Presentato all’IFA di Berlino 2012 il nuovo Samsung Galaxy Note 2

0 Condivisioni

E’ stato presentato ieri all’IFA 2012 di Berlino, una delle più importanti fiere dell’elettronica, il nuovo Samsung Galaxy Note 2. Vero protagonista della serata il nuovo phoneblet è, come il suo predecessore, un prodotto a metà tra un tablet e uno smartphone, e presenta le seguenti caratteristiche tecniche:

Samsung Galaxy Note 2

  • Schermo più grande Super AMOLED HD da 5,5 pollici.
  • Chipset Exynos 4 quad-core 1.6 GHz.
  • Risoluzione 1280 x 720 pixel (al contrario del precedente modello che aveva una risoluzione di 1280 x 800 pixel.
  • 2 GB di RAM e Android Jelly Bean.
  • Spazio per l’archiviazione dai 16-32-64GB con possibilità di espansione con una microSD fino a 64GB.
  • Batteria 3100 mAh.
  • 9,4 mm di spessore al contrario del precedente modello che aveva 9,65 millimetri di spessore.
  • Fotocamera posteriore (capace di registrare a 1080p) con sensore BSI da 8 Megapixel con autofocus e LED Flash e una frontale da 1.9 Megapixel, sempre con sensore BSI.
  • Supporto sia per rete HSPA che rete 4G LTE.
  • Nuova S Pen più ergonomica e più lunga, sensibile a 1024 livelli diversi di pressione e con un’impugnatura di 8mm.
  • Funzione Air View, che consente di tenere la S-Pen sopra ad una nota, ad un’immagine o un altro contenuto per visualizzarlo in una preview senza aprirlo.
  • Funzione Popup Note afferrando la S Pen, il Galaxy Note attiverà il blocco note per segnarci il numero di telefono con cui siamo in contatto.
  • Funzione Easy Clip con cui è possibile ritagliare i contenuti direttamente dallo schermo per poi essere salvati, condivisi o incollati.
  • Funzione Quick Command, che attiva velocemente applicazioni usate frequentemente con la S Pen
  • Funzione AllSharPlay, con cui si possono condividere i contenuti preferiti in tempo reale.
  • Funzione AllShare Cast, che permette di partecipare alla stesura di documenti, presentazioni o modificare immagini in tempo reale.

Il nuovo Samsung Note sarà disponibile da ottobre 2012. Il prezzo è ancora un mistero.


0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.