Migliore app per investire piccole somme

Stai forse cercando la migliore app per investire piccole somme? Ecco la nostra selezione di app trading per guadagnare senza commissioni.

L’interesse verso i piccoli investimenti è in crescita, sempre più persone amano avvicinarsi al mondo finanziario cercando di migliorare la propria posizione economica partendo però da basi non impegnative. Non è un caso che negli ultimi anni diverse aziende abbiano sviluppato app per investire, facili da utilizzare e in molti casi scaricabili gratuitamente.

Indice

Migliori app per investire piccole somme

Migliore app per investire piccole somme

In questa guida vedremo le app migliori per iniziare a investire piccole somme, inseriremo piattaforme digitali molto note e alcune che potrebbero sorprenderti anche se poco conosciute in Italia. Per avere un quadro più chiaro del mondo degli investimenti online, ti consigliamo di leggere anche gli articoli correlati sulle migliori exchange e sull’applicazione per criptovalute, potrebbero aiutarti a gestire al meglio anche le applicazioni per investire.

Gimme5: app per investire 1 euro

app per investire

Quando si analizzano le recensioni sulla migliore App per investimenti, nella gran parte dei casi la tendenza verte verso Gimme5. Attualmente è la soluzione ideale per chi non vuole investire cifre importanti, infatti, con l’app sviluppata da AcomeA SGR potrai iniziare a investire depositando un minimo di 5 euro. Questa app viene considerata low-cost poiché non ti permette di investire più di 250 euro, limitandoti nel caso in cui stessi perdendo il controllo.

Tra i punti di forza troverai delle commissioni contenute e l’investimento automatico del tuo capitale, funzioni interessanti se non desideri trascorrere troppo tempo ad analizzare grafici e trend. Puoi scaricare l’app per Android o iOS dai rispettivi store o dal sito ufficiale.

Come alternativa, che ti permette di sfruttare funzioni molto simili e un costo molto basso dei depositi, c’è Bux Zero. Tra le due App ci sono veramente poche differenze.

eToro: app per investire in borsa

app trading

Se non sai proprio dove investire oggi piccole somme, allora puoi puntare su una delle soluzioni più utilizzate in Italia: eToro. Al momento questa piattaforma conta più di 11 milioni di utenti registrati che si impegnano nell’investire piccole e grandi capitali.

Uno dei punti di forza di eToro risiede nella sua capacità di copiare gratis le strategie di trading dei migliori trader, sfruttando la funzione CopyTrader. In questo caso dovrai solo selezionare il trader che preferisci e simulare le sue mosse sul mercato finanziario. Sebbene possa sembrare facile da utilizzare, in realtà, si rivolge non solo ai principianti, ma anche agli investitori esperti, ciò è dovuto dalla presenza di tantissime funzioni avanzate.

Con eToro potrai investire in borsa o fare trading, ma anche scegliere tra i mercati di materie prime o criptovalute, a ui si abbina il 0% di commissioni sull’acquisto di azioni e ETF. Il deposito minimo è di 50 dollari. E’ disponibile sotto forma di app per Android e iOS.

Come alternative ti consigliamo:

Coinbase: app per investire in Crypto

moneyfarm simulazione

App trading interessante e molto apprezzata da chi ama strumenti di analisi avanzata è Coinbase. Attualmente è la piattaforma digitale più scelta per l’acquisto e la vendita di crypto, ciò è dovuto anche alla presenza dell’iniziativa Coinbase Learn che ti permette di ottenere premi in criptovalute completando dei quiz sull’applicazione.

Tra i vantaggi principali figura la facilità di utilizzo dell’applicazione e un numero di criptovalute invidiabile, ma considera un punto a favore anche la possibilità di prelevare tramite PayPal e una politica delle commissioni estremamente trasparente.

Con Coinbase, per Android e iOS, puoi investire sulla gran parte dei mercati, passando da quelli delle criptovalute alle obbligazioni.

BitPanda: app per investire in bitcoin

app investimenti

Negli ultimi anni sta riscuotendo tanto successo tra le App per trading anche BitPanda, che come puoi dedurre dal nome è la soluzione ideale per gli investimenti in Bitcoin. Ma oltre a questa specifica criptovaluta potrai anche investire su altre crypto e su metalli preziosi come oro e argento.

