Compressori file: i migliori software gratuiti 2020

7 Condivisioni

I migliori compressori file. Una selezione dei programmi per comprimere file più scaricati e utilizzati su PC e mobile.

Se per necessità di lavoro ti trovi a dover gestire file in formato ZIP o RAR, ad esempio protetti da password, è bene avere a disposizione un programma in grado di gestire i tuoi archivi in sicurezza ed in modo perfetto.

Con la guida di oggi ti indicherò i migliori compressori file per PC Windows 10, Mac e per dispositivi mobili Android e iOS. Tutto quello che devi fare è l’individuare il programma di compressione che ti sembra più adatto per le tue esigenze di lavoro.

La compressione è molto utile quando hai la necessità di inviare più file via e-mail e mantenerli entro il limite delle dimensioni dell’allegato, condividerli tramite un servizio come WeTransfer o inviarli a un server cloud remoto.

Non è tutto: oltre a ridurre le dimensioni dei file, il software di compressione offre molte funzionalità extra da prendere in considerazione. Forse la migliore caratteristica degli strumenti di compressione è la capacità di crittografare i file e proteggerli con una password, qualcosa che troverai in tutti gli strumenti indicati qui sotto.

Migliori compressori file

compressori file

Il formato di compressione più comunemente usato è ZIP, ma ce ne sono molti altri disponibili. Non sai mai quale tipo di file compresso potresti incontrare durante il download e la condivisione di file, quindi ha senso avere a portata di mano un programma in grado di gestire tutti i formati di compressione

Se hai acquistato un PC con Windows 10, puoi sfruttare su Esplora File, il file manager incluso nel sistema operativo di Microsoft. Esso consente di aprire sia i file ZIP che i file ZIP cifrati, ma se sei alla ricerca di qualcosa con più funzionalità non è il caso di accontentarsi.

Di seguito vediamo quali sono i migliori programmi per comprimere file  prendendo in considerazione quelli che offrono i più alti tassi di compressione e quelli che supportano il maggior numero di tipi di file.

1. WinZip (Windows, macOS)

programma compressione file

Il miglior programma per comprimere file in circolazione.

Pro

  • Supporta molti tipi di file
  • Divide file di grandi dimensioni
  • Strumenti di gestione avanzata

Contro

  • E’ solo a pagamento

Uno dei nomi più famosi nel mondo delle utility software, è WinZip. Dopo quasi 30 anni, è ancora oggi uno dei migliori programmi per comprimere file in circolazione.

Acquistandolo a circa 36 euro per la versione standard potrai godere di tutte le funzionalità di WinZip e avere uno strumento di compressione con supporto per una vasta gamma di formati di archivio (inclusi ZIP, ZIPX, RAR (solo estrazione), 7z, TAR, GZIP, VHD e XZ) e l’integrazione con una serie di programmi, tra cui Office, per zippare i tuoi lavori.

Detto questo, devi anche sapere però che esistono in commercio altre valide alternative gratuite disponibili.

2. WinRAR (Windows, macOS, Linux)

compressione dati

L’unico software di compressione file in grado di creare archivi RAR.

Pro

  • Alto tasso di compressione
  • Funziona con più formati
  • Crea file RAR

Contro

  • E’ solo a pagamento

Famoso come WinZip, WinRAR si è creato un nome grazie al suo formato proprietario RAR, che offre incredibili livelli di compressione. La maggior parte dei programmi di compressione può estrarre archivi RAR, ma solo WinRAR può (ufficialmente) crearli. Questa esclusività ha un costo di circa 30 euro.

WinRAR può essere utilizzato per comprimere i file in molti altri formati compressi e il programma beneficia del fatto che è disponibile per quasi tutte le piattaforme.

L’interfaccia non è la migliore tra i software di compressori file e anche se si sceglie di utilizzare il menu di scelta rapida di Explorer per creare o estrarre archivi, i principianti potrebbero sentirsi sopraffatti dal numero di opzioni e impostazioni visualizzate. Detto questo, esiste comunque una modalità guidata che facilità la maggior parte delle attività.

La caratteristica principale di WinRAR è il pieno supporto di RAR, con crittografia, velocità, creazione di archivi autoestraenti e temi. Questo significa che vale la pena dare un’occhiata alla versione di prova per vedere se questo è lo strumento di compressione file per te.

3. 7-Zip (Windows)

file compresso

Un’app gratuita con un supporto di grande formato e la possibilità di comprimere file di grandi dimensioni.

Pro

  • Software gratis
  • Proprio formato
  • Ottimo per file di grandi dimensioni

7-Zip è la prima opzione gratuita in questa selezione dei migliori programmi per comprimere file. Oltre ad avere un’ottima reputazione, può gestire praticamente qualsiasi formato di file compresso.

7-Zip vanta un proprio formato di file compresso, 7z. Questo non solo ti consente di comprimere file davvero giganteschi, ma ha anche un tasso di compressione incredibilmente alto. Questo significa che dovrai sacrificare i tempi di compressione; 7z può usare la “compressione solida” per ottenere file di piccole dimensioni, ma può essere molto, molto lento.

L’interfaccia di 7-Zip è tutt’altro che attraente e il numero di voci del menu di scelta rapida create dal programma possono essere un po’ snervante. Tuttavia, navigando all’interno del programma è possibile sbarazzarsi delle opzioni di cui non hai bisogno e sfruttare questa utility che garantisce stabilità e affidabilità.

4. Hamster Zip Archiver (Windows)

comprimere file

Un archiviatore di file dall’aspetto intelligente che semplifica la compressione avanzata.

Pro

  • Software gratis
  • Buona interfaccia
  • Trascinare e rilasciare
  • Supporta molti formati

Contro

  • Solo per Windows

Potrebbe non essere il primo nome che viene in mente quando si pensa al software di compressione dei file, ma Zip Archiver ha molti sostenitori grazie alla sua interfaccia progettata con cura, all’eccellente supporto per i formati e perché offre tutto questo gratuitamente.

Ciò che rende interessante questo programma è la sua incredibile facilità d’uso. Anche chi non ha familiarità con l’idea di compressione e decompressione dei file potrà facilmente ottenere i risultati desiderati.

La creazione e l’estrazione di archivi in ​​uno di una vasta gamma di formati è ridotta a un semplice processo di trascinamento della selezione e il supporto cloud è un utile extra. Ciò significa che puoi, in una sola operazione rapida e semplice, creare un file compresso, caricarlo su Dropbox, OneDrive, Google Drive o Yandex Disk e creare automaticamente un link condivisibile.

Se stai comprimendo i file per condividerli, questa è un’opzione brillante. Se non sei un fan dell’interfaccia di trascinamento della selezione, puoi utilizzare il menu di scelta rapida di Windows per occuparti di tutto: a te la scelta.

Esistono dozzine di formati di file compressi, ma Hamster Zip Archiver può gestirli tutti. L’unico inconveniente è che Hamster Zip Archiver è disponibile solo per Windows.

5. PeaZip (Windows)

compressione file

Uno strumento di compressione file gratuito che funziona da solo o insieme a WinRAR.

Pro

  • Per Windows e Linux
  • Converte formati di archivio
  • Strumenti di sicurezza

Un altro programma di compressione gratuito, PeaZip (per Windows e Linux) è semplice ma sorprendentemente potente e offre molte opzioni di sicurezza

Oltre alle normali opzioni di compressione e decompressione, è anche possibile utilizzare PeaZip per convertire gli archivi tra i formati. Per gli amanti della sicurezza, questo software di compressione file offre anche la crittografia basata su AES256 e l’autenticazione a due fattori, nonché un gestore di password.

Come con gli altri strumenti di compressione in questo riepilogo, puoi utilizzare l’interfaccia del programma principale o innamorarti del pulsante destro del mouse e utilizzare il menu di scelta rapida.

PeaZip è uno strumento di compressione che può, in un certo senso, creare – ed estrarre – file RAR. Se hai installato WinRAR (che si tratti della versione completa o della versione di prova), PeaZip può utilizzare il software per ottenere il pieno supporto RAR.

6. Ashampoo Zip Free (Windows)

programmi per comprimere file

Un’alternativa gratuita a WinZip ottimizzata per i touchscreen.

Pro

  • Facile da navigare
  • Interfaccia touch-friendly
  • Strumento di riparazione dell’archivio

Contro

  • Meno opzioni avanzate rispetto a 7-Zip

Molte alternative gratuite a Winzip nascondono le loro migliori funzionalità dietro un complesso sistema di menu. Ashampoo Zip Free è un’eccezione rara, con un’interfaccia chiara e una modalità touch opzionale con icone più grandi e intuitive.

Molte delle opzioni mostrate nella schermata di avvio principale sono collegamenti ad applicazioni a pagamento come strumenti di crittografia e decrittografia dedicati, ma presenta anche le opzioni gratuite presenti negli altri software di compressione dei file gratuiti, come: creazione, estrazione, riparazione e scrittura ZIP multi-volume dell’archivio.

È interessante notare che Ashampoo Zip Free offre anche anteprime dei file prima di estrarre un archivio. Questo può essere molto utile, ma accade automaticamente, quindi non allarmarti se un file musicale inizia a essere riprodotto al passaggio del mouse.

Ashampoo Zip Free non offre un numero schiacciante di opzioni e ciascuna delle sue funzionalità è chiaramente presentata e spiegata. Gli utenti esperti possono preferire la personalizzazione più fine fornita da strumenti come 7-Zip, ma per l’utente medio questa è una scelta eccellente.

7. Zipware (Windows)

compressori file

Un’ottima alternativa gratuita a WinZip la cui semplicità è la sua priorità.

Pro

  • Scanner antivirus integrato
  • Interfaccia ben progettata

Contro

  • Nessun strumento di riparazione

Zipware sembra buono come qualsiasi altro software di compressione di file premium ed è meravigliosamente semplice da usare. Basta scegliere “Nuovo” o “Apri”, scegliere il file o l’archivio di origine, modificare alcune impostazioni opzionali e il gioco è fatto.

La straordinaria funzionalità di Zipware è la scansione antivirus integrata: se un archivio ha meno di 32 GB, puoi verificarlo per individuare eventuali minacce con VirusTotal. È improbabile che ciò sia di interesse per gli utenti esperti, ma è un’aggiunta utile per chiunque non sia sicuro dell’estrazione di archivi scaricati.

Zipware è gratuito, ma se decidi di aderire, il sito web ti invita a fare una donazione per sostenere il suo sviluppo – una ragionevole richiesta se te lo puoi permettere.

8. The Unarchiver

compressione file

Il miglior compressore file per Mac

Pro

  • Di facile utilizzo
  • Supporta molti formati

Contro

  • Funziona solo su macOS

The Unarchiver è il programma per comprimere file per Mac. E’ l’unica app che ti aiuterà ad aprire un file RAR su macOS e supporta un’infinità di formati di compressione.

E’ un programma gratuito di facile utilizzo che può essere comodamente impostato come app predefinita per tutti i tuoi file di archivio. Avere un estrattore RAR per Mac ti farà risparmiare tempo prezioso, soprattutto quando si tratterà di gestire file compressi.

Altri compressori file

App per aprire file Zip con Android

Se possiedi uno smartphone o tablet Android, puoi aprire file zippati tramite una di queste app:

App per aprire file Zip con iPhone

Con iOS 11, i dispositivi mobili Apple (iPhone e iPad) hanno già a disposizione un file manager preinstallato, denominato File, che consente di visualizzare in anteprima i file ZIP presenti nella memoria interna e su iCloud Drive. Purtroppo questo strumento non supporta archivi cifrati, ecco perché ti consiglio di ricorrere anche ad app di terze parti, come:

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli