Come funziona Clean Master l’app che libera spazio al tuo smartphone

0 Condivisioni

Il poco spazio o poca memoria Ram provocano spesso il rallentamento del nostro smartphone, e avere a disposizione uno strumento di pulizia che liberi spazio sta diventando sempre più indispensabile.

Una delle migliori app di pulizia per gli smartphone Android è Clean Master prodotta da KS Mobile e scaricabile gratuitamente da Google Play.

Segui Informarea su Telegram

Clean Master per smartphone Android

Accettiamo tutti i permessi di cui ha bisogno l’app per funzionare cliccando su Accetto, e eseguiamo il download. All’avvio Clean Master esegue subito una scansione automatica per individuare i cosiddetti “file inutili”.

La gestione ed eliminazione dei file inutili può essere eseguita anche manualmente andando nel menu principale è selezionando la voce “File inutili“: verrà visualizzato un elenco di file che è possibile cancellare. Completata la scansione sarà possibile vedere anche la quantità di spazio risparmiato a pulizia completata.

Controllate sempre i file che deciderete di rimuovere e confermate la pulizia.

Oltre allo spazio fisico Clean Master interviene anche sulla Ram. Per eliminare quello che non serve più, si può fare il tap sul menu “Ottimizzazione memoria“,  vi apparirà un elenco di file da poter chiudere per recuperare memoria.

Il terzo elemento che consente di migliorare le prestazioni della smartphone, è la gestione delle app installate con “App manager“, il quale ne permette anche la disinstallazione e il backup.

Clean Master funziona perfettamente anche su Tablet Android.

Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.