Come catturare schermata finestra in primo piano su Windows 10

4 Condivisioni

Come catturare schermata finestra in primo piano su Windows 10. Una veloce guida su come salvare nel formato immagine la schermata di una finestra in primo piano sul sistema operativo di Microsoft.

Catturare una schermata su Windows 10 per salvare immagini proposte da videogiochi, siti Web e altro, è semplice e non richiede grandi competenze informatiche. Se non vuoi utilizzare programmi di terze parti da installare sul computer, non devi fare altro che premere il tasto Stamp della tastiera e subito dopo incollare (con la combinazione dei tasti CTRL+V) la schermata catturata in Paint oppure Word o ancora Power Point. Su questi ultimi potrai avvalerti della funzione, messa a disposizione da Microsoft Office, chiamata Ritaglia (nella sezione Formato) per ritoccare, togliere bordi o parti di cui non hai bisogno. Subito dopo cliccando col tasto destro del mouse sull’immagine catturata, ti basterà selezionare nel menu a comparsa la voce Salva immagine con nome.

Se invece volessi fare uno screenshot della finestra in primo piano? In questo caso per catturare schermata finestra in primo piano su Windows 10 dovrai premere sulla tastiera in contemporanea i tasti Alt+Stamp, in sostituzione del solo tasto Stamp.

stampa schermata

Così facendo la schermata verrà salvata negli Appunti e potrai facilmente incollarla nel programma di grafica di Windows, Paint, o come già ti ho accennato nei programmi di Word o Power Point.

Strumento di Cattura

Per catturare schermata finestra primo piano su Windows 10 (anche per le versioni precedenti) esiste un programma di screenshot integrato chiamato Strumento di cattura.

Per avviarlo devi digitare nel campo di ricerca del sistema operativo (vicino al pulsante Start) Strumento di cattura e cliccare sul risultato ottenuto.

finestra windows

Vedrai una piccola finestra con vari pulsanti su desktop. Per catturare il desktop premi sul pulsante Nuovo e poi effettua una traccia con il cursore del mouse tenendo premuto il tasto sinistro. Terminata la selezione verrai subito reindirizzato all’interno dell’editor del tool a dove potrai apportare le giuste correzione e salvare l’immagine catturata (cliccando su File > Salva con nome) in una cartella del PC nei formati GIF, JPG o PNG.

Accanto al pulsante Nuovo, trovi quello Modalità con accanto una freccia verso il basso dove puoi scegliere diverse voci da applicare e che sono:

  • Cattura formato libero
  • Cattura rettangolare
  • Cattura finestra
  • Cattura schermo intero.

Cattura schermata di Mozilla Firefox

Se stai navigando su un sito Web, i tasti Alt+Stamp cattureranno la stessa immagine del tasto Stamp. Per risolvere puoi utilizzare il browser Mozilla Firefox, che nelle ultime versioni propone nell’area Azioni per questa pagina (i tre puntini orizzontali posizionati alla destra della barra degli indirizzi) l’opzione integrata Cattura schermata.

qual è il tasto stamp

Cliccandoci sopra, Firefox ti darà la possibilità di ritagliare la pagina Web per selezionare e salvare solo la sezione di cui hai bisogno.

Puoi salvare l’intera schermata, solo l’area visibile oppure trascinare e cliccare su un’area di interesse. Premi poi il pulsante Salva e nella schermata seguente l’icona a freccia in giù, Scarica per salvarla su PC.

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli