Come calibrare la batteria Android

0 Condivisioni

Ultimamente l’autonomia del tuo smartphone Android si riduce troppo velocemente? L’indicatore della carica sul telefonino si comporta stranamente e la percentuale cambia bruscamente? Forse è giunto il momento di calibrare la batteria Android.

La calibrazione della batteria Android ha lo scopo di resettare la modalità di gestione della batteria dello smartphone. In pratica, effettuando la calibrazione della batteria, potrai risolvere i problemi di autonomia dello smartphone limitando gli sbalzi di percentuale proprio nell’indicatore della carica.

Come calibrare batteria Android

calibrazione batteria

La prima cosa da fare per effettuare la calibrazione batteria Android, è scaricare completamente lo smartphone e attenderne lo spegnimento. Subito dopo metti il dispositivo mobile Android in carica, e attendine il completamento. L’indicatore della batteria dovrà arrivare al 100%, ma non staccare il caricabatterie dal telefono. Anzi, raggiunto tale livello di carica, dovrai aspettare altre due ore extra (ignora i segnali di carica completata).

Al termine delle due ore stacca il telefonino dal caricabatterie e rimuovi la batteria, estraendola dal dispositivo per circa 15 minuti (per i dispositivi con batteria non estraibile, spegni lo smartphone per circa 15 minuti).

calibrare batteria

Inserisci la batteria nel suo alloggiamento, metti nuovamente in carica il telefonino, ed aspetta circa 10 minuti. Al termine, accendilo e stacca il caricabatterie solo ad avvio avvenuto.

Questa procedura ti consentirà la calibrazione batteria Android. Ti consiglio di eseguirla non più di una volta ogni due mesi; anche perché potrebbe risultare inefficace, dato che le batterie al litio hanno un deterioramento naturale dovuto ai continui cicli di ricarica a cui sono sottoposte.

Ripeto, il processo sopra descritto dovrebbe migliorare la durata della batteria ma è consigliato solo nei casi in cui la percentuale dell’indicatore della batteria presenti comportamenti anomali.

Leggi anche: Come capire quando la batteria smartphone non carica più

Fabrizio Cannatelli

Autore e fondatore di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli

Approfondimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.