Le alternative a OKNotizie: i migliori aggregatori di notizie

5 Condivisioni

I migliori aggregatori di notizie. Un elenco aggiornato utile per tutti i blogger che vogliono condividere i propri contenuti dopo la chiusura di OkNotizie e Google Reader.

Segui Informarea su Telegram

OkNotizie, l’aggregatore di news online di Virgilio ha chiuso i battenti il 1 febbraio 2017. Purtroppo questa chiusura ha messo in crisi molti blogger che erano soliti postare e diffondere i loro articoli attraverso uno dei servizi che consentiva di far circolare qualsiasi comunicazione liberamente. Gli utenti potevano esprimere opinioni e giudizi cliccando su OK oppure su NO sull’enorme quantità di articoli pubblicati.

Il comunicato ufficiale da parte dello staff di Virgilio.it diffuso prima della chiusura: “Caro utente, ti informiamo che, a decorrere dall’1 Febbraio 2017 e nel rispetto di quanto previsto dalle condizioni generali di contratto in essere, Italiaonline S.p.A. cesserà di erogare il servizio denominato OKNOtizie” ha deluso molti siti d’informazione e blog che in questi anni, grazie al portale di Editoria Sociale italiano, hanno visto crescere quotidianamente le loro visite.

I motivi di questa chiusura non sono stati comunicati e la concorrenza di Facebook e Twitter potrebbe aver giocato un ruolo importante nella decisione presa.

Ma quali sono le alternative oggi a OKNotizie? Il messaggio di chiusura proponeva servizi come: Virgilio Genio, Virgilio Forum e My Blog, ma le alternative migliori a OkNotizie sono altre.

I MIGLIORI AGGREGATORI DI NOTIZIE

LE MIGLIORI ALTERNATIVE A GOOGLE READER E FEEDLY

Anche i Feed RSS sono un’ottima soluzione per i blogger che vogliono condividere i propri contenuti o tenersi aggiornati sui contenuti dei competitor. Dopo la chiusura di Google Reader vanno sicuramente menzionati:

Se non sai nulla di Feed RSS, ti consiglio di leggere questa utile guida: Cosa sono i Feed RSS e perché sono utili

Come vedi la lista non è poi così breve e non ho alcuna intenzione di dare giudizi soggettivi su questi siti. Sicuramente dovrai trovare l’aggregatore più adatto alle tue esigenze e che risalterà nel migliore dei modi la tua notizia.

Se hai da proporre altri aggregatori e vuoi aiutare i blogger ad aumentare le visite dei loro siti, ti invito a segnalarlo nei commenti.

Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

2 thoughts on “Le alternative a OKNotizie: i migliori aggregatori di notizie

  • Avatar

    mi stupisce non trovare nell’elenco ” Feedly”, c’è un motivo particolare o è solo una svista?

    Risposta
    • Fabrizio Cannatelli

      Ciao Umberto
      grazie per il suggerimento, diciamo che Feedly è un aggregatore di notizie ma rientra nella categoria dei Feed RSS. A differenza dei siti aggregatori postati richiede un lungo lavoro pubblicitario per ottenere molti follower, non basta aggiungere il proprio sito. Lo vedo più come uno strumento di marketing utile per monitorare i competitor.
      Detto questo ti ringrazio comunque per l’indicazione, implementerò l’articolo aggiungendo gli aggregatori feed rss come FlipBoard e Digg Reader.
      Un saluto
      Fabrizio

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.