Social Bookmarking e Social News

I Social Bookmarking sono servizi in cui vengono resi disponibili elenchi di segnalibri (bookmark) creati dagli utenti. Tali elenchi sono liberamente consultabili e condivisibili con gli altri utenti appartenenti alla stessa comunità virtuale.

Amazon sconti e offerte

Social Bookmarking - Social Bookmarking e Social News

Essere attivi anche su questi canali (i più conosciuti sono Twitter, FriendFeed,ecc.) ci consentirà di aumentare la nostra popolarità e di far conoscere i nostri articoli ad un più ampio bacino di utenza.

Sul Web esistono ormai numerosi siti che offrono questa tipologia di servizi; sarebbe inutile essere presente su tutti, consigliamo di scegliere i servizi di Social Boomarking in linea con il nostro target e di curare bene ogni particolare e peculiarità.

Alcuni dei principali Social Bookmarking da utilizzare come punto di partenza sono:

  • Twitter
  • Digg
  • Y!Buzz
  • StumbleUpon
  • Delicio.us
  • Tweetmeme
  • Fark.com
  • Slashdot
  • FriendFeed

I Servizi di Social News sono invece dei siti che offrono la possibilità di inserire notizie e articoli da sottoporre al giudizio degli altri utenti. In base ai voti ricevuti e al tempo trascorso dall’inserimento, ogni notizia ottiene maggiore o minore visibilità.

oknotizie - Social Bookmarking e Social Newsdiggita - Social Bookmarking e Social News

Questi servizi permettono di aumentare la propria popolarità, ma soprattutto la veicolazione di nuove visite sul nostro sito Web.

Vi elenchiamo i migliori Social News italiani:

  • Diggita.it
  • Fai.informazione.it
  • FaiNotizia.it
  • OKNotizie
  • SuGiu.it
  • UpNews.it
  • Wikio.it
  • ZicZac.it
  • Liquida.it
  • Nellanotizia.net
  • Tecnoteca.it
  • Comunicati.net
  • Scribd.com
  • Strillovolante.com
  • Wazit.it
  • Presswire.it
  • Articologratis.com
  • Notizieflash.it
  • Lamianotizia.com
  • Badzu.net
  • Articolista.it
  • Contenutigratis.net
  • Condividiamo.org

Se avete altri Social News da aggiungere fateci sapere….

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *