Social Bookmarking e Social News

0 Condivisioni

I Social Bookmarking sono servizi in cui vengono resi disponibili elenchi di segnalibri (bookmark) creati dagli utenti. Tali elenchi sono liberamente consultabili e condivisibili con gli altri utenti appartenenti alla stessa comunità virtuale.

Segui Informarea su Telegram

Essere attivi anche su questi canali (i più conosciuti sono Twitter, FriendFeed,ecc.) ci consentirà di aumentare la nostra popolarità e di far conoscere i nostri articoli ad un più ampio bacino di utenza.

Sul Web esistono ormai numerosi siti che offrono questa tipologia di servizi; sarebbe inutile essere presente su tutti, consigliamo di scegliere i servizi di Social Boomarking in linea con il nostro target e di curare bene ogni particolare e peculiarità.

Alcuni dei principali Social Bookmarking da utilizzare come punto di partenza sono:

  • Twitter
  • Digg
  • Y!Buzz
  • StumbleUpon
  • Delicio.us
  • Tweetmeme
  • Fark.com
  • Slashdot
  • FriendFeed

I Servizi di Social News sono invece dei siti che offrono la possibilità di inserire notizie e articoli da sottoporre al giudizio degli altri utenti. In base ai voti ricevuti e al tempo trascorso dall’inserimento, ogni notizia ottiene maggiore o minore visibilità.

Questi servizi permettono di aumentare la propria popolarità, ma soprattutto la veicolazione di nuove visite sul nostro sito Web.

Vi elenchiamo i migliori Social News italiani:

  • Diggita.it
  • Fai.informazione.it
  • FaiNotizia.it
  • OKNotizie
  • SuGiu.it
  • UpNews.it
  • Wikio.it
  • ZicZac.it
  • Liquida.it
  • Nellanotizia.net
  • Tecnoteca.it
  • Comunicati.net
  • Scribd.com
  • Strillovolante.com
  • Wazit.it
  • Presswire.it
  • Articologratis.com
  • Notizieflash.it
  • Lamianotizia.com
  • Badzu.net
  • Articolista.it
  • Contenutigratis.net
  • Condividiamo.org

Se avete altri Social News da aggiungere fateci sapere….

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Autore e fondatore di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze mi hanno spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.