Come utilizzare Skype con due account diversi

0 Condivisioni

Hai la necessità di creare un account secondario con Skype? Vuoi utilizzare Skype con due account diversi per non confondere la vita privata con quella lavorativa? Vuoi essere raggiunto contemporaneamente sia da amici che da colleghi? Leggi questo post e troverai la soluzione.

Fino a poco tempo fa, per aprire due account Skype contemporaneamente era necessario installare appositi software. Oggi le cose sono cambiate e utilizzare Skype con due account diversi è semplicissimo.

Creare due account con Skype

Lanciamo una prima istanza di Skype e autentichiamoci. Apriamo il prompt di DOS premendo Win+R e digitiamo cmd seguito da Invio. Ora digitiamo il comando “C:\Program Files (x86)\Skype\Phone\Skype.exe” /secondary e  premiamo Invio.

Altra soluzione è quella di creare un collegamento speciale: apriamo Esplora Risorse e facciamo doppio clic su C:\Programmi (x86) (se abbiamo Windows a 64 bit) o Programmi (se abbiamo Windows a 32 bit) > Skype > Phone.

Clicchiamo con il tasto destro del mouse su Skype.exe, quindi su Invia a e Desktop (crea collegamento). Clicchiamo sul nuovo collegamento con il tasto destro del mouse e scegliamo la voce Proprietà. Nella nuova finestra premiamo il tasto , o la barra spaziatrice e modifichiamo l’indirizzo del file digitando /secondary. In questo modo il percorso diventerà “C:\Program Files (x86)\Skype\Phone\Skype.exe” /secondary. Cliccate su OK.

Se utilizziamo una versione a 32 bit del sistema operativo Skype avremo invece “C:\Program Files\Skype\Phone\Skype.exe” /secondary.

In questo modo avrete una seconda istanza di Skype completamente autonoma dalla prima.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.