Come trovare il codice Product Key di Windows 10

13 Condivisioni

Come trovare il codice Product Key di Windows 10. Hai appena creato un’immagine di Windows 10 su chiavetta USB ma non sai qual è l’attuale Product Key del sistema operativo installato sul tuo PC? In questa guida ti indicherò tutti i passaggi per recuperarlo.

Devi sapere che il codice seriale Windows 10 è una sequenza alfanumerica composta da 25 fattori ed è indispensabile per recuperare Windows 10 e renderlo operativo. A seconda di come hai ottenuto la tua copia di Windows 10, per attivarlo ti occorre un Product Key o una licenza digitale. Senza uno di questi, non potrai attivare il dispositivo.

Come trovare il codice Product Key di Windows 10

Qual è la differenza tra Product Key e Licenza digitale?

Windows 10 può essere attivato o con Product Key o tramite licenza digitale:

  • Il codice Product Key di Windows è un codice composto da 25 caratteri ed ha questo aspetto: CODICE PRODUCT KEY: XXXXX-XXXXX-XXXXX-XXXXX-XXXXX.
  • La licenza digitale, detta anche diritto digitale, è un metodo di attivazione in Windows 10 che non richiede l’immissione di un codice Product Key. Se sei passato a Windows 10, eseguendo l’aggiornamento senza costi aggiuntivi da una copia attivata di Windows 8.1 o Windows 7, dovresti avere una licenza digitale.

Dove trovare codice Product Key di Windows 10

La ricerca del Product Key è legata a come hai ottenuto la tua copia di Windows 10:

Oltre all’aggiornamento gratuito a Windows 10, dove ti viene rilasciata la licenza digitale e non il codice Product Key, puoi provare:

  • Da un rivenditore autorizzato. Il codice product Key è visibile all’interno della confezione con cui è stato acquistato Windows 10. Per problemi puoi contattare il produttore dell’hardware.
  • Acquisto di un nuovo PC con Windows. Il codice Product Key è preinstallato nel PC, riportato sul Certificato di autenticità o incluso nella confezione del PC.
  • Copia digitale da un sito Web Microsoft. Il codice Product Key è presente nell’email di conferma ricevuta dopo l’acquisto di una copia digitale di Windows. Se hai acquistato Windows 10, riceverai una licenza digitale da utilizzare per l’attivazione.

Se il codice Product Key è graffiato o sfocato ti consiglio di contattare il rivenditore che ti ha venduto il prodotto. Se hai modo di ottenere assistenza dal rivenditore o il tentativo di ottenere un codice funzionante ha avuto esito negativo, contatta il supporto tecnico Microsoft.

Come recuperare il Product Key di Windows 10

Se hai acquistato Windows 10 in confezione trovi la Product Key all’interno della scatola posto in una etichetta. Se invece hai comprato il sistema senza un supporto fisico dovresti aver ricevuto dal rivenditore un’e-mail contenente il Product key.

Software per recuperare il codice seriale di Windows 10

Per procurarti il Product Key di Windows 10 installato sul tuo computer puoi utilizzare il programma OEM Product Key Tool. Dopo averlo scaricato ed installato, avvia il programma per visualizzare l’identificativo alfanumerico in una finestra dedicata.

key finder

In sostituzione puoi provare Magical Jelly Bean Keyfinder, un programma gratuito, che una volta installato nel PC mostrerà il dettaglio dei software installati, tra cui alla dicitura CD Key, il Product Key di Windows 10.

produkey

Altro software utile in caso di smarrimento del seriale di Windows è ShowKeyPlus. Dopo averlo scaricato, clicca su ShowKeyPlus.exe e scegli Esegui come amministratore. Clicca su Si, alla richiesta di Controllo dell’account utente. Il tool ti mostrerà la versione di Windows installata, il Product ID, Installed Key, Product Key originale e la chiave OEM.

windows key finder

In altri casi dopo il passaggio da Windows 7 a Windows 10 provoca l’errore 0xc004E003, che appare quando il Servizio Gestione Licenze Software non riesce a valutare la licenza della versione di Windows installata nel PC. Per risolvere il problema bisogna accertarsi di avere il Product Key o codice seriale corretto. Nei vecchi PC, i produttori erano soliti incollare la chiave di licenza in un’etichetta sullo chassis. Nel caso in cui non fosse presente si può recuperare con il software ProductKey.

produkey nirsoft

Questa operazione va fatta prima di installare una nuova versione di Windows, altrimenti la chiave di licenza recuperata dal programma non sarebbe quella corretta. L’unica alternativa è quella di contattare il produttore del PC, ad esempio se hai un Asus puoi provare ad andare nella sezione supporto dell’azienda. Se invece possiedi il Product Key devi assicurarti di avere installato la versione di Windows corrispondente alla licenza in tuo possesso. Vai in Start > Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Attivazione e clicca sul link Cambia codice Product Key e inserisci la chiave di licenza.

Se questa procedura non dovesse funzionare procedi con l’attivazione telefonica chiamando il numero verde 800 531042.

Contattare il servizio clienti Microsoft

Se invece hai problemi nella riattivazione di Windows 10 puoi chiamare il servizio clienti Microsoft, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19 al numero 02.38591444. Quello che dovrai fare è specificare all’addetto che hai acquistato un PC con Windows 10 preinstallato e stai provando a ripristinarlo dopo la formattazione del disco fisso.

Come installare Windows 10 senza Product Key

Con Windows 10 si può finalmente dire addio ad adesivi e codici appuntati su file e foglietti. Oggi non è più necessario inserire il product key per proseguire nell’installazione di Windows. Tutto ciò è reso possibile grazie al Diritto Digitale introdotto da Microsoft con l’aggiornamento 1511.

Il diritto digitale è un nuovo metodo di attivazione che consente di convalidare in modo automatico la propria copia del Sistema Operativo senza dover digitare il codice seriale. Si avrà così la possibilità di avere accesso agli aggiornamenti direttamente da Windows Update.

Il diritto digitale si usa:

  • Se Windows 10 è stato ottenuto dopo un aggiornamento gratuito da copia originale di Windows 7 o Windows 8 e 8.1.
  • Se Windows 10 è stato direttamente acquistato su Windows Store e attivare seguendo la procedura guidata.
  • Se si è passati da Windows 10 Home a Windows 10 Pro tramite Windows Store.
  • Se si sta utilizzando il programma Windows Insider per ottenere le versioni di anteprima su un PC che aveva già Windows 10 attivato.

Come attivare Windows senza Product Key

Per scoprire se il tuo sistema operativo presente nel tuo PC supporta il diritto digitale, segui le istruzioni qui sotto:

  1. Clicca su Start > Impostazioni.
  2. Clicca su Aggiornamento e sicurezza e subito dopo su Attivazione.
  3. Accanto alla scritta Attivazione, deve esserci scritto “Windows è attivato con una licenza digitale collegata al tuo account Microsoft“.

In caso di reinstallazione del sistema operativo, quando richiesto clicca sul tasto Più tardi per saltare l’inserimento del codice seriale e proseguire con il setup. Alla prima connessione ad Internet, il sistema si attiverà automaticamente.

Creare un supporto di installazione per un altro PC

Nel momento in cui accetti l’aggiornamento gratuito a Windows 10, la tua copia del sistema operativo si attiverà automaticamente online. Se hai necessità di reinstallare Windows 10, questo verrà riconosciuto da Microsoft come originale e non dovrai fare altro. Puoi addirittura creare nuovi supporti come una chiavetta USB o un ISO da masterizzare in un DVD.

Collegati a questa pagina e pigia sul pulsante Scarica lo strumento per la creazione dei supporti, accetta le condizioni e clicca su Crea un supporto di installazione per un PC. Scegli se utilizzare chiavetta USB o un ISO e attendi che Windows 10 venga scaricato.

Quando inserirai il supporto nel PC per l’installazione, prosegui seguendo le istruzioni a schermo. Nel momento in cui ti verrà chiesto di inserire il Product Key, è sufficiente saltare il passaggio. Il procedimento continuerà senza tentennamenti. Al primo avvio del sistema, collegati a Internet e Windows 10 si avvierà in automatico.

Cosa significa licenza OEM

Se all’acquisto di un computer con Windows 10 o versioni precedenti non ti è stato dato il CD di installazione del sistema operarivo, significa che la licenza con cui hai comprato Windows è OEM (Original Equipment Manufacturer).

Si tratta di una forma di vendita frequente in cui i programmi forniti con il PC, ne sono parte integrante. Di solito questi PC vengono forniti con un CD di ripristino che consentono il ripristino del sistema operativo.

La licenza OEM è fornita dai produttori hardware al compratore per conto di Microsoft. In questi casi il software è fornito con l’hardware e non può essere utilizzato su un PC o dispositivo diverso da quello con cui è stato acquisito. Lo svantaggio è dovuto al fatto che se si verifica un problema tecnico sul PC originale, non potrai utilizzare il sistema operativo su un hardware diverso.

Il vantaggio delle licenze OEM rispetto alle licenze standard? Naturalmente il basso costo.

13 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli