Come comparire su Google Maps con Google My Business

 

Hai un’attività commerciale e vuoi sapere come comparire su Google Maps per farti trovare facilmente dai tuoi clienti? Tranquillo continua a leggere e ti spiegherò come comparire su Google Maps attraverso semplici passaggi.

Se non lo sai Google mette a disposizione per tutte le attività commerciali presenti in Italia una serie di servizi gratuiti, disponibili sotto il nome di Google My Business. Cliccando sul pulsante Inizia ora ti verrà chiesto di accedere con un Google Account che corrisponde ad un indirizzo Gmail

 Google My Business

Anche se già possiedi un indirizzo Gmail, ti consiglio di crearne uno dedicato alla tua attività commerciale.

Subito dopo dovrai inserire i vari dettagli del tuo profilo commerciale: nome, indirizzo, numero di telefono e categoria. A questo punto, Google ti informerà dell’invio via posta di una cartolina contenente un codice.

Questo codice servirà per certificare l’effettiva proprietà del tuo esercizio. Inoltre ti consentirà di accedere a servizi supplementari. Finché non inserirai il codice di Google, il tuo account My Business sarà trattato come “non certificato”.

Nel frattempo puoi completare il profilo con informazioni supplementari come le foto del tuo luogo di lavoro, descrizione e orari di apertura e chiusura al pubblico. Potrai sfruttare le recensioni dei clienti e un maggior numero di servizi.

Usare i servizi My Business oltre che farti comparire su Google Maps, ti consentirà di migliorare i risultati di ricerca su Google.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.