, ad esempio Zoom, tutto scorre perfettamente. I microfoni riescono a gestire molto bene le frequenze e a calibrare i rumori al fine di valorizzare le voci.

recensione Microfono wireless Maono WM620 Lavalier

Abbiamo fatto ulteriori test pratici per cercare di capire fino a che punto la cancellazione del rumore e il microfono riuscivano a spingersi. Durante la riproduzione di una presentazione di un progetto PowerPoint, la registrazione della voce con i microfoni integrati è risultata più che ottima, garantendo voci profonde e mai ovattate.

Sicuramente la durata della batteria sarà apprezzata dai professionisti che hanno la necessità di lavorare tutto il giorno con il microfono, considerando le 6 ore di autonomia per singolo elemento e le ulteriori 12 ore ottenibili con la custodia, si più considerare un prodotto che va ben oltre le proposte della concorrenza.

Tra i punti di forza figura la facilità di utilizzo e la compatibilità plug & play con tanti altri dispositivi, tra cui iPhone e smartphone Android, computer e action cam. Ti basterà collegare il trasmettitore al tuo dispositivo e accendere il ricevitore per procedere alla registrazione.

Specifiche tecniche

  • Modello: Maono WM620 Lavalier.
  • Peso: 10,77 grammi per microfono.
  • Microfoni per trasmettitore: 2, con 4 livelli di guadagno, riduzione del rumore a 2 livelli, un pulsante musicale per effetti di riverbero e un pulsante mute.
  • Connettività aggiuntiva: lavalier cablato.
  • Attacco agli indumenti: magneticamente o con clip.
  • Ricevitore: connettore USB-C e jack per cuffie da 3,5 mm per il monitoraggio.
  • Durata della batteria: 6 ore più 12 ore aggiuntive dalla custodia di ricarica.
  • Distanza di streaming: fino a 100 m.
  • Compatibilità: Android e iOS (è necessario un adattatore otg aggiuntivo) e computer Windows e Apple.

Conclusioni e prezzo

recensione Microfono wireless Maono WM620 Lavalier

Possiamo concludere affermando che Maono WM620 è un microfono wireless ad alte prestazioni, compatto, leggero e con cancellazione del rumore. La facilità di utilizzo e una compatibilità eccellente con altri dispositivi ne fanno un prodotto da avere se cerchi di migliorare il livello delle tue registrazioni. E’ disponibile nei colori: nero e porpora.

Attualmente puoi acquistare il modello WM620 sul sito ufficiale Maono al costo di 54,99 dollari, un ottimo prezzo considerando il numero di ricevitori e la capacità di ricarica della custodia.

  • Pro: buona qualità del suono, modalità riverbero, utilizzo flessibile, cancellazione del rumore, design piccolo e compatto, costruzione di qualità.
  • Contro: adattatore non incluso per la connessione USB-C, custodia di ricarica non impermeabile.

Guarda la FotoGallery

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli