Le funzioni per il controllo a gesti in Windows 10

0 Condivisioni

Con Windows 10 la Microsoft ha introdotto nuove gesture a 3 e 4 dita utilizzabili su touchpad di precisione come quelli presenti nei nuovi notebook, mentre quelli a 1 e 2 dita dovrebbero funzionare anche con i comuni touchpad, per migliorare praticità e flessibilità.

In Windows 10 esistono molte scorciatoie e funzionalità attivabili facendo gesti col dito sul touchpad che vale la pena conoscere per essere veloci nell’utilizzo del nuovo sistema operativo.

Con il giusto touchpad, un notebook con Windows 10 consentirà di risparmiare qualche click del mouse grazie alle gesture qui sotto evidenziate.

Gesture Windows 10

Con 1 dito

Doppio tap equivale al tasto sinistro del mouse

Scorrimento, fa mouvere il puntatore del mouse

Doppio tap + scorrimento, muove un oggetto

Con 2 dita

Doppio tap equivale al tasto destro del mouse

Scorrimento, scorre il contenuto

Doppio tap + scorrimento, muove un oggetto

Con 3 dita

Doppio tap avvia la ricerca vocale Cortana

Swipe destra/sinistra, sposta l’app selezionata

Swipe verso l’alto, apre il riquadro attività

Swipe verso il basso, minimizza tutte le finestre

Con 4 dita

Doppio tap apre l’Info Center di Windows 10 

Queste gesture funzionano sui notebook meno recenti, ma non su tutti. Controlla in Impostazioni > Dispositivi > Mouse e touchpad se è presente la voce “Il PC è dotato di un touchpad di precisione“, solo in questo caso funzioneranno le gesture.

Windows 10 in modalità Tablet

Per utilizzare al meglio gli schermi touch con Window 10 puoi utilizzare la modalità tablet. Per attivarla vai nel Centro notifiche con uno swipe dal bordo destro dello schermo e tappa sulla tile Modalità tablet.

In questa modalità verrà visualizzato il menu di avvio a schermo intero, mentre il desktop non sarà disponibile, a meno di non disattivarla.

Per evitarlo puoi utilizzare un’ altra opzione: apri il Centro notifiche, tappa su Tutte le impostazioni, Personalizzazione, Start e infine disattiva l’opzione “Usa modalità a schermo Intero per Start”. Ora potrai passare tra desktop e schermo tramite il tasto Windows.

Come visualizzare la tastiera a schermo

La tastiera a schermo su Windows 10 spesso non è visibile. Per attivarla hai diverse modalità:

Premere per due secondi il logo di Windows e selezionare Esegui, qui digita il comando OSK e premi OK.

Tappare sull’icona accanto all’orologio. Se non è visibile premi per due secondi sulla barra delle applicazioni e poi su Mostra pulsante tastiera Virtuale.

Tappare su Tutte le Impostazioni > Dispositivi e in Digitazione attivare l’opzione Mostra la tastiera virtuale o il pannello per la grafia..

 

Come scrivere sullo schermo

Per scrivere a mano un documento Word con Windows 10, devi avviarlo in modalità desktop e aprire la tastiera a schermo cliccando sull’icona accanto all’orologio. Tappa di nuovo a destra in fondo sull’icona della tastiera e infine sull’icona della matita. Mentre scrivi, Windows mostra suggerimenti come uno smartphone, e tappando su uno di essi puoi inserirli nel documento. Se non hai una penna puoi scrivere anche con le dita.

 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.