Uno dei punti di forza di BitPanda è da ricercare nella possibilità di versare un importo minimo di 1 euro e di usufruire di commissioni bassissime. Attualmente l’applicazione può essere utilizzata anche come multi-valuta, infatti, potrai detenere dollari, euro, franchi svizzeri e ottenere una carta di debito con cui effettuare le tue operazioni. Scarica l’app dal sito ufficiale sia su Android che iOS.

Le alternative che ti consigliamo che possono avvicinarsi molto a questo software sono:

Degiro: app per investire ETF

app borsa

Software che può fare al caso tuo se volessi investire delle piccole somme potrebbe essere Degiro. Questo broker online olandese ti consente di investire con azioni, fondi comuni, ETF, obbligazioni e alcune criptovalute con estrema facilità. Attualmente l’app conta circa 2 milioni di clienti, numero dovuto all’assenza di deposito minimo e a commissioni molto basse.

L’app è disponibile solo per gli investitori europei, quindi, se stai leggendo questa guida dall’altra parte del mondo, non è la soluzione che stai cercando. Interessante anche il prelievo, che non necessita di nessuna commissione. Per registrarti alla piattaforma olandese ti basterà recarti sul loro sito web e procedere a creare un account. Puoi scaricare l’app per Android e iOS direttamente dagli store.

Conto Lingotto: app per investire in oro

app per trading

Siamo sicuri che non hai mai sentito parlare di Conto Lingotto, piattaforma sviluppata da Confinvest, azienda italiana, che è iscritta nell’elenco di Banca d’Italia. Come è facile immaginare dal nome dell’applicazione, potrai acquistare, al prezzo di mercato, oro fisico.

Il software ti permette di scegliere se ricevere la materia prima direttamente a casa oppure depositarla in un caveau di sicurezza, in entrambe le condizioni avrai la massima affidabilità e un’assicurazione del 100%. Se il tuo scopo è quello d’investire solo sull’oro, allora con Conto Lingotto avrai tutto ciò che desideri per non avere problemi e poterlo fare nel minor tempo possibile. Affinché tu possa gestire al meglio l’acquisto delle tue materie prime dovrai scaricare l’applicazione per Android o iOS.

Vindome: app per investire in vino

come investire piccole somme

Sul web puoi trovare proprio di tutto, ed è il caso di Vindome che ti consente d’investire in vino. Non ci sono soglie minime con cui investire e dovrai partecipare alle campagne di crowdfunding per aggiudicarti le singole bottiglie. Sicuramente non è una piattaforma come tutte le altre, l’originalità e la specificità della vendita la rendono una tipologia di investimento slegata dai mercati finanziari canonici.

Il software ti permette di vendere, acquistare e scambiare bottiglie di vino senza che tu debba occuparti della gestione e dello stoccaggio. Ma oltre a tale tipologia di acquisto potrai anche acquistare le quote del valore di specifiche collezioni, per la piattaforma una collezione non è altro che un agglomerato di etichette che variano il loro prezzo a seconda dell’andamento tra domanda e offerta. Se cerchi una forma di investimento nel vino allora Vindome è ciò che fa per te. L’app è disponibile sia per Android che per iOS.

In alternativa puoi provare:

App per investire in start-up

applicazioni borsa

Ti sarai accorto che diverse persone investono in progetti agli albori per poterne sfruttare poi una potenziale crescita, ricavandoci maggiori ricavi. Scegliere le start-up migliori però non è così facile come sembra e può essere molto utile affidarti a un’app per investire in tali aziende. Le start-up sono legate usualmente al crowdfunding e da ciò sono state sviluppate tantissime applicazioni.

Al momento i software che ti consentono di investire in start-up sono veramente tanti, ma tra questi ti consigliamo principalmente: Crowdfundme, Mamacrowd, Opstart, 200Crowd, WeAreStarting, Kickstarter, Indiegogo, Eppela e Ulule. Queste sono le applicazioni più affidabili e in cui troverai tantissime aziende interessanti e innovative.

Scopri anche Money Manager Expense & Budget, la migliore app per investire in borsa con soldi finti, disponibile per Android e iOS e dai un’occhiata alla nostra guida su come guadagnare soldi con le app.

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli