Come tornare a Windows 7 da Windows 10

Ti sei accorto dopo aver installato Windows 10 che vuoi tornare a Windows 7? Non sei soddisfatto e i troppi problemi di compatibilità non ti permettono di lavorare o di installare i tuoi vecchi software? Tranquillo Windows 10 ti permette di tornare sui tuoi passi e di ripristinare il sistema operativo precedente, continua a leggere e scoprirai come tornare a Windows 7 da Windows 10.

Per tornare a Windows 7 da Windows 10 è necessario che nel tuo PC siano presenti le cartelle Windows.old e $windows.~bt che trovi nel disco principale, indicato con la lettera C:\.

Dovrai poi eliminare altri account creato con l’aggiornamento.

Da Windows 10 a Windows 7

Per tornare a Windows 7 devi quindi accedere al pannello Impostazioni che trovi dopo aver fatto clic su Start. Spostati in Aggiornamento e sicurezza e premi Ripristino. I file personali verranno mantenuti, ma le App e i driver installati dopo l’aggiornamento saranno cancellati con tutte le modifiche effettuate alle impostazioni.

Nel caso l’opzione per il ripristino non sia presente puoi tentare di riportare il PC alle impostazioni di fabbrica. In questo modo tornerai a usare la versione di Windows presente quando hai acquistato il PC.

In tal caso vai di nuovo su Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza, premi Per iniziare sotto la funzione Reimposta PC e cerca la voce Ripristina impostazioni del produttore. Se anche questa istruzione non è presente, puoi utilizzare un’unità di ripristino creata prima di eseguire l’aggiornamento a Windows 10.

Se non lo hai fatto puoi utilizzare i dischi con cui hai eseguito il backup al momento dell’acquisto del portatile.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.