Instagram: come applicare filtri alle foto senza condividerle

0 Condivisioni

Instagram ha tantissime funzioni interessanti, una delle quali sono i vari filtri che consentono di trasformare le foto in immagini artistiche e creative.

Con i suoi 400 milioni di utenti registrati, il social network più amato al mondo ha superato Twitter e continua a migliorare grazie alla sua capacità di registrare i momenti e gli eventi della vita quotidiana. Buona parte di questo incremento è dovuto ai Paesi emergenti come il Brasile e il Giappone ma anche all’Europa e all’Asia.

Instagram nato solo cinque anni fa, registra oltre 40 miliardi di foto condivise ad oggi e più di 3,5 miliardi di like quotidiani per la gioia di Facebook che lo acquistò per 1 miliardo di dollari.

I filtri costituiscono una particolarità di Instagram, gli effetti retrò hanno lasciato spazio a effetti più moderni e interessanti, come il seppia, lo scolorimento, la luminosità e tanto altro. L’applicazione di questi filtri significa, però, condividere la foto ritoccata. 

Instagram e i filtri

Con un piccolo stratagemma è possibile applicare i filtri alle tue foto senza per forza doverle condividere. Continua a leggere per scoprire come applicare filtri alle foto senza condividerle con Instagram.

Il primo passo da eseguire per applicare filtri alle foto senza condividerle, è quello di attivare la modalità Uso in aereo del telefonino, in modo da non avere attiva nessuna connessione Internet.

Avvia Instagram e carica l’immagine o catturala con la fotocamera.

Applica il filtro che più ti piace e vai avanti. Al termine tocca su Condividi. Riceverai un messaggio di errore: “Caricamento non riuscito“.

Non devi fare altro che rimuovere la foto toccando l’icona con la X. la foto verrà quindi eliminata da Instagram, ma sarà disponibile nel Rullino fotografico con tanto di filtro applicato. 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.