Come catturare le schermate su smartphone e tablet Samsung

0 Condivisioni

Qualche tempo fa vi abbiamo spiegato come catturare le schermate sui dispositivi Apple oggi vi spieghiamo come farlo sugli smartphone e tablet della Samsung.

Nei dispositivi Samsung la funzione di screen capture non è presente in Android, per cui, dato che sono le case produttrici degli smartphone ad implementarla, le combinazioni di tasti per attivarla varia da modello a modello.

Segui Informarea su Telegram

Catturare schermate su Samsung

Ecco una lista dei modelli smartphone e tablet Samsung e le relative combinazioni di tasti per catturare la schermata e per trovarla successivamente nella galleria fotografica del dispositivo.

  • Nexus S (Gingerbread) occorre installare applicazioni terze dedicate
  • Nexus S (Ice Cream Sandwich):  tasto accensione + volume giù
  • Galaxy Nexus:  tasto accensione + volume giù
  • Galaxy S ed S Plus: tasto home + indietro
  • Galaxy S Advance: tasto sblocco + tasto home
  • Galaxy S2: tasto accensione + tasto home
  • Galaxy S2 (Ice Cream Sandwich e Jelly Bean):  oltre alla combinazione precedente, tasto accensione + volume giù
  • Galaxy S3 ed S4: tasto accensione + volume giù
  • Galaxy Note: premi a lungo la S Pen sulla schermata da catturare
  • Galaxy W, Ace e Y: tasto home + tasto accensione
  • Galaxy Y Pro: tasto home + tasto blocco/sblocco display
  • Galaxy Tab: tasto indietro + tasto accensione.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande.

Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